Nel capoluogo piemontese di Asti vince Maurizio Rasero che con il 54,90% dei voti s'impone sul pentastellato Massimo Cerruti che ottiene il 45,10%. Crolla l'affluenza alle urne.

Maurizio Rasero è il nuovo sindaco di Asti. Il candidato del centrodestra ha vinto il ballottaggio con il 54,90% dei voti, imponendosi sul candidato del Movimento 5 Stelle, Massimo Cerruti che si è fermato al 45,10%. Rasero, appoggiato da Forza Italia, Fratelli D'Italia, Lega Nord, Rivoluzione Cristiana e altre sei liste civiche ha confermato il vantaggio del primo turno ottenendo 13.218 voti e la maggioranza di 20 consiglieri comunali. Cerruti, con 10.859 preferenze, sarà uno dei 3 consiglieri grillini di minoranza in fra i 7 totali appartenenti all'opposizione. Crolla l'affluenza che passa dal 57,49% del primo turno al 41,7%



Scritto da: Gianni Balduzzi
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|