User Tag List

Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 176
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    IL Piano straordinario di contrasto alle mafie, con 279 senatori a favore, un solo astenuto e nessun voto contrario, è stato votato all’unanimità dal Parlamento e si appresta a diventare legge dello Stato. Se da una parte il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha affermato, orgoglioso, che ”la legalità è la sua stella polare”, dall’altra i 35 indagati o condannati nel Governo smentiscono l’estraneità assoluta del centro destra a qualsiasi collusione con le mafie, vedasi i casi, ad esempio, di Cosentino (accusato di legami con il clan dei Casalesi), Dell’Utri (sette anni in appello per concorso in associazione mafiosa per le contestazioni precedenti il 1992) e il sottosegretario Caliendo (indagato nell’inchiesta sulla nuova P3). “Oggi siamo di fronte a un voto unanime, importante, che da’ forza al ddl e all’azione dello Stato. Il progetto di sconfiggere definitivamente la criminalità’ organizzata entro questa legislatura – ha spiegato il ministro della Lega Nord Padania Maroni con un eccesso di ottimismo- ovvero nei prossimi tre anni, possa davvero essere raggiunto”.

    PORRE FINE ALLA MAFIA DEL GARGANO – Intervenendo a Manfredonia(Fg) lo scorso 12 luglio alla riunione interforze per le province di Bari e Foggia ( Maroni a Manfredonia ), il ministro dell’Interno Roberto Maroni, annunciava l’introduzione di 2 gruppi investigativi speciali coordinati dalla Procura di Foggia e di Bari utilizzati da domani per la cattura dei latitanti e «porre così fine alla lunga guerra di mafia» del Gargano ( Unità a cavallo e cacciatori nell’area del Gargano) (va anche ricordato che, per la visita di Maroni nel comune sipontino, è stata stanziata – con delibera G.C. di Manfredonia – una somma pari a 1700 euro, per il buffet, le piante ornamentali e la diretta streaming – La delibera, ndR).

    NEL GARGANO UNA GUERRA SANGUINOSISSIMA – Lo stato dello cose per chi vive nel territorio, ed è ben lontano da una rapita risoluzione. ”Nel nostro distretto siamo di fronte ad una aggressione della criminalità’ organizzata senza precedenti”. Lo ha detto oggi, 4 agosto, il procuratore di Bari, Antonio Laudati, a proposito dei due omicidi compiuti questa mattina nel barese e degli altri fatti di sangue che nell’ultimo periodo hanno interessato le province di Bari e Foggia ( Omicidi Clemente e Romito, processo Faida). ”Abbiamo cominciato con il Gargano con una guerra sanguinosissima, poi nella zona di Bitonto, adesso due omicidi in un giorno – ha aggiunto -. Dobbiamo renderci conto che ci confrontiamo con una realtà’ molto pericolosa e con una criminalità’ organizzata agguerrita”. ”In gioco – ha detto Laudati – ci sono fortissimi interessi patrimoniali legati soprattutto al traffico di stupefacenti, oltre che al controllo delle estorsioni e dell’usura”.

    RICONQUISTARE IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ – ”Noi come Procura ci impegniamo e ci impegneremo al massimo insieme alle forze di polizia – ha proseguito il procuratore – pero’ e’ indispensabile che tutta la società’ civile, che tutti i cittadini si rendano che nel nostro distretto occorre una mobilitazione per sconfiggere la criminalità’ organizzata. Dobbiamo rifiutarci di vivere con fenomeni criminali che ogni giorno insanguinano le nostre strade, dobbiamo riconquistare il nostro diritto alla libertà’ dal crimine organizzato”.

    I 135 MILIARDI DELLA MAFIA SPA – Nel documento diffuso nel sito del Ministero dell’Interno riguardante il Piano straordinario di contrasto alle mafie si spiega che “nei 20 mesi di governo Berlusconi sono stati sequestrati alla criminalità organizzata oltre 12mila beni, per un valore di circa 7 miliardi di euro, e confiscati circa 3mila beni, per un valore di 2 miliardi di euro” ( Confische alla Mala, con ‘gravame’ ipoteche). I numeri della criminalità organizzata sono ben altri: 135 miliardi di fatturato (dati del ‘Rapporto Confesercenti’ 2009). In un periodo di crisi mondiale l’azienda Mafia (Mafia S.p.a come è stata battezzata) ha un franchising, praticamente, in ogni settore economico, legale o meno.“Dalla filiera agroalimentare ai servizi alle imprese e alla persona – si legge nel Rapporto – dagli appalti alle forniture pubbliche, al settore immobiliare e finanziario la presenza criminale si espande e le conseguenze sono ancora pesanti per gli imprenditori: 1.300 reati al giorno, 50 l’ora, quasi uno al minuto”.

    L’AGENZIA DEI BENI SEQUESTRATI – Tra le novità presenti nel Piano straordinario di contrasto alle mafie l’istituzione dell’Agenzia, con sede principale a Reggio Calabria, per la gestione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Tra i suoi compiti si annoverano il censimento dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, amministrazione, custodia e destinazione dei beni sequestrati e confiscati. E’ previsto,inoltre il potenziamento dell’azione della Direzione Investigativa Antimafia attraverso l’attribuzione di una “missione prioritaria” di aggressione delle ricchezze mafiose attraverso le investigazioni preventive, i sequestri dei patrimoni illeciti ed il controllo degli appalti pubblici.

    LE ECOMAFIE – Un importante novità per la regione Puglia, da sempre crocevia per questo tipo di crimine ambientale, riguarda l’attribuzione alla Direzione Distrettuale Antimafia della competenza in ordine al reato di traffico illecito organizzato di rifiuti e la costituzione di un desk interforze finalizzato allo scambio informativo per il contrasto all’ecomafia, composto da rappresentanti delle Forze di polizia, del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Nel piano è previsto inoltre una estensione delle operazioni “sotto copertura” delle Forze di polizia ai reati di estorsione, usura e a tutti i reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

    CONCLUSIONI – Se da una parte si annunciano importanti novità nella lotta alle mafie, soprattutto per quanto riguarda l’attacco ai beni legati alle attività criminali, meno apprezzabili sono i tagli consistenti alle forze di polizia e alla magistratura decisi nell’ultima Finanziaria, che rischiano di far diventare il Piano straordinario di contrasto alle mafie, un meraviglioso documento di carta straccia che separi, ancora una volta, una netta linea tra il mondo dorato dei proclami di palazzo e quello reale, vissuto dalla gente comune ogni giorno.

    Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni” | Regione-Territorio

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Suddito dell'anglosfera
    Data Registrazione
    13 Jul 2010
    Località
    Supremazia anglosassone.
    Messaggi
    3,235
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Per caso per mafia intende stato itagliano?

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Aug 2010
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    la mafia non si uccide arrestando 4 delinquenti chiamati boss, perchè la vera mafia risiede nei bei palazzi di governo!
    http://http://www.youtube.com/watch?v=YnbXkI2K8U8Verrà un giorno in cui tutti verremo giudicati

  4. #4
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    scherzi? Maroni farà di più: redimerà tutte le baldracche del mondo cancellando dal pianeta la prostituzione.
    Ultima modifica di semipadano; 05-08-10 alle 17:46
    L'occasione fa l'uomo italiano

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Aug 2010
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Citazione Originariamente Scritto da semipadano Visualizza Messaggio
    scherzi? Maroni farà di più: redimerà tutte le baldracche del mondo abolendo la prostituzione.
    hahah scherzi vero..non mi fare ridere!!
    http://http://www.youtube.com/watch?v=YnbXkI2K8U8Verrà un giorno in cui tutti verremo giudicati

  6. #6
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Citazione Originariamente Scritto da il giustiziere Visualizza Messaggio
    hahah scherzi vero..non mi fare ridere!!
    fai conto che nella lega nord lui è quello più serio di tutti...
    L'occasione fa l'uomo italiano

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Aug 2010
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    510
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Allora sono messi bene !! haha
    http://http://www.youtube.com/watch?v=YnbXkI2K8U8Verrà un giorno in cui tutti verremo giudicati

  8. #8
    hus
    hus è offline
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Jul 2010
    Messaggi
    104
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Mafia, Ndrangheta, Camorra, Sacra Corona Unita, sono "società per azioni criminali "( migliore definizione non riesco a trovare per descriverle). Hanno i loro organi amministrativi (specie il presidente ed il consiglio di amministrazione) a Roma, all'interno dei locali palazzi di potere ( Vaticani compresi). Là si pianifica e decide la " politica aziendale nazionale"di cui deve "beneficiare" il territorio dell'intero paese ( soprattutto il Nord). Vi è una tale coincidenza tra le cosidddette istituzioni democratiche e gli organi anzidetti che spesso, direi sempre, diventa assai problematico distinguere le une dagli altri. Forse perché costituiscono una medesima entità. Quando sento fare simili discorsi sulla criminalità organizzata da parte di un altissimo esponente (ministro) di uno Stato-Mafia - quale è quello da lui rappresentato - è come ascoltare un pesce affermare di voler prosciugare l'intero stagno dove vive - beatamente - perché inquinato. In vita mia non ho mai visto un pesce - per lo più soddisfatto - suicidarsi, ma non si sa mai. Saluti

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Parla di tre anni, periodo in cui promette di risolvere il problema, perché è fra tre anni che scade il suo mandato.

    Passato questo tempo, lui non farà più il ministro ed allora si arrangeranno.

    Prende in giro, ( secondo la vecchia tradizione leghista) in quanto la Mafia ha un accordo preciso con gli USA.

    E pertanto per sconfiggere la Mafia bisogna che intervenga il ministro degli esteri, che deve mettersi in contatto con gli USA per abolire il trattato che è stato fatto nel 1943.-1945 tra Mafia e Americani.

    La Mafia ha compreso che non è principalmente con la droga ed il pizzo che si accumulano ricchezze.
    Perché questi tipi di operazione richiedono una manovalanza enorme che incomincia ad avere dei costi elevati.

    La Mafia sogna che tutti i picciotti compromessi vengano messi in galera per poter operare nell'ombra come la Massoneria.
    Non si può gestire una associazione che gestisce decine di miliardi di euro, attraverso persone che non possono agire alla luce del sole perché ricercate.

    Pertanto la Mafia attraverso precise segnalazione dall'interno , cerca di liberarsi di tutti coloro che hanno pendenze di detenzione con lo stato.
    I ricercati vengono consegnati, attraverso segnalazioni, nelle mani della giustizia.

    In questo caso lo stato fa un servizio egregio nel pulire la Mafia. E questa deve assumere un aspetto più onorabile.

    Ma intanto può fare quello che vuole, infatti per salvare l'euro devono dividere l'italia, e pertanto la parte del Sud, in casi estremi, può essere condotta come si fa per il Libano,che è abitato da un popolo fratello con quello della terra della Mafia.
    Ultima modifica di jotsecondo; 06-08-10 alle 09:07
    O si taglia o il caos

  10. #10
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Maroni: “sconfiggerò la Mafia in tre anni”

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    e pertanto la parte del Sud, in casi estremi, può essere condotta come si fa per il Libano,che è abitato da un popolo fratello con quello della terra della Mafia.
    In realtà ricordo di aver sentito degli israeliani descrivere i siciliani come gente irrecuperabile, una vera e propria colonia penale abitata da delinquenti per costituzione genetica. Ricordo che mi era parso un po' eccessivo...
    L'occasione fa l'uomo italiano

 

 
Pagina 1 di 18 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Per Maroni la mafia non esiste!
    Di MaIn nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24-11-13, 09:34
  2. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-07-11, 21:17
  3. Lega e Mafia: 10 domande al Ministro Maroni.
    Di Lawrence d'Arabia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 21-11-10, 01:39
  4. Maroni, mafia: sequestrati 11 mld di beni
    Di carlomartello nel forum Lega
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 18-05-10, 17:10
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-05-09, 20:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226