User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Accordo Regione Acea Scongiurato razionamento acqua a Roma

    Scongiurato razionamento dell’acqua a Roma, accordo Acea-Regione


    Regione Lazio e Acea hanno deciso di ridurre a 400 litri al secondo i prelievi di acqua dal lago di Bracciano, finora erano di 1100 litri al secondo. La nuova ordinanza della Pisana, preparata d’intesa con il governo, sposta i termini al 1 settembre



    Accordo raggiunto: evitato in extremis il razionamento dell’acqua a Roma. Regione Lazio e Acea hanno deciso di ridurre a 400 litri al secondo i prelievi di acqua dal lago di Bracciano, invece della prassi adottata finora di 1100 litri al secondo. La nuova ordinanza della Regione Lazio, preparata d’intesa con il governo, sposta i termini al 1 settembre. Il nuovo provvedimento prevede l’azzeramento progressivo dei prelievi del lago di Bracciano, riserva idrica della Capitale nei momenti di emergenza. A inizio settembre, appunto, non sarà più possibile nessun prelievo da parte dell’Acea.

    I prelievi dal lago di Bracciano continuano in misura ridotta
    Soddisfazione del ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti: «Insieme al presidente Zingaretti abbiamo scongiurato un disagio per centinaia di migliaia di cittadini, e scongiurato una figuraccia internazionale per Roma». Di fronte al rischio, «formalizzato ieri da Acea Ato2», che possano esserci problemi seri per l’approvvigionamento idrico degli ospedali e della rete antincendio, «abbiamo emesso una nuova ordinanza - ha sottolineato il governatore Nicola Zingaretti - che conferma il blocco delle captazioni dal lago di Bracciano a partire dal primo settembre e introduce la possibilità di prelevare dal lago 400 litri al secondo fino al 10 agosto e 200 litri al secondo dall’11 agosto». Con questa decisione, «facendoci carico di un problema creato da altri - ha spiegato ancora Zingaretti -, confermiamo la nostra massima attenzione alla tutela del lago e al tempo stesso cerchiamo di coprire l’incapacità dell’ente gestore a garantire i servizi essenziali». «Acea resta il responsabile della gestione idrica della capitale - ha concluso Zingaretti - ma la nostra opzione può permettere di evitare turnazioni del servizio per i cittadini per impedire seri problemi anche di natura sanitaria». Anche per il presidente di Acea, Luca Alfredo Anzalone, il provvedimento modificativo» della sospensione della fornitura di acqua dal lago di Bracciano verso Roma«ragionevolmente dovrebbe scongiurare la necessità di turnazione dell’acqua».E la sindaca Virginia Raggi (via Twitter): «Abbiamo scongiurato che un milione e mezzo di cittadini rimanesse senz’acqua. È una buona notizia per tutti. Ma non abbassiamo la guardia».







    -

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    18,921
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da bator Visualizza Messaggio
    Giusto... è un lago di origine vulcanica per cui gli orli del cratere (bacino imbrifero o idrografico) sono di poco maggiori del perimetro del lago (io trovato cmq Bacino idrografico: 150 km²), e quindi l'approvvigionamento viene soprattutto dalla pioggia diretta e poco dagli immissari, che in pratica sono uno solo.
    Cmq la mole d'acqua formata nei millenni è notevole, il lago è profondo e vasto e quindi la situazione non sarebbe preoccupante... a meno che la siccità continui per anni.
    Come volevasi dimostrare... adesso l'acqua c'è. Parliamo di un prelievo di 1 mm al giorno laddove il lago è profondo fino a 180 metri.
    C'è stata la drammatizzazione di un politicante che le prova tutte per restare attaccato alla poltrona.
    Un atto criminale per strumentalizzare persino la siccità e tentare di denigrare davanti al mondo la giunta pentastellata capitolina, con il supporto dei media lacchè, ignoranti e prezzolati. Una vergogna contro il buonsenso comune.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    13 Mar 2016
    Messaggi
    2,782
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da bator Visualizza Messaggio
    Come volevasi dimostrare... adesso l'acqua c'è. Parliamo di un prelievo di 1 mm al giorno laddove il lago è profondo fino a 180 metri.
    C'è stata la drammatizzazione di un politicante che le prova tutte per restare attaccato alla poltrona.
    Un atto criminale per strumentalizzare persino la siccità e tentare di denigrare davanti al mondo la giunta pentastellata capitolina, con il supporto dei media lacchè, ignoranti e prezzolati. Una vergogna contro il buonsenso comune.
    E c'hai ragione, anche l'effetto serra, infatti, l'hanno fatto per denigrare la maravigliosa. Ma l'hai visto il molo del lago dove non attracca più nessuna barca, piuttosto io se fossi romano l'acqua del lago non la vorrei proprio visto che ormai è alimentato solo dagli scarichi fognari delle comunità limitrofe, oltretutto neanche troppo depurate.

  4. #4
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    18,770
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Tutta questa vicenda come si é, per ora, conclusa ? Con una vergognosa propaganda elettorale di zingaretti e, soprattutto, di galletti: spero che le elezioni se lo portino via.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Mar 2013
    Messaggi
    3,737
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da blobb Visualizza Messaggio
    per me è stata una operazione mediatica costruita ad arte
    Sicuramente per distogliere l'attenzione dagli sbarchi dei colonizzatori africani.
    Non so l'avete notato anche voi, ma da qualche giorno sembra che non ci siano più notizie sugli sbarchi boldriniani.

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,244
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    466 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    All’indomani dall’accordo raggiunto per scongiurare il razionamento dell’acqua nella capitale, si tirano le somme su quella che è sembrata più una messa in scena che una vera emergenza. Almeno stando ai termini dei nuovi accordi: provvedimento modificato che riduce la quantità di captazione d’ acqua al secondo da parte della Regione Lazio e il conseguente stralcio del piano di turnazione da parte di Acea. Un dietro front che porta a sospettare che dietro ad una improbabile emergenza si nascondano altri interessi al momento non ancora definiti.........
    Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2011
    Messaggi
    19,443
    Mentioned
    367 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    All’indomani dall’accordo raggiunto per scongiurare il razionamento dell’acqua nella capitale, si tirano le somme su quella che è sembrata più una messa in scena che una vera emergenza. Almeno stando ai termini dei nuovi accordi: provvedimento modificato che riduce la quantità di captazione d’ acqua al secondo da parte della Regione Lazio e il conseguente stralcio del piano di turnazione da parte di Acea. Un dietro front che porta a sospettare che dietro ad una improbabile emergenza si nascondano altri interessi al momento non ancora definiti.........
    Io invece credo che un problema ci sia e credo stia tutto nel 40 % circa che è la quantità di acqua che si perde tra la fonte e rubinetto citata da quasi tutte le fonti d'informazione.

    Credo anche che si voleva mascariare ulteriormente la Raggi e il M5S per i sloro risultati invero scarsini............almeno per quello che si riesce a capire . In ognmi caso anche quì dell'informazione è d'uopo dubitare visto che quasi nessuna di esse solleva il problema di CHI sia la causa originaria dei problemi .

    INsomma, si, l'affare puzza .
    Meglio far tesoro degli insulti ricevuti . Essi sono il modo
    migliore per valutare l'inutilità della vita di chi li profferisce

  8. #8
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,244
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    466 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Citazione Originariamente Scritto da leno lazzari Visualizza Messaggio
    Io invece credo che un problema ci sia e credo stia tutto nel 40 % circa che è la quantità di acqua che si perde tra la fonte e rubinetto citata da quasi tutte le fonti d'informazione.

    Credo anche che si voleva mascariare ulteriormente la Raggi e il M5S per i sloro risultati invero scarsini............almeno per quello che si riesce a capire . In ognmi caso anche quì dell'informazione è d'uopo dubitare visto che quasi nessuna di esse solleva il problema di CHI sia la causa originaria dei problemi .

    INsomma, si, l'affare puzza .
    ma e' un problema generale che non interessa solo roma, razioniamo l'acqua in tutta l'italia?
    https://www.italia.co/italia/tubatur...i-cubi-dacqua/


    Di Fabiola De Marchis
    27 luglio 2017
    1 4

    Quando manca l’acqua nei nostri rubinetti, o le istituzioni minacciano di razionalizzarla, la prima domanda da farsi è sempre “perché”. Molto spesso, anzi troppo spesso, non ci vengono spiegati i motivi reali di tutto questo.

    Poi capita che il ministro competente sia obbligato a rispondere, convocato da una commissione parlamentare, e di colpo arrivano informazioni a raffica su uno delle più grandi falle che un sistema nazionale occidentale abbia mai visto. In Italia, infatti, il 40% dell’acqua finisce disperso a causa dell’usura delle tubature. Stiamo parlando di 300 miliardi di metri cubi che finiscono nel nulla e non nelle nostre case, negli uffici, per la strada.

    Uno dei più importanti beni pubblici di un popolo, di uno Stato, sprecati per incuria, assenza di manutenzione, mancanza totale di visione della classe dirigente.

    I numeri li ha forniti il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, in commissione al Senato. Il tema della convocazione era l’emergenza idrica, collegata alla siccità che sta colpendo l’Italia, e l’escalation di incendi che stanno distruggendo ettari di polmoni verdi tra nord, centro e sud del nostro Paese.

    “In tempi di siccità come questi, è davvero impensabile perdere il 40% dell’acqua per tubazioni colabrodo”, ha detto Gallett
    i, con un piglio anche indignato, quasi come se fosse un osservatore esterno e non l’unico titolato a intervenire per risolvere il problema
    . Il ministro ha spiegato che è “inaccettabile che dei 300 miliardi di metri cubi d’acqua che in Italia piovono ogni anno, riusciamo a captarne solo l’11%. Uno spreco che un Paese come il nostro, che deve e dovrà fare ancor di più i conti in futuro con problemi di siccità, non si può permettere”.

    La soluzione individuata per far fronte a questo futuro di incertezze? Per ora nessuno. Perché “la situazione meteoclimatica nazionale degli ultimi mesi è stata caratterizzata da anomalie idrologiche e termiche”, dice Galletti, che per tutta risposta dice candidamente di aver “avviato un metodo di tipo ‘proattivo’, basato sul costante monitoraggio delle variabili idrometeorologiche e delle disponibilità idriche, sul continuo aggiornamento degli scenari, sull’individuazione e sulla predisposizione di misure ed interventi di prevenzione”.
    Nessuna lealtà è dovuta ad un traditore

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2011
    Messaggi
    19,443
    Mentioned
    367 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Zingaretti asseta la Raggi

    Grazie per la risposta esauriente cara Adry. E' la conferma che non serviva che il problema è lo spreco tra la fonte e il rubinetto. All'origine del problema è il fatto che chi sull'acqua guadagna non è costretto a fare la manutenzione .

    La causa del problema è in coloro che hanno venduto le concessioni senza prevedere per nulla curarsi di chi debba occuparsi della relativa manutenzione . Insomma, come sempre, "sistema Italia" e la Raggi e altri sindaci sono di fatto impotenti senza mezzi .
    Meglio far tesoro degli insulti ricevuti . Essi sono il modo
    migliore per valutare l'inutilità della vita di chi li profferisce

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-07-17, 21:23
  2. Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 15-08-16, 21:31
  3. Auto, l’allarme dell’Acea sull’accordo Ue-Giappone
    Di Lawrence d'Arabia nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-12-12, 10:16
  4. Disastro Roma, il Comune venda Acea
    Di Abbott (POL) nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-06-08, 16:17
  5. Disastro Roma, il Comune venda Acea
    Di Abbott (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-06-08, 13:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226