User Tag List

Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 118
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,717
     Likes dati
    6,139
     Like avuti
    5,560
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Sincretismo/trasversalismo politico

    Posto questa pagina di wikipedia (https://it.wikipedia.org/wiki/Trasve...orismo_sociale) per conoscere il parere degli utenti riguardo quei movimenti-partiti-circoli che credono in una sintesi tra tendenze opposte o presunte tali

    PS: Non mi interessa il parere di raymondello

    PPS: La parte dedicata al "nazionalbolscevismo" è un'accozzaglia di luoghi comuni
    Socialismo patriottico

  2. #2
    fronte internazionale
    Data Registrazione
    16 Mar 2011
    Messaggi
    2,159
     Likes dati
    428
     Like avuti
    370
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Non ho niente contro il tentativo di mischiare gli opposti, o come dici tu presunti tali.
    Ho delle riserve su tutti i movimenti listati, ma é normale perché vivo in uno splendido isolamento politico

    Riguardo la censura preventiva aRymondino, non credo ci siano gli estremi per un intervento da moderatore ma come utente lo invito a dire la sua, il suo parere mi Interessa anche se prevedo che non mi piacerà
    Questo è il programma del Partito per il nuovo ordine mondiale: https://forum.termometropolitico.it/...-mondiale.html

  3. #3
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Tortuga
    Messaggi
    10,933
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Per quanto mi riguarda, sono da sempre attratto dai sincretismi (li chiamerei così e non trasversalisti) filosofici e ideologici. Che per molti, ahimè, significa ambiguità o creare minestroni e insalatone. Ma non è così. Certo, evito baggianate tipo il "fasciocomunismo" e il rossobrunismo, perche' spesso prive di un contenuto chiaro e comprensibile che non scada nell'inconsistenza ideologica (del personaggio Limonov, per esempio, apprezzo solo la letteratura e non la sua confusa visione politica).
    Ormai è ben chiaro come la penso su alcune cose, e per me, ad esempio fondere l'ideale della giustizia sociale, dell'equa ripartizione delle risorse e immaginare un governo retto da lavoratori (o che faccia i suoi interessi) con la sovranità nazionale, con il patriottismo di marca risorgimentale, non è assurdo. D'altronde, prima della seconda guerra mondiale (e dall'800) le forze repubblicane e socialiste (poi sindacaliste e rivoluzionarie) erano tutte patriottiche. E da quella corrente ha tratto linfa l'impresa fiumana, il futurismo e il diciannovismo, correnti che ovviamente rimangono invise alla sinistra marxista e post, faziosa e incapace comprendere le dinamiche storiche.
    "Sono contro tutti i sistemi, il più accettabile è quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,717
     Likes dati
    6,139
     Like avuti
    5,560
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da frameeme Visualizza Messaggio
    Non ho niente contro il tentativo di mischiare gli opposti, o come dici tu presunti tali.
    Ho delle riserve su tutti i movimenti listati, ma é normale perché vivo in uno splendido isolamento politico
    Beh tieni conto che sul nazionalbolscevismo è stato detto e scritto di tutto. Finché non si costituirà un'internazionale di quel tipo, con un programma comune, certi fraintendimenti saranno sempre all'ordine del giorno.

    Riguardo la censura preventiva aRymondino, non credo ci siano gli estremi per un intervento da moderatore ma come utente lo invito a dire la sua, il suo parere mi Interessa anche se prevedo che non mi piacerà
    Non ho detto che va censurato (a meno che non scada nell'offesa triviale o nella provocazione fine a se stessa), ho solo affermato che non è mio interesse dibattere con lui riguardo questo e altri temi.
    Socialismo patriottico

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,717
     Likes dati
    6,139
     Like avuti
    5,560
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da Dean M. Visualizza Messaggio
    Per quanto mi riguarda, sono da sempre attratto dai sincretismi (li chiamerei così e non trasversalisti) filosofici e ideologici. Che per molti, ahimè, significa ambiguità o creare minestroni e insalatone. Ma non è così. Certo, evito baggianate tipo il "fasciocomunismo" e il rossobrunismo, perche' spesso prive di un contenuto chiaro e comprensibile che non scada nell'inconsistenza ideologica (del personaggio Limonov, per esempio, apprezzo solo la letteratura e non la sua confusa visione politica).
    Ormai è ben chiaro come la penso su alcune cose, e per me, ad esempio fondere l'ideale della giustizia sociale, dell'equa ripartizione delle risorse e immaginare un governo retto da lavoratori (o che faccia i suoi interessi) con la sovranità nazionale, con il patriottismo di marca risorgimentale, non è assurdo. D'altronde, prima della seconda guerra mondiale (e dall'800) le forze repubblicane e socialiste (poi sindacaliste e rivoluzionarie) erano tutte patriottiche. E da quella corrente ha tratto linfa l'impresa fiumana, il futurismo e il diciannovismo, correnti che ovviamente rimangono invise alla sinistra marxista e post, faziosa e incapace comprendere le dinamiche storiche.
    A parte la breve considerazione sul "diciannovismo" , condivido il tuo discorso. La gente comune, oggi, chiede giustizia sociale ma, al contempo, un ritorno ai confini nazionali. Le parole d'ordine sono "lavoro" e "patria". Il lavoro serve per sopravvivere, le frontiere a contenere i flussi migratori di massa ma servono anche a guadagnare un certo grado di autonomia dalla finanza capitalista e apolide. Per alcuni, lo sappiamo benissimo, si tratta di cripto-fascismo. Per me , al contrario, no. Finché non si parla di corporativismo, di culto della guerra, di suprematismo razziale e di altre due o tre cosucce , non si può tacciare nessuno di fascismo.
    Socialismo patriottico

  6. #6
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Tortuga
    Messaggi
    10,933
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Finché non si parla di corporativismo, di culto della guerra, di suprematismo razziale e di altre due o tre cosucce , non si può tacciare nessuno di fascismo.
    Concordo. Però il 'diciannovismo' non parlava di queste cose, ma di riforme sociali, riduzione dell'orario lavorativo, assistenza previdenziale, contenimento del capitalismo sfruttatore e laicità. Poi sappiamo, purtroppo, com'è andata. Ma tutto partiva dall'eredità lasciata dall'impresa fiumana. E ad essa vi parteciparono anche anarchici e socialisti (per quanto molti neghino o facciano finta di niente).
    Il patriottismo italiano è sempre stato di tipo risorgimentale, sia a destra che a sinistra, e non suprematista. Basta partire da lì.
    "Sono contro tutti i sistemi, il più accettabile è quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    16,717
     Likes dati
    6,139
     Like avuti
    5,560
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da Dean M. Visualizza Messaggio
    Concordo. Però il 'diciannovismo' non parlava di queste cose, ma di riforme sociali, riduzione dell'orario lavorativo, assistenza previdenziale, contenimento del capitalismo sfruttatore e laicità. Poi sappiamo, purtroppo, com'è andata. Ma tutto partiva dall'eredità lasciata dall'impresa fiumana. E ad essa vi parteciparono anche anarchici e socialisti (per quanto molti neghino o facciano finta di niente).
    Il patriottismo italiano è sempre stato di tipo risorgimentale, sia a destra che a sinistra, e non suprematista. Basta partire da lì.
    Il 23 marzo 1919 , fu Confindustria , nella persona di Cesare Goldmann, a concedere la sala sita in Piazza San Sepolcro (MI) a Mussolini e ai suoi camerati. Non nego che tra di loro ci fossero persone in "buona fede", persone che auspicavano un socialismo più o meno nazionale. Ma il futuro Duce aveva già scelto da che parte stare.

    Io credo che i fascismi europei abbiano rappresentato il bastione anti-comunista a tutela delle varie borghesie. L'unico statista che si richiamò ai princìpi sociali del fascismo, senza però limitarsi alla mera demagogia , fu Juan Domingo Peròn. Ancora oggi ricordato come amico dei descamisados argentini.
    Socialismo patriottico

  8. #8
    επικαουρία
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Tortuga
    Messaggi
    10,933
     Likes dati
    333
     Like avuti
    3,368
    Mentioned
    162 Post(s)
    Tagged
    13 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Il 23 marzo 1919 , fu Confindustria , nella persona di Cesare Goldmann, a concedere la sala sita in Piazza San Sepolcro (MI) a Mussolini e ai suoi camerati. Non nego che tra di loro ci fossero persone in "buona fede", persone che auspicavano un socialismo più o meno nazionale. Ma il futuro Duce aveva già scelto da che parte stare.

    Io credo che i fascismi europei abbiano rappresentato il bastione anti-comunista a tutela delle varie borghesie. L'unico statista che si richiamò ai princìpi sociali del fascismo, senza però limitarsi alla mera demagogia , fu Juan Domingo Peròn. Ancora oggi ricordato come amico dei descamisados argentini.
    ma che c'entra lupo? Qualsiasi sala è di proprietà di qualcuno, non è che una riunione la puoi fare in mezzo alla strada. Quindi sei un partito comunista affita una sede proprietà di qualche costruttore/industriale, tradisce i propri ideali? E ' nella pratica che si vede la coerenza coi tuoi principi, e lì, purtroppo, le carenze sono state molte.
    concordo su Peron. Ma le rivoluzioni tradite sono state tante, e tra queste io ci metto anche quella russa.
    "Sono contro tutti i sistemi, il più accettabile è quello di non averne nessuno"
    Tristan Tzara

    Je m'exalte, je degresse encore... Je vous ai reperdu mon histoire... Non! Non!
    (L.F. Céline, Maudits soupirs pour une autre fois)

  9. #9
    .
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Messaggi
    61,659
     Likes dati
    22,910
     Like avuti
    10,891
    Mentioned
    1024 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da Dean M. Visualizza Messaggio
    Concordo. Però il 'diciannovismo' non parlava di queste cose, ma di riforme sociali, riduzione dell'orario lavorativo, assistenza previdenziale, contenimento del capitalismo sfruttatore e laicità. Poi sappiamo, purtroppo, com'è andata. Ma tutto partiva dall'eredità lasciata dall'impresa fiumana. E ad essa vi parteciparono anche anarchici e socialisti (per quanto molti neghino o facciano finta di niente).
    Il patriottismo italiano è sempre stato di tipo risorgimentale, sia a destra che a sinistra, e non suprematista. Basta partire da lì.
    Il patriottismo mazziniano era anche europeista e non antiamericano se è per questo

  10. #10
    fronte internazionale
    Data Registrazione
    16 Mar 2011
    Messaggi
    2,159
     Likes dati
    428
     Like avuti
    370
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: Sincretismo/trasversalismo politico

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Beh tieni conto che sul nazionalbolscevismo è stato detto e scritto di tutto. Finché non si costituirà un'internazionale di quel tipo, con un programma comune, certi fraintendimenti saranno sempre all'ordine del giorno
    senza la pretesa di avere la verità in tasca, personalmente non sono interessato a visioni euroasiatiche, quale il nazionalbolscevismo pare appartenere almeno dal link da te fornito
    Questo è il programma del Partito per il nuovo ordine mondiale: https://forum.termometropolitico.it/...-mondiale.html

 

 
Pagina 1 di 12 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sincretismo
    Di jotsecondo nel forum Padania!
    Risposte: 101
    Ultimo Messaggio: 16-09-14, 11:54
  2. sincretismo religioso
    Di l'inquirente nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-11-11, 22:49
  3. Benedetto XVI incita al sincretismo ed al meticciato!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-05-05, 21:00
  4. E' Sincretismo?
    Di uva bianca nel forum Cattolici
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 13-05-05, 13:17
  5. Sincretismo massonico!!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 03-09-02, 10:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •