User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,117
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea - Le Scienze

    Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Vicino al centro della Via Lattea ci sarebbe un buco nero con una massa circa 100.000 volte quella del Sole. Un simile oggetto celeste - classificato di massa intermedia - potrebbe chiarire i meccanismi di formazione dei buchi neri supermassicci che si trovano al cuore delle galassie
    La presenza di un buco nero di massa intermedia nelle immediate vicinanze del centro della Via Lattea è stata segnalata da un gruppo di astronomi della Keio University a Yokohama, in Giappone, che ne riferiscono su "Nature Astronomy". La scoperta di questo buco nero (attualmente indicato come oggetto CO-0.40-0.22) potrebbe aiutare a comprendere i meccanismi che portano alla nascita dei buchi neri supermassicci che si trovano al centro delle galassie.

    Attualmente è ben documentata l'esistenza di buchi neri "piccoli", con una massa fra 3 e 30 volte quella del Sole, e di buchi neri supermassicci, che si trovano al centro delle galassie e possono raggiungere anche decine di miliardi di masse solari.

    Ma mentre l'origine dei "piccoli" buchi neri è nota - derivano dal collasso gravitazionale di stelle massicce - quella dei buchi neri supermassicci non è chiara e per spiegarla si fronteggiano due teorie. La prima ipotizza che derivino direttamente dalla condensazione e collasso di enormi masse di gas e polveri primordiali, mentre la seconda ipotizza che siano il prodotto di un progressivo accrescimento di buchi neri di dimensioni minori che avrebbero via via inglobato gas e polveri galattiche, stelle e altri buchi neri.

    La scoperta di Oka e colleghi - realizzata grazie allo studio della velocità della nube di gas e polveri che circonda il buco nero e della radiazione che essa emette - potrebbe cambiare le cose.

    L'oggetto individuato dai ricercatori ha una massa stimata pari a circa 105.000 masse solari, e si trova ad appena 60 parsec di distanza dal centro della Via Lattea, che ha un diametro di 32.000 parsec (un parsec corrisponde a 3,2 anni luce circa): potrebbe quindi essere proprio un buco nero intermedio che si avvia a essere fagocitato dal buco nero supermassiccio al centro della galassia. Per di più, gli autori hanno anche trovato che la radiazione emessa dalla nube che lo circonda è estremamente simile, sia pure in versione ridotta, a quella proveniente dal vicino buco nero supermassiccio.

    Secondo Oka e colleghi CO-0.40-0.22 potrebbe essere ciò che resta del nucleo di una galassia nana cannibalizzata alcune centinaia di milioni di anni fa dalla Via Lattea.
    Il problema di questa seconda teoria è che implica l'esistenza di buchi neri di massa intermedia, e anzi una loro relativa diffusione. Purtroppo però finora sono state segnalate pochissime strutture cosmiche candidate a essere buchi neri di massa intermedia, e per nessuna di esse c'è stato un riconoscimento unanime da parte della comunità degli astrofisici.

    La scoperta di Oka e colleghi - realizzata grazie allo studio della velocità della nube di gas e polveri che circonda il buco nero e della radiazione che essa emette - potrebbe cambiare le cose.

    L'oggetto individuato dai ricercatori ha una massa stimata pari a circa 105.000 masse solari, e si trova ad appena 60 parsec di distanza dal centro della Via Lattea, che ha un diametro di 32.000 parsec (un parsec corrisponde a 3,2 anni luce circa): potrebbe quindi essere proprio un buco nero intermedio che si avvia a essere fagocitato dal buco nero supermassiccio al centro della galassia. Per di più, gli autori hanno anche trovato che la radiazione emessa dalla nube che lo circonda è estremamente simile, sia pure in versione ridotta, a quella proveniente dal vicino buco nero supermassiccio.

    Secondo Oka e colleghi CO-0.40-0.22 potrebbe essere ciò che resta del nucleo di una galassia nana cannibalizzata alcune centinaia di milioni di anni fa dalla Via Lattea.
    I ricercatori intendono ora proseguire il monitoraggio di questa fonte per confermarne la natura, e sfruttare la tecnica usata per scoprire altri buchi neri di massa intermedia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,125
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Quando i due buchi neri si fonderanno si produrrà una tale "vampata" di raggi gamma da coinvolgere persino la Terra.

    Nessuno di noi sarà li ad assistere all'evento e non credo di sia comunque da preoccuparsi per diversi milioni di anni.
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  3. #3
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,117
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Ma vien da chiedersi quanto siano comuni i buchi neri nella galassia, e quanto potrebbe essere vicino quello più vicino a noi... magari più vicino di proxima centauri?

  4. #4
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,125
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Ma vien da chiedersi quanto siano comuni i buchi neri nella galassia, e quanto potrebbe essere vicino quello più vicino a noi... magari più vicino di proxima centauri?
    Sono difficili da rilevare, il mostro da 2.5 milioni di masse solari, Sagittarius A, è stato individuato con fatica al Keck dopo anni di studi sulle perturbazioni delle orbite delle stelle vicine. In teoria potrebbero pure esserci solo che se sono isolati senza oggetti vicini non sono individuabili.

    Pare che abbiano un'importanza notevole nel mantenimento della struttura delle galassie. Purtroppo si sa ancora pochissimo.

    Qualcuno aveva pure ipotizzato che potessero costituire la famosa "materia oscura" dell'universo.
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  5. #5
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,117
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Si, un buco nero in una zona periferica della galassia sarebbe praticamente impossibile da rilevare salvo anomalie gravitazionali. Per questo ce ne potrebbero essere di pericolosamente vicini senza che noi lo sappiamo. Diciamo pericosi in tempi geologicamente brevi, se un buco nero fosse molto vicino al sistema solare inizierebbe a influenzare le orbite degli oggetti più esterni e noi sappiamo che ciò non sta avvenendo. A meno che non stia "piombando su di noi" perpendicolarmente al piano orbitale

  6. #6
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,125
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Si, un buco nero in una zona periferica della galassia sarebbe praticamente impossibile da rilevare salvo anomalie gravitazionali. Per questo ce ne potrebbero essere di pericolosamente vicini senza che noi lo sappiamo. Diciamo pericosi in tempi geologicamente brevi, se un buco nero fosse molto vicino al sistema solare inizierebbe a influenzare le orbite degli oggetti più esterni e noi sappiamo che ciò non sta avvenendo. A meno che non stia "piombando su di noi" perpendicolarmente al piano orbitale
    Non so se un buco nero "vagante" sia un fenomeno frequente nell'universo, forse ... più probabili sono i cosiddetti pianeti vaganti, espulsi dall'orbita a causa di cataclismi. Se un pianeta molto grande si avvicinasse troppo causerebbe delle perturbazioni gravitazionali con effetti anche catastrofici.
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  7. #7
    Governi alternativi
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    55,117
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    564 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Un buco nero di massa intermedia nella Via Lattea

    Bè tieni conto che un buco nero stellare ha massa almeno 3,5 volte quella del sole,se si avvicinasse al sistema solare sarebbe davvero un casino; alla stessa distanza di un pianeta vagante potrebbe anche non accorgersi nessuno. Certo che se un pianeta vagante finisse proprio in mezzo al sistema solare allora si che sarebbe un problema.
    Anzi non sarebbe un problema perchè non accadrebbe nulla che noi possiamo risolvere

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-06-12, 18:24
  2. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 19-02-12, 22:43
  3. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19-02-12, 19:38
  4. Monetizzazione USA, un buco nero
    Di dedelind nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-11-11, 15:16
  5. Esplosione cosmica da record nella Via Lattea
    Di Jaki nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-02-05, 23:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226