User Tag List

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
Like Tree22Likes

Discussione: La pornografia influenza i rapporti con le donne

  1. #11
    Forumista
    Data Registrazione
    07 Jun 2010
    Messaggi
    198
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Le donne con cui ho a che fare e con abbastanza confidenza per parlarne (oggi molti tabù sono caduti!) sono anche loro accanite consumatrici di pornografia.
    In quanto alla "mercificazione del corpo femmile" nella pornografia ci sono attori sia femmine sia maschi, quindi semmai non dovrebbe essere "del corpo femminile" ma "del corpo" in generale.
    Comunque attori e attrici lo fanno volontariamente, e vengono pagati, dunque nessuna mercificazione.
    Ohtar II and angeloblu like this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Jun 2012
    Messaggi
    17,836
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    http://www.focus.it/comportamento/psicologia/la-pornografia-influenza-i-rapporti-con-le-donne

    Un team di psicologi dell'Università del Nebraska ha rilevato che l'età in cui i maschi si espongono per la prima volta alla pornografia può influire sui futuri rapporti con l'altro sesso. I risultati dello studio sono stati presentati lo scorso 3 agosto nel corso del meeting annuale dell'American Psychological Association, a Washington.

    Internet ha reso facilmente accessibile una grande varietà di materiale pornografico: arrivare a contenuti "sessualmente espliciti" è ormai molto facile, ed è un comportamente diffuso (anche, ma non solo) tra i giovani maschi. Uno studio del 2008 ha mostrato che l'87% dei giovani adulti guarda materiale pornografico, e la metà lo fruisce con cadenza settimanale.

    I ricercatori dell'Università del Nebraska hanno condotto il nuovo studio su di un campione di 330 maschi di età compresa tra i 17 e i 54 anni, chiedendo loro - tra l'altro - a quale età hanno avuto accesso per la prima volta a dei video hard.

    Le risposte hanno mostrato un intervallo molto ampio: l'età del primo contatto con materiale pornografico andava dai 5 ai 26 anni, e la maggior parte ha dichiarato di averne avuti a circa 13 anni. Ai partecipanti, i ricercatori hanno chiesto anche come fosse avvenuto il primo contatto con questo genere di erotismo: più del 43% ha dichiarato di essersi imbattuto accidentalmente nella pornografia, la prima volta; per il 33% è stata una ricerca volontaria, mentre il 17% ha dichiarato di essere stato in qualche modo costretto.

    EFFETTI INASPETTATI. Elaborando e incrociando il complesso dei dati, e senza alcuna sorpresa, i ricercatori hanno constatato una delle conseguenze note dell'esposizione precoce alla pornografia, ossia una relazione diretta tra l'età in cui la si scopre e il successivo sviluppo di atteggiamenti maschilisti.

    Gli psicologi hanno quindi approfondito il rapporto tra l'esposizione a contenuti sessualmente espliciti e due precisi atteggiamenti sessisti: il desiderio di controllo nei confronti delle donne e la tendenza alla promiscuità sessuale (il cosiddetto playboy lifestyle).

    Questa volta con una certa sorpresa, il gruppo di ricerca ha scoperto nei dati due distinte e ben definite correlazioni: «Abbiamo visto che più l'esposizione avviene in giovane e giovanissima età, più è probabile sviluppare il desiderio di dominio», spiega Alyssa Bischmann, una delle autrici dello studio, «mentre se si arriva al porno a un'età più avanzata, è più probabile che prevalga il desiderio di condurre una vita da playboy. La distinzione è abbastanza netta, e non ce lo aspettavamo».

    ALTRI FATTORI.
    Probabilmente lo sviluppo di tendenze come quelle rilevate nella ricerca non sono connesse solo all'età di esposizione all'hard, tuttavia «non ci sono molte ricerche sul rapporto tra maschi, "maschilismo" e pornografia. Non abbiamo, per esempio, una spiegazione soddisfacente sulla relazione tra età e tipo di atteggiamento sessista», dichiara Christina Richardson, coautrice dello studio - che sottolinea la necessità di altre ricerche per individuare i diversi fattori in gioco che possono indurre a comportamenti indesiderabili.

    Potrebbero anche influire elementi quali le esperienze sessuali negative, l'ansia da prestazione, le credenze religiose, la frequenza di utilizzo della pornografia... Ed è possibile che le differenze tra pornografia e sessualità reale siano ciò che spiega perché i più giovani sviluppino tendenze al dominio piuttosto che desideri da playboy lifestyle.


    ECCO perchè dopo 80 anni di ricerche si muore ancora di cancro !!!


    che cacate ragazzi ,,,,,,,,,,,,,, ci credi pure ?? è questo il bello !!


    A parte il fatto che i film porno di guardano le donne come gli uomini e poi gli uomini sono così in crisi che hanno la bellezza del 35 per cento in meno di testosterone circolante nel sangue in confronto ai loro nonni...


    Addirittura ci sono dei studi che oramai dimostrano come il maschio stia modificando anche le parti anatomiche come il viso...

    Non parliamo della fertilità che è in caduta libera in pratica gli spermatozoi sono la metà di un maschio di inizio secolo .....


    QUALE DOMINAZIONE PUò FARE UN MASCHIO DEL GENERE ?


    TUTTI i veri maschi guardano pornografia e quando non esisteva ,,,sai che cosa facevamo ???? io ho 52 anni e quando eravamo piccoli andavamo vicino al fiume dietro le siepi e guardavamo le gambe alle donne che lavavano i panni nei lavatoi ...

    Non importava se erano brutte vecchie e che altro la voglia era così tanta (la natura di maschio) che sarebbe bastato anche un singolo pelo di fica per farti avere un orgasmo ....

    La cosa diversa oggi casomai è la deviazione sessuale nel senso che si tromba poco e magari per eccitarsi devono avere bisogno di cose deviate...

    a noi del 65 bastava la fica!!!!
    Onofrio, FRUGALE and angeloblu like this.

  3. #13
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    18 Jul 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    32,426
    Mentioned
    396 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Bisogna proprio essere dei poveri menomati frustrati mezze tacche per guardare il porno solo una volta la settimana !


    Iscriviti al partito dei "buoni e giusti", siamo la prima forza politica di POL

  4. #14
    Presidente uscente di POL
    Data Registrazione
    14 Jun 2009
    Località
    Genova, Italy
    Messaggi
    28,234
    Mentioned
    73 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    Gli horror sono finzione, la pornografia non è esattamente finzione, sì ci sarebbero "attori", ma quello che fanno è reale.
    Secondo me è uno studio della minchia, con tutto il rispetto.
    "La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile" (Corrado Alvaro)

  5. #15
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Sep 2017
    Messaggi
    1,415
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Potrebbero anche influire elementi quali le esperienze sessuali negative, l'ansia da prestazione, le credenze religiose, la frequenza di utilizzo della pornografia.
    Strano che dei ricercatori seri non tengano conto della variabile più importante: il tipo di porno.
    In internet c'è tantissima pornografia amatoriale, amanti e amici che si filmano in rapporti normalissimi di reciproco piacere e rispetto.
    Poi c'è tanta pornografia professionale ma sempre e comunque basata sull'idea di un rapporto a due dove la donna gode tanto quanto l'uomo e c'è anche spazio per carezze, baci e altri.

    Poi c'è il sadomaso dove in realtà è quasi sempre l'uomo ad essere sottomesso alla donna.

    Poi c'è una percentuale inferiore di pornografia fatta di schiaffi, sputi in faccia, strangolamenti che potrebbe, in una mente già malata di suo, portare a credere che sia desiderabile comportarsi così con la propria donna senza il suo consenso... e sottolineo senza il suo consenso, perché in realtà quelle cose piacciono a tante donne che pregano il proprio uomo per convincerlo a sperimentarle.

    La realtà è che sul totale dei ragazzi e ragazze di questo mondo che fanno sensso, tolta la percentuale bassissimi di autentici casi di violenza sessuale e predominio, milioni di milioni hanno da sempre rapporti normalissimi, si trovano una ragazza con cui stanno bene, si fanno regali e vanno mano nella mano al cinema e ai concerti, fanno normalissimo sesso e così via. Non esiste nessuna cultura predominante o rilevante in occidente che vede la donna come un oggetto che deve soddisfare l'uomo e pochissime donne che accetterebbero qualcuno che la pensa così...

    se poi le poche malate disposte a sottomettersi anche se in occidente non esiste ragione per farlo si trovano dei malati che vogliono sottometterle... cazzi loro, cose da gente malata che rappresenta l'assoluta minoranza di una cultura fatta di rapporti paritari e di sesso bello e reciproca tra uomo e donna.

  6. #16
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Più che altro dove la pornografia è libera gli uomini sanno se è verticale o orizzontale
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  7. #17
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Citazione Originariamente Scritto da Jaredd Visualizza Messaggio
    Strano che dei ricercatori seri non tengano conto della variabile più importante: il tipo di porno.
    In internet c'è tantissima pornografia amatoriale, amanti e amici che si filmano in rapporti normalissimi di reciproco piacere e rispetto.
    Quasi come fosse già un socialismo...
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  8. #18
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    25 Mar 2015
    Località
    Manicomio Italia
    Messaggi
    11,122
    Mentioned
    126 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Guardate e fate Pornografia con le vostre mogli/mariti/fidanzate/fidanzati/amanti e avventure varie. Replicatene le performance(senza bombarvi con chissà quale farmaco) e divertitevi, facendolo sicuro e con voglia, ma sopratutto cercate di inventare qualche altra posizione buona, ormai sono tutte risapute.

    P.s: Un altra notizia da Fondoscala, simpatica, ma qui non vi e Cronaca seria.

  9. #19
    Apolide della politica
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    4,546
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    C'e una ipocrisia di fondo:
    l'eiaculazione precoce (precoce rispetto a cosa? Non esiste un tempo minimo per l'orgasmo maschile) o la disfunzione erettile (spesso per cause psicologiche) sono tipiche della sessualita' "reale" e sono alquanto "umane". Nei porno al performer maschile il cazzo resta sempre teso dall'inizio alla fine? E allora non si dica che il porno deforma la realta', perche' quando ci fanno due palle cosi' sulle defaillances sessuali stanno indirettamente affermando che l'uomo "sano" dovrebbe funzionare esattamente come si vede nel cinema pornografico, quindi delle due l'una...

    Quanto alla mercificazione del corpo femminile, e' una frase fatta per strappare qualche consenso (femminile) che indirettamente afferma che una donna non e' mai in grado di decidere per se stessa, mi vengono in mente quelle (e quelli) che sostengono che le donne col velo sono coperte dal maschilismo ma che anche le donne che vanno in giro con minigonne ascellari sono spogliate sempre dal maschilismo, un maschilismo che ad orologeria la mattina "copre" e la sera "spoglia", ossia stronzate.
    Nemo and angeloblu like this.

  10. #20
    Semplificare!
    Data Registrazione
    18 Dec 2010
    Messaggi
    12,987
    Mentioned
    88 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La pornografia influenza i rapporti con le donne

    Citazione Originariamente Scritto da ITER PARA TUTUM Visualizza Messaggio
    ...vengono pagati, dunque nessuna mercificazione.
    ???
    Cristo è un ****** e pregare lui è come pregare la *****.
    Hai cattivo gusto. Peggio per te!


    (Pestis nigra)

 

 
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-11-11, 22:07
  2. Influenza Suina - Influenza A (H1N1)
    Di Jared nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-10-09, 18:53
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-11-05, 23:21
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 15-11-03, 20:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226