User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Umbria al primo posto come assegni erogati rispetto alla popolazione

    Ecco i falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    In Basilicata uno su tre, in Lombardia uno ogni dieci verifiche. Le Asl frenano i controlli

    Ecco i falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni - Corriere della Sera

    MILANO - La regione con la quota più alta di falsi invalidi? La Basilicata, stando ai campioni delle verifiche Inps: al 29%, quasi uno su tre degli invalidi da Potenza a Matera passati sotto i controlli dell'istituto nel 2009, è stata revocata la prestazione. La quota vale quasi quattro volte tanto, in termini percentuali, l'8% della Toscana. Al secondo posto la Campania con il 25% e al terzo la Sardegna con il 18%. I numeri sono stati calcolati sul campione di duecentomila prestazioni passate al setaccio l'anno scorso in tutta Italia dall'Inps, che eroga 2,7 milioni di pensioni di invalidità civile e indennità di «accompagno». Non considerando Valle d'Aosta e Trentino Alto Adige, fuori classifica per i numeri giudicati poco significativi dai tecnici, la media nazionale è del 17%: un invalido su sei, in altre parole, non aveva le carte in regola. In un anno e mezzo vuol dire oltre 40 mila falsi assegni cancellati grazie ai controlli.

    Alle 200 mila verifiche del 2009 si aggiungono le 100 mila di quest'anno più le altre 500 mila complessive previste dalla nuova manovra finanziaria per 2011 e 2012: in totale sono 800 mila in quattro anni, quasi un terzo di tutti gli invalidi civili da Bolzano a Ragusa. E' un numero consistente, che si scontra però con un'altra delle statistiche «snocciolate» dall'Inps: nelle verifiche 2009 solo l'8% delle Asl ha trasferito le cartelle sanitarie all'istituto. A volte quindi, a quanto sembra, non avendo l'Inps in mano la storia clinica del paziente, sono state organizzate visite di controllo anche su persone palesemente disabili. E nelle verifiche 2010, statistiche alla mano, solo il 3% delle Asl ha consegnato le cartelle sanitarie richieste. Sono numeri arrivati fino alla scrivania dell'ufficio più importante dell'Inps, quello del presidente Antonio Mastrapasqua. Il quale ha deciso di prendere in mano carta e penna. Non adesso, ma a settembre, quando «è mia intenzione scrivere ai governatori delle Regioni per chiedere se possono aiutarci ad arrivare a una maggiore collaborazione da parte delle Asl», spiega lo stesso Mastrapasqua, che si dichiara «fiducioso in una migliore cooperazione in futuro» con le aziende sanitarie locali.

    L'obiettivo, aggiunge, è quello di «dare le giuste pensioni nei giusti tempi agli invalidi e revocare nel tempo più veloce possibile e con il minor fastidio possibile (per i veri invalidi) le pensioni ai falsi invalidi». Il tutto mentre negli ultimi sette anni, dal 1 gennaio 2003 al 1 gennaio 2010, il totale delle pensioni di invalidità e indennità di accompagnamento erogate è passato da 1,8 a 2,7 milioni: un buon 50% in più, a fronte di un aumento della popolazione residente di un ben più contenuto 4,7%. Anche se, rispetto al 2009, dal 1 gennaio 2010 le domande di invalidità sono diminuite di circa il 25%, da 1,1 milioni a poco più di 800 mila. Per le visite relative a queste 800 mila domande, solo 13 mila pratiche, secondo i dati Inps, sono state processate e chiuse in via telematica dalle Asl, mentre le altre si trasformano in più «lenti» fogli e moduli di carta.

    Se la Basilicata ha vinto la «palma d'oro» (si fa per dire) dei falsi invalidi, non è tuttavia la regione con il più alto numero di prestazioni erogate a riguardo dall'Inps. In testa, ragionando in termini percentuali, c'è l'Umbria (dati 2010): da Perugia a Terni il numero delle prestazioni vale il 6,8% del totale dei residenti nella regione: il 5,3% in indennità e l'1,5% in pensioni. Attenzione, però, questo non vuol dire che gli invalidi siano il 6,8% del totale: c'è chi può essere titolare contemporaneamentedi tutte e due le prestazioni, indennità e pensione.

    All'Umbria seguono la Sardegna (6,6%), la Calabria (6,5%), la Campania (5,9%) e l'Abruzzo (5,8%). Fanalini di coda, più «in salute», sono Lombardia e Veneto con il 3,5%: quasi la metà dell'Umbria. Mentre restano sempre fuori classifica Trentino Alto Adige e Valle d'Aosta. La media nazionale? Il 4,7%, contro il 3,3% di sette anni prima. Se in questi sette anni le percentuali sono cresciute, l'ordine in classifica è invece cambiato poco: in testa Sardegna, Umbria, Abruzzo, Calabria e Sicilia. E in coda, solitaria, la Lombardia, con una quota di prestazioni erogate pari al 3,5% della popolazione residente. Mentre la percentuale delle revoche degli assegni di invalidità falsi è meno dell metà, pari al 12% sul totale delle verifiche effettuate dall'Istituto nazionale di previdenza sociale.

    Giovanni Stringa

    08 agosto 2010
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,688
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    son cose che si sanno da 50-60 anni

    ma ai beoti va bene così

  3. #3
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Ok, le prossime elezioni le vincono Fini e Casini.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio


    [/B]Per le visite relative a queste 800 mila domande, solo 13 mila pratiche, secondo i dati Inps, sono state processate e chiuse in via telematica dalle Asl, mentre le altre si trasformano in più «lenti» fogli e moduli di carta.

    08 agosto 2010
    Finalmente dopo 7 anni di governo leghista si è scoperto quello che si scriveva sui giornali autonomisti oltre 25 anni or sono.

    Ma adesso era un obbligo fare un repulisti. .

    L'erogazione di false invalidità da un grosso aiuto clientelare alla classe politica .
    Però non è da sottovalutare il grande affare determinato con le bustarelle, spesso assai consistenti, consegnate alla struttura che permetteva tali falsi. .

    Adesso lo stato si trova in gravi condizioni economiche e pertanto ha chiuso i rubinetti delle pensioni delle invalidità.

    Pertanto il grande affare di infilare dei falsi invalidi nel giro si è bloccato.
    L'operazione di creare falsi invalidi è un grosso giro e il suo fermo crea una diminuzione di entrate per chi gestisce le assegnazioni.

    Togliendo molte pensione false, vi saranno decine di migliaia di persone che ricorreranno, ed il loro nuovo inserimento permetterà che non si interrompa il flusso delle bustarelle.

    Perciò con questa operazione lo stato non aumenta il numero delle pensioni, e nel frattempo chi prendeva la bustarella può continuare ad incassare.

    Avvertenza ; adesso devono rallentare il controllo perché si è creato già un bello spazio per nuovi inghippi.
    Quando questo spazio si sarà riempito allora è ora di fare una nuova pulizia.

    Coloro che vivono di bustarelle per le pensioni false non devono soffrire.

    Articolo 1 ----L'italia è una repubblica democratica fondata sulla tangente e sulla bustarella.
    Ultima modifica di jotsecondo; 10-08-10 alle 09:20
    O si taglia o il caos

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Jun 2010
    Località
    Venetia
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Anni fa, quando dicevi queste cose, ti davano (in certi ambienti) pure del razzista.
    Tzimbar-earde

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Citazione Originariamente Scritto da Piani eterni Visualizza Messaggio
    Anni fa, quando dicevi queste cose, ti davano (in certi ambienti) pure del razzista.
    Dare del razzista era ed è l'unica arma per difendersi dai ragionamenti lineari degli indipendentisti e degli uomini che vogliono essere liberi.

    I Padani possono essere razzisti, lavoratori, bonaccioni, creduloni, imbambolati, illusi, prodighi ma una cosa sola sono sicuramente : dei coloni.

    E chi sfrutta un colono è sempre un razzista se appartiene ad una altra etnia, ed è invece un collaborazionista con le forze di occupazione se è della medesima etnia del Nord.
    Ultima modifica di jotsecondo; 10-08-10 alle 10:30
    O si taglia o il caos

  7. #7
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Causa il mio astigmatismo non ero certo se la parola coloni avesse la l o la i. Per fortuna nella riga dopo l'hai declinata al singolare fugando ogni dubbio.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Pensioni di invalidità, vola la spesa. Il Tesoro: al Sud è boom di assegni

    Pensioni di invalidità, vola la spesa Il Tesoro: al Sud è boom di assegni - LASTAMPA.it
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  9. #9
    Tyr
    Tyr è offline
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Sep 2009
    Località
    MARCA DI VERONA E AQUILEIA
    Messaggi
    2,058
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Citazione Originariamente Scritto da Piani eterni Visualizza Messaggio
    Anni fa, quando dicevi queste cose, ti davano (in certi ambienti) pure del razzista.
    Te lo danno ancora, oppure si offendono perchè denigri i meridionali.
    Ho visto Veneti amputati rifiutare la pensione di invalidità e avere come prima e unica preoccupazione quella di tornare a lavorare.
    Vallo a spiegare ai terroni.
    Siamo diversi, noi siamo europei, onesti e con Dignità e senso di Popolo, loro sono ladri arabi.
    Tutto qui, una realtà lineare, evidente e sotto gli occhi di tutti.
    Europeo, Veneto - Friulano, Longobardo. Non italiano

  10. #10
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    336 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Rif: Falsi invalidi, cancellati 40 mila assegni

    Però considerate che un posto in più nel pubblico impiego equivale a molte pensioni di invalidià
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 29-01-13, 08:54
  2. Lega, tra crac e assegni falsi l’ascesa di Belsito
    Di venetoimpenitente nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 22-02-12, 23:53
  3. Falsi invalidi
    Di Luis Molina nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-09-11, 07:57
  4. Falsi invalidi, tutti stranieri
    Di carlomartello nel forum Lega
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05-07-09, 00:25
  5. Napoli: falsi invalidi.
    Di axel03 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-08-05, 21:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226