E' STATO UN ERRORE DELLA REDAZIONE DE IL FATTO QUOTIDIANO
I 5 STELLE HANNO VOTATO CONTRO LA LEGGE PORCATE VOLUTA DA CROCETTA E VOTATA DA TUTTI GLI ALTRI PARTTI TRANNE I 5 STELLE. LEGGE CHE SALVA LE COSTRUZIONI ABUSIVE DELLA SICILIA E LASCIA LIBERA L'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA CHIUDENDO UN OCCHIO.
FACCIO AMMENDA



*Articolo modificato dalla redazione web alle 16.26 del 12 settembre 2017

Da Gianina Ciancio, consigliere regionale di M5s in Sicilia, riceviamo e pubblichiamo scusandoci per l’errore:

PER FORTUNA C’È LO STREAMING
Per fortuna il video della diretta streaming testimonia come al momento della votazione dell’emendamento 73R sia io che il mio collega abbiamo votato contrari (dal minuto 42 la discussione, dal 47.50 la votazione). Abbiamo chiesto una rettifica. Io non so perché ci sia tanto accanimento nei nostri confronti, a volte anche da parte di chi non ha apparenti motivi per odiarci, so solo che per fortuna abbiamo imparato a difenderci e smentire attacchi gratuiti e privi di fondamento.
Sicilia, colpo di coda del governo Crocetta: la Regione approva la legge pro-abusi. Voto contrario di M5s - Il Fatto Quotidiano