User Tag List

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 89
Risultati da 81 a 82 di 82

Discussione: Una bozza di programma

  1. #81
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,361
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7,375
    Mentioned
    1076 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Una bozza di programma

    Citazione Originariamente Scritto da Robert Visualizza Messaggio
    Se trasformi tutti gli italiani in autonomi avrai ancora più evasione fiscale e il paese molto probabilmente andrà in bancarotta, è unimpostazione privatistica , quantitativa e padronale dell'economia.
    se li trasformi in autonomi diminuisce di botto anche la spesa pubblica, ergo non ci sarà nessuna bancarotta (che poi l'abbiamo adesso, quindi non vedo che cosa abbiamo da perdere sinceramente)

  2. #82
    Forum Admin
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,361
     Likes dati
    0
     Like avuti
    7,375
    Mentioned
    1076 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Una bozza di programma

    a proposito di scuola


    Per me va cambiato il paradigma sull’insegnamento. Il problema è nato perché la scuola è stata praticamente un centro collocamento di gente che non sapeva cosa altro fare nella vita. È stato un ammortizzatore sociale.
    La ragione del declino è in come sono stati scelti i docenti.
    Invece di fare sanatorie io ridurrei il corpo docente in pochi, maledetti, talentuosi, pagati benissimo.
    Insegnare vuol dire trasmettere, condividere, fare si che i ragazzi trovino i loro talenti e li sviluppino. Io terrei nella scuola solo chi è davvero in grado di fare maieutica e ispirare i ragazzi.
    Non servono strumenti iPad lavagne magiche ecc.
    la scuola di Socrate Platone e Aristotele era fatta con delle pietre al posto delle sedie e questo non gli ha impedito di creare in pochi anni la più grande fucina di idee e di pensiero che si sia mai vista.
    Altro che Pc! Socrate nemmeno scriveva quello che diceva, eppure ha cambiato la storia del pensiero umano forse più di chiunque altro.
    E qui parliamo di cose secondarie.
    Creiamo un nuovo paradigma dove conta la capacità maieutica degli insegnanti e la capacità degli alunni di eccellere in almeno un tema (lasciando per gli altri un livello di comprensione minimo senza il quale non sarebbe sostenibile nemmeno il talento principale ma smettiamola di cercare una valutazione omologata).
    Insegniamo il pensiero critico, la capacità di sintesi, la capacità di astrazione.
    La grammatica, la storia, la geografia, le scienze non devono essere il fine ultimo attraverso le loro nozioni. Non serve sapere tutte le date della storia se non l’hai capita e non hai sviluppato un pensiero critico.
    La scuola di questi decenni ha fallito perché è stata costruita su premesse sbagliate, non perché mancavano fondi.

 

 
Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 89

Discussioni Simili

  1. La Bozza del Programma PDL
    Di Newborn nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-02-08, 17:23
  2. Bozza di programma elettorale del PCL
    Di Trotsky nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-08, 21:00
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-10-07, 19:29
  4. Bozza di programma politico conservatore
    Di Templares nel forum Conservatorismo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 31-07-06, 16:59
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04-07-04, 22:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •