User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Frescobaldi

Discussione: La fiducia sul Rosatellum è uno strappo a sinistra, la destra gioisce

  1. #1
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,677
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito La fiducia sul Rosatellum è uno strappo a sinistra, la destra gioisce

    di Emanuele Macaluso

    Ieri non era difficile prevedere che il Governo avrebbe messo la fiducia sulla legge elettorale. Quella legge però non è proposta dal Governo, ma da alcuni parlamentari. Si tratta quindi di una forzatura politico-parlamentare che non credo abbia precedenti. Se non ricordo male, la legge truffa del 1953, che scatenò una dura opposizione del Pci e del Psi, fu presentata dal Governo De Gasperi, il quale in Senato mise la fiducia, ponendo fine all'ostruzionismo della sinistra. Nel Parlamento di oggi, però, non c'era ancora nessun ostruzionismo, dato che la discussione non era ancora iniziata. Ma c'è un risvolto politico che attiene alla condotta del segretario del Pd, sul quale vorrei spendere qualche parola.

    Sono trascorsi pochi giorni dalla riunione della direzione del Pd (che conta meno di zero), nella quale Renzi disse che chi era uscito dal Pd non era il suo avversario: un chiaro riferimento al gruppo di Bersani. Tutti i giornali parlarono di una svolta di Renzi. Ieri, ho commentato un'intervista di Orlando che proponeva modifiche alla legge elettorale, che tenevano conto anche delle obiezioni di Bersani e soci: non più avversari, dunque, ma possibilmente alleati nei collegi uninominali contro le destre unite. Renzi, negli stessi giorni, ha invece chiesto e ottenuto che il Governo ponesse la fiducia, sbarrando la strada ad ogni modifica e ribadendo così che i suoi primi avversari sono quelli che stanno, bene o male, alla sua sinistra, e non alla sua destra. Mi dispiace il cedimento politico di Paolo Gentiloni, anche perché il suo comportamento non mi pare compatibile con il ruolo di leader che tanti gli hanno giustamente riconosciuto. Gentiloni non ha capito che, con questa richiesta, Renzi lo avrebbe azzoppato come possibile alternativa alla sua leadership.
    Renzi ha preteso e ottenuto che la legge prevedesse il nome del leader come collante di una coalizione per candidarsi anticipatamente a Presidente del Consiglio. E giustamente, Giorgio Napolitano ha sottolineato che si tratta di una violazione della Costituzione, la quale non prevede la elezione diretta del Premier o la sua anticipata designazione: una violazione della Costituzione inaugurata dal porcellum. Pisapia ha detto che la legge nel suo complesso, e la fiducia del Governo, rappresentano un grave strappo istituzionale. Ma sono anche uno strappo politico nei suoi confronti. Nei prossimi giorni vedremo quali saranno gli sviluppi. Continuo a pensare che in sofferenza è soprattutto la sinistra e il centrosinistra. La destra può solo gioire.



    11 ottobre 2017
    Garat likes this.
    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,677
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: La fiducia è uno strappo a sinistra, la destra gioisce

    MA DI COSA DISCUTONO I PARTITI NEL PAESE? E A BOLOGNA?


    di Emanuele Macaluso


    Il duro confronto parlamentare sulla legge elettorale impegna molto i giornali. Oggi il Corriere dedica all'evento un grande titolo di testa in prima pagina e le altre quattro pagine successive. Davanti a Montecitorio, si sono radunati qualche centinaio di persone arringate dai parlamentari del M5S e al Pantheon, sempre nei pressi della Camera, un altro gruppo arringato da Bersani e D'Alema. Ma in tutte le città, grandi e piccole, tutto scorre come prima, anche nei partiti. Siccome c'è chi ricorda la "legge truffa", con la quale si votò nel 1953, è bene ricordare che lo scontro tra la sinistra e la Dc coinvolse tutto il Paese, campagne, fabbriche, uffici, scuole. Di cosa discutono, in questi giorni, gli iscritti al Pd? Ieri e oggi, i giornali raccontano che a Bologna - dico Bologna! - si svolge il cosiddetto congresso del partito. E lo scontro tra le correnti verte soprattutto sul reclutamento degli iscritti, fatto alla vigilia del voto. Ieri, il sindaco Merola notava che tra gli iscritti sono cresciuti molto dei meridionali mai visti. Ed è stato accusato, lui che è meridionale, di razzismo. Oggi, su Repubblica leggo che "ci sarebbero decine di centenari che risultano iscritti al Pd di Bologna". E l'articolo specifica: "sono tantissimi, che risultano essere nati nel 1915, 1918, 1919, 1920". Io, che ho solo 93 anni, sono lieto che c'è chi a 102 anni corre a votare per il cosiddetto congresso bolognese. Comunque, di questo, e non di altro, si discute nella città simbolo della sinistra. O meglio, ex simbolo. Oggi, di politica, si fa per dire, si discute solo in Parlamento.


    12 ottobre 2017
    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

 

 

Discussioni Simili

  1. La fiducia è uno strappo a sinistra, la destra gioisce
    Di Frescobaldi nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-10-17, 16:02
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-10-17, 15:15
  3. Rosatellum e fiducia appassita dei cittadini. E Mattarella?
    Di adry571 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-10-17, 19:23
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-10-17, 18:19
  5. Lo strappo di Pansa: non sono più di sinistra
    Di nibbler nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 29-05-07, 00:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226