User Tag List

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 41
Like Tree18Likes

Discussione: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

  1. #31
    nafplio,golfo di nauplia
    Data Registrazione
    25 Aug 2009
    Messaggi
    14,309
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Stabilirsi gli stipendi da soli, poteri e diritti.. ma di che vai cianciando? in quale universo parallelo vivi? la raltà dei fatti...
    A meno che tu non stia parlando di alti gradi, dirigenti, ma allora il discorso cambia. Come cambia anche nel privato.
    ho detto come stanno le cose; chi è che controlla i dipendenti pubblici e il loro operato? chi stabilisce i loro stipendi , privilegi ecc.? altri dipendenti pubblici, fanno tutto in famiglia insomma; c'è un leggerissimo conflitto di interessi ; e non si tratta solo dei dirigenti come lei dice, ma di tutti i dipendenti pubblici;
    i dirigenti del privato? se permette, i dirigenti del privato non sono pagati dai cittadini italiani così come pure gli altri dipendenti
    sempre con sta mania di fare paragoni tra cose lontane anni luce
    la distinzione tra settore pubblico e relativi dipendenti e settore privato, è evidentissima e enorme così come è evidentisismo che non esiste nessun controllo esterno sul sistema pubblico ,c'è solo un ridicola e buffa farsa di controllo interno fatto da altri dipendenti pubblici con colossali ed evidentisismi conflitti di interessi

    basta vedere quello che accade con i cossiddetti furbetti del cartellino e tanti altri casi simili, in cui i dipendenti pubblici, invece di essere licenziati immediatamente, spesso riescono a mantenere il posto di lavoro perchè gli altri dipendenti pubblici e politici, non hanno mai fatto leggi adeguate per licenziarli immediatamente e anocra ad oggi, mi risulta che licenziarli, non sia così facile



    come minimo occorrerebbe una commisione esterna composta da semplici cittadini ovviamente NON DIPENDENTI PUBBLICI , composta attraverso sorteggio magari e a tempo determinato, che avesse il compito di stabilire gli stipendi dei dipendenti pubblici e di decidere su tante altre cose che li riguardano; sarebbe il minimo, altro che liberismo da quattro soldi
    mi raccomando camarati ,formare lo squadrato per difendere la patria

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    nafplio,golfo di nauplia
    Data Registrazione
    25 Aug 2009
    Messaggi
    14,309
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    C'è una pagina che tutti gli utenti dovrebbero leggere. La pagina si chiama "CHI SIAMO" ( https://forum.termometropolitico.it/...chi-siamo.html ). E' chiaro che con l'ideologia neoliberista non abbiamo nulla a che spartire. Quindi facciamola finita con questa guerra tra salariati.
    si parlava di grecia e di alba dorata ed è noto che alba dorata sia composta in buona parte da appartenenti alle forze dell'ordine e altri statali particolarmente arroganti , è un dato di fatto ; e la descrizione che ne ho fatto, rispecchia la realtà; come già detto, sono stato in grecia molte volte, e una parte delle forze dell'ordine, è particolarmente arrogante e considera lo stato ,come una loro proprietà


    la contrapposizione di interessi tra dipendenti pubblici e privati è evidentissima e enorme dal momento che tutti sappiamo bene che i dipendenti statali sono stipendiati con i soldi che provengono dalle tasse, tasse che gravano in particolare sul sistema privato ,mentre i dipendenti privati, traggono il loro reddito dal cosiddetto libero mercato
    mi raccomando camarati ,formare lo squadrato per difendere la patria

  3. #33
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Citazione Originariamente Scritto da nafplio Visualizza Messaggio
    ho detto come stanno le cose; chi è che controlla i dipendenti pubblici e il loro operato? chi stabilisce i loro stipendi , privilegi ecc.? altri dipendenti pubblici, fanno tutto in famiglia insomma; c'è un leggerissimo conflitto di interessi ; e non si tratta solo dei dirigenti come lei dice, ma di tutti i dipendenti pubblici;
    i dirigenti del privato? se permette, i dirigenti del privato non sono pagati dai cittadini italiani così come pure gli altri dipendenti
    sempre con sta mania di fare paragoni tra cose lontane anni luce
    la distinzione tra settore pubblico e relativi dipendenti e settore privato, è evidentissima e enorme così come è evidentisismo che non esiste nessun controllo esterno sul sistema pubblico ,c'è solo un ridicola e buffa farsa di controllo interno fatto da altri dipendenti pubblici con colossali ed evidentisismi conflitti di interessi

    basta vedere quello che accade con i cossiddetti furbetti del cartellino e tanti altri casi simili, in cui i dipendenti pubblici, invece di essere licenziati immediatamente, spesso riescono a mantenere il posto di lavoro perchè gli altri dipendenti pubblici e politici, non hanno mai fatto leggi adeguate per licenziarli immediatamente e anocra ad oggi, mi risulta che licenziarli, non sia così facile



    come minimo occorrerebbe una commisione esterna composta da semplici cittadini ovviamente NON DIPENDENTI PUBBLICI , composta attraverso sorteggio magari e a tempo determinato, che avesse il compito di stabilire gli stipendi dei dipendenti pubblici e di decidere su tante altre cose che li riguardano; sarebbe il minimo, altro che liberismo da quattro soldi
    Sì va bene, e dopo le puttanate libbbberiste siamo passati alle cazzate miniarchiche e alle stronzate anarcocapitaliste. Tranquillo, continua pure nelle tue convinzioni, della demonizzazione del pubblico, lo stato ci oppprime ecc. Io resterò della mia idea e amen.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  4. #34
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Citazione Originariamente Scritto da Avanguardia Visualizza Messaggio
    Pure qui i libertariani!!!!
    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Ma davvero!
    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    C'è una pagina che tutti gli utenti dovrebbero leggere. La pagina si chiama "CHI SIAMO" ( https://forum.termometropolitico.it/...chi-siamo.html ). E' chiaro che con l'ideologia neoliberista non abbiamo nulla a che spartire. Quindi facciamola finita con questa guerra tra salariati.
    Scusatemi, ho peccato di eccesso di tolleranza. Non si ripeterà...
    Ultima modifica di Kavalerists; 30-10-17 alle 23:18
    Sparviero likes this.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  5. #35
    nafplio,golfo di nauplia
    Data Registrazione
    25 Aug 2009
    Messaggi
    14,309
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    giusto per chiarezza ,non sono anarcocapitalista e non sono contro lo stato, lo stato deve esistere, ma deve cambiare forma e organizzazione, non deve essere una proprietà di una parte di cittadini , deve essere partecipato e controllato da tutti i cittadini; così com'è ora, è una organizzazzione a parte controllata e gestita solo da un parte di cittadini e questo non va bene per niente
    mi raccomando camarati ,formare lo squadrato per difendere la patria

  6. #36
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,875
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Non è necessario che questo forum , come altri, accumuli un tetto massimo di messaggi, spesso inutili, col solo scopo di apparire tra i primi in classifica. L'argomento "Grecia" si è ormai esaurito da due pagine e, sinceramente, a noi non interessano discorsi pro o contro i dipendenti pubblici (siano essi di Alba Dorata, del KKE o quant'altro). Per il momento la discussione è chiusa.
    Kavalerists likes this.
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

  7. #37
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,875
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Riapriamo questa discussione nella speranza che nessuno venga a farci la morale su come "gira il mondo".
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

  8. #38
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,875
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Nella Grecia sotto occupazione della Troika si muore a 90 anni per riscaldare la casa con una "bottiglia d'acqua elettrica"



    Una donna di 90 anni è morta per l'incendio generato dalla "bottiglia di acqua elettrica" utilizzata per riscaldare l'abitazione.

    L'incendio è scoppiato domenica a mezzanotte in un appartamento al 2 ° piano di Neapoli, Salonicco. Lo riporta il blog Ktg, una delle migliori voci dalla Grecia nel racconto dramma sociale del paese sotto occupazione della Troika.

    I vicini che hanno visto fumo spesso uscire dall'appartamento hanno chiamato il Servizio di Fuoco.

    Quando sono arrivati, il fuoco si era quasi del tutto estinto da solo, ma la donna anziana era morta, probabilmente dopo aver inalato i fumi tossici.

    Secondo i media locali, il fuoco è scoppiato per un cortocircuito della 'bottiglia d'acqua' elettrica. La crisi economica degli ultimi anni ha costretto sempre più persone a utilizzare mezzi alternativi per le loro case, evitando i costi elevati per il riscaldamento tradizionale.

    Anche questa è la Grecia sotto occupazione della Troika. Il tutto rigorosamente censurato dai media chiaramente.

    Nella Grecia sotto occupazione della Troika si muore a 90 anni per riscaldare la casa con una "bottiglia d'acqua elettrica" - Europlot - L'Antidiplomatico
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

  9. #39
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,875
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Grecia, proteste contro le aste immobiliari per le case confiscate. Bandiera UE alle fiamme



    Una bandiera dell'Unione Europea è stata data alle fiamme durante una protesta di mercoledì in Grecia. Durante una manifestazione contro le aste immobiliari per la case confiscate dagli istituti di credito alle persone insolventi, le persone presenti hanno scelto di mostrare tutta la loro rabbia verso Bruxelles.

    Sulla questione delle aste immobiliari in Grecia, Contropiano aveva ben riportato come ad inizio dicembre ci fossero stati violenti scontri dentro e fuori il tribunale, nel primo giorno della messa all’asta delle abitazioni di famiglie che non erano più riuscite a pagare i mutui nei confronti di banche. Gli attivisti del movimento “Non pago” erano entrati nell’aula del tribunale cercando di bloccare l’operazione. La polizia in tenuta antisommossa era intervenuta con gas lacrimogeni anche all’interno dell’edificio per disperdere i dimostranti e impedire loro di entrare nell’aula.
    Le aste di pignoramento sono una condizione chiave del “terzo piano di salvataggio” imposto dalla Troika alla Grecia, ma sono state ripetutamente interrotte dagli attivisti di sinistra per i quali si tratterebbe di provvedimenti ingiusti che prendono di mira soprattutto le categorie sociali più povere.

    I notai, che gestiscono le aste, non si erano presentati lamentando problemi di sicurezza, ma sono tornati a lavorare solo dopo che il governo di Syriza ha assicurato che avrebbe aumentato la sicurezza.

    La Grecia ha anche accettato di utilizzare le cosiddette aste elettroniche che sono iniziate dopo essere state fermate per due mesi. Le banche avevano invece chiesto che gli immobili posti a garanzia del mutuo, anche la prima casa, tornassero nel mercato immobiliare nel più breve tempo possibile. Il governo Tsipras si era impegnato a proteggere almeno le prime abitazioni delle persone, ma nelle trattative con le banche anche questo impegno è stato disatteso. Come noto le banche greche sono gravate da centinaia di miliardi di crediti inseigibili dopo anni di crisi finanziaria, principalmente a causa dell’incapacità delle persone di rimborsare i mutui. Una recessione provocata dalle misure di austerity che hanno tagliato i posti di lavoro e bloccato gli investimenti delle imprese. I prestiti in sofferenza sono da tempo in cima all’agenda dei colloqui della Grecia con i suoi “creditori” (ossia le banche coordinate dalla Troika).

    Di tutto questo chiaramente in Italia non sapete nulla. De'llesperimento sociale della Troika, del suo topo da laboratorio e di quello che tutti i paesi dell'Europa del Sud potrebbero diventare tra qualche anno continuate a non sapere nulla perché tutto abilmente censurato.

    Grecia, proteste contro le aste immobiliari per le case confiscate. Bandiera UE alle fiamme - Europlot - L'Antidiplomatico
    Sparviero and Kavalerists like this.
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

  10. #40
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Grecia: è un "successo" che le persone non "cerchino più il cibo nell'immondizia

    Quando i popoli europei si libereranno di questa gabbia chiamata UE, sarà veramente un nuovo Giorno della Liberazione, ma sarà purtroppo sempre troppo tardi dopo tutti i danni che ha casusato.
    Sparviero and LupoSciolto° like this.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

 

 
Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-08-16, 11:37
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-07-15, 22:22
  3. Monti: "La Grecia è il successo dell'euro"
    Di albiy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-11-13, 00:59
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-10-13, 21:03
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-11-03, 13:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225