User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41
Like Tree32Likes

Discussione: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

  1. #1
    .
    Data Registrazione
    31 Dec 2010
    Messaggi
    2,823
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Loading...
    Se su questo blog scrivessi che bisognerebbe linciare Padoan, tutto il governo e i suoi occulti suggeritori dell’oligarchia europea di cui sono i burattini, potrei giustamente essere condannato per istigazione all’odio e alla rivolta, ma se questi signori fanno la stessa cosa, anzi assai peggio, suggeriscono in qualche modo la strage di massa, allora tutto va bene, sono nel loro buon diritto di boia sociali. E’ nel suo buon diritto Padoan a dire che “Gli Italiani muoiono troppo tardi e ciò incide negativamente sui conti dell’Inps” il che in parole povere significa due cose: o che le pensioni vanno abolite o che bisogna far morire prima gli italiani, magari negando loro le cure sanitarie.

    In realtà sono anni che il tema viene agitato in maniere ambigue e demenziali dal Fondo monetario internazionale e precisamente da quando Strauss Kahn è stato fatto fuori nel modo che sappiamo perché in effetti proprio il sistema pensionistico è uno degli ostacoli che si oppongono alla precarizzazione e schiavizzazione finale.

    Inutile fare discorsi troppo ampi e restiamo in Italia per vedere cosa significa in realtà il discorso di Padoan, partendo però da alcuni dati di fatto che da trent’anni vengono volontariamente occultati dall’informazione e dai governi, ma che sono necessari per la comprensione. Il primo dato ci dice l’Inps non perde per nulla: fin dal 1998 il saldo netto fra le entrate dei contributi e le uscite delle prestazioni è sempre stato attivo tanto che l’ultimo dato certo e non frutto di stime risale al 2011 e parla di 24 miliardi attivo, mentre i conti vengono fatti colare a picco dai compiti assistenziali attribuiti all’istituto, ma del tutto estranei alla sua natura: pensioni sociali, di invalidità e quant’altro che in tutti gli altri Paesi sono in carico a enti specifici. Anche così tuttavia la spesa pensionistica italiana non è affatto tra le più alte d’Europa, perché questa è un’altra delle balle colossali che ci vengono raccontate visto che è solo grazie a una vera e propria truffa contabile che essa arriva intorno 18,8 % del Pil contro il 16,5 della Francia e il 13,5 della Germania o il 15,1 della media Ue. Il trucco sta nel fatto che nel calcolo figura anche la liquidazione che non è affatto una prestazione pensionistica, ma un prestito forzoso dei lavoratori e questo incide per l’ 1,7% sul pil. C’è poi il fatto che la spesa pensionistica italiana viene considerata al lordo delle ritenute fiscali che in altri Paesi come la Germania nemmeno esistono o sono molto basse, mentre da noi le aliquote fiscali sono le stesse di quelle applicate ai redditi da lavoro. Questo “aggiunge” un altro 2,5% sul pil. Allora vediamo un po’: 18,8 meno 4,2 (ossia la somma delle due sovrastime principali) fa 14,6 ovvero un incidenza della spesa pensionistica inferiore alla media europea.

    Mi scuso per tutte queste cifre, ma senza fare giustizia delle cazzate che ci vengono raccontate è difficile arrivare al nocciolo della questione e al significato delle parole di Padoan: le narrazioni truffaldine sono servite ad accresce i profitti delle aziende (con il massiccio calo dei contributi che subito è finito in finanza e non in produzione o in assunzioni) accreditando la necessità delle riforme pensionistiche, il passaggio al metodo contributivo e l’aumento dell’età pensionabile. Ma tutto questo non è servito affatto a causa di due fattori che i credenti del neoliberismo non avevano preso in considerazione: la sempre maggiore disoccupazione, la caduta dei salari e lo stato di precarietà in cui è stato ridotto il lavoro rendono arduo il raggiungimento di trattamenti pensionistici anche solo al livello di sopravvivenza. Non lo dico io, ma lo stesso Boeri: “è forte il rischio che i lavoratori più esposti al rischio di una carriera instabile, a una bassa remunerazione in lavori precari non riescano a maturare i requisiti minimi per la pensione contributiva anche dopo anni di contributi elevati. Più semplicemente i trentenni potrebbero essere costretti ad andare in pensione a 75 anni per ricevere, se matureranno i requisiti, una pensione inferiore del 25 per cento rispetto a quanto ricevono i pensionati di oggi.”

    Dunque le future pensioni dovranno necessariamente essere supportate da forme di assistenza che finiranno per costare molto più delle pensioni di oggi con buona pace dei cretini che si bevono la storiella dell’equità generazionale, tanto più che è impossibile pensare sul serio che le persone, al di fuori dei mestieri intellettuali, lavorino fino a età così tarde. Per di più il raffreddamento dell’economia ormai endemico e a malapena nascosto da statiche mezzane, lo stessa sistema di continua rapina salariale ha per sua conseguenza un raffreddamento dell’inflazione e questo è un altro colpo al sistema pensionistico che era in attivo, in tempi di crescita reale e di battaglie sociali anche perché ognuno di noi consegnava mese dopo mesi agli istituti pensionistici cifre di un certo valore monetario per ricevere pensioni che poi scontavano trenta o quarant’anni di inflazione e dunque erano molto meno onerose per essi.

    Ecco perché il sistema rischia di non reggere più: grazie proprio alle riforme che sono state attuate e alle illusioni o più spesso malintenzioni che sono state imposte con pervicacia e cinismo. Dunque cosa si può fare se non invocare una diminuzione drastica dell’età media (che in realtà sta già cominciando a calare)? E come si può ottenerla se non “assassinando” quelli che sono usciti dal lavoro attraverso una negazione delle cure, attuato con l’ipocrisia di cui certi killer di socialità sono maetri visto che il colpo alla nuca sarebbe eccessivo per l’immagine e una guerra mondiale vaporizzerebbe in un istante Padoan e tutto l’inqualificabile governo di cui fa parte?
    Padoan a caccia di pensionati: “Gli Italiani muoiono troppo tardi e ciò incide negativamente sui conti dell’Inps” - L'Analisi - L'Antidiplomatico
    Graffia un liberale sanguina un fascista

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Sep 2013
    Località
    Al Rakka
    Messaggi
    7,452
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    che li prenda un accidente a quel figlio di puttana
    Sparviero, adry571, anton and 1 others like this.
    il popolo itagliota si merita di essere invaso da milioni di negri che poi lielo buttano nel culo,il popolo itagliota si merita di esser preso per il culo dai politici,il popolo itagliota si merita di prenderlo nel culo dalla sera alla mattina.

  3. #3
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    58,130
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Citazione Originariamente Scritto da vasconcelos Visualizza Messaggio
    che li prenda un accidente a quel figlio di puttana
    che prenda un accidente anche al governo che ha tagliato i fondi per la prevenzione sanitaria
    Sparviero, anton and Amalie like this.
    #CIAONE

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    42,912
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    tutta gente educata dai nazisti al governo e nel sottogoverno...
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    58,130
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Citazione Originariamente Scritto da anton Visualizza Messaggio
    tutta gente educata dai nazisti al governo e nel sottogoverno...
    non potendo usare l'eutanasia nelle camere a gas, ci provano tagliando i fondi
    #CIAONE

  6. #6
    Eretico Impenitente
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    22,293
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Più che morire troppo tardi, si sono pensionate troppo presto.

    Questo è il vero problema : non tanto la ottantenne, quanto la ottantenne in pensione da mezzo secolo.
    novis and Amalie like this.

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    58,130
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    53 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Non se la passa certo male l’ex vicedirettore generale della Banca d’Italia, Mario Sarcinelli, che quando festeggiò 48 anni pensò bene di mettersi a riposo e si deve barcamenare con una pensioncina di 15mila euro al mese. Ma l’Inps ha a libro paga anche banchieri famosi come Rainer Masera (andato in pensione a 44 anni) che devono “sopravvivere” con 18mila euro al mese. Ma l’elenco dei fortunati pubblicato nel libro di Mario Giordano (Sanguisughe, Mondadori), è molto più lungo. Certo questi sono casi limite. Poi c’è la maestra con la pensioncina da 800 euro scarsi al mese.
    #CIAONE

  8. #8
    Anticristiano militante ⊕
    Data Registrazione
    02 Jun 2014
    Località
    Landa anti-democratica.
    Messaggi
    3,622
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Ci vogliono più negri giovani + ci vogliono meno pensionati italiani = ?
    Sparviero likes this.

  9. #9
    Eretico Impenitente
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    22,293
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    non potendo usare l'eutanasia nelle camere a gas, ci provano tagliando i fondi
    Magari lo facessero: sarebbe corretto, vista la quantità di pensionate che hanno percepito (finora) due o tre volte quanto versato.

  10. #10
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    29,794
    Mentioned
    126 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Padoan a caccia di pensionati: "Gli Italiani muoiono troppo tardi"

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    Non se la passa certo male l’ex vicedirettore generale della Banca d’Italia, Mario Sarcinelli, che quando festeggiò 48 anni pensò bene di mettersi a riposo e si deve barcamenare con una pensioncina di 15mila euro al mese. Ma l’Inps ha a libro paga anche banchieri famosi come Rainer Masera (andato in pensione a 44 anni) che devono “sopravvivere” con 18mila euro al mese. Ma l’elenco dei fortunati pubblicato nel libro di Mario Giordano (Sanguisughe, Mondadori), è molto più lungo. Certo questi sono casi limite. Poi c’è la maestra con la pensioncina da 800 euro scarsi al mese.
    Ragazzi verificate: in Bankitalia gli anni di contribuzione valgono il doppio.

    Ciampi, il supercampione, era alla Comit quando passò a Bankitalia. Passò in aspettativa e la Comit continuò a versagli i contributi.
    Dopo 15 e rotti anni ha Bankitalia aveva maturato la pensione, per cui Bankitalia gli aprì una nuova posizione e continuò a versagli i contributi, per cui quando divenne PdC aveva maturato un'altra pensione.
    Da PdC prese gli "emolumenti" ma maturando il vitalizio che spetta ai PdC.
    Da Presidente della Repubblica prese l'Appannaggio, ma poi il vitalizio che spetta ai senatori a vita
    Intanto erano giunti a maturazione i contributi di Comit...

    Ciampi è stato il supercampione dei "risanamenti" con l'abolizione della Legge Bancaria del 1936 per aprire il saccheggio delle banche, firmò la riforma Dini delle pensioni, non se ne è fatta mancare una.
    E' stato così bravo che da Governatore lo hanno fatto PdC, da Pdc lo hanno fatto PdR, e infine il Busto di Bronzo che io anelo a mandare in fonderia.

    e poi si alza ancora di più lo sguardo ai palazzi «alti» escono altre cifre stellari. Il presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi cumula 30 mila euro/mese di pensione Bankitalia con 4000 euro dell’Inps ed i 19.054 euro dell’indennità da parlamentare (54.054 €/mese, nda), Oscar Luigi Scalfaro, oltre all’indennità di palazzo Madama (19.054) prende 4.766 euro netti al mese dall’Inpdap per avere esercitato l’attività di magistrato per tre anni (dal 1943 al 1946), Lamberto Dini incassa 18 mila euro da Bankitalia, 7000 dall’Inps e 19.054 dal Senato, Giuliano Amato invece cumula 22.048 euro mese dall’Inpdap coi 9.363 che gli da il Parlamento.

    Le pensioni d'oro, fino a novantamilaeuro al mese - La Stampa
    Sparviero likes this.
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 18-12-12, 17:14
  2. Qualcuno si sveglia: troppo tardi e troppo poco
    Di Phileas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 20-12-11, 17:58
  3. Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 20-01-06, 18:18
  4. "Prima che sia troppo tardi" di Gianni Alemanno
    Di Gianmario nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-04, 17:42
  5. Silvio chiede scusa agli italiani: "troppo champagne"
    Di brunik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-09-03, 22:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225