User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Spoleto - strade comunali

    Con circa 550 km di strade comunali, in gran parte in campagna, collina o montagna, un piccolo comune come quello di Spoleto ha il suo bel daffare nel riasfaltare, ed infatti le passate amministrazioni comunali hanno per anni (o meglio per almeno due decenni) praticamente ignorato la cosa.
    La corrente amministrazione, pur con i limiti molto stretti derivanti dal bilancio, sta perlomeno facendo qualcosa.
    Intanto è stata riasfaltata via Flaminia Vecchia dalla Rotonda di Spoleto nord fino al ponte della ferrovia, strada molto trafficata e di impatto per chi entra in città. Riasfaltata via nursina. E questo il programma a venire.

    Spoleto, stanziati 350 mila euro per le strade | umbriacronaca

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Qualche altra precisazione che, mutatis mutandis, penso possa valere anche altrove (per non dire sicuramente):
    Una strada asfaltata si compone principalmente di 3 componenti: strato di breccino sottostante, che dovrebbe essere il più omogeneo possibile; binder intermedio, ossia strato di asfalto a granulometria meno fina; tappetino finale a granulometria fina, che è quello su cui passano le macchine.
    Ora, cosa è accaduto a Spoleto durante i governi di sinistra (vecchio PCI in primis) degli anni '70? E' accaduto che si è passati di colpo da circa 200 km di strade asfaltate agli attuali circa 550 km. Dove? Essenzialmente nelle campagne, colline, montagne, ma non solo; quasi ovunque ci fossero strade comunali bianche, che per altro svolgevano bene il loro ruolo, per i tempi e per il traffico che c'era. Come? Spessissimo senza breccino sottostante, semplicemente spianando la strada, ma SOPRATTUTTO SENZA TAPPETINO FINALE. Ossia solo con il binder, che chiaramente con gli anni si è sfasciato in più punti, creando strade quasi o del tutto impraticabili in certi punti; e lo si vede ancora oggi, dove ci sono strade che sono quasi campi, come sui monti martani o nelle frazioni della somma, oppure sempre più impraticabili come la strada che taglia la campagna spoletina da maiano a beroide e che porta a Campello. Chiaramente così facendo le passate amministrazioni, spendendo poco, hanno fatto credere di aver "asfaltato", e la gente contenta li ha votati (motivo primario del perché venenro svolti i lavori in quelle strade), e li ha continuati pure a votare per tutti questi decenni ciecamente, senza domandarsi il perché delle cose.
    Invece, i lavori da me citati e svolti da questa amministrazione sono stati fatti bene, ossia con strato di breccino a regola d'arte, binder e tappetino, e quindi dureranno molto di più nel tempo; chiaramente sono più costosi, il che significa meno lunghezza ma più qualità.
    Ancora, vorrei ricordare che il comune di Spoleto è finito in TV per un buco di bilancio spaventoso lasciato dalle precedenti amministrazioni di sinistra e scoperto e denunciato da alcuni esponenti di questa amministrazione quando erano all'opposizione; per cui, nello sforzo di ripianarlo, questa amministrazione per almeno due anni, nel campo dei lavori pubblici, ha svolto essenzialmente lavori (e li ha svolti) coperti da finanziamenti non comunali (regionali, europei etc). Solo da meno di un anno ha potuto ricominciare a spendere in proprio da cui, tra le altre cose, i lavori per le strade più critiche.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Sempre su via Flaminia vecchia, che, prima che intervenisse l'assessorato ai lavori pubblici della giunta Cardarelli, era diventata quasi strada bianca, c'è da aggiungere che è in dirittura d'arrivo anche il rifacimento dei marciapiedi, quasi terminato. Sono venuti molto bene; si può aggiungere anche che, in certi tratti (molto lunghi), non si è nemmeno trattato di rifacimento, ma di vero e proprio facimento ex novo, dato che non c'erano e non ci sono mai stati prima d'ora, ossia nessuno dei precedenti assessori delle giunte a maggioranza PCI-PDS-PD che hanno governato in modo praticamente ininterrotto (con piccole parentesi socialiste) la città dalla fine della seconda guerra mondiale in poi, avevano mai dato importanza alla cosa; è bene ricordarlo . Anche in questo caso è intervenuto l'assessorato ai lavori pubblici dell'attuale giunta, che è diretto (molto bene a mio parere) dallo stesso assessore della giunta precedente (premiato dagli elettori per la coerenza e i risultati ottenuti).

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Altri lavori di asfaltatura effettuati dall'assessorato ai lavori pubblici dell'attuale giunta:
    Asfaltatura della pericolosa strada (tragicamente nota) di colle Marozzo, in dirittura di arrivo. In questo caso si è utilizzato l'asfalto depolverizzato, che sta bene con l'ambiente di macchia circostante e raggiunge lo scopo.
    Riasfaltata Via Monterozze, sopra lo stadio, importante per via della vicinanza al teatro romano.
    Asfaltata Via flaminia vecchia, come abbiamo già detto, accesso nord della città.
    Riasfaltato finalmente viale Matteotti, accesso sud della città, fino all'altezza del teatro romano; maggior decoro per la città.
    Riasfaltata via Giorgio Ambrosoli, fatto che ha contribuito a ridare un certo decoro ad un importante popolare zona della città e che era diventato quasi strada bianca.
    riasfaltata e risistemata via delle Felici, in pieno centro storico, importante vicolo del quartiere monterone.
    In aggiunta a questo si può ricordare anche il restauro del Teodolapio e della fontana storica di largo Clementi (oltre che di quella più nota di piazza del Mercato, di cui si era già parlato).
    Il tutto stando nei ristrettissimi spazi imposti dal risanamento del buco di bilancio ereditato rovinosamente dalle precedenti amministrazioni piddine (fatto finito vergognosamente anche in televisione nazionale).

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Dimenticavo l'asfaltatura di tutta la zona che va dalla rotonda di viale trento a Treste fino a piazza Vittoria e che riprende da piazza vittoria fino all'istituto tecnico; altra zona ad alta frequentazione trascurata per decenni.
    Non è stata volutamente completata l'asfaltatura di fronte agli archi perché l'agenda urbana prevede ulteriori lavori, quindi sarebbe stato uno spreco riasfaltare per poi distruggere.

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Per quanto riguarda via Flaminia vecchia, sono definitivamente terminati i lavori di creazione ex novo dei marciapiedi sul lato destro della strada, in prossimità della vecchia caserma. E' stata rifatta la segnaletica orizzontale e sono stati tolti i nastri che segnalavano il divieto di acceso al nuovo marciapiede. Lavori definitivamente conclusi. D'ora in poi sarà di pertinenza dei privati costruire i marciapiedi nei pochi tratti che ancora non li hanno.

    Approfitto anche per segnalare che i lavori di rifacimento del muro di cinta del cimitero cittadino (il principale), franato in una parte del lungo perimetro già molti anni fa e sempre lasciato stare nel degrado dalle amministrazioni PD, fino all'intervento operato durante l'amministrazione Cardarelli (la prima non PCI-PDS-PD da decenni e la prima ad affrontare il problema) e a quella attuale (la seconda non PCI-PDS-PD da decenni e la seconda ad affrontare il problema) si sono definitivamente conclusi. Lo spostamento dei loculi appoggiati sul muro e delle relative salme era stato propedeutico a questo lavoro ed era stato molto lungo e complesso. Ora è iniziata la fase di ricollocamento dei nuovi loculi, cui seguirà quella delle salme (più di un centinaio). Un' altra opera che si appresta ad essere portata a termine, senza troppi proclami ma con molta concretezza fattuale.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    Sono partiti oggi i lavori della Protte - Beroide, storica arteria comunale che si snoda nella campagna spoletina, in direzione di Trevi - Foligno, da decenni in stato di totale abbandono. Mi sento di ringraziare l'assessore ai lavori pubblici Loretoni Angelo perché con costanza e dedizione è riuscito nell'intento di far partire questo progetto, a cominciare dalla fase di reperimento dei fondi regionali PSR, percorso da lui iniziato più di 2 anni fa, passando con successo attraverso tutto il lungo e non sempre semplice iter burocratico intermedio (progetto, approvazione regionale, gara, contratto) , fino all'atteso inizio. La competenza viene sempre premiata dai fatti.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Apr 2009
    Messaggi
    1,355
     Likes dati
    529
     Like avuti
    868
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Spoleto - strade comunali

    E' passata (giustamente) in secondo piano rispetto alla vicenda del coronavirus, ma è giusto ricordare che anche la seconda fase della Protte - Beroide è terminata; c'era stato uno stop- prima del coronavirus e dopo le elezioni regionali- in quanto era in corso valutazione la perizia sul ribasso d'asta, dalla quale è emerso che c'erano ancora delle risorse da destinare appunto ai lavori conclusisi egregiamente alcune settimane fa. Per cui è stato steso il tappetino a grana fina sul tratto da Camporoppolo a Beroide e montato un guard rail in legno che è davvero molto bello e si inserisce bene nel contesto di campagna; segnalitica orizzontale terminata. Da decenni quella lunga strada non veniva asfaltata ed era ridotta ad uno stato pietoso; adesso è sicuramente tutta un'altra cosa.

 

 

Discussioni Simili

  1. Spoleto: l'ecomostro è da abbattere
    Di Tular nel forum Umbria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-12-15, 23:32
  2. Elezioni comunali 2014 nel Comune di Spoleto
    Di C@scista nel forum Umbria
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-06-15, 19:45
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-06-15, 14:50
  4. A Spoleto in settembre ....
    Di Augustinus nel forum Umbria
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-09, 07:25
  5. lavaggio strade: strade pulite ma il portafoglio ancora di piu'
    Di margheitin nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-11-02, 22:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •