User Tag List

Pagina 27 di 32 PrimaPrima ... 17262728 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 270 di 314
  1. #261
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da ZZandro Visualizza Messaggio
    Leggevo del giappone negli ultimi post, secondo me non e' un buon esempio da seguire.
    Il paese del sol levante dove la crescita economica viene stimolata a suon di debito pubblico, per esempio, ha un tasso di poverta' relativa tra i maggiori fra i paesi sviluppati.
    un botto come il debito italiano sarebbe l'apocalisse dell'economia mondiale

    il buco subprime era "solo" 500 MLD€ e ha fatti danni paurosi
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  2. #262
    vae victis
    Data Registrazione
    23 Sep 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    109,152
     Likes dati
    29,589
     Like avuti
    47,101
    Mentioned
    5209 Post(s)
    Tagged
    167 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio
    Non dovevamo entrare.

    Stop.
    Amen

    Citazione Originariamente Scritto da Supermario Visualizza Messaggio

    Ora uscire a mio avviso è possibile, e la crisi successiva è superabile, ma per almeno due generazioni ci sarebbe da pagare un prezzo troppo alto e senza la sicurezza che il paese nel mentre sarà condotto da gente competente in grado di risolvere la matassa.

    Pertanto detto questo non ho voglia di passare la seconda parte della mia vita in una situazione simile. Quando non ci sarà piu' fate come vi pare.
    L'uscita unilaterale sarebbe un massacro e nessun governante vorrebbe prendersi una rogna del genere , non vedo neanche molto probabile una rottura coordinata dell'Euro perchè ai paesi creditori non conviene .L'unica chance di uscirne per noi è accodarsi ad altri .

  3. #263
    vae victis
    Data Registrazione
    23 Sep 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    109,152
     Likes dati
    29,589
     Like avuti
    47,101
    Mentioned
    5209 Post(s)
    Tagged
    167 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da saltarellicristiano Visualizza Messaggio
    Mi sembra non siano stati considerati nel dibattito i due punti critici. All'indomani dell'uscita il sistema finanziario si trova senza qualsiasi tipo di valuta pregiata, come paghiamo le importazioni?
    Inoltre il debito attuale è tutto in Euro, in gran parte definito non convertibile, fuori dall'Euro è impossibile ripagarlo (Nell'Euro semplicemente lo rinnoviamo, ma se l'Italia va fuori dall'Euro la fiducia dei mercati va a 0).
    Ho sentito parlare di accordi a 60 anni, ma la realtà finanziaria moderna è profondamente differente. Per mantenere gli equilibri finanziari si sono sviluppati meccanismi punitivi rispetto a chi defeziona dalle regole (Se tu non rispetti i patti devi pagare). Questo è quello che sta succedendo all'Inghilterra che sta vivendo le difficoltà dell'uscita dall'Europa e non trova il minimo di collaborazione nelle autorità europee. Nelle difficoltà che avremmo, troveremmo probabilmente un'Europa nella quale i falchi acquisirebbero il controllo della situazione e non accetterebbero alcun tipo di accordo. Il risultato sarebbe il default ufficiale dello stato italiano.
    Non credo in alcun modo che il problema sia lo stampare le nuove monete, questo lo devi fare se devi sostituire queste monete all'Euro, ma chi sarebbe così stupido da sostituire gli Euro che ha in tasca con la nuova moneta? Probabilmente per tempo i correntisti assalterebbero le banche per avere euro non convertibili forzosamente, e lo farebbero fino al punto di prosciugare tutta la liquidità delle banche.
    Altri cercherebbero di portare i soldi all'estero(Probabilmente assisteremmo a una situazione come quella delle banche catalane che trasferirebbero la sede centrale fuori dall'Italia per porre tutti i correntisti fuori dall'effetto delle leggi finanziarie).
    Naturalmente questi sono gli aspetti finanziari, una volta che la liquidità è ripulita dal sistema vengono i problemi concreti tipo: "Cosa do da mangiare ai miei figli, visto che non c'è nulla da mangiare e non c'è il gas per cucinarlo?". In Africa hanno inventato modi interessanti per risolvere questi problemi, tutto è commestibile, topi, insetti, scarafaggi .
    Al di là dell'enfatizzazione di alcuni punti , tu pensa in quale trappola ci ha messo quel tonto di Prodi con la complicità della quasi totalità dei media e degli economisti mainstream nostrani .

  4. #264
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da medisco Visualizza Messaggio
    Magari si potrebbe cercare di dare spiegazioni per far capire come il Giappone fa ad avere un debito quasi dieci volte il nostro senza fallire invece di limitarsi a battute che non portano nulla alla discussione.
    di sicuro non perchè lo monetizzano, una follia che nessuno si sogna di fare

    A) Hanno un economia efficiente e produttiva, forte coesione sociale e stabilità politica
    B) Il debito è quasi tutto interno
    C) I giapponesi hanno un tasso di risparmio privato tra i piu' alti al mondo
    D) Hanno grandi riserve in oro

    Come conseguenze i tassi che pagano sono bassisimi e la gente corre a comprargli il lor debito e la loro valuta
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  5. #265
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da medisco Visualizza Messaggio
    Questi dati fanno ampiamente capire che un default non comporta anni di sciagure come molti fanno credere. Dopo la botta iniziale si è stabilizzato tutto. Già nel 2002 l'inflazione, dopo il picco, era tornata intorno al 3%. Dopo due anni avevano già recuperato tutto il Pil perso, con un'inflazione tornata bassa. La disoccupazione in poco tempo è passata da oltre il 20% al 6%. Secondo me c'è una demonizzazione del default (prima di creare una critica non lo voglio far passare come una cosa positiva) che va oltre quello che in realtà è. Tra l'altro il capitalismo è la globalizzazione ha bisogno di tutti, di tutti i mercati, e lo si è notato proprio con l'Argentina che vende ancora titoli nonostante stesse dichiarando di nuovo default qualche anno fa...
    mi chiedo come tu possa non ritenere una sciagura la perdita del valore di risparmi e stipendi di almeno il 20%

    e sull'inflazione bassa spero eri ironico
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  6. #266
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da King Z. Visualizza Messaggio
    Al di là dell'enfatizzazione di alcuni punti , tu pensa in quale trappola ci ha messo quel tonto di Prodi con la complicità della quasi totalità dei media e degli economisti mainstream nostrani .
    in trappola ci hanno messo queli che sono corsi a votare un tizio con legami mafiosi e la sua corte di zoccole seri e malavitosi, che hanno sfasciato i conti dello Stato per far arricchire evasori,burocrati, malaffaristi, prenditori, lobbysti, corporazioni e sistemare a vita le clientele servili

    il motto Craxiano "indebitati, spendi e ruba, che un fesso che paga lo troviamo", col partito fondato da un condannato per mafia e guidato da un tizio con legami mafiosi è diventato "indebitati, spendi e ruba, che al fesso che paga gli diciamo che la colpa è dell'Euro"
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  7. #267
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da Halfshadow Visualizza Messaggio
    Ma di quale Giappone stai parlando tu? Hanno un'economia invidiabile ed un tasso di disoccupazione bassissimo, più di qualunque nazione europea. O per te sono poveri solo perché hanno una moneta iperinflazionata come la lira?

    ehehhehhheeeh?
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  8. #268
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Hai citato l'Argentina con la moneta agganciata al Dollaro e sotto gli effetti della cura "Mario Monti"?

    ... ecco, noi siamo agganciati all'Euro e sotto la cura del medesimo Mario Monti.
    ma cosa dici mai Ugolupo
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  9. #269
    Liberal
    Data Registrazione
    13 Jul 2008
    Località
    New York
    Messaggi
    36,323
     Likes dati
    9,069
     Like avuti
    9,216
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.

    Citazione Originariamente Scritto da King Z. Visualizza Messaggio
    Amen
    la messa è finita, torniamo a stampare
    “Productivity isn't everything, but, in the long run, it is almost everything. A country’s ability to improve its standard of living over time depends almost entirely on its ability to raise its output per worker.”
    — Paul Krugman

  10. #270
    Antisomarista
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    13,088
     Likes dati
    3,247
     Like avuti
    7,846
    Mentioned
    267 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: L'Italia senza Euro - the day after.


 

 
Pagina 27 di 32 PrimaPrima ... 17262728 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 536
    Ultimo Messaggio: 02-09-15, 14:20
  2. Luttwak (ottobre 1996): L’Italia starà meglio senza Euro
    Di Murru nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-09-13, 12:29
  3. Luttwak (ottobre 1996): L’Italia starà meglio senza Euro
    Di dedelind nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 27-09-13, 11:04
  4. croazia senza euro disel 1,3 euro italia con euro 2 euro!!!
    Di matteomourinho nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 25-08-12, 12:08
  5. Risposte: 121
    Ultimo Messaggio: 23-12-08, 00:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •