User Tag List

Pagina 22 di 22 PrimaPrima ... 122122
Risultati da 211 a 217 di 217
Like Tree28Likes

Discussione: Gli anarchici e lo Stato

  1. #211
    Yoga
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Equatoria
    Messaggi
    10,100
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Jerοme Visualizza Messaggio
    Gianmaria credo che pensi che diffondendo le idee socialiste ci saranno sempre più socialisti e che quindi alla fine ci sarà un evoluzione socialista mondiale spontanea quando essi saranno la maggioranza.
    Escatologia religiosa. La gente è stata comunista e socialista in maggioranza, quando queste idee erano mainstream e il sistema capitalista occidentale non aveva vinto del tutto. Dubito che il suo metodo funzionerebbe da qui al futuro. Il capitalismo sta fallendo e nessuno si sta rivolgendo al socialismo, ma al populismo.
    I nostri tempi hanno perso la vocazione all'eroismo, il senso tragico e comico della vita, che non è altro che una farsa romantica dalle conseguenze obbligate.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #212
    Chiesa Positivista
    Data Registrazione
    29 Apr 2019
    Messaggi
    1,414
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Ticonderoga Visualizza Messaggio
    Escatologia religiosa. La gente è stata comunista e socialista in maggioranza, quando queste idee erano mainstream e il sistema capitalista occidentale non aveva vinto del tutto. Dubito che il suo metodo funzionerebbe da qui al futuro. Il capitalismo sta fallendo e nessuno si sta rivolgendo al socialismo, ma al populismo.
    Il populismo è comunque una declinazione del capitalismo
    il tuo nemico likes this.
    Quando noi diciamo che la Scienza è infallibile, chiediamo solo che abbia il diritto di tutte le sovranità, le quali sono necessariamente infallibili; perché le sue verità sono assolute, e vi è una sola Scienza, e non c'è verità al di fuori di essa.

  3. #213
    Yoga
    Data Registrazione
    15 Aug 2013
    Località
    Equatoria
    Messaggi
    10,100
    Mentioned
    159 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Il capitale si serve del populismo per evitare che emergano derive socialista o rivoluzionarie in economia che lo possano mettere in dubbio.
    Concentrarsi su temi bassi, per tenere il popolo concentrato su altro e non sulla sua condizione economica.
    I nostri tempi hanno perso la vocazione all'eroismo, il senso tragico e comico della vita, che non è altro che una farsa romantica dalle conseguenze obbligate.

  4. #214
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,973
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    "da ciascuno secondo le sue capacità, a ciascuno secondo i suoi bisogni" presuppone una disparità fra le capacità e i bisogni; se io rientro fra coloro che sono meno afflitti da bisogni ma al tempo stesso sono dotato di maggiori capacità so che i miei sforzi finiranno in massima parte destinati a soddisfare bisogni altrui,
    Anche quegli individui hanno bisogni primari, che sono quelli più importanti per avere una vita soddisfacente.
    Ad ogni modo la produzione è inevitabilmente sociale, cioè necessita della cooperazione di tutti i lavoratori compresi quelli con minori capacità. Per quanto abbia capacità superiori alla media un solo individuo non è in grado di produrre nulla e quindi ha bisogno anche degli altri individui. E’ necessaria anche questa consapevolezza per essere socialisti.

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    quando invece differenti strutture sociali consentirebbero a me di trarre il massimo profitto da queste speciali capacità che non appartengono a tutti;
    Massimo profitto significa anche vivere in una società profondamente iniqua e spietatamente competitiva e alienate con tutti i problemi sociali, economici e ambientali che ne derivano (povertà, criminalità, disoccupazione, insicurezza, meschinità, guerre, inquinamento, devastazione dell’ambiente ecc.)?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    questo è il motivo per cui così tante persone dotate di capacità remano contro il socialismo (e lo fanno molto abilmente e con implacabile efficacia; stiamo parlando di persone dotate di grandi capacità)
    E’ molto più probabile che sia la mancanza di consapevolezza e/o della conoscenza dell’alternativa socialista a causare la mancanza di sostegno al (vero) socialismo.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  5. #215
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,973
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Ticonderoga Visualizza Messaggio
    La gente è stata comunista e socialista in maggioranza,
    Ma quando mai? Seguire/votare dei leader "socialisti/comunisti" non è sufficiente per essere socialisti, il socialismo va compreso usando la propria testa.
    il tuo nemico and Wu Wei like this.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

  6. #216
    BAFOMETTO
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    57,217
    Mentioned
    632 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Anche quegli individui hanno bisogni primari, che sono quelli più importanti per avere una vita soddisfacente.
    Ad ogni modo la produzione è inevitabilmente sociale, cioè necessita della cooperazione di tutti i lavoratori compresi quelli con minori capacità. Per quanto abbia capacità superiori alla media un solo individuo non è in grado di produrre nulla e quindi ha bisogno anche degli altri individui. E’ necessaria anche questa consapevolezza per essere socialisti.
    "anche quegli individui hanno bisogni primari" e non hanno però motivo di dare quello che potrebbero dare, per cui tanto vale lavorare quel minimo stretto necessario per non essere guardati male (ma poi in realtà succede che i loro talenti li impegnano a sabotare il socialismo per ristabilire uno stato di cose più materialmente loro favorevole)

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    Massimo profitto significa anche vivere in una società profondamente iniqua e spietatamente competitiva e alienate con tutti i problemi sociali, economici e ambientali che ne derivano (povertà, criminalità, disoccupazione, insicurezza, meschinità, guerre, inquinamento, devastazione dell’ambiente ecc.)?
    la povertà logora chi la soffre, la criminalità viene repressa (i quartieri dei benestanti non temono le favelas neanche a Rio o Lagos), l'insicurezza è patita dai più deboli, la meschinità è un assurdo problema idealistico, la devastazione dell'ambiente condurrà all'estinzione della specie (fornendo la smentita empirica all'inevitabilità della società senza classi) ma sentiamo tutt'intorno a noi ripetere "tanto noi non ci saremo più" perché le società consumatrici ragionano in termini di "dopo di noi in diluvio" nel frattempo che divorano tutto quello che possono

    Citazione Originariamente Scritto da Gian_Maria Visualizza Messaggio
    E’ molto più probabile che sia la mancanza di consapevolezza e/o della conoscenza dell’alternativa socialista a causare la mancanza di sostegno al (vero) socialismo.
    indubbiamente le persone meno dotate e afflitte da bisogni che più avrebbero da guadagnare dal socialismo sono ingenue e inconsapevoli (non a caso mancano delle capacità), e vengono notoriamente manipolate (facendo leva sulla loro inferiorità intellettiva) per evitare che si coalizzino al fine incatenare gli altri al socialismo; ma i più dotati sanno benissimo che il presupposto del proprio privilegio materiale è la condanna che pesa su altri uomini (anche perché sono provvisti delle qualità intellettive che consentono loro di vedere dietro il fumo organicista che ingiunge a ogni uomo di servire la società e che addirittura finge che convenga a chi potrebbe invece mobilitare i propri talenti in funzione di interessi personali)

  7. #217
    x il Socialismo Mondiale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pianeta Terra (Verona)
    Messaggi
    8,973
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli anarchici e lo Stato

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    "anche quegli individui hanno bisogni primari" e non hanno però motivo di dare quello che potrebbero dare, per cui tanto vale lavorare quel minimo stretto necessario per non essere guardati male
    E’ anche nel loro interesse il continuo miglioramento di se stessi e della società (una buona rappresentazione di questa “filosofia” di vita è la società immaginata in Star Trek).

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    (ma poi in realtà succede che i loro talenti li impegnano a sabotare il socialismo per ristabilire uno stato di cose più materialmente loro favorevole)
    Non credo che avverrebbe nel vero socialismo, perché gli enormi vantaggi garantiti anche a loro dalla nuova organizzazione sociale sarebbero molto evidenti anche a loro.

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    la povertà logora chi la soffre, la criminalità viene repressa (i quartieri dei benestanti non temono le favelas neanche a Rio o Lagos), l'insicurezza è patita dai più deboli,
    La povertà, la criminalità e l’insicurezza sono problemi anche per i ricchi nullafacenti (in particolare temono rivolte violente delle masse disperate).

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    la devastazione dell'ambiente condurrà all'estinzione della specie (fornendo la smentita empirica all'inevitabilità della società senza classi) ma sentiamo tutt'intorno a noi ripetere "tanto noi non ci saremo più"
    Ma ci saranno i loro figli e i loro nipoti, e non si può certo dire che ciò non importi alle persone.

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    i più dotati sanno benissimo che il presupposto del proprio privilegio materiale è la condanna che pesa su altri uomini (anche perché sono provvisti delle qualità intellettive che consentono loro di vedere dietro il fumo organicista che ingiunge a ogni uomo di servire la società e che addirittura finge che convenga a chi potrebbe invece mobilitare i propri talenti in funzione di interessi personali)
    Io non credo che la maggior parte abbia tale consapevolezza, perché generalmente l’essere più dotati riguarda soltanto la sfera professionale.
    Bisogna urgentemente dichiarare le risorse naturali e artificiali del pianeta l’eredità comune di tutta l’Umanità per poterle impiegare democraticamente nell’interesse di tutti.
    http://socialismo-mondiale.blogspot.com/

 

 
Pagina 22 di 22 PrimaPrima ... 122122

Discussioni Simili

  1. Su Marx, gli anarchici e l'estinzione dello stato.
    Di LupoSciolto° nel forum Anticapitalismo, Sovranità, Socialismo
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 01-09-17, 19:49
  2. Anarchici in Siria
    Di Jerome nel forum Anarchismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-04-17, 10:07
  3. Anarchici al governo
    Di Nihil88 nel forum Socialismo Libertario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-02-14, 10:23
  4. Grillo come gli anarchici
    Di pacatamente (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 02-12-08, 17:13
  5. Anarchici
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-03-06, 19:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226