User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
Like Tree6Likes

Discussione: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    15,114
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    72 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Loading...
    la Bonino ha esternato un proprio aut aut al PD sugli immigrati.
    I socialisti imprecano.

    La questione è più semplice: nel sofisticato mondo delle signore dell' alta classe, la miseria assoluta dell'africa ha un rilievo fondamentale. da urgenza. più della miseria relativa del disoccupato e del sottoccupato italiano.
    purtroppo per la bonino (e soprattutto purtroppo per renzi che pare l'unico nel centrosinistra a volerle vincere queste elezioni), l'immigrato non ha diritto di voto.
    e per quanto faccia schifo alla bonino e alla boldrini, il diritto di voto è invece diritto inalienabile del maschio italico, anche se un po' misogino, ignorante, razzista .
    ecco quanto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,567
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Non si parlava della miseria dell'Africa ma della questione molto pratica dell'omicidio di migranti in Libia. Nessuno nega che devono essere rimpatriati nei paesi di origine se non hanno diritto di asilo, ma si possono fare hotspot europei in Libia e Niger, cosa di cui in pochi parlano.
    Per il resto, beh, la politica dovrebbe essere la rappresentanza dei propri ideali, non dei propri interessi.
    Il partito radicale si è sempre occupato di puttane, drogati, carcerati, è un esempio da imitare, soprattutto ora

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    15,722
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    285 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da Iannis Visualizza Messaggio
    Non si parlava della miseria dell'Africa ma della questione molto pratica dell'omicidio di migranti in Libia. Nessuno nega che devono essere rimpatriati nei paesi di origine se non hanno diritto di asilo, ma si possono fare hotspot europei in Libia e Niger, cosa di cui in pochi parlano.
    Per il resto, beh, la politica dovrebbe essere la rappresentanza dei propri ideali, non dei propri interessi.
    Il partito radicale si è sempre occupato di puttane, drogati, carcerati, è un esempio da imitare, soprattutto ora
    Sarà interessante vedere la tua parabola convergente con tutto questo, dato il curriculum conservatore precedente

    Battute a parte, ci sta che la Bonino alzi la voce in questa fase, così come ci sta che il PD cerchi una sintesi pragmatica tra umanitarismo, gestione dei flussi migratori e coesione sociale. Sulle politiche di settore molto si può sicuramente fare e modificare, una voce come questa in coalizione mi sembra preziosa...al PD spetta il compito di fare sintesi, un compito al quale forse ci siamo un po' disabituati negli ultimi anni, ma un compito che è nella nostra storia e nelle nostre corde.


  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    15,114
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    72 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da Iannis Visualizza Messaggio
    Non si parlava della miseria dell'Africa ma della questione molto pratica dell'omicidio di migranti in Libia. Nessuno nega che devono essere rimpatriati nei paesi di origine se non hanno diritto di asilo, ma si possono fare hotspot europei in Libia e Niger, cosa di cui in pochi parlano.
    Per il resto, beh, la politica dovrebbe essere la rappresentanza dei propri ideali, non dei propri interessi.
    Il partito radicale si è sempre occupato di puttane, drogati, carcerati, è un esempio da imitare, soprattutto ora
    che significato hotspot per immigrati? mica è alitalia.
    in libia o si fanno i campi di concentramento o si lasciano passare.
    o si lascia morire migranti in mare e magari si bombarda oppure essi verranno in massa.
    non mi pare esistono altre soluzioni.

    il partito radicale si è sempre interessato dei paria che per la "sinistra sociale" erano secondari (eppure numericamente i diritti civili hanno riguardato gruppi numericamente consistenti: le donne sono il 50% della società, i gay si stima un 4%, i carcerati si contano a decine di migliaia, le prostitute circa 100 mila) e ora si occupa dei migranti per varie ragioni, tra cui non ultimo un interesse decennale (i requiem su radio radicale).
    la bonino sta dando priorità a questo tema, forse perchè è stato ministro degli esteri, trascurando altri temi. ci sta. io non sono d'accordo e preferirei concentrami sull'antiproibizionismo in casa radicale.
    ma il voto non coincide con il proprio ideale. altrimenti non esisterebbero formazioni tipo la lega nè il clientelismo.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    15,114
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    72 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio
    Sarà interessante vedere la tua parabola convergente con tutto questo, dato il curriculum conservatore precedente

    Battute a parte, ci sta che la Bonino alzi la voce in questa fase, così come ci sta che il PD cerchi una sintesi pragmatica tra umanitarismo, gestione dei flussi migratori e coesione sociale. Sulle politiche di settore molto si può sicuramente fare e modificare, una voce come questa in coalizione mi sembra preziosa...al PD spetta il compito di fare sintesi, un compito al quale forse ci siamo un po' disabituati negli ultimi anni, ma un compito che è nella nostra storia e nelle nostre corde.
    fai sempre lo stesso errore.
    un partito riformista non deve essere una roba incolore che fa la sintesi delle proposte altrui su un substrato deciso a bruxelles. ma deve essere un partito che propone qualcosa.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Pavia
    Messaggi
    28,567
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    che significato hotspot per immigrati? mica è alitalia.
    in libia o si fanno i campi di concentramento o si lasciano passare.
    o si lascia morire migranti in mare e magari si bombarda oppure essi verranno in massa.
    non mi pare esistono altre soluzioni.

    il partito radicale si è sempre interessato dei paria che per la "sinistra sociale" erano secondari (eppure numericamente i diritti civili hanno riguardato gruppi numericamente consistenti: le donne sono il 50% della società, i gay si stima un 4%, i carcerati si contano a decine di migliaia, le prostitute circa 100 mila) e ora si occupa dei migranti per varie ragioni, tra cui non ultimo un interesse decennale (i requiem su radio radicale).
    la bonino sta dando priorità a questo tema, forse perchè è stato ministro degli esteri, trascurando altri temi. ci sta. io non sono d'accordo e preferirei concentrami sull'antiproibizionismo in casa radicale.
    ma il voto non coincide con il proprio ideale. altrimenti non esisterebbero formazioni tipo la lega nè il clientelismo.
    Non c'è solo la Bonino e non è vero che si concentra solo sugli immigrati.
    E soprattutto non è vero che ci sono quegli aut aut, è falso.
    Hot spot, ovvero centri di permanenza, in Africa gestiti dalla Ue sarebbero possibili, non sarebbero lager e impedirebbero gli sbarchi. Coloro che non ottenessero l'asilo in Europa, la maggioranza, sarebbero rispediti in sicurezza indietro.

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Aug 2010
    Messaggi
    366
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio

    Battute a parte, ci sta che la Bonino alzi la voce in questa fase, così come ci sta che il PD cerchi una sintesi pragmatica tra umanitarismo, gestione dei flussi migratori e coesione sociale. Sulle politiche di settore molto si può sicuramente fare e modificare, una voce come questa in coalizione mi sembra preziosa...al PD spetta il compito di fare sintesi, un compito al quale forse ci siamo un po' disabituati negli ultimi anni, ma un compito che è nella nostra storia e nelle nostre corde.
    Di grazia, come sarà possibile fare hot spot in Libia e Tunisia se l'Europa non affronta il problema in prima persona, non solo in termini di soldi? Quando mai l'Italia è riuscita a organizzare cose rilevanti sul piano geopolitico? Se fosse la Francia potrei capire, ma non lo è e non lo è mai stata, e detto en passant il suo futuro premier non avrà nemmeno un centesimo dei poteri di Macron. Detto sempre en passant, non capisco come mai ci si preoccupa tanto dei lager libici e nessuno va a vedere come se la passano i migranti nei "centri d'accoglienza" turchi, voluti in primis dalla Merkel e a ruota da tutta l'Europa a nord delle Alpi.
    amaryllide likes this.

  8. #8
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    15,722
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    285 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    fai sempre lo stesso errore.
    un partito riformista non deve essere una roba incolore che fa la sintesi delle proposte altrui su un substrato deciso a bruxelles. ma deve essere un partito che propone qualcosa.
    Tralasciando l'analisi fuorviante sul mio pensiero e su Bruxelles, ti sfugge un particolare: stiamo parlando di una coalizione, non stiamo parlando del congresso PD. Se si mettono insieme forze diverse è più che naturale che si debba fare sintesi sui temi, è l'ABC della Politica. Sennò non ha senso parlare di coalizioni.

    Il PD ha una sua linea, espressa negli ultimi mesi da Minniti e Gentiloni; dato che la gestione dei flussi migratori è una delle cose più complesse dell'attualità politica, c'è sempre spazio per analizzare i risultati e aggiornare le strategie. Vedremo dove si troverà il punto di caduta.


  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    24 Jun 2011
    Messaggi
    15,722
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    285 Post(s)
    Tagged
    48 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da ZOLTAN Visualizza Messaggio
    Di grazia, come sarà possibile fare hot spot in Libia e Tunisia se l'Europa non affronta il problema in prima persona, non solo in termini di soldi? Quando mai l'Italia è riuscita a organizzare cose rilevanti sul piano geopolitico? Se fosse la Francia potrei capire, ma non lo è e non lo è mai stata, e detto en passant il suo futuro premier non avrà nemmeno un centesimo dei poteri di Macron. Detto sempre en passant, non capisco come mai ci si preoccupa tanto dei lager libici e nessuno va a vedere come se la passano i migranti nei "centri d'accoglienza" turchi, voluti in primis dalla Merkel e a ruota da tutta l'Europa a nord delle Alpi.
    Occhio a non generalizzare troppo l'Italia in passato ha avuto una politica mediterranea e mediorientale di tutto rispetto, sia con canali ufficiali che non ufficiali ( ENI, ad esempio). Ad oggi sicuramente siamo appannati, ma questo non toglie che delle battaglie possano essere fatte.

    Non capisco tutta questa vena polemica, cosa ci impedisce di aprire un confronto su una strategia generale? L'Europa fa fatica a seguire una linea comune? Perché, lo ha sempre fatto su altri temi? Se ci sarà da lottare, lotteremo...non vedo perché dovremmo rinunciare ad avere una strategia.


  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Aug 2010
    Messaggi
    366
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: gli immigrati non votano, Paolo Bitta si.

    Citazione Originariamente Scritto da Gdem88 Visualizza Messaggio
    Occhio a non generalizzare troppo l'Italia in passato ha avuto una politica mediterranea e mediorientale di tutto rispetto, sia con canali ufficiali che non ufficiali ( ENI, ad esempio). Ad oggi sicuramente siamo appannati, ma questo non toglie che delle battaglie possano essere fatte.

    Non capisco tutta questa vena polemica, cosa ci impedisce di aprire un confronto su una strategia generale? L'Europa fa fatica a seguire una linea comune? Perché, lo ha sempre fatto su altri temi? Se ci sarà da lottare, lotteremo...non vedo perché dovremmo rinunciare ad avere una strategia.
    Appunto il caso Eni dimostra che all'Italia riescono meglio le strategie per vie traverse e un po' sottobanco, non per nulla ha ottimi servizi segreti.

    Non ce lo impedisce nulla se non il fatto che avremo un governo debole, dove in tutta probabilità le carte le darà il centro-destra e comunque già sarà tanto se si tirerà a campare formando una coalizione delle forze moderate prosistema emarginando quelle antisistema. Piani troppo ambiziosi li eviterei, così, a occhio.
    amaryllide likes this.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Def, Bonus bebe a figli immigrati: M5s e Lega votano contro
    Di gladiator82ct nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 31-10-14, 13:01
  2. Il Giornale: gli immigrati sempre più votano a destra...
    Di italicum nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 18-02-13, 17:38
  3. Ma gli immigrati votano sinistra o destra?
    Di giacomo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 26-11-10, 16:15
  4. Immigrati/ Di Giovan Paolo(Pd): A Berlusconi tessera FN di Le Pen
    Di carlomartello nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 22-05-09, 23:29
  5. PAOLO BITTA UNO DI NOI! \O
    Di Massimo Piacere nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-04-09, 23:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225