User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree3Likes
  • 2 Post By FrancoAntonio
  • 1 Post By FrancoAntonio

Discussione: principi che divennero religiosi

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    49,322
    Mentioned
    1012 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito principi che divennero religiosi

    @Haxel visto che l'argomento di principi che hanno abbracciato la carriera religiosa sembra interessarti ho un altro esempio di prete cattolico:

    Federico Augusto di Sassonia (1893-1943) che era il primogenito e quindi erede diretto al trono di Sassonia, suo padre era Re : pur avendo avuto degli educatori in massima parte protestanti egli rimase cattolico, la casa reale sassone è cattolica per tradizione da quando nel XVII e XVIII secolo sono diventati re di Polonia, anche se la popolazione è in maggioranza protestante

    egli combatté nella prima guera mondiale e dopo la guerra fu annunciato il fidanzamento con la figlia del re del Wurttemberg ma evidentemente aveva già deciso di farsi prete e il matrimonio non avvenne mai

    Nel 1919 egli entro' negli ordini francescani per poi passare nei gesuiti perchè considerava che i francescani erano un po' limitati intellettualmente, dopo la laurea nel 1923 egli rinuncio' al trono e prese i voti da prete gesuita

    Fin dal 1929 egli si oppose al nazismo e all'antisemitismo: fin dal 1933 egli condanno' i valori nazesiti che stavano distruggeno la tradizione sassone e i valori fondamentali della cristianità occidentale, disse piu' volte che si sentiva ferito come uomo di fede e che il suo ministero pastorale era impedito

    Traferitosi a Berlino, la sua opera era tanto piu' meritoria in quanto un suo cognato Hohenzollern un suo cugino sempre Hohenzollern erano dei fanatici nazisti e inizio' ad aiutare gli ebrei, a nasconderli e a farli a fuggire, finchè divenne sospetto per la Gestapo e dovette a piu' riprese nascondersi per non essere arrestato, anche perchè tra i suoi amici vi furono diversi personaggi coinvolti nell'attentato contro Hitler del 20 luglio 1944.

    Mori' il 14 maggio 1943 a 50 anni apparentemente annegato in un lago nei dintorni di Berlino, sul suo diario era scritta la frase in latino "vado ad patrem" che era una frase spesso pronunciata da Gesu' ai suoi discepoli secondo il vangelo di S Giovanni

    Il corpo venne ritrovato dopo diverse settimane e un'autopsia stabili' che egli mori ' di arresto cardiaco, ma il fratello Ernst Heinrich espresse dei dubbi che la sua morte fosse stata provocata da un incidente provocato dalla Gestapo
    Flaviogiulio and Haxel like this.
    non piu' interessato a questo forum

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    43 Thread(s)

    Predefinito Re: principi che divennero religiosi

    molto interessante, grazie
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    49,322
    Mentioned
    1012 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito Re: principi che divennero religiosi

    Principe Franz Josef di Baviera (nato nel 1957) alias Pater Florian

    il principe è un monaco benedettino.
    Fino al 1996 egli viveva nel convento di St. Ottilien a Emming in Baviera.
    Nel 1996, il principe Franz-Josef è partito come missionario in Tanzania all'abbazia di Peramiho Abbey e in Kenia egli divenne priore del e Prince of Peace Benedictine Monastery - Tigoni Limuru.
    Attualmente egli lavora a Illeret, St. Peter the Fisherman parish, e ha fondato un nuovo monastero Benedettino nella dicoesi di Marsabit, in Kenia.



    non piu' interessato a questo forum

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    49,322
    Mentioned
    1012 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito Re: principi che divennero religiosi

    non piu' interessato a questo forum

  5. #5
    Forumista storico
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    cancellato
    Messaggi
    49,322
    Mentioned
    1012 Post(s)
    Tagged
    39 Thread(s)

    Predefinito Re: principi che divennero religiosi

    Principe Georg di Baviera

    Giorgio Francesco Giuseppe Luitpoldo Maria di Baviera (Monaco di Baviera, 2 aprile 1880 – Roma, 31 maggio 1943) è stato un membro della famiglia reale bavarese dei Wittelsbach ed un sacerdote cattolico tedesco

    Giorgio nacque a Monaco di Baviera, maggiore tra i figli maschi del principe Leopoldo di Baviera, a sua volta figlio del reggente di Baviera Liutpold e di Augusta Ferdinanda d'Asburgo-Toscana, e di sua moglie l'arciduchessa Gisella d'Austria figlia dell'imperatore Francesco Giuseppe e dell'imperatrice Elisabetta. Il New York Times lo descrisse come il nipote preferito sia dell'imperatore che del reggente di Baviera.

    Nel dicembre del 1911 venne fidanzato all'arciduchessa Isabella d'Asburgo-Teschen (1887-1973), figlia dell'arciduca Federico d'Asburgo-Teschen e della principessa Isabella von Croy. Il matrimonio ebbe luogo il 10 febbraio 1912 nella cappella del matrimonio di Maria nel castello di Schönbrunn officiata dal cardinale Franz Xaver Nagl.

    La coppia trascorese la luna di miele in Galles a Parigi e ad Algeri, ma si separò prima del termine. Ci furono diversi tentativi falliti di riconciliazione. Il 17 gennaio 1913, il matrimonio fu sciolto dalla corte suprema reale bavarese; il 5 marzo 1913, l'unione fu annullata dalla Santa Sede sulla base della non consumazione.

    Isabella diventò un'infermiera nell'esercito austriaco durante la prima guerra mondiale. Durante la guerra si innamorò del chirurgo Paul Albrecht (1873-1928) e fu per breve tempo fidanzata con lui fino a quando l'imperatore Francesco Giuseppe non le vietò di sposarlo. Isabella non si risposò mai più e morì a La Tour-de-Peilz in Svizzera il 6 dicembre 1973.

    Durante la prima guerra mondiale, Giorgio combatté sia sul fronte occidentale (partecipando alle battaglie di Arras e di Ypres), sia sul fronte orientale. Iniziò la guerra come comandante delle truppe meccanizzate bavaresi e infine fu sotto il generale Erich von Falkenhayn in Palestina. Gli fu conferita la Croce di Ferro sia di I che di II classe; il 14 dicembre 1917 raggiunse il grado di colonnello (in tedesco: Oberst).

    Nel 1919, Giorgio rassegnò le dimissione dalla carriera militare e cominciò a studiare teologia ad Innsbruck. Fu ordinato sacerdote il 19 marzo 1921 e poco dopo ottenne un dottorato in diritto canonico presso la facoltà di teologia cattolica all'università di Innsbruck. Continuò i suoi studi religiosi a Roma e nel 1925 si laureò presso la Pontificia accademia ecclesiastica.

    Il 18 novembre 1926 papa Pio XI nominò Giorgio prelato domestico con il titolo di monsignore. Negli anni trenta, fu nominato canonico secolare nella basilica di San Pietro a Roma. Il 12 novembre 1941 papa Pio XII lo nominò protonotario apostolico.

    Durante tutto il suo tempo a Roma, Giorgio visse a villa San Francesco con i fratelli francescani di Waldbreitbach. Mantenne regolari contatti con la sua famiglia, incluso il suo primo cugino il principe ereditario Rupprecht di Baviera che si trasferì a Roma nel 1939. Fu anche in contatto costante con altri reali e case principesche; nel 1930 partecipò a Roma al matrimonio del principe di Piemonte (il futuro re Umberto II d'Italia) con la principessa Maria José del Belgio, e nel 1935 partecipò alle nozze dell'infante Giacomo di Spagna. Nel 1938 organizzò il trasferimento delle spoglie di re Francesco II delle Due Sicilie e di sua moglie, la regina Maria Sofia dal castello di Tegernsee in Baviera alla chiesa dello Spirito Santo dei Napoletani in Roma.

    Il 31 maggio 1943, Giorgio morì a villa San Francesco. Una fonte riporta che egli fosse stato malato per qualche tempo. Un'altra fonte riporta che morì inaspettatamente di tubercolosi contratta mentre lavorava in ospedale. Fu sepolto nel camposanto teutonico, il cimitero tedesco immediatamente fuori le mura della Città del Vaticano. Nel suo testamento lasciò i soldi per pagare nuove porte in bronzo per la basilica di San Pietro (la "porta della Morte" di Giacomo Manzù e la "porta dei Sacramenti" di Venanzo Crocetti).

    Padre Giorgio lascio' un figlio naturale, avuto da una relazione con Josepha Zapletal (1880-1941) prima di prendere i voti religiosi: François Hans Léopold Marie di Baviera (1919-1999).
    Haxel likes this.
    non piu' interessato a questo forum

 

 

Discussioni Simili

  1. Insegnamento dei princìpi religiosi in Russia: ebrei contrari
    Di Lombardoveneto nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 21-02-08, 09:53
  2. piu religiosi al sud o al nord?
    Di Mr.Pelo nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 14-10-07, 23:37
  3. princìpi o realpolitik?
    Di ----- nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 18:35
  4. Siete religiosi?
    Di Enrico1987 nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 21-11-04, 23:55
  5. I religiosi nella RSI
    Di Bartolomeo (POL) nel forum Esegesi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-02-03, 11:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226