User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 24
Like Tree2Likes

Discussione: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,733
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Jan 2015
    Messaggi
    424
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Questo genere di discussioni, non sarebbero più indicate per "Discussioni laiciste sulle religioni"?

    Quale sarebbe la truffa su Costantino?

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,733
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Ad un certo punto Barbero afferma:<<...questa storia che vi racconto non è il frutto di una versione ostile pagana, (riguardante i fatti e le azioni abominevoli di Costantino tanto decantato come il primo Imperatore christiano) ma sono FATTI ASSOLUTAMENTE CERTI, fa uccidere il suocero(Massimiano) i due cognati il primo figlio maggiore e i suo figli appena dopo la sua morte, seguendo le orme (cristiane) del padre fanno uccide tutti i prorpi zii e la maggior parte dei cugini e alla fine si uccideranno fra loro per la successione al trono...>>

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Jan 2015
    Messaggi
    424
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    E la truffa in cosa consisterebbe?
    Ucci Do likes this.

  5. #5
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    23,945
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    470 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Citazione Originariamente Scritto da Marietto Visualizza Messaggio
    E la truffa in cosa consisterebbe?
    ....forse i re pagani non facevano uccidere per il potere, non so...
    se non ci metterai troppo io ti aspetterò tutta la vita...

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,733
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Dovete gurdare il video dove Barbero presenta il suo monumentale lavoro durato 10 anni di studi e ricerche, titolato COSTANTINO.
    Fa chiarezza su tutte le colossali stupidate che per secoli si sono costruite sulla figura di Costantino imperatore cristiano. Il video è lungo dato che il libro è enorme e colmo di informazioni precise ricostruite con meticolosa pazienza e grande competenza. Vi assicuro bale la pena, ho quasi finito di leggere il libro, oltretutto scritto benissimo.

  7. #7
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Jan 2015
    Messaggi
    424
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Vi assicuro bale la pena, ho quasi finito di leggere il libro, oltretutto scritto benissimo.
    Non ne dubito, ma non hai risposto alla domanda.

    Ho ascoltato il video della conferenza di Alessandro Barbero, e mi sembra che il relatore abbia espresso una tesi molto diversa da quella che, solitamente, tu sostieni.

    Trascrivo, dal sesto al decimo minuto, circa:

    Costantino è veramente un esempio impressionante di come la storia è fatta di propaganda, è fatta di interpretazioni contrastanti, è fatta di certezze che poi si sgretolano quando uno va a vedere più da vicino. Io direi che, a occhio e croce, posso dare per scontato che quasi tutti noi, qui, abbiamo, come dire, prima o poi abbiamo sentito parlare, in vita nostra, di Costantino più o meno in questi termini: Costantino è il primo imperatore cristiano, è l'uomo che si è convertito prima della battaglia di Ponte Milvio, in cui a poi sconfitto Massenzio, si è convertito al cristianesimo, dopo aver visto in cielo la croce con la scritta "In hoc signo vinces", è il sovrano che, con l'editto di Milano del 313, ha concesso la libertà ai cristiani... sono incerto se fermarmi già qui, ma mi fermo già qui: l'editto di Milano con cui Costantino ha concesso la libertà ai cristiani. Uno scherzo che dura ormai cent'anni tra gli storici, perché da cent'anni che la cosa è stata accertata è il seguente: l'editto di Milano di Costantino è tutto vero, tranne che non era un editto, non è stato fatto a Milano e non l'ha fatto Costantino ma, a parte quello, è tutto vero. In realtà è uno scherzo a metà: Costantino lo ha fatto insieme con il collega con cui, all'epoca, divideva l'impero, Licinio. Noi abbiamo solo le copie pubblicate da Licinio, che l'abbia pubblicato anche Costantino, nella sua parte d'impero, è atto di fiducia, diciamo, ecco... non è un editto perché, tecnicamente, le leggi romane si classificavano in modi diversi e quello non è un editto. Non l'hanno fatto a Milano, si sono solo incontrati a Milano per discutere ma, insomma, sono dettagli, eh, ma è per dire, scherzando, una cosa che invece è vera: come quasi tutto quello che pensiamo di sapere, bisogna poi andare a controllare e ci sono delle sorprese. Dopodiché, che Costantino è il primo imperatore romano che si è convertito al cristianesimo, è vero, verissimo. È il primo imperatore che ha deciso di dare alla Chiesa cristiana un posto importante nella vita dell'impero, di inserirla nella vita dello Stato, di privilegiarla, Costantino ha ricoperto di privilegi giuridici la Chiesa, è quello che ha tolto l'ICI alla Chiesa, fondamentalmente, Costantino è il fondatore delle prime grandi basiliche a Roma, ha convocato il Concilio di Nicea, in cui diverse interpretazioni del cristianesimo si sono confrontate, è qui è stato stabilito il Credo che ancora oggi viene recitato: "credo in un solo dio, generato, non creato, della stessa sostanza del padre", queste parole che a noi oggi, e da molti secoli, sembrano ovvie, dobbiamo fare uno sforzo per pensare che se noi, oggi, in Chiesa si dice "generato e non creato", "della stessa sostanza del padre" è perché c'è stata un'epoca in cui era pieno di cristiani che dicevano "creato, non generato, figuriamoci!", "della stessa sostanza del Padre? Ma nemmeno per sogno! Di sostanza diversa". Ecco, è al Concilio di Nicea che vengono risolte queste questioni e il Concilio l'ha convocato e presieduto Costantino. E è dunque l'imperatore che ha cristianizzato l'impero romano e che ha aperto una nuova fase della storia del mondo, almeno del nostro mondo. Però, poi, noi abbiamo conquistato tutto il resto, quindi, di fatto, la storia dell'occidente è storia del mondo. Le due grandi tradizioni, la storia di Roma e la storia del cristianesimo, con Costantino s'incontrano e diventano una cosa sola.

  8. #8
    Iperuranico
    Data Registrazione
    23 Jun 2016
    Messaggi
    3,407
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    22 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Costantino fra l'altro non fu cristiano almeno fino al 324. l'episodio prima della battaglia del Ponte Milvio è un'autentica cazzata inventata da Lattanzio.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,733
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Citazione Originariamente Scritto da Saturno Visualizza Messaggio
    Costantino fra l'altro non fu cristiano almeno fino al 324. l'episodio prima della battaglia del Ponte Milvio è un'autentica cazzata inventata da Lattanzio.
    Concordo con Saturno ed inoltre Barbero non attacca frontalmente perche deve salvare un minimo la faccia altrimenti lo radiano da raistoria. Marietto le tue considerazioni sono in linea con la frode perpetuata da sempre dalle gerarchie cristiane, ascolta quello che dice Barbero, invece di difendere l'indifendibile, le tue argomentazioni fanno acqua da tutte le parti, Costantino rimane il più infame e sanguinario imperatore figlio di una stalliera (possiamo anche dire prostituta, questo Barbero non lo dice ma si sa ) che lavorava al cambio dei cavalli e i figli di puttana non hanno riguardo per nulla vogliono solo arrivare al potere assoluto. Dimenticavo a Nicea non c'era il vescovo di Roma, altra questione fondamentale. Marietto leggi con più impegno e ascolta con attenzione quello che dice Barbero............Costantino si è fatto cristiano sul letto di morte anche se a tutti gli effetti era lui il "Papa" di tutta la cristianità e con il concilio di Nicea ha imposto a tutti i vescovi di trovare una unità teologica prima di allora impossibile, al tempo esistevano molti cristianesimi, minacciando di morte i vescovi intransigenti, devi comunque leggere il libro che è molto più esaustivo e ricchissimo di notizie che non ci erano note, tu riporti quelle poche cose che ti facevano comodo dell'esposizione di Barbero, è 2000 anni che vivete di bugie e sulla menzogna fondate il Vostro credo!

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,733
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La truffa cristiana su Costantino svelata dal testo di Alessandro Barbero

    Sempre riprendendo gli studi esposti da Barbero, devo per forza sottolineare che Costantino visitando un santuario dedicaro ad Apollo, qualche anno prima della battaglia di Ponte Milvio, ebbe una visione, questa volta indotta da un Dio Pagano, ma i due massimi cronisti cristiani di Costantino non ne fanno cenno. Questa è la dimostrazione che il cristianesimo si fonda sulla menzogna e ribadisco, dato che questo non è detto da Barbero (forse lo da per scontato) Costantino si battezzerà solo in punto di morte, ne consegue che non era cristiano............La storia del cristianesimo si fonda sulla stupida credulita umana, e su di una serie innumerevoli di grossolane bugie!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-11-14, 19:48
  2. NEDA - LA TRUFFA SVELATA (4)
    Di Daltanius nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-03-10, 10:21
  3. Franco Barbero
    Di torquemada nel forum Cattolici
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 19-10-05, 17:13
  4. Testo della Truffa Controriforma elettorale
    Di Barbera nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-09-05, 15:27
  5. Scomunicato dal Papa don Franco Barbero
    Di Wolare nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 18-03-03, 02:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225