User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,743
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Rottamazione cartelle 2018: domanda e modello, la guida


    Rottamazione cartelle 2018: domanda e modello, la guida.
    Con le modifiche al decreto legge fiscale, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha aggiornato la modulistica per aderire alla rottamazione cartelle bis. Pubblicando  due modelli, uno relativo alle cartelle esattoriali notificate dal 1° gennaio al 30 settembre 2017. L’altro è relativo a tutte le cartelle notificate dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017. La data di scadenza per presentare domanda e aderire quindi alla nuova sanatoria corrisponde a martedì 15 maggio 2018.
    Rottamazione cartelle 2018: Modello DA 2017, guida

    Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è possibile visualizzare il pdf del modello Definizione Agevolata relativo al solo 2017. Come scritto sul modello stesso, la dichiarazione dovrà essere presentata in queste modalità.

    • Tramite posta elettronica certificata; in allegato la copia del documento d’identità. L’indirizzo PEC a cui mandare la dichiarazione è quello della Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione. Ovvero, regione@pec.agenziariscossione.gov.it. Sostituire a “regione” la propria regione di appartenenza (es: Lazio, Lombardia, Campania, etc.).
    • Tramite sportelli dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione.

    Per quanto riguarda la scadenza, è esplicitamente specificato che la domanda di adesione dovrà essere presentata entro il 15 maggio 2018. Esclusivamente con una delle due modalità sopra indicate.
    Rottamazione cartelle 2018: compilazione Modello DA 2017

    Dopo aver inserito i propri dati anagrafici, bisognerà indicare l’indirizzo del proprio domicilio. Oppure la casella di posta elettronica certificata. La mancanza di questi dati comporterà il non trattamento della domanda.
    Quindi toccherà alla seguente dichiarazione. “Di volersi avvalere della Definizione Agevolata dei carichi affidati all’Agente della Riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017“. Bisognerà quindi indicare il numero della cartella/avviso. E l’identificativo del carico. Che andranno allegati assieme alla domanda.
    Arrivati a questo punto, il soggetto avrà facoltà di scegliere se pagare tutto in un’unica soluzione entro luglio 2018. Oppure effettuare il versamento fino a un massimo di 5 rate. Le scadenze per quest’ultime sono: luglio 2018, settembre 2018, ottobre 2018, novembre 2018 e febbraio 2019.
    Infine dovrà dichiarare “che non vi sono giudizi pendenti aventi a oggetto i carichi ai quali si riferisce questa dichiarazione”. Oppure “che assume l’impegno a rinunciare ai giudizi pendenti aventi a oggetto i carichi. Ai quali si riferisce tale dichiarazione”.
    Rottamazione cartelle 2018: Modello DA 2000/17, guida compilazione

    Il Modello Definizione Agevolata 2000/17 è più o meno identico al Modello DA 2017. Tranne che per il numero di rate e le relative scadenze. Anche qui si specifica che la presentazione della domanda dovrà essere effettuata tramite PEC (da non dimenticare di allegare copia del documento d’identità). Oppure tramite gli sportelli dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione. Il termine ultimo per aderire alla Definizione Agevolata sarà il 15 maggio 2018. Che il prossimo anno cadrà di martedì.
    Il soggetto dovrà quindi inserire i propri dati anagrafici, oltre a quelli di domiciliazione. Questi ultimi corrisponderanno a indirizzo fisico o PEC. Eventuali modifiche di questi dati dovranno essere tempestivamente comunicate all’Agenzia delle Entrate-Riscossione.
    Quindi toccherà alla seguente dichiarazione. Di “volersi avvalere della Definizione Agevolata affidati all’Agente della Riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017”. Pertanto indicherà il numero della cartella/avviso e l’identificativo del carico. Da allegare come parte integrante della dichiarazione. Infine, dovrà scegliere la modalità di pagamento.

    • Unica soluzione: entro ottobre 2018
    • Massimo 3 rate: ottobre 2018 (40%); novembre 2018 (40%); febbraio 2019 (20%).

    Il Modello si conclude con le dichiarazione relativi ai giudizi pendenti sui carichi. Quelli a cui la dichiarazione fa riferimento. Ovvero, come per il Modello DA 2017.
    SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

    PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

    Scritto da: Daniele Sforza
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere l'articolo|
    ----------------------------------------------------------------
    |Clicca qui per leggere gli articoli di attualità|

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Mar 2016
    Messaggi
    14,219
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Rottamazione cartelle 2018: domanda e modello, la guida

    Rottamazione o condono fiscale?

  3. #3
    Super Troll
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    52,137
    Mentioned
    918 Post(s)
    Tagged
    28 Thread(s)

    Predefinito Re: Rottamazione cartelle 2018: domanda e modello, la guida

    Citazione Originariamente Scritto da vituperiopisa Visualizza Messaggio
    Rottamazione o condono fiscale?
    E' la stessa cosa : gli hanno cambiato semplicemente l'etichetta perchè il vecchio nome di Condono fiscale "suonava brutto"

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Mar 2016
    Messaggi
    14,219
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Rottamazione cartelle 2018: domanda e modello, la guida

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    E' la stessa cosa : gli hanno cambiato semplicemente l'etichetta perchè il vecchio nome di Condono fiscale "suonava brutto"
    Della serie il pd ha copiato anche in questo berlusconi?

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-17, 12:45
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-17, 13:19
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-09-17, 14:45
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-07-17, 17:45
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-01-17, 19:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226