Sondaggi elettorali Piepoli: caso banche non influenza voto italiani
Matteo Renzi, interpellato più volte sull’argomento, ha affermato che il caso banche non interessa agli italiani. A loro, è il pensiero dell’ex premier, preme sapere cosa si farà in tema di lavoro e pensioni. “Noi abbiamo sempre pensato ai risparmiatori” dice il segretario Pd. E rivendica la decisione di istituire la Commissione banche. “Una politica seria deve avere il coraggio di togliere la polvere e non buttarla sotto il tappeto. Abbiamo chiesto la commissione di inchiesta per capire chi ha sbagliato e come”. I sondaggi gli danno ragione. In una rilevazione condotta dall’Istituto Piepoli per Porta a Porta, il 57% degli italiani dichiara infatti che il caso banche non ha influito sulla scelta di voto. Un’affermazione che farà piacere al segretario dem. Ma solo in parte. Se è vero che il crollo del partito nel gradimento degli italiani non è imputabile alle banche, è anche vero che bisogna trovare le cause di questo calo. Ad oggi il Pd raccoglierebbe il 26% dei voti. E il dato Piepoli è il più benevolo tra tutti quelli in circolazione. Grasso con Liberi e Uguali otterrebbe il 7%. Voti che farebbero gola alla coalizione zoppa di centrosinistra.
Nonostante i litigi, la coalizione di centrodestra continua la sua avanzata grazie alla crescita di Forza Italia ma anche delle altre “gambe” dell’alleanza. Tutti insieme avrebbero il 36% dei voti. Il Movimento 5 Stelle è stabile al 28%.
Sondaggi elettorali Piepoli: nota metodologica

Data 18/12/2017. Popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Campione casuale rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana. Interviste complete metodologia C.A.T.I.: 351 interviste complete metodologia C.A.W.I.: 154 totale complete: 505 non rispondenti/rifiuti/fuori quota (C.A.T.I.): 6.815 totale contatti (C.A.T.I./C.A.W.I.): 7.320. Margine di errore (con livello di confidenza 95%) su 505 ± 4.3%. Metodologia mista C.A.T.I./C.A.W.I

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Scritto da: Andrea Turco
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli riguardanti gli ultimi Sondaggi Politici|