User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 57
Like Tree7Likes

Discussione: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

  1. #1
    POL
    POL è offline
    Servizio Forum
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    20,267
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Salvini lancia un nuovo ultimatum a Berlusconi chiedendo di firmare davanti al notaio il programma ma riceve solo silenzio




    Ancora Matteo Salvini contro Silvio Berlusconi. Il segretario della Lega lancia un nuovo ultimatum al presidente di Forza Italia. A proposito del programma di governo da firmare con il Cav, il leader del Carroccio spiega che esso «va firmato, non per dare un contentino a Salvini, ma per essere seri con gli italiani, chiedo al centro destra che ci sia un programma comune in cui prevalgano gli interessi degli italiani, se non si firma non c’è alleanza, se si firma c’è alleanza». «Il governo di cui farò parte - prosegue Salvini - per iscritto deve impegnarsi a cancellare la Legge Fornero. Sul cancellare la Legge Fornero non c’è trattativa possibile. Io lavoro per un centrodestra compatto e serio. Ritengo Berlusconi voglia fare gli interessi del Paese». Poi l'ultima stoccata:«Programma comune con Berlusconi? Manca un mese e mezzo spero lo firmi, per essere seri con gli italiani, io chiedo al centrodestra che ci sia un programma comune, se non si firma non c’è alleanza».
    L'accordo con Fi prevede che chi, tra noi e loro otterrà un voto in più dell'altro, indicherà il presidente del Consiglio. Io lo posso fare, Berlusconi in questo momento no"
    La richiesta ha però incontrato solo il gelo di Forza Italia che di firme e di impegni non vuol sentirne parlare mentre Berlusconi è del resto sicuro che Salvini non potrà comunque sciogliere in ogni caso l’alleanza prima delle elezioni

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    26,448
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Salvini chiede? Salvini deve dare.
    Potrebbe firmare lui stesso davanti a notaio le richeste che Berlusconi gli fa?

    Un partito che sta al 13% non puòe non deve condizionare un grande partito quale FI.
    Nn gli piace? Si allei col M5S e non rompa i coglioni.

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    48,126
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da yure22 Visualizza Messaggio
    n partito che sta al 13% non puòe non deve condizionare un grande partito quale FI
    penso che quasi sicuramente Forza Italia (nonostante alle elezioni amministrative degli ultimi 5 anni non abbia avuto grandi risultati e sia fortemente calata) avrà stavolta complessivamente piu voti della lega ma questo ormai conta poco o nulla . Il Punto è che non esiste piu un partito leader del centrodestra e la Lega non è piu la lega di Bossi che dell'egemonia del centrodestra si disinteressava pensando unicamente a quella del nord. D'altra parte senza la Lega Forza italia a sua volta è finita: non va dimenticato che al Nord in molte regioni chiave (in veneto , Lombardia Piemonte ) la Lega ha il quadrupolo dei voti di Forza Italia (in Veneto Forza Italia arriva solo al 7 per cento). certo nel mezzogiorno prevale forza Italia nel centrodestra ma d'altra parte ora in alcune regioni del centro come Umbria e Toscana(a differenza di 5 anni fa) i rapporti si sono rovesciati e la Lega supera ormai (sia pure di poco) Forza Italia mentre nel Lazio dove la Lega è un peso piuma anche il peso di Forza Italia sul territorio è veramente minimo (in lazio prevale nettamente solo FDI).
    Comunque il fatto è che mentre con la Lega di Bossi e di Maroni proprio perchè l'interesse politico era rivolto unicamente al Nord accettavano (nel senso che si disinteressavano) che conducesse le danze il vecchio ora con la lega Salviniana che fa un discorso di tipo diverso con una retorica sovranista ( condita con il vecchio tema federalista in modi non perfettamente amalgamati) rivolta all'Italia intera (non importa quanto sincera, non è questo il punto) le cose cambiano e la lega non puo' piu accettarlo a prescindere.
    Ultima modifica di C@scista; 12-01-18 alle 13:19
    Sparviero likes this.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    26,448
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    salvini vuole essere premier? Ok, prenda i voti oppure si accontenti di fare da gregario.

    Lo ha detto lui che chi ha anche più un vota sarà leader dell'alleanza, mantenga la sua richiesta che lo impegna o a superare FI oppure a obbedire.

    Quel furbetto vuol tenere il piede in due scarpe ma questo vale per tutti.
    Vuol andare con di maio? S'accomodi.
    Ripeto non lo ha ordinato il medico di fare il governo, si può fare opposizione e FI non sarà la scarpa di salvini.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    26,448
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    (( scrivi)):
    omunque il fatto è che mentre con la Lega di Bossi e di Maroni proprio perchè l'interesse politico era rivolto unicamente al Nord accettavano (nel senso che si disinteressavano) che conducesse le danze il vecchio ora con la lega Salviniana che fa un discorso di tipo diverso con una retorica sovranista ( condita con il vecchio tema federalista in modi non perfettamente amalgamati) rivolta all'Italia intera (non importa quanto sincera, non è questo il punto) le cose cambiano e la lega non puo' piu accettarlo a prescindere.

    E sono d'ccordo però non può chiedere la lega o salvini molto più di quanto possa pagare.

    Fra alleati ci vuole lealtà, senso della misura e rispetto degli alleati.
    Pronunciarsi su temi quali vaccinazioni o similia senza accordo coi partners é parlare per se stessi, senza l'impegno degòi altri a seguirti.
    Ok, capisco che ha voluto essere gentile con di maio per una possibile futura alleanza.
    Mi chiedo se funzionerebbe un patto dal notaio di questo coso sgradevole d'aspetto.

    Probabilmente il centrodestra otterrà più del 40% e sarà la maggioranza, io mi chiedo :" e dopo?"

  6. #6
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    48,126
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da yure22 Visualizza Messaggio

    Lo ha detto lui che chi ha anche più un vota sarà leader dell'alleanza, mantenga la sua richiesta che lo impegna o a superare FI oppure a obbedire.
    L'accordo prevede unicamente che chi tra i due avrà piu voti avrà la facoltà di scegliere all'interno del suo partito il presidente del consiglio (pare sarà Frattini)
    Per tutto il resto è ovvio che non ci sarà nessuna accettazione di una leadership da parte dell'altro nel centrodestra e le cose andranno esattamente come ora (ovvero rivalità interna)
    L'accettazione di una leadership è una cosa che poteva funzionare unicamente con Bossi che era interessato unicamente all'egemonia politica del nord.
    Citazione Originariamente Scritto da POL Visualizza Messaggio
    La famiglia preme su Berlusconi perché non faccia piu il presidente del Consiglio nemmeno in caso di vittoria: lui pensa a Frattini premier



    Si sa: la coalizione del centrodestra per risolvere le sue contraddizioni interne non ha deciso prima delle elezioni chi sarà il loro comune presidente del Consiglio in caso di vittoria (Forza Italia rivendica il posto per sé e la Lega per Salvini e altrettanto fa la Meloni) ma ha scelto di decidere dopo le elzioni basandosi su chi otterrà piu voti tra Lega e Forza italia.
    Ma cosa farebbe Silvio Berlusconi se l’eterogenea coalizione di centrodestra risultasse avere una maggioranza autonoma e Forza italia superasse nei voti la Lega di Salvini (cosa probabile)? Nel suo entourage, sono in maggioranza quelli che in queste settimane lo stanno sconsigliando di tornare in prima linea - "Troppo stressante la vita da primo ministro per un ottantenne operato al cuore", si legge in un articolo de La Stampa, "esageratamente rischioso saltare da un vertice internazionale all'altro e stare h24 sul pezzo"Naturalmente c’è anche poi il fatto che il presidente Mattarella quasi certamente non gli affiderebbe l’incarico a lui personalmente a causa della legge Severino che lo ha reso incandidabile alle cariche pubbliche fino al 2019 dopo la condanna definitiva per evasione fiscale . "C'è grande pressing dell'azienda, della famiglia e dei collaboratori più stretti, in un groviglio di calcoli e di affetti" prosegue l'articolo del quotidiano di Torino, "perché in caso di trionfo Silvio ne assapori il miele e sovrintenda le scelte sulla squadra di governo e sul programma, purché non da premier; al massimo da 'padre nobile', artefice della svolta moderata e responsabile, con la medaglia al petto di chi ha salvato l'Italia dai Cinquestelle. E ormai anche lo stesso Cav pare essersi convinto che questa sia una buona soluzione. "Confidandosi con Vittorio Sgarbi e altri visitatori" racconta il retroscena de La Stampa, "si è lasciato sfuggire un elenco di 'papabili'".Al primo posto della lista top secret c'è un fedelissimo: Antonio Tajani, attuale presidente del Parlamento europeo. "Che, però, preferisce Strasburgo e, comunque, ha un neo: Salvini ci si è scontrato e alzerebbe le barricate" precisa l'articolo. L'altro nome sotto i riflettori è quello di Franco Frattini. "Sarebbe un grande ritorno. I berlusconiani doc lo considerano 'traditore' per aver seguito nel 2012 le sirene di Mario Monti" dice La Stampa, "però da ministro degli Esteri Frattini lasciò un buon ricordo alla Cancelleria federale tedesca, alla Casa Bianca e soprattutto al Cremlino". E Frattini sarebbe perfetto per Berlusconi
    Ultima modifica di C@scista; 12-01-18 alle 13:16

  7. #7
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    48,126
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da yure22 Visualizza Messaggio

    Quel furbetto vuol tenere il piede in due scarpe ma questo vale per tutti.
    Già e infatti anche Forza Italia lo tiene in due scarpe (nulla di nuovo o sorprendente in realtà visto che in passato ha già fatto un governo insieme al PD con Enrico Letta)
    non a caso ieri Berlusconi ha parlato a sua volta pubblicamente di possibile governo di larghe intese post elettorali con il PD (a patto che sostenga il suo programma)
    Berlusconi: le intese?Solo se la sinistra fa suo il nostro programma | Le Ultime Notizie

    Roma, 11 gen. (askanews) - "Ove si verificasse" uno stallo post elettorale "c'è un solo modo perché si possa combinare un accordo tra il centrodestra e le altre forze politiche, anzi soprattutto ed esclusivamente la sinistra, ovvero che accettasse in toto il nostro programma". Lo dice Silvio Berlusconi a 'Porta a porta'."Se ci fosse un'accettazione completa del nostro programma si potrebbe - spiega - alla realizzazione del nostro programma con una forza politica che si impegna con una firma".
    Ultima modifica di C@scista; 12-01-18 alle 13:32

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    26,448
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    Già e infatti anche Forza Italia lo tiene in due scarpe (nulla di nuovo o sorprendente in realtà)
    non a caso ieri Berlusconi ha parlato a sua volta pubblicamente di possibile governo di larghe intese post elettorali con il PD (a patto che sostenga il suo programma)
    Berlusconi: le intese?Solo se la sinistra fa suo il nostro programma | Le Ultime Notizie
    Ora come ora non si sa il responso delle urne quale sarà.
    Se il centrodestra non dovesse farcela allora si presenterebbero due scelte
    A) ritorno alle urne
    B) formazione di un governo con ampia partecipazione

    Nel caso in cui il centrodestra avesse la maggioranza spetterebbe a lui fare il governo ed altre soluzioni non sarebbero opportune.

    In questo caso si dovrebbe, e spero lo si faccia presto, fare un programma di governo che impegnerebbe tutti i partecipante della coalizione a realizzarlo.
    per i problemi che capiteranno durante il percorso il leader dovrebbe parlarne cogli alleati e dopo ci sarebbe una votazione a cui, democraticamente, ci s'impegnerebbe. mi pare molto chiaro il concetto.
    Minacciare il governo messo su da posizioni d0inferiorità numerica é antidemocratico e da incoscienti.

    Nessuno può chiedere per se stesso ciò che non é disposto a concedere agli altri.
    Dal notaio salvini chiederebbe di suggellare questo patto?

  9. #9
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    48,126
    Mentioned
    528 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da yure22 Visualizza Messaggio
    Ora come ora non si sa il responso delle urne quale sarà.
    Se il centrodestra non dovesse farcela allora si presenterebbero due scelte
    A) ritorno alle urne
    B) formazione di un governo con ampia partecipazione

    Nel caso in cui il centrodestra avesse la maggioranza spetterebbe a lui fare il governo ed altre soluzioni non sarebbero opportune.

    In questo caso si dovrebbe, e spero lo si faccia presto, fare un programma di governo che impegnerebbe tutti i partecipante della coalizione a realizzarlo.
    per i problemi che capiteranno durante il percorso il leader dovrebbe parlarne cogli alleati e dopo ci sarebbe una votazione a cui, democraticamente, ci s'impegnerebbe. mi pare molto chiaro il concetto.
    Minacciare il governo messo su da posizioni d0inferiorità numerica é antidemocratico e da incoscienti.

    Nessuno può chiedere per se stesso ciò che non é disposto a concedere agli altri.
    Dal notaio salvini chiederebbe di suggellare questo patto?
    No non firmerebbe mai un impegno del genere (e meno male). La lega non entrerà mai in nessun caso in un governo di larghe intese con il PD in qualunque caso persino se il presidente del consiglio fosse un berluschino: almeno questo va detto ad onore di Salvini (che su molte altre cose è criticabile)
    In un caso del genere di mancata maggioranza Forza Italia tornerà a cercare l'accordo con il PD e la Lega andrà all'opposizione ( non è un'ipotesi è semplicemente uno scenario già visto)
    La verità del resto è che in quel caso il centrodestra cesserà di essere una coalizione
    Ultima modifica di C@scista; 12-01-18 alle 15:20
    Sparviero likes this.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    05 Jan 2010
    Messaggi
    26,448
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Salvini chiede nuovamente a Berlusconi di firmare davanti al notaio

    Citazione Originariamente Scritto da C@scista Visualizza Messaggio
    No non firmerebbe mai un impegno del genere (e meno male). La lega non entrerà mai in nessun caso in un governo di larghe intese con il PD in qualunque caso persino se il presidente del consiglio fosse dun berluschino: almeno questo va detto ad onore di Salvini (che su molte altre cose è criticabile)
    In un caso del genere di mancata maggioranza Forza Italia tornerà a cercare l'accordo con il PD e la Lega andrà all'opposizione ( non è un'ipotesi è semplicemente uno scenario già visto)
    La verità del resto è che in quel caso il centrodestra cesserà di essere una coalizione
    Il corteggiamento da parte di salvini nei confronti di di maio é caratterizzata per una unione delle loro forze per fare un'opposizione oppure un governo tra di loro?

    di maio sta al 17%, un salvini al 13% potrebbero anche farcela ,sì ma da alleati. Ora salvini mi pare alleato di silvio, perché non cambiare cavallo finchè gli é consentito?

    La storia dei vaccini non é un regalo a di maio? Ne ha parlato prima con Berlusconi oppure ha fatto un atto d'imperio?

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-12-17, 13:11
  2. Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 25-11-17, 00:17
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-05-15, 00:04
  4. “Il patto Berlusconi-Bossi esiste. Dal notaio”
    Di Pirzio nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-06-11, 17:14
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 18-08-03, 13:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225