User Tag List

Pagina 4 di 11 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 109
Like Tree66Likes

Discussione: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

  1. #31
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,879
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Anglachel Visualizza Messaggio
    a me sembra che il pezzo dica altro
    "Il nazionalismo è una forma che si compie nel mondalismo. Il mondialismo è il compimento del nazionalismo perché é il trionfo di un’unica Nazione, quella atlantista, che si impone come l’unica legittima e unifica il mondo sotto il segno della forma merce. Proprio come il nazionalismo è un individualismo pensato a livello di Stati, dove ciascuno Stato si pensa come individualità in conflitto con tutte le altre, nel trionfo del bellum ominum contra omnes."

    la definizione che da del nazionalismo è abbastanza netta; che diventi espansionista e colonialista non è di per sé una necessità dell'individuo, come non tutti noi siamo per forza di cose imprenditori senza scrupoli o lo potremmo diventare se ci dessero i soldi necessari a cambiare classe sociale
    In effetti avevo dimenticato quel passaggio che hai sottolineato.
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #32
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    10,879
    Mentioned
    92 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Anglachel Visualizza Messaggio
    certo, ma l'abbiamo mandato a fanculo quando ha chiesto soldi
    Ho sentito di questa storia. Purtroppo non rende onore a Fusaro.
    Né frikkettoni, né destrorsi! PROLETARI!

  3. #33
    .
    Data Registrazione
    31 Dec 2010
    Messaggi
    2,853
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Io penso che le classi esistano, ma non si può più far riferimento al proletariato ottocentesco e nemmeno a quello degli anni '70 del 900. Molti lavoratori sono spoliticizzati, altri privi di coscienza sindacale. Non vedo un'unità di classe tra quelli che materialmente sono i neoproletari e non vedo reali avanguardie operanti.
    Una cosa è la coscienza di classe, un'altra le condizioni materiali di classe. È chiaro che se oggi la borghesia è unita, potente e può condurre una lotta di classe totale attraverso il neoliberismo, è perché la classe dominata è specularmente disunita e disorganizzata.
    Graffia un liberale sanguina un fascista

  4. #34
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Spirdu Visualizza Messaggio
    La borghesia è la classe dominante del sistema capitalista, determinata nei rapporti produttivi dal possesso e dal controllo dei mezzi di produzione.


    Interessante. Una domanda: come spieghi la natura della dittatura neoliberista, dal momento che le classi non "vanno più bene"?



    Ma pragmaticamente, quale sarebbe la composizione del popolo e della nazione, sancito che ignori l'esistenza delle classi?
    Non ho detto che non esistono le classi ho detto che oggi la composizione è diversa.
    Per me da un lato c'è l'oligarchia finanziaria che dalla globalizzazione trae arricchimento, dall'altra tutti coloro che da questo meccanismo vengono stritolati. Possiamo chiamarli con i nomi che preferiamo ma non è che oggi il proletario, la vittima di questo meccaniso, è da intendersi il solo operaio dell'industria, per semplificare.
    Quanto al "nazionalismo" io intendo patriottismo e difesa strenua dello stato-nazione nella sua forma, non nazionalismo in altro senso, come ho spiegato nel post. In effetti si potrebbe chiamare più semplicemente ed in maniera appropriata sovranismo, per non dare adito ai soliti fraintendimenti
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  5. #35
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Perché scusa?

    Inviato dal mio SM-G355HN utilizzando Tapatalk
    Per i motivi che mi sembra di aver spiegato in un post successivo.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  6. #36
    Giuseppe C
    Data Registrazione
    02 Mar 2010
    Località
    Frattamaggiore
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Non ho detto che non esistono le classi ho detto che oggi la composizione è diversa.
    Per me da un lato c'è l'oligarchia finanziaria che dalla globalizzazione trae arricchimento, dall'altra tutti coloro che da questo meccanismo vengono stritolati. Possiamo chiamarli con i nomi che preferiamo ma non è che oggi il proletario, la vittima di questo meccaniso, è da intendersi il solo operaio dell'industria, per semplificare.
    Secondo me, complice e la fissa a italiana a sinistra verso la classe operaia e il rimescolamento impressionante delle popolazioni nelle classi, semplicemente sono stati inclusi nella borghesia elementi che di fatto borghesi non sono. Una famiglia di professori (liceo?) è - per definizione - una famiglia proletaria: eppure il fatto che avesse uno stipendio familiare cospicuo, che potesse risparmiare, che potesse comprarsi una casa al mare, etc etc, l'ha messa, nell'immaginario collettivo, tra la piccola borghesia a prescindere se questa famiglia avesse o meno fonti di reddito da rendita.
    Kavalerists likes this.

  7. #37
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Sì però deve essere anche uno stato nazione decente, mica Israele e Turchia.

    Inviato dal mio SM-G355HN utilizzando Tapatalk
    Per me uno stato decente deve fare principalmente i propri interessi, che poi sarebbero quelli della sua gente. Deve cercarlo di farlo ovviamente senza rischiare di scatenere guerre , ma anche senza farsi zerbino di interessi altrui. Ovvio che occorrono governanti con gli zebedei quadrati, roba che non è di questo tempo.
    Intendo, giusto per far un piccolo esempio ma proprio terra-terra ( senza prendere grandi questioni tipo NATO... ) di quello che voglio dire con parole come nazionalismo/sovranismo/patriottismo ( e pure un pizzico di dignità che non guasta mai, anzi ), quando il Grande Fratello di Bruxelles vuole impormi di comprare tot tonnellate di olive tunisine per la produzione di olio evo, e io stato italiano, che so che facendo questo danneggio i miei cittadini produttori, allora devo avere le palle di rispondere al GF europep con un gigantesco e sonoro Suca!
    Tanto per capirci.
    Sparviero, FRUGALE and Hero of Sky like this.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  8. #38
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    19,385
    Mentioned
    178 Post(s)
    Tagged
    37 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Anglachel Visualizza Messaggio
    Secondo me, complice e la fissa a italiana a sinistra verso la classe operaia e il rimescolamento impressionante delle popolazioni nelle classi, semplicemente sono stati inclusi nella borghesia elementi che di fatto borghesi non sono. Una famiglia di professori (liceo?) è - per definizione - una famiglia proletaria: eppure il fatto che avesse uno stipendio familiare cospicuo, che potesse risparmiare, che potesse comprarsi una casa al mare, etc etc, l'ha messa, nell'immaginario collettivo, tra la piccola borghesia a prescindere se questa famiglia avesse o meno fonti di reddito da rendita.
    Esatto, sei stato molto chiaro con questo esempio specifico.
    Scrivi PIU' MERDA SULLA BONINO e annulla la tua scheda elettorale
    Subcomandante Marcos
    sinistra.contro.invasione

  9. #39
    .
    Data Registrazione
    31 Dec 2010
    Messaggi
    2,853
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Non ho detto che non esistono le classi ho detto che oggi la composizione è diversa.
    Per me da un lato c'è l'oligarchia finanziaria che dalla globalizzazione trae arricchimento, dall'altra tutti coloro che da questo meccanismo vengono stritolati. Possiamo chiamarli con i nomi che preferiamo ma non è che oggi il proletario, la vittima di questo meccaniso, è da intendersi il solo operaio dell'industria, per semplificare.
    Perfetto, il proletariato è costituito della massa salariata, che vive del proprio lavoro (oppure è disoccupata). La stratificazione può cambiare, ma le contraddizioni di classe rimangono.

    Quanto al "nazionalismo" io intendo patriottismo e difesa strenua dello stato-nazione nella sua forma, non nazionalismo in altro senso, come ho spiegato nel post. In effetti si potrebbe chiamare più semplicemente ed in maniera appropriata sovranismo, per non dare adito ai soliti fraintendimenti
    Siamo d'accordo, ma Fusaro non criticava lo stato nazione in sé, quanto il nazionalismo inteso nel senso novecentesco, antagonista delle lotte proletarie e quindi di fatto precursore del mondialismo neoliberista.
    Graffia un liberale sanguina un fascista

  10. #40
    Mein kartoffeln
    Data Registrazione
    16 Sep 2009
    Messaggi
    6,887
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Diego Fusaro intervistato da Termometro Politico

    Letto, d'accordo su tutto, anche sul non entrare in campo politico. Fusaro non ha quel ruolo.

 

 
Pagina 4 di 11 PrimaPrima ... 345 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Intervista a Diego Fusaro
    Di POL nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-01-18, 00:11
  2. EreticaMente intervista Diego Fusaro
    Di Bisentium nel forum La Filosofia e il Pensiero Occidentale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-07-14, 02:12
  3. Diego Fusaro
    Di Gianky nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-06-14, 17:23
  4. Diego Fusaro
    Di José Frasquelo nel forum Fondoscala
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 21-11-13, 00:58
  5. massimo intervistato da diego bianchi
    Di Morfeo nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-10-09, 23:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225