User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma - Sicilia
    Messaggi
    12,184
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Lista Pannella: "Elezioni truccate. Non parteciperemo"

    Denunceremo la violenza del regime erede della partitocrazia in tutte le sedi.

    Appello alla resistenza nonviolenta.

    Roma, 18 gennaio 2018 - La Lista Marco Pannella ha annunciato che "per la prima volta dopo 25 anni non presenterà proprie liste per il rinnovo del Parlamento Italiano".
    La Lista Marco Pannella ritiene che le elezioni mai come questa volta siano non democratiche a causa della mancanza informazione ai cittadini su questioni di fondamentale importanza, lo Stato di diritto, la giustizia, l'Europa.
    Nonché la negazione al Partito Radicale (che per statuto non si presenta alle elezioni) di essere conosciuto per le lotte che conduce.
    La Lista Marco Pannella ha quindi preannunciato che proseguirà la ultradecennale lotta per l'affermazione del diritto, denunciando nelle sedi preposte la sempre più sottile, quasi impalpabile quanto pervasiva, violenza del regime; e invita i cittadini alla mobilitazione e alla resistenza nonviolenta.

    * * *

    COMUNICAZIONE DELLA LISTA MARCO PANNELLA

    La Lista Marco Pannella per la prima volta dopo 25 anni non presenterà proprie liste per il rinnovo del Parlamento Italiano. La non democraticità delle elezioni ha raggiunto in questa tornata elettorale vette mai raggiunte prima e qualsiasi tentativo di partecipare al gioco elettorale significherebbe legittimarle.
    Il regime erede della partitocrazia, attraverso la stampa e la tv totalmente asservite alle ragioni del potere, impedisce quotidianamente ai cittadini, di conoscere altro e altri da ciò che, funzionale alla sua stessa conservazione, deve essere conosciuto.
    È in atto una formidabile opera di censura da parte dei media nei confronti dei Radicali del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito, in cui si riconosce la Associazione Politica Nazionale Lista Marco Pannella: sono totalmente azzerati i dibattiti su temi essenziali quali lo Stato di diritto, la giustizia, l'Europa; mentre i cittadini vengono tenuti all'oscuro delle molteplici e rilevanti iniziativi politiche in corso su questi temi.
    Peraltro, non si è ancora conclusa la procedura presso la Corte europea dei Diritti dell'Uomo per la mancata informazione relativa al periodo precedente al 2013 e rispetto alla quale i vari Governi hanno opposto resistenza a una qualsiasi forma di risarcimento informativo. Censura che, da allora, è continuata con sempre più proterva violenza nei confronti del Partito Radicale al quale è impedito di essere conosciuto e dei cittadini ai quali è impedito conoscere.
    Inoltre, la nuova legge elettorale per la terza volta viene adottata in prossimità della scadenza elettorale stravolgendo il precedente sistema. Questo comporta l'impossibilità per alcune forze politiche di partecipare alle elezioni mentre si dilata a dismisura, per via interpretativa, la possibilità di presentare liste senza l'onere della raccolta delle firme a qualsiasi microinsediamento istituzionale, che perciò diviene l'unico "programma" di unione tra forze politiche profondamente diverse.
    Il rispetto del diritto dei cittadini a conoscere per deliberare, unito al rispetto dell'identità dell'immagine delle persone, come delle organizzazioni politiche, è presupposto vitale del corretto svolgimento del confronto politico pertanto la Lista Marco Pannella, proseguirà la ultradecennale lotta per l'affermazione del diritto, denunciando nelle sedi preposte la sempre più sottile, quasi impalpabile quanto pervasiva, violenza del regime;
    e invita i cittadini che potranno essere raggiunti da questa comunicazione alla mobilitazione e alla resistenza nonviolenta.


    Elezioni truccate. Non parteciperemo. Denunceremo la violenza del regime erede della partitocrazia in tutte le sedi. Appello alla resistenza nonviolenta
    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Dec 2014
    Località
    Rivoli
    Messaggi
    420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lista Pannella: "Elezioni truccate. Non parteciperemo"

    Quindi la Bonino non parla a nome del partito radicale. Se è veramente così allora è vero che cerca solo di raccimolare qualche poltrona.

  3. #3
    SuperMod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    12,596
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Lista Pannella: "Elezioni truccate. Non parteciperemo"

    il partito radicale stesso non si considera più un partito bensì una organizzazione transnazionale... e +europa non nasce dalla bonino ma è nata in maniera indipendente, la bonino è entrata "dopo" come figura di punta
    Matsudaira Izu no Kami disse al Maestro Mizuno Kenmotsu: "Voi siete un uomo di grande valore, peccato siate così basso".

    Kenmotsu gli rispose: "E' vero. A volte in questo mondo non tutto va come si desidera. Ora, se io vi tagliassi la testa e l'attaccassi sotto i miei piedi, sarei più alto. Ma è qualcosa che non si potrebbe fare".

  4. #4
    Partito d'Azione
    Data Registrazione
    22 Apr 2007
    Località
    Roma - Sicilia
    Messaggi
    12,184
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Lista Pannella: "Elezioni truccate. Non parteciperemo"

    RADICALI ITALIANI: QUANDO REGIME E PARTITOCRAZIA CONVENGONO

    di Dimitri Buffa



    Mai tanta visibilità mediatica per un soggetto a trazione radicale, o sedicente tale, in Italia come quella constatata anche da Agcom e Osservatorio di Pavia per la lista “Più Europa” di Emma Bonino. Quasi come se la scomunica da parte dei Radicali transnazionali, cioè quelli veri, avesse avuto un effetto salvifico agli occhi del regime partitocratico. “Adesso siete come tutti gli altri – come nella favola di Pinocchio riarrangiata e cantata da Bennato – siete uno di noi…”.
    E i risultati si vedono: nelle ultime due settimane la Lista “Più Europa” è stata presente in video pubblici e privati con una media tra il 6 e il 10 per cento, che è esattamente dal doppio al triplo della stima sondaggistica più clemente nei loro confronti. Quando i radicali - quelli veri - hanno protestato per la loro assenza nelle rilevazioni Agcom o per la presenza indebitamente mischiata a quella di Radicali italiani - che invece approfittano dell’aggettivo benché il sostantivo sia ben altra cosa - i rilevatori sia pubblici sia privati hanno piazzato il partito radicale vero e quello che usa il nome nell’unico calderone denominato “altri”.
    Che così, nell’ultima settimana, si è gonfiato fino al dieci per cento. Rivelando la presenza della lista “Più Europa” in maniera persino più evidente di quella su cui ironizzava Mae West quando diceva al cowboy: “Sei felice di vedermi o hai in tasca una pistola?”.
    Un vero miracolo. Uno di quelli che Massimo Troisi in “Ricomincio da tre” avrebbe definito “il miracolo… miracolo!”. Cioè proprio quello che si intende tale. D’altronde era chiaro da anni che alla fine il destino politico avrebbe trasformato il motto della Bonino nel tempo così: “Più che il Pannella poté il digiuno…”. E adesso il premio sarà, oltre a qualche seggio, magari nemmeno pochissimi, in Parlamento, quello di essere entrati de facto nell’esclusivo club dei cespugli d’essay intorno al Partito Democratico. Il cespuglio d’essay è quello che, pur essendo caratterizzabile come cespuglio, è comunque composto da persone molto dotate politicamente e persino molto oneste intellettualmente. Ma non fino al punto di rifiutare ogni compromesso con il resto del sistema – come insegnava Marco Pannella – che dicono di combattere. Anche per i grillini è andata così. Per gli ex Radicali italiani, nella propria metamorfosi elettorale di “Più Europa”, finirà allo stesso modo. Con annessa presenza garantita nei talk-show.
    D’altronde così si diventa “amici” di quelli alla Giovanni Floris. “Il sistema ti accetta? E allora ti accetto anche io”. È un processo inconscio non necessariamente di servilismo. Ma di conformismo sì. Anche se i risultati, rispetto ai Cinque Stelle, saranno intorno a quota un sedicesimo.


    L'Opinione delle Libertà
    Il mio stile è vecchio...come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore...

    …bisogna uscire dall’egoismo individuale e creare una società per tutti gli italiani, e non per gli italiani più furbi, più forti o più spregiudicati. Ugo La Malfa

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-02-14, 00:09
  2. Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 21-10-08, 19:48
  3. Alle elezioni di POL, votate la lista "Vaffa per POL"!
    Di Saint-Just nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 15-01-08, 14:32
  4. Risposte: 83
    Ultimo Messaggio: 14-06-05, 17:55
  5. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 17-05-05, 18:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225