User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree5Likes

Discussione: (audio) intervista a Marco Ferrando

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    88 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    21,193
    Mentioned
    204 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Trozkisti e radicali vanno d'amore e d'accordo...
    Liberarsi dei liberali è la più elevata forma di libertà.
    Un processo rivoluzionario deve cominciare a recuperare i concetti di Nazione e Patria."
    (Subcomandante Marcos)

    http://sollevazione.blogspot.com/

  3. #3
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    21,193
    Mentioned
    204 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Per una Sinistra Rivoluzionaria:







    LupoSciolto° likes this.
    Liberarsi dei liberali è la più elevata forma di libertà.
    Un processo rivoluzionario deve cominciare a recuperare i concetti di Nazione e Patria."
    (Subcomandante Marcos)

    http://sollevazione.blogspot.com/

  4. #4
    vecio
    Data Registrazione
    02 Mar 2004
    Messaggi
    58,333
    Mentioned
    331 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Citazione Originariamente Scritto da Kavalerists Visualizza Messaggio
    Trozkisti e radicali vanno d'amore e d'accordo...
    @Rachel Walling

    Il moderatore che non accetta i post di dissenso sul suo forum ma provoca sugli altri

  5. #5
    Socialista pragmatico
    Data Registrazione
    23 Nov 2011
    Località
    ...nel cuore del Mediterraneo
    Messaggi
    21,193
    Mentioned
    204 Post(s)
    Tagged
    56 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    @Rachel Walling

    Il moderatore che non accetta i post di dissenso sul suo forum ma provoca sugli altri
    Dove sarebbe la provocazione? perchè non è vero? proprio questo thread lo dimostra.

    Oppure ti senti provocato da quelle immagini un pò "troppo forti" per te?
    Però cerca di capire, se si parla di Sinistra Rivoluzionaria ( quella vera... ) mi sembrano in tema.
    LupoSciolto° likes this.
    Liberarsi dei liberali è la più elevata forma di libertà.
    Un processo rivoluzionario deve cominciare a recuperare i concetti di Nazione e Patria."
    (Subcomandante Marcos)

    http://sollevazione.blogspot.com/

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    15 Dec 2009
    Località
    Morte al liberismo!
    Messaggi
    12,142
    Mentioned
    104 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    @Rachel Walling

    Il moderatore che non accetta i post di dissenso sul suo forum ma provoca sugli altri
    Cosa ci sarebbe di provocatorio in quello che ha scritto Kavalerists? Provocatorie, semmai, sono le fesserie che , su richiesta di matteuzzo, hai digitato nel nostro forum. E ora ti lamenti pure?

    Comunque io non sono uno che lancia il sasso e nasconde la mano. Testimonio tutto ciò che sostengo.

    L'Italia fascista (mica eco-socialista!) accolse Trotsky come "rifugiato politico"



    I trotskisti legati a Livio Maitan cercarono di fare entrismo nel PSLDI dell'atlantista Saragat

    "Livio Maitan, Lucio Libertini, Vera Lombardi e gli altri trotskisti che seguirono Saragat e parteciparono alla fondazione del PSLI vedi la nota pubblicata su questo sito in data 7 agosto 2013, in occasione del 20° anniversario della scomparsa di Libertini"

    http://democraziasocialista.it/

    Trotskisti, anarchici e liberisti radicali si sono trovati spesso assieme. E' il caso di Parco Lambro

    "È questa la cornice che si era dato il sesto Festival del Proletariato Giovanile, organizzato per la terza volta consecutiva al Parco Lambro da Re Nudo, storica testata dell' underground milanese che, per l' occasione, aveva trovato l' adesione di altre riviste di più chiaro segno politico e organizzazioni come il Partito Radicale, Lotta Continua e la IV Internazionale"(Parco Lambro, da Re Nudo a don Mazzi - la Repubblica.it)

    Segnalo anche gli innumerevoli tentativi di gemellaggio tra Pannella e anarcotici

    "Pannella, nel 1972, cercò anche un contatto con il movimento anarchico, intervenendo a un congresso della F.A.I., Federazione Anarchica Italiana, proponendo addirittura di sciogliere il PR nel movimento anarchico, ma la proposta cadde nel vuoto, si vede che gli anarchici temevano di essere egemonizzati dai radicali (MICA PER ALTRO! NDL.)"
    https://www.movimentolibertario.com/...cali-italiani/

    Uno di questi ultimi "confronti" è stato promosso dal servo di Confindustria Marco Cappato

    Radicali e Anarchici- un incontro possibile" - Radicali Italiani

    Se hai scelto di stare da quella parte non è un problema mio. Ma evita di lamentarti con presunti stalinisti e rossobruni. La tua formazione politica pone le libertà individuali prima di ogni discorso sociale e anticapitalistico. Io non sono stalinista, e infatti ho espresso la mia simpatia anche per l'atugoestione operaia e le Fa.Sin.Pat, ma tra buffoni come trotskisti o anarchici e figure che, per lo meno, hanno tentato di costruire il socialismo...mi sarei schierato sicuramente con i secondi! Da Stalin a Castro. Da Ho Chi Minh ai sandinisti. Le comuni e le federazioni di liberi individui, son cose che lascio ai piccolo-borghesi come te. Gente che, sicuramente, non ha mai dovuto alzare pacchi da 40 kg. o subire sulla propria pelle le angherie padronali.
    Lo conosci l'utente amaryillide? Lui è uno stalinista di ferro. Su diversi temi ci troviamo d'accordo. Su altri no. Ma , tralasciando alcuni screzi passati, con lui è possibile confrontarsi. Voi sinistrocritici, anarchici e bordighisti (??), pensate di avere la verità in tasca e accusate ad minchiam chi non la pensa come voi di essere "ambiguo" o altre fesserie. Ora, ovviamente, comparirà il tuo socio Nazkol , noto esponente della sinistra internazionalista che, però, si crea cloni con i quali inneggiare all'MSI o a Pinochet. Sei in buona compagnia!
    Pestis nigra and Kavalerists like this.
    Contro la destra del denaro e la sinistra delle canne.

  7. #7
    Alt
    Data Registrazione
    01 Sep 2011
    Località
    Porto Maurizio
    Messaggi
    6,263
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Citazione Originariamente Scritto da Durru Visualizza Messaggio
    Il moderatore che non accetta i post di dissenso sul suo forum ma provoca sugli altri
    La cosa incredibile è che se si guarda alla sua posting history si vede che è praticamente un monomaniaco: passa il suo tempo a dileggiare e diffamare ogni organo, partito, esponente politico o forumista che faccia professione anche solo blanda di antifascismo/progressismo/appartenenza alla sinistra. Mentre non si registrano assolutamente suoi post di critica nei confronti di fascisti e estrema destra nazionalista. L'unico altro tema che blandamente lo interessa è il filo-borbonismo e il razzismo anti-settentrionale.

    E ha il coraggio di spacciarsi per 'socialista' o addirittura 'anticapitalista'...

  8. #8
    Alt
    Data Registrazione
    01 Sep 2011
    Località
    Porto Maurizio
    Messaggi
    6,263
    Mentioned
    76 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Citazione Originariamente Scritto da LupoSciolto° Visualizza Messaggio
    Cosa ci sarebbe di provocatorio in quello che ha scritto Kavalerists? Provocatorie, semmai, sono le fesserie che , su richiesta di matteuzzo, hai digitato nel nostro forum.
    Come no, gli ho proprio telefonato.
    Durru likes this.

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Mar 2018
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    [QUOTE=LupoSciolto°;16851671]



    Ciao Lupo Sciolto, non voglio farti imbestialire perché sono nuova e non vorrei subito far polemica, però non credo ci si possa confrontare con questo stile da velina di mosca del '53. Degli anarchici mi frega il giusto, perciò riflettano loro su alcuni errori del passato fatti da alcune loro sigle in anni particolarmente travagliati in cui i movimenti si incontravano e scontravano in tante occasioni. Comunque possono essere a volte teste di cactus e politicamente incapaci, però non potranno mai andare a braccetto con i radicali. Pensiamo invece alle cose serie: Trotsky avrà anche qualche ambiguità (poi bisognerebbe vedere e analizzare bene il contesto del video), ma ha rappresentato una possibilità, magari con tanti limiti, di non far morire le lotte proletarie globali e di non far appiattire tutti i movimenti comunisti sulle posizioni terribili della Mosca stalinista. Tengo a precisare che Trotsky non è un mio punto di riferimento, ma Stalin e compagnia bella del socialismo "reale" (che 'azz ci sarà poi di "reale" in quelle merdate rimane un mistero) sono indifendibili. L'entrismo inoltre era una pratica tipica del movimento trotskysta, quindi non può essere ritenuta un tradimento politico. Era solo una strategia (fallimentare? Forse, ma non in cattiva fede). Ancora più importante per la nostra storia è la sinistra comunista italiana del dopoguerra: chi, in quello stesso peridodo , ha avuto il coraggio di criticare il mostro burocratico stalinista? Bordiga era per certi aspetti un vecchio scoreggione farneticante, ma cose intelligenti ne ha scritte eccome. Certo poi la sinistra comunista ha pagato il prezzo del settarismo e dello scissionismo esasperato ed è diventata marginale e anacronistica. Da qui a buttare via tutto però ne passa. Insomma, invece di glorificare un passato oscuro e rivalutare tragedie, dobbiamo recuperare i tasselli di una storia e usare il quadro generale per non commettere errori e porre tutto su basi nuove (senza rinnegare una tradizione ovviamente).
    Lotta di classe e(') autoorganizzazione di classe.

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Mar 2018
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: (audio) intervista a Marco Ferrando

    Parlando dei candidati: io non ho votato perchè non credo molto nello strumento elettorale e non i sentivo rappresentata fino in fondo da nessuno.
    Se fossi stata obbligata tra Rizzo e Ferrando, avrei scelto turandomi il naso il secondo.
    Entrambi sono sempre stati due burocrati con il culetto al caldo negli organi dirigenziali di un partito, però Rizzo ha preso parte volontariamente a tutte le azioni antioperaie di Rifondazione (pacchetto Treu, appoggio all'intervento bellico del governo di centrosinistra) e addirittura ha seguito Cossutta in quella merda chiamata Patito dei Comunisti italiani (nata per fare da lustrastivali ai vari Prodi eccetera).
    Ferrando dal canto suo ha praticato l'entrismo per anni (certamente percependo la paghetta dal PRC) mantenendosi su posizioni critiche senza appoggiare nessun provvedimento antiproletario.
    Lotta di classe e(') autoorganizzazione di classe.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Due Domande A Marco Ferrando
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-05-08, 11:59
  2. Intervista a Marco Ferrando - A. Ricciardi
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 20:38
  3. Elogio Di Marco Ferrando
    Di Pieffebi nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 22-06-06, 09:50
  4. Elogio Di Marco Ferrando
    Di Pieffebi nel forum Imperial Regio Apostolico Magnifico Senato
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-06-06, 11:51
  5. Elogio Di Marco Ferrando
    Di Pieffebi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 120
    Ultimo Messaggio: 08-03-06, 22:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225