Sondaggi politiche 2018: Tecnè, centrodestra avanti, 4 milioni gli indecisi
L’ultima rilevazione delle intenzioni di voto di Tecnè, in vista del 4 marzo, vede ancora avanti il centrodestra. L’asse tra Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia – anche se in lieve calo (-0,3%) rispetto a una settimana fa -potrebbe raggiungere il 39% secondo l’istituto. Il centrosinistra rimane a distanza siderale nonostante una piccola crescita dei consensi (+0,3%); l’intesa tra Pd, Civica Popolare, +Europa e Insieme vale il 26%. Primo partito nazionale il Movimento 5 Stelle; i pentastellati salgono al 28,3%; erano al 28% di sette giorni fa. Infine, Liberi Uguali perde mezzo punto dalla scorsa settimana e scende fino al 5,3%.


Sondaggi politiche 2018: Tecnè, centrodestra avanti, 4 milioni gli indecisi

Andando a vedere le percentuali attribuite ai singoli partiti si può notare la flessione del Partito Democratico che, per Tecnè, dal 22,1% della scorsa settimana passa all’odierno 21,8%; più o meno simile la situazione del Carroccio che in 7 giorni cala al 12,8% dal 13,2% che era. Stabile Forza Italia al 18,3% così come Noi con l’Italia al 2,9%; poco meglio rispetto a una settimana fa il partito di Giorgia Meloni (+0,1%) che raggiunge il 5%; cresce di un punto di percentuale il partito di Emma Bonino (2,6%).

Per Tecnè, al momento, il 14% di coloro che esprimono una preferenza per un partito potrebbe cambiare idea con l’avvicinarsi delle elezioni; in pratica, sono circa 4 milioni i voti “mobili”. Inoltre, l’8% di coloro che sono sicuri di recarsi alle urne non sa ancora per chi votare; tradotto, ci sono 3,8 milioni di elettori indecisi.

L’istituto ha indagato anche la conoscenza delle modalità di voto da parte degli elettori. Solo il 22% non le conosce; d’altra parte, anche se il 78% sa che non si può usare il voto disgiunto, il 2,4% continua a sbagliare. Alla fine, potrebbero essere circa 700mila le schede annullate secondo i calcoli di Tecnè.

Nota informativa: 
Sondaggio realizzato da Tecnè per Rti tra il 12 e il 13 febbraio 2018 su 1.001 interviste condotte con metodologia CATI/CAWI.
SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Scritto da: Guglielmo Sano
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere l'articolo|
----------------------------------------------------------------
|Clicca qui per leggere gli articoli riguardanti gli ultimi Sondaggi Politici|