User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,478
     Likes dati
    3,162
     Like avuti
    3,486
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Mani cinesi su Daimler Mercedes

    Mani cinesi su Daimler Mercedes

    Pubblicato il: 24/02/2018 12:06
    Parla cinese il nuovo maggiore azionista del gruppo automobilistico Daimler. Infatti la Geely, controllata dal miliardario Li Shufu attraverso Zheijang Geely Holding Group, ha confermato di avere acquisito una quota del 9,7% di Daimler AG attraverso interventi sul mercato. Comunque - si spiega in una nota - "per il momento né Geely Group né altre società del gruppo Zheijang Geely Holding intendono acquistare ulteriori azioni".
    "Daimler è un'azienda eccezionale con un management di prim'ordine e sarà un onore sostenere in futuro questa squadra", sottolinea Li Shufu, che si dice "particolarmente lieto di accompagnare Daimler nel suo cammino per diventare il principale fornitore mondiale di mobilità elettrica".

    Con l'acquisto del 9,7% Li Shufu diventa il maggiore azionista di Daimler AG. Con un fatturato che supera i 42,7 miliardi di dollari nel 2017, Zheijang Geely Holding è il più grande gruppo automobilistico privato cinese : fra i suoi asset la maggiore casa cinese Geely Automobile (con una quota del 46 %), Volvo Cars (100 %), Volvo Trucks (8,2 %), Lotus Motor Cars (51%), Proton Cars (49,9%), London Taxi (100%) e Cao Cao (100%), il più grande fornitore cinese di car sharing, che gestisce una flotta di circa 16.000 veicoli elettrici in tutto il mondo.


    Confermando a sua volta la mossa dell'imprenditore cinese il gruppo tedesco lo definisce "un nuovo azionista impegnato sul lungo termine, convinto dalla forza innovativa di Daimler, dalla sua strategia e del potenziale futuro". Daimler sottolinea di "conoscere e apprezzare Li Shufu come un imprenditore cinese particolarmente preparato con una chiara visione per il futuro", un interlocutore "con il quale sarà possibile discutere in maniera costruttiva sui cambiamenti nel settore". Daimler ricorda di avere già "un portafoglio e una vasta presenza in Cina e con Baic Motors un partner forte sul posto".
    Nonostante il maxi investimento di circa 7,5 miliardi di euro per l'acquisizione della quota di Daimler, per il nuovo azionista si preannuncia comunque un immediato ritorno di quasi 380 milioni di euro - pari a un ritorno del 5% - grazie al dividendo da 3,65 euro (il più alto nella storia del marchio) che verrà messo in pagamento il prossimo 10 aprile.

  2. #2
    Flexitariano
    Data Registrazione
    16 Jul 2014
    Località
    Italia. Land of Brodi.
    Messaggi
    47,573
     Likes dati
    13,024
     Like avuti
    17,740
    Mentioned
    1220 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Mani cinesi su Daimler Mercedes

    La Cina è vicina, chissà che soddisfazione sarà prossimamente spendere 40.000 euro per una Mercedes intermedia e scoprire che è fatta in Cina.
    "La Gloria non la cerco per me stesso ma per la mia Nazione" (22gradi)

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-01-13, 01:15
  2. Vi ricordate del caso dell'aereo USA caduto in mani cinesi?
    Di subiectus nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-08-11, 19:58
  3. Le mani cinesi sulla torta irachena
    Di Sandinista nel forum Politica Estera
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 14-07-10, 09:06
  4. Le mani cinesi sulla torta irachena
    Di Sandinista nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-07-10, 08:55
  5. Mercedes blocca i cinesi : non esporranno al motorshow
    Di Ben90 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 06-12-07, 23:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •