User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
Like Tree6Likes

Discussione: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Ieri sera ha visto un'intervista su "un giorno da pecora" a Pippo Civati.


    Civati diceva che il collegio sicuro milanese era andato alla Boldrini mentre egli lo aspettava per se(non eletto).
    La sinistra ha quindi preferito un personaggio senza militanza politica e senza futuro politico (se non inter casta) come la Boldrini ad uno che ha a lungo partecipato, nel bene e nel male, attivamente al centrosinistra/sinistra e che poteva spendersi politicamente nel futuro.


    Sorte che ricorda molto quella di Marco Furfaro. Politico che a me sta particolarmente sulle balle per il suo iper femminismo politicamente corretto. A suo tempo, Furfaro fu sacrificato per Barbara Spinelli, meritevole di portare il cognome "Spinelli". Il cognome che diventa titolo di merito a Sinistra! come se si trattasse di un PCI e un Berlinguer qualunque!


    Spero che la sorte toccata a questi due personaggi, faccia loro capire che non basta essere donne per avere il posto. Occorre essere meritevoli sia per capacità sia per impegno profuso e dimostrato. Se si fossero usati oggettivi termini di merito (quanto si sono impegnati, quanto hanno portato), loro avrebbero avuto l'elezione. E' toccato a loro stavolta nella politica. Se ne ricordino quando propongono quote rosa nella società che ci potrebbe essere un uomo meritevole (come loro) che deve lasciare il posto ad una donna.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista junior
    Data Registrazione
    01 Feb 2018
    Messaggi
    24
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Le politichesse italiane non saranno mai all'altezza di quelle del nord europa. Delle inglesi, delle scandinave.
    Lassu' ce l'hanno nel DNA , il comando. Avevano regine, condottiere , guerriere.
    Noi siamo MAMME.
    Perchè tutte le nostre politiche sono sempre state orribili, a parte qualche eccezione che conferma la regola, tipo la bellissima signora Luxuria?
    Perchè nessuno le voleva, perchè , in fondo, non potevano essere MAMME.

  3. #3
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    22,518
    Mentioned
    208 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Citazione Originariamente Scritto da Scilla Visualizza Messaggio
    Le politichesse italiane non saranno mai all'altezza di quelle del nord europa. Delle inglesi, delle scandinave.
    Lassu' ce l'hanno nel DNA , il comando. Avevano regine, condottiere , guerriere.
    Noi siamo MAMME.
    La Nilde Iotti era AMANTE, che è l'esatto opposto della mamma (in ogni caso alla Costituente c'è entrata per i suoi meriti personali, come dirigente delle donne partigiane). E comunque ci sono state tante politiche di valore, anche se non necessariamente di sinistra. Penso solo a Lina Merlin o a Tina Anselmi. Ma anche alla Boldrinova.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  4. #4
    Forumista junior
    Data Registrazione
    01 Feb 2018
    Messaggi
    24
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    La Nilde Iotti era AMANTE, che è l'esatto opposto della mamma (in ogni caso alla Costituente c'è entrata per i suoi meriti personali, come dirigente delle donne partigiane). E comunque ci sono state tante politiche di valore, anche se non necessariamente di sinistra. Penso solo a Lina Merlin o a Tina Anselmi. Ma anche alla Boldrinova.
    La Nilde Iotti, pace all'anima sua, al suo paese aveva il soprannome di "Stroliga", lo so perchè mia nonna era di li'. Non è affatto vero che ci sono/sono state politiche italiane di valore. A parte la Fornero, ovviamente.

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Mar 2018
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    La questione femminile è un po' più complicata di quattro poltrone assegnate per dovere. Noi donne (si sicuro io ) siamo stufe di vedere tutto ridotto a spartizioni di ruoli. A parte che l'emancipazione della donna passa attraverso quella di tutto il proletariato e le due cose devono andare di pari passo.
    Lotta di classe e(') autoorganizzazione di classe.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Mar 2018
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Citazione Originariamente Scritto da Scilla Visualizza Messaggio
    Non è affatto vero che ci sono/sono state politiche italiane di valore. A parte la Fornero, ovviamente.
    Nelle istituzioni magari no, ma nei movimenti e nei sindacati di base ci sono state e ci sono tante donne agguerrite e valide.
    Lotta di classe e(') autoorganizzazione di classe.

  7. #7
    Produttivismo realista
    Data Registrazione
    16 Jun 2014
    Località
    Città del Sole, Padova
    Messaggi
    593
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    E il loro essere agguerrite e valide deriva dal loro essere donna?
    «Crediamo nell’ assoluto politico che è l’ impero: aborriamo chi lo nomina invano».

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    05 Mar 2018
    Messaggi
    256
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    No. Stavo rispondendo a Scilla, secondo la quale non esistono donne competenti in politica. Essere donne non dà nessun privilegio ma neppure nessun malus. Sembra invece che quest'ultima affermazione stenti a farsi strada nel mondo dei maschietti, ancora troppo legati al modo di vederci degli anni quaranta,
    Lotta di classe e(') autoorganizzazione di classe.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Jul 2012
    Messaggi
    16,483
    Mentioned
    91 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Citazione Originariamente Scritto da Marilena Larouge Visualizza Messaggio
    No. Stavo rispondendo a Scilla, secondo la quale non esistono donne competenti in politica. Essere donne non dà nessun privilegio ma neppure nessun malus. Sembra invece che quest'ultima affermazione stenti a farsi strada nel mondo dei maschietti, ancora troppo legati al modo di vederci degli anni quaranta,
    affatto. conta l'individuo. ma intanto la legislazione è squilibrata a favore del sesso femminile. sarebbe femminista chiedere l'abbattimento dei privilegi di leggi. se il femminismo non fosse semplicemente un tirar acqua al proprio mulino.

    p.s.
    che in ambienti legati alle idee collettive (di destra o sinistra) si faccia fatica a guardare all'individuo mi risulta vero.

  10. #10
    Forumista
    Data Registrazione
    06 Mar 2018
    Località
    A sud di Trieste, a nord di Palermo.
    Messaggi
    358
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: i maschi femmnisti fregati dalle vecchie colleghe

    Citazione Originariamente Scritto da MaIn Visualizza Messaggio
    Ieri sera ha visto un'intervista su "un giorno da pecora" a Pippo Civati.


    Civati diceva che il collegio sicuro milanese era andato alla Boldrini mentre egli lo aspettava per se(non eletto).
    La sinistra ha quindi preferito un personaggio senza militanza politica e senza futuro politico (se non inter casta) come la Boldrini ad uno che ha a lungo partecipato, nel bene e nel male, attivamente al centrosinistra/sinistra e che poteva spendersi politicamente nel futuro.


    Sorte che ricorda molto quella di Marco Furfaro. Politico che a me sta particolarmente sulle balle per il suo iper femminismo politicamente corretto. A suo tempo, Furfaro fu sacrificato per Barbara Spinelli, meritevole di portare il cognome "Spinelli". Il cognome che diventa titolo di merito a Sinistra! come se si trattasse di un PCI e un Berlinguer qualunque!


    Spero che la sorte toccata a questi due personaggi, faccia loro capire che non basta essere donne per avere il posto. Occorre essere meritevoli sia per capacità sia per impegno profuso e dimostrato. Se si fossero usati oggettivi termini di merito (quanto si sono impegnati, quanto hanno portato), loro avrebbero avuto l'elezione. E' toccato a loro stavolta nella politica. Se ne ricordino quando propongono quote rosa nella società che ci potrebbe essere un uomo meritevole (come loro) che deve lasciare il posto ad una donna.

    Le quote rosa sono una bestemmia! Se io vado nei circoli di un qualsiasi partito politico (CUT, evitiamo provocazioni, grazie) trovo una percentuale di donne che variano dal 70% di un movimento sociademocratico stile m5s e PD, ad un 2/3% (esagerando) di partiti dalla forte connotazione ideologica (FN, CPI, Lista della famiglia ecc).

    Ebbene, se de facto la maggior parte delle donne se ne frega della politica, mi dite perché devono essere candidate per forza?


    PS. Chi nega questa evidenza mi indichi un partito dove la maggior parte dei militanti sono donne, ripeto: escluso cose folkloristiche tipo "Potere ai polli"
    Ultima modifica di Garat; 12-03-18 alle 01:39

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Deputato Alba dorata picchia due colleghe
    Di stefaboy nel forum Politica Europea
    Risposte: 298
    Ultimo Messaggio: 09-06-12, 18:25
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-05-10, 17:48
  3. toccare le colleghe senza libidine non è reato
    Di zwirner nel forum Destra Radicale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 25-07-09, 02:05
  4. fatevi allattare dalle colleghe
    Di adsum nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-05-07, 16:17
  5. Iraq: i marine stuprano anche le loro colleghe
    Di L'Uomo Tigre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-02-04, 12:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225