User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    «Servizi sanitari anche agli irregolari»
    La Toscana lancia la «sua» legge


    Via al testo regionale sugli stranieri: parità di condizioni con gli italiani

    «Servizi sanitari anche agli irregolari» La Toscana lancia la «sua» legge - Corriere della Sera

    MILANO — Claudio Martini lancia la sfida toscana al modello nazionale su immigrati e sicurezza. E, mettendo da parte la giacca di presidente della Regione, chiama in causa lo stesso Partito democratico: «L’inseguimento delle parole d’ordine del centrodestra non paga. È ora di mettere in campo a viso aperto un modello culturale diverso, incentrato sul primato della persona». A Firenze, in consiglio regionale, oggi approderà una legge sull’immigrazione che sembra il contrappunto—dissonante— dei provvedimenti governativi di cui molto si è parlato nelle ultime settimane. Cosa contiene? Sulla casa, garantisce «parità di condizioni nella ricerca di soluzioni abitative per i cittadini stranieri ».

    Per i servizi sociali, ai non italiani è riconosciuto il pieno «diritto alle prestazioni», mentre anche agli irregolari si garantisce per legge «l’accesso a mense e dormitori pubblici» e gli «interventi sociali di urgenza». Di più: la Regione s’impegna a rendere «concretamente fruibili» le prestazioni mediche anche ai non iscritti al servizio sanitario nazionale, e a realizzare campagne d’informazione destinate agli irregolari in modo da facilitare loro «l’accesso ai servizi ». E ancora: «Adattamento dei servizi socioculturali a un’utenza pluriculturale », «pieno esercizio del diritto allo studio dei minori stranieri», «rispetto delle diverse tradizioni religiose nelle mense pubbliche», assegnazione «di spazi per la macellazione rituale» e parecchio altro ancora: persino «interventi a favore dei detenuti stranieri». Spiega Martini: «Questa è una legge che vuole in primo luogo facilitare la vita ai regolari. Molto spesso, l’unico risultato di certe campagne è il complicare l’esistenza a chi in Italia vive e lavora regolarmente ». In ogni caso, la parola «clandestino» al presidente toscano non piace per niente: «Nel 2008, visto che la nostra quota era quella, abbiamo regolarizzato 13 mila stranieri. Le richieste, però, erano 47mila. Come chiamiamo quelli che pur avendo i requisiti per richiedere il permesso di soggiorno eccedono le quote? Clandestini? Criminali? ».

    Prosegue il presidente: «È gente che è entrata in Italia per la via che tutti seguono. Molte sono badanti, molti lavorano nell’edilizia o, qui in Toscana, nelle concerie. È gente che lavora. Se tutti insieme decidessero di fermarsi, questo paese si fermerebbe». Il presidente toscano se lo chiede da solo: «Dunque, non esiste il problema? Certo che esiste. Ma ci vogliono buonsenso e capacità di ragionare, le campagne non servono a nessuno. Per questo ho molto apprezzato il richiamo di Giorgio Napolitano». La critica più frequente mossa alla legge in gestazione è che il suo ampio sistema di garanzie rischierebbe di trasformare la Toscana in un paradiso per clandestini, un porto franco in grado di attirare tutti gli immigrati del pianeta, o giù di lì. Martini scuote la testa: «Vuol sapere come la penso? Ad attirare l’immigrazione — anzi, la peggiore immigrazione— non èmai il sistema del welfare. Il criminale non cerca il bengodi assistenziale, ma il bengodi del sommerso ». Come dire, è solo tra i senza diritti che si può arruolare i disposti a tutto: «Lo ripeto: la grande difficoltà del nostro paese non è tanto la clandestinità. È il fatto che non riusciamo a dare stabilità e cittadinanza a chi è regolare. Se riuscissimo a rafforzare una regolarità fatta di neo cittadini responsabilizzati, avremmo in loro i più forti alleati nel contrastare la clandestinità».

    Eppure, nell’opinione pubblica sembra diffondersi il sostegno alle politiche di «cattiveria» nei confronti dei clandestini. In Toscana, al contrario, si mettono nero su bianco diritti anche per loro. Martini sembra non temere ripercussioni elettorali: «Se uno si fa male, se uno sviene in mezzo alla strada, se uno non ha dove dormire nelle notti di gelo, siamo sicuri si possa dire che no, non esiste alcun diritto? Io non credo. In questo c’è un senso nostro, siamo toscani, questo è un territorio in cui ci sono state esperienze di solidarietà importanti... Comunque, è giusto che il governo faccia le sue scelte, è giusto che noi si possa farne di diverse, ed è giusto che se ne parli. Altrimenti, non capirei più neppure il senso della parola federalismo». Martini si ferma un istante... «Del resto—riprende—devo anche ammettere che noi abbiamo da imparare da certi nostri colleghi. Penso a Treviso e a Verona: i loro servizi per l’integrazione non hanno nulla da perdere nel confronto con i nostri, e anzi, a volte sono addirittura più avanzati. Lì la retorica dell’espulsione va di pari passo con le punte più avanzate dell’integrazione. Per questo sarebbe ora di finirla con certe tirate».

    Soprattutto se vengono da sinistra. Da Sergio Cofferati a Filippo Penati, da Flavio Zanonato a Sergio Chiamparino, le prese di posizione pro legalità nel Pd cispadano non mancano di certo. Martini non vuole entrare in «scelte amministrative che non conosco nel dettaglio». Però il presidente toscano ne è convinto: «Questo paese deve essere chiamato in modo trasparente a scegliere tra due approcci. Ce n’è uno che gestisce strumentalmente le paure, e un altro che ricorda che dell’immigrazione abbiamo bisogno, e che se è ben governata questa stabilizza il paese e ci dà più sprint. È una partita che dobbiamo avere il coraggio di giocare a viso aperto».

    Marco Cremonesi
    19 maggio 2009

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    BISCHERI
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #3
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    In Liguria fanno anche di peggio: c'è per legge un contirbuto per il funerale ed il rimpatrio della salma del caro migrante estinto.
    "Insomma se è in gamba, ti porta l'aereo così basso.. ehehehe...
    Lei dovrebbe vederlo, è uno spettacolo: un gigante come il B-52.... BHOOAAAMMM!!!!.. con i gas di scarico t'arrostisce le oche vive!!"

  4. #4
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Con i soldi loro facciano un po' quel cazzo che vogliono. Neanche un centesimo di tasca mia, però.
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Citazione Originariamente Scritto da NoNickNAme Visualizza Messaggio
    Con i soldi loro facciano un po' quel cazzo che vogliono. Neanche un centesimo di tasca mia, però.

    infatti saranno i " bilanci" a " fare chiarezza"...
    gia' oggi la " sanita' toscana" e' stata costretta a ridurre i generosi trattamenti gratuiti ai fratelli terroni che transumavano in toscana a farsi quelle cure non ricevute dalla loro sanita' regionale .. regolamente dilapidata in corruzioni , sprechi, ruberie e mafiosita' varie ...

    pero' ci vorra' del tempo ... quando uno e' ideologicamente cretino a capire sulle propria pelle ci impiega parecchio ..

    anzi spesso il cretino muore prima ..

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Citazione Originariamente Scritto da Juv Visualizza Messaggio
    In Liguria fanno anche di peggio: c'è per legge un contirbuto per il funerale ed il rimpatrio della salma del caro migrante estinto.
    ABELINATI
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #7
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Non che i piemontesi vogliano esser da meno...

    Assistenza sanitaria anche per i clandestini

    L’assessore Migliasso: estendere i diritti degli stranieri

    Fieri

    “L’assistenza sanitaria per i cittadini stranieri irregolari è una risposta dovuta, non solo sul piano umanitario, ma anche a garanzia della tutela della salute di tutti i cittadini”: Angela Teresa Migliasso, assessore regionale al welfare, ha spiegato così uno degli articoli chiave del nuovo disegno di legge di integrazione dei cittadini stranieri immigrati in Piemonte approvato lunedì dalla giunta Bresso. Una serie di nome che “vogliono permettere una lettura estensiva dei diritti degli stranieri”.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    423
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    beh , i Toscani evidentemente preferiscono avere a che fare con aziendine EDILI formate da romeni piuttosto che di calabresi

    o pizzaioli maghrebini piuttosto che napoletani

    o colf/badanti ucraine o filippine piuttosto che siciliane

    Io penso che l'abbiano vista giusta ...

    Anzi , io aprirei agli stranieri , perlomeno a quelli in possesso di carta di soggiorno , anche l'impiego nella P.A : ... mi sentirei di sicuro MENO colonizzato ...

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,971
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Citazione Originariamente Scritto da cantone Nordovest Visualizza Messaggio
    Anzi , io aprirei agli stranieri
    Certo: a tedeschi, austriaci, svizzeri, irlandesi, scozzesi.
    Ovviamente sostituendoli agli afro-asiatici, musulmani, albanesi e terroni.
    Ovviamente a nord della Linea Gotica.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,717
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Toscani, pronti ad aprire il portafoglio per mantenere i clandestini

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano Visualizza Messaggio
    Certo: a tedeschi, austriaci, svizzeri, irlandesi, scozzesi.
    Ovviamente sostituendoli agli afro-asiatici, musulmani, albanesi e terroni.
    Ovviamente a nord della Linea Gotica.
    manca solo qualche svedese o lituana

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226