Sembra quasi una bufala e invece sembra funzionare davvero. L’idea è questa: poggiare leggermente il dito sulla fotocamera e attendere che il telefono ci dica il nostro battito cardiaco.




Continua a leggere...