User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Christianita
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Ελευσίνα
    Messaggi
    17,072
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    «Feared neither death nor pain,
    for this beauty;
    if harm, harm to ourselves.»
    (Ezra Pound - Canto XX, The Lotus Eaters)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    39,748
    Mentioned
    642 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da dedelind Visualizza Messaggio
    Finalmente una buona notizia.


    FRASCATI, GRANDE TRADIZIONE Tra Frascati e la fisica nucleare c'è stato sempre un grande feeling. Una storia che nasce alla metà degli anni '50 quando nei Laboratori di Fisica del Plasma (definiti anche Laboratori dei Gas Ionizzati), si misero a punto studi relativi alla fisica delle alte energie. Il primo Tokamak tricolore (di derivazione russa) entrò in azione nel 1977, si chiamava Frascati Tokamak. La macchina fu poi sostituita con il più evoluto Ftu (Frascati Tokamak Upgrade), entrato in funzione dodici anni dopo, nel 1989.


    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

  3. #3
    La Bestia©
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    37,805
    Mentioned
    651 Post(s)
    Tagged
    40 Thread(s)

    Predefinito Re: Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    Speriamo non gli taglino i fondi per darli ai soliti noti.

  4. #4
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    39,748
    Mentioned
    642 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da Sparviero Visualizza Messaggio
    Speriamo non gli taglino i fondi per darli ai soliti noti.
    Credo ci sia di mezzo l'ENI, una delle ormai poche realtà italiane che conta nel mondo. Felicissima la scelta di Frascati che è stato all'avanguardia in tutti i settori della ricerca nucleare.


    Eni punta all'atomo ed entra nel progetto della fusione nucleare

    https://www.ilprimatonazionale.it/sc...guardia-80414/
    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

  5. #5
    Agnostico
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    28,024
    Mentioned
    102 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da Grifo Visualizza Messaggio
    Finalmente una buona notizia.


    FRASCATI, GRANDE TRADIZIONE Tra Frascati e la fisica nucleare c'è stato sempre un grande feeling. Una storia che nasce alla metà degli anni '50 quando nei Laboratori di Fisica del Plasma (definiti anche Laboratori dei Gas Ionizzati), si misero a punto studi relativi alla fisica delle alte energie. Il primo Tokamak tricolore (di derivazione russa) entrò in azione nel 1977, si chiamava Frascati Tokamak. La macchina fu poi sostituita con il più evoluto Ftu (Frascati Tokamak Upgrade), entrato in funzione dodici anni dopo, nel 1989.


    Grifo, tu che stai più dentro questo settore, che tipo di combustibile è usato per la fusione?

    E questo sistema ha un picco massimo di produzione? Quale materiale resiste alla temperatura sprigionata?
    "Voi non avete fermato il vento gli fate solo perdere tempo"
    www.forumviola.it

  6. #6
    Gianicolo, 1849
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    39,748
    Mentioned
    642 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Frascati ospiterà Dtt, il prototipo sperimentale per la fusione nucleare

    Citazione Originariamente Scritto da medisco Visualizza Messaggio
    Grifo, tu che stai più dentro questo settore, che tipo di combustibile è usato per la fusione?

    E questo sistema ha un picco massimo di produzione? Quale materiale resiste alla temperatura sprigionata?
    Mi fai fare la storia della famiglia, io ci sono cresciuto a Frascati

    L'obiettivo è presto detto: se riesci a far toccare due neutroni di idrogeno (la sostanza più abbondante dell'universo) questi di "fondono" dando vita a un atomo di elio. Poichè l'atomo di elio pesa meno della somma di due atomi di idrogeno hai che una piccola parte di massa è trasformata in energia sotto forma di calore.
    Col calore produci vapore d'acqua che fa girare una turbina e quindi un alternatore e quindi energia elettrica.

    Il problema è che il neutrone di qualsiasi atomo si porta legato un protrone che è elettricamente carico di segno positivo, e quindi due protroni di idrogeno si respingono, tanto più forte quanto più sono vicini, e quindi vanno "compressi" l'uno contro l'altro fino a che i due neutroni (la massa) possano toccarsi. La "bomba all'idrogeno" consiste appunto in un nucleo di idrogeno messo "dentro" una bomba atomica (che è a "fissione") e quindi l'energia della bomba atomica basta a comprimere gli atomi di idrogeno l'uno sull'altro fino a farli toccare.

    La ricerca per ottenere una reazione di fusione controllata è tecnologica: il gas di idrogeno va fatto circolare come ione di idrogeno (il laboratorio si chiamava appunto "Gas Ionizzati") e compresso per via magnetica, a dire con campi elettromagnetici molto potenti fino a raggiungere una temperatura di circa 100 milioni di gradi (a cui nessun materiale potrebbe resistere, e quindi ridotto a un sottilissimo filo sospeso all'interno di un campo magnetico circolare (toroidale).
    Ma per ottenere un campo magnetico così forte gli elettromagneti devono essere "superconduttori) (la corrente elettrica ci gira senza resistenza) e quindi a temperature criogeniche (-270 circa, quasi allo zero assoluto, altro limite fisico avvicinabile ma non raggiungibile)

    E pensa tu a fare un sistema dove hai un sottile filo di idrogeno ionizzato a 100 milioni di gradi, contenuto da elettromagneti che stanno quasi allo zero assoluto, ed estrarre calore a circa 400 gradi che ti serve per il ciclo del vapore d'acqua! Tant'è che ancora non ci è riuscito nessuno, la tecnologia deve maturare per esperienze successive.

    Rispetto ai reattori nucleari a fissione che conosciamo il concetto è tutto diverso:
    - il combustibile (l'idrogeno) è all'esterno del reattore, non dentro il reattore (l'uranio) e quindi non può succedere niente: togliendo corrente ai magneti e/o interrompendo il flusso di idrogeno il reattore si ferma.
    - il prodotto di reazione è l'elio, elemento stabile (non radioattivo) e per nulla pericoloso (si usa ad esempio per gonfiare i palloncini dei ragazzini) e che viene prodotto in peso quasi identico al peso dell'idrogeno che hai "fuso" (tranne una piccola quantità di massa che viene trasformata in calore)

    Quindi la teoria c'è, si tratta di risolvere enormi problemi di tecnologia, magari anche stavolta il "genio italico" potrà dare un contributo significativo, e naturalmente ci potranno essere ricadute significative in altri settori (ad esempio su superconduttori che funzionano a temperature più alte di quello vicine allo zero assoluto, che risolverebbero ad esempio il problema dell'efficienza delle auto elettriche)

    Io non ci ho lavorato direttamente (ho vinto il concorso a Frascati nel 1977, anno in cui Tokamak Frascati iniziava a funzionare) ma per dire il primo lavoro a cui ho partecipato fu il supermagnete Wiggler che appunto doveva far oscillare un flusso di gas ionizzati (sotto, ora è al museo dell'Ente), qualche anno dopo ormai "esterno" fui richiamato per progettare e realizzare (eh, da giovane ero un asso!) un sistema per misurare la resistività di magneti superconduttori in elio liquido (2 gradi sopra allo zero assoluto che è a -273,15) dove c'erano problemi di tecnologia. Ma come mi sono divertito!

    Sono proprio felicissimo di questo rilancio di Frascati, se ero più giovane chiedevo di rientrare in servizio (ora no, mi direbbero che ormai sono rincoglionito )

    Il Wiggler, a noi non ci mandavano a fare i pizzettari a Londra.


    Io sono al bando da circoli, logge e sagrestie.
    Ma col mio carattere e i miei gusti me ne consolo facilmente.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 14-04-18, 01:42
  2. I fondi per i decoder DTT erano illegali
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 25-01-07, 09:03
  3. DTT, in arrivo la condanna europea
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 12-12-06, 09:33
  4. Soru contro il DTT
    Di sacquario nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-11-05, 12:29
  5. la fregatura del DTT (Digitale TV Terrestre) - dal sito del BDS
    Di Delaware nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 03-03-04, 13:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226