User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    20 Jun 2010
    Messaggi
    7,877
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il processo giuridico nelle Sacre Scritture

    IL PROCESSO GIURIDICO NELLE SACRE SCRITTURE
    Prima della comparsa della legge di Mosè sulla terra non c’era nulla di nulla di giuridico, e per giuridico intendiamo un processo che viola una norma e giudica chi la contravviene con testimoni e accusato.
    Dio comandava il mondo senza legge di Mosè e i popoli si sviluppavano , crescevano e si eclissavano senza legge di Mosè , ma con le proprie tradizioni orali e ,forse , qualche traccia scritta nel migliore dei casi, in qualche popolo del medio oriente dove è nata la civiltà . Nei casi di male strutturato, visibile, c’era la condanna immediata sul posto del reo colto in flagrante e agli umanisti diciamo : che non era sempre vendetta ! Infatti non c’è bisogno di nessun processo se il colpevole sta sul posto e sta delinquendo. Nei casi dubbi, in cui non si poteva accertare bene il colpevole, si ricorreva a vari sistemi e tradizioni per accertare chi fosse il colpevole . La prova del fuoco,l’acqua amara, spesso il duello etc . .
    Si, erano sistemi alquanto dubbi e non sempre avevano un grado efficace di accertare chi fosse il colpevole ,ma esercitavano un forte potere psicologico sul soggetto che in certi casi permettevano di far emergere la verità. Teniamo presente che Mosè compare sulla scena mondiale verso il 15 secolo a. C. e studia alla corta egiziana dove erano molto sviluppate le scienze e la cultura dei sacerdoti che detenevano l’ effettivo potere culturale in Egitto e lo tramandavano in segreto tra loro . L’alfabeto ebraico e la scrittura gutturale derivano direttamente da quella usata nella classe sacerdotale egiziana che Mosè mise a disposizione di tutti . L’alfabeto civile invece compare sulla terra verso il 2200 a. C. anche se i padri della nuova cultura europea , quelli di libertè , fraternitè , egalitè con l ‘asino Voltaire in testa , affermavano che ai tempi di Mosè non c’ era scrittura, quindi loro mettevano la legge di Mosè sotto i piedi, come pura invenzione umana nelle loro rappresentazioni pittoriche e perseguitavano ogni idea religiosa del mondo . Non facciamoci meraviglia , perché questo avviene ancora oggi nelle nostre scuole moderne, dove gli stessi insegnanti di religione in Italia , maestri di inciucio piuttosto, pagati per insegnare la fede , credono e insegnano la favoletta evoluzionista della storia del mondo e si arrampicano sui vetri per farla accordare all ‘ idea biblica di creazione del mondo !! Ma loro, i libertè , egalitè, avevano bisogno di stravolgere tutto e consegnare al disordine e a satana le sorti del governo civile della loro nazione e poi del mondo perseguitando la religione in Francia. La Francia tutt’ oggi è governata dalla massoneria al potere, tranne piccole parentesi . Ma la legge fu data per dare una forma stabile alla vita comunitaria di un popolo e perciò garantire la giustizia penale nei rapporti di convivenza sociale . E’ logico, cercava dall’ esterno di estirpare il male e non aveva nessun potere di colpire il male che nasce nel cuore dell’ uomo e lo porta scientemente a peccare . Molti , ancora oggi , si illudono che abbia potere anche interno . Perciò questa legge morale data da Dio pesava le azioni e comminava la pena adeguata . E quando comminava la pena capitale , lo faceva come medicina , cioè la condanna era essa stessa la medicina che curava all esterno un male cioè aveva uno scopo pedagogico in se stessa e per tutti . I Romani poi cosa fecero ? Non sappiamo se copiarono qualcosa del diritto naturale ebraico perché le migrazioni le abbiamo già nel 12 secolo e anche nel settimo d. C. in europa dal medio oriente . Gli spartani infatti erano ebrei scappati dalla palestina senza portarsi dietro nemmeno un rotolo della legge , forse erano daniti …. Fatto sta che i Romani per governare tutti i popoli del mediterraneo, iniziarono con la legge delle 12 tavole del 200 a. C. e finirono il Corpus Juris Romanorum , sistemanizzando la legge naturale , molto simile se non la stessa di quella ebraica. Poi vennero gli enciclopedisti con i loro discorsetti culturali, parascientifici e scientifici , tentavano di eliminare le credenze e il male nell’ animo umano e sociale cercando di entrare all interno dell uomo , ma cosa arrivarono a dire e a convincerci ancora oggi ? La libertà morale, la trasgressione è la cosa più nobile e cara che abbia l uomo e va coltivata . … Essi fecero l elgogio della liberta morale che spacciarono per scietifica !! Quante trasmissioni televisive in Europa sono basate ancora oggi, sulla trasgressione e sono le più amate e seguite ? Trasgredire la legge di Mose’, che è la legge di natura e viene dall alto , non è peccato , non è male ; è un diritto sacrosanto della nostra civiltà, è democrazia . Si, certo è la legge dal basso ,umana , quella che alla fine ti permette di uccidere e rubare e rendere schiavi gli uomini tra loro. E se uno ha dei dubbi e conflitti interni, sensi di colpa ? C’è la psicanalisi, la psicologia ,le lobby gay che ormai dilagano e comandano nei parlamenti e che in tv e sui mass media e ti spiegano tutto e ti normalizzano la coscienza . C è anche la confessione psicologica con preti psicologi per chi ha qualche forma di credenza. Poi quando vedono i disastri della loro predicazione liberalista con famiglie distrutte, omicidi e violenze generali ; con scomparsa di ogni regola e morale nel sistema sociale , danno la colpa alla mancanza di lavoro, alla mancanza di soldi , alla povertà economica , all’ ignoranza e ci guadagnano attirando l’ attenzione sulle disgrazie umane, senza andare all’ origine e alla causa del male in se . Non capiscono che è proprio il peccato, la generale mancanza di regole , l’ ignoranza della giustizia divina che porta alla fame e alla povertà ,alla mancanza , alla fine dei conti, del lavoro e alle guerre. Ma Dio veglia sul cammino dell’ uomo e dell’ umanità .
    • ( E NON DIMENTICHIAMO CHE LA LEGGE DONA LA MORTE A CHI TRASGREDISCE ) ( By Affus )

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    25,565
    Mentioned
    400 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Il processo giuridico nelle Sacre Scritture

    Citazione Originariamente Scritto da Affus Visualizza Messaggio
    i Romani per governare tutti i popoli del mediterraneo, iniziarono con la legge delle 12 tavole del 200 a. C. e finirono il Corpus Juris Romanorum , sistemanizzando la legge naturale , molto simile se non la stessa di quella ebraica.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

 

 

Discussioni Simili

  1. Incompatibilità delle sacre scritture
    Di Gian_Maria nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 50
    Ultimo Messaggio: 19-09-12, 12:34
  2. la verità delle sacre scritture
    Di anton nel forum Laici e Laicità
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 31-05-11, 16:59
  3. Veneto: percorso tra astronomia e Sacre Scritture
    Di UgoDePayens nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-06-09, 21:52
  4. Percorsi iniziatici e Sacre Scritture
    Di donerdarko nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 16:55
  5. Le sacre scritture Libertarian
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 19-06-07, 20:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226