User Tag List

Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 152
Like Tree116Likes

Discussione: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Russia

  1. #1
    Siriano Laureato
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Località
    Rumiyah
    Messaggi
    10,951
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Exclamation Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Russia

    La Casa Bianca al futuro governo: ?Non togliete le sanzioni a Mosca? - La Stampa

    «L’Italia non può togliere le sanzioni alla Russia senza subire gravi conseguenze». Con queste parole Kurt Volker, inviato speciale dell’amministrazione Trump per l’Ucraina, non intende lanciare un avvertimento, ma sottolineare un dato di fatto: «Sono misure europee, non italiane. Non rispettarle provocherebbe prima di tutto un problema con Bruxelles».



    Entriamo nel dettaglio. Le elezioni del 4 marzo sono state vinte dal Movimento 5 Stelle e dalla Lega. Matteo Salvini, che potrebbe diventare il prossimo premier italiano, ha detto che se andasse a Palazzo Chigi toglierebbe le sanzioni a Mosca. Quale sarebbe l’impatto, se l’Italia rompesse il fronte occidentale?

    «Mettiamo la questione nel contesto. La Russia non ha rispettato l’obbligo di applicare l’accordo di Minsk e ristabilire la sovranità e l’integrità territoriale dell’Ucraina, dove è in corso una guerra in cui la gente muore. Poi ha fatto altre cose, come l’attacco con i gas nervini in Gran Bretagna. In questo quadro, togliere le sanzioni sarebbe esattamente il segnale sbagliato da dare. Dobbiamo garantire che le sanzioni restino in vigore, e magari vengano rafforzate, a causa delle azioni russe. Il secondo elemento da notare è che non sono solo misure italiane, ma europee. L’Ue si è accordata sul quadro e il contenuto delle sanzioni: se l’Italia non le applicasse avrebbe un problema prima di tutto con Bruxelles. Ciò mi rende ottimista, nonostante le posizioni prese dalla Lega, perché sul piano pratico l’Italia non può togliere le misure senza che ci siano gravi conseguenze».



    Negli ultimi tempi sono state denunciate molte interferenze russe nei processi politici occidentali, incluse le elezioni italiane. Liberarsi delle sanzioni è una motivazione di questi attacchi?

    «Credo di sì, ma dobbiamo chiarire il contesto. La Russia sta cercando prima di tutto di creare caos e confusione. Vuole che la gente dubiti dei fatti che vede con i propri occhi, promuovendo una realtà alternativa. Sta cercando di favorire movimenti divisivi anti europei, anti immigrazione, anti legalità. Appoggia gruppi di estrema destra, estrema sinistra, o nazionalisti, per indebolire l’Occidente e le sue politiche. In questo quadro, certamente vuole che le sanzioni vengano tolte, e appoggia qualunque movimento prometta di farlo».



    Cosa chiede agli alleati europei e della Nato, per aiutarla a raggiungere una pace stabile in Ucraina?

    «Prima di tutto tenere le sanzioni in vigore, e considerare di incrementarle, se la Russia continua sulla strada attuale. Noi le abbiamo rafforzate, varando misure contro persone molto vicine al presidente Putin: sarebbe molto utile vedere che la Ue si unisse a noi. Secondo, ribadire la volontà di contribuire ad una forza di pace con mandato Onu, per facilitare l’applicazione dell’accordo di Minsk. Credo ci sia una forte disponibilità di molti Paesi europei a partecipare e sostenere questa idea, tenendola sul tavolo affinché i russi sappiano che c’è una via praticabile per mettere fine a questo conflitto, se lo vogliono. Terzo, ribadire il rifiuto del riconoscimento della presunta annessione della Crimea. Per ogni Paese europeo dovrebbe essere inaccettabile che un altro Paese si annetta un territorio con la forza».



    Il gasdotto Nord Stream 2, che collega la Russia alla Germania aggirando l’Ucraina, deve andare avanti o essere sospeso?

    «La seconda opzione. Nord Stream 2 rafforza la dipendenza europea dal gas russo. La prima cosa da fare è assicurare la diversità nella fornitura del gas all’Europa, in modo che non ci sia più una condizione di bisogno da Mosca. Il gas russo può essere parte della fornitura, ma insieme ad altri attori internazionali. E deve essere basato sui prezzi di mercato, non sulla dipendenza e dominanza. Al momento la situazione non è questa, perciò la questione del transito dall’Ucriana deve essere affrontata prima di tutto, come ha detto la stessa cancelliera tedesca Merkel. Poi bisogna proseguire lo sviluppo e l’accesso a fonti di rifornimento non russe, cioè americane, norvegesi, africane, del Qatar. Una varietà di fonti devono essere sviluppate, per non creare la dipendenza dalla Russia».



    L’attacco lanciato alla Siria per l’uso delle armi chimiche è anche un segnale alla Russia. Perché è importante che il fronte occidentale sia unito su questo punto?

    «Il sostegno politico è fondamentale, molto, molto importante. Lo scopo non è colpire la Siria o provocare un conflitto con la Russia, ma fermare l’uso delle armi chimiche e porre le basi per la fine del conflitto. È importante che la Russia veda come non si tratta solo di un’azione o un obiettivo americano, ma di un ampio fronte di Paesi, la comunità democratica, gli alleati Nato. Dobbiamo domandare insieme che Mosca si comporti correttamente, non continui a tollerare l’uso delle armi chimiche da parte di Assad, e favorisca la risoluzione del conflitto».


    VERITA' PER MARIAM

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    22 Sep 2017
    Messaggi
    677
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Salvini unica speranza!!!!

  3. #3
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,847
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Gli USA stanno mettendo in atto chiare minacce per condizionare la scelta di Mattarella, Di Maio si è già piegato ai diktat della NATO e della UE, Salvini pare resistere ancora ma mi sembra isolato e cederà anche lui (se non vuol fare una brutta fine)
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  4. #4
    Siriano Laureato
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Località
    Rumiyah
    Messaggi
    10,951
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Citazione Originariamente Scritto da Gianky Visualizza Messaggio
    Gli USA stanno mettendo in atto chiare minacce per condizionare la scelta di Mattarella, Di Maio si è già piegato ai diktat della NATO e della UE, Salvini pare resistere ancora ma mi sembra isolato e cederà anche lui (se non vuol fare una brutta fine)
    quando ho fatto presente questa situazione, molto tempo fa, sono stato deriso


    adesso è tutto sotto i vostri occhi


    ci sono pressioni fortissime da parte di americani e inglesi sugli italiani, o il governo come lo vogliono loro oppure si comincia a spargere il sangue per le strade delle città italiane (come a piazza fontana, in via fani, alla stazione di bologna, eccetera)
    VERITA' PER MARIAM

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    07 Oct 2016
    Messaggi
    648
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Le alleanze e gli schieramenti si fondano sulla difesa di interessi "comuni"... quando un alleato sussume esclusivamente i propri interessi l'alleanza, lo schieramento, non ha senso...
    Questo vale per l'Italia ma anche per gli USA.
    amaryllide likes this.

  6. #6
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,847
    Mentioned
    81 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Citazione Originariamente Scritto da Ashur Visualizza Messaggio
    quando ho fatto presente questa situazione, molto tempo fa, sono stato deriso


    adesso è tutto sotto i vostri occhi


    ci sono pressioni fortissime da parte di americani e inglesi sugli italiani, o il governo come lo vogliono loro oppure si comincia a spargere il sangue per le strade delle città italiane (come a piazza fontana, in via fani, alla stazione di bologna, eccetera)
    Se lo hai fatto presente non ti ho sicuramente deriso, sono del 1954 e ho una certa esperienza di politica fatta a suon di bombe (cominciando da Piazza Fontana), sicuro come l'oro che se l'Italia non si adegua ai diktat NATO cominceranno gli attentati, questa volta targati ISIS. Niente di nuovo.
    Onofrio, amaryllide and insubre73 like this.
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  7. #7
    Nazional-Rivoluzionario
    Data Registrazione
    01 Nov 2010
    Messaggi
    7,335
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Questo sarebbe un ottimo momento per la UE per compattarsi e supportare l italia. Purtroppo non succedera`....
    Sheldon Cooper likes this.

  8. #8
    Il caffè latte dellaMamma
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    21,284
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Ma l'Italia cosa ha da guadagnarci dalle sanzioni alla Russia?, cosa ha da guadagnarci dalle basi nato sul nostro territorio??, è ora di ridiscutere tutto quando, se gli interessi dell'Italiano non sono salvaguardati nemmeno gli interessi usa verranno salvaguardati.
    Sparviero likes this.
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi

  9. #9
    Siriano Laureato
    Data Registrazione
    07 Aug 2016
    Località
    Rumiyah
    Messaggi
    10,951
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Citazione Originariamente Scritto da Zeratul Visualizza Messaggio
    Questo sarebbe un ottimo momento per la UE per compattarsi e supportare l italia. Purtroppo non succedera`....
    andiamo verso la guerra mondiale contro la russia e verso lo sterminio dei russi, russofoni e della popolazione islamica sciita


    l'ue ha fatto la sua scelta a favore di questo sterminio, non c'è più nessuna speranza


    una poteva essere il ruolo dell'italia come centro della cristianità e della concordia.....

    VERITA' PER MARIAM

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Sep 2011
    Località
    Insubria
    Messaggi
    1,306
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Gli USA minacciano l'Italia: "gravi conseguenze" se togliete le sanzioni alla Rus

    Citazione Originariamente Scritto da Zeratul Visualizza Messaggio
    Questo sarebbe un ottimo momento per la UE per compattarsi e supportare l italia. Purtroppo non succedera`....
    Si compatterà per condannare il comportamento italiano...

    Citazione Originariamente Scritto da scomunista Visualizza Messaggio
    Ma l'Italia cosa ha da guadagnarci dalle sanzioni alla Russia?, cosa ha da guadagnarci dalle bai nato sul nostro territorio??, è ora di ridiscutere tutto quando, se gli interessi dell'Italiano non sono salvaguardati nemmeno gli interessi usa verranno salvaguardati.
    Ci smeniamo almeno 10-15 miliardi di € l'anno con queste sanzioni visto che prima eravamo il secondo o terzo partner commerciale
    amaryllide and insubre73 like this.

 

 
Pagina 1 di 16 1211 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Gramsci: "Referendum in Italia sulle sanzioni alla Russia"
    Di Ashur nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-03-18, 18:39
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-02-18, 19:16
  3. Risposte: 71
    Ultimo Messaggio: 22-06-15, 09:48
  4. Gli USA minacciano sanzioni nei confronti della Russia
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-01-07, 00:07
  5. Prime gravi e tangibilissime conseguenze della forte denatalita'
    Di Dragonball (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-04-02, 23:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225