User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    un vecchio partigiano socialista;
    sottolineo il primo aggettivo, perché era davvero troppo in là con gli anni quando arrivò alla presidenza della repubblica;
    dimostrando un sesto senso politico non comune, fu l'unico ad opporsi al Fronte Popolare nel 1946;
    galantuomo d'altri tempi, non si arricchì in nessun modo alle spalle degli italiani;
    viene ingiustamente ricordato come bravissimo presidente della Repubblica, ruolo in cui, oltre a varie comparsate mediatiche, fece molto poco;
    i suoi meriti politici, che pure vi sono, furono tutti anteriori (di qualche decennio);
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  3. #3
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Uomo d'altri tempi, benché molto socialista e statalista in economia, se penso alla maggior parte dei politici di oggi mi viene da piangere iango:

  4. #4
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da Burton Morris Visualizza Messaggio
    Uomo d'altri tempi, benché molto socialista e statalista in economia, se penso alla maggior parte dei politici di oggi mi viene da piangere iango:
    Tutti 'cresciuti' soto la sua presidenza, compreso Craxi

    ed eletto dai loro predecessori, compresi Craxi e Andreotti.....
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    7,952
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Un discreto uomo politico, sicuramente capace.

    Pertini aveva una qualità rara, quella che Montanelli definiva "il saper essere genuino", tutto ciò che faceva profumava di onestà e limpidezza.

    E in un epoca dove, fino a poco prima, si erano sparate bordate su Leone e scoppiavano scandali tra P2, Lockheed, Petroli, non era un merito di poco conto.

    Onestamente non sono nei santificatori, ne nei criticoni stupidi (qualcuno gli rinfaccia l'appoggio nel 56' all'intervento Russo).. E' stato un buon presidente della repubblica, come lo fu anche Ciampi e lo è per me oggi Napolitano

  6. #6
    Socialcapitalista
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    -L'Italia non è un paese povero è un povero paese(C.de Gaulle)
    Messaggi
    89,493
    Mentioned
    337 Post(s)
    Tagged
    30 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da hidetoshi777 Visualizza Messaggio
    Un discreto uomo politico, sicuramente capace.

    Pertini aveva una qualità rara, quella che Montanelli definiva "il saper essere genuino", tutto ciò che faceva profumava di onestà e limpidezza.

    E in un epoca dove, fino a poco prima, si erano sparate bordate su Leone e scoppiavano scandali tra P2, Lockheed, Petroli, non era un merito di poco conto.

    Onestamente non sono nei santificatori, ne nei criticoni stupidi (qualcuno gli rinfaccia l'appoggio nel 56' all'intervento Russo).. E' stato un buon presidente della repubblica, come lo fu anche Ciampi e lo è per me oggi Napolitano
    Per me era meglio Leone,

    anche se non penso abbia appoggiato i russi nel 56, quello è Napolitano....hefico:
    Addio Tomàs
    siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i 5 stelle

  7. #7
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da hidetoshi777 Visualizza Messaggio
    Un discreto uomo politico, sicuramente capace.

    Pertini aveva una qualità rara, quella che Montanelli definiva "il saper essere genuino", tutto ciò che faceva profumava di onestà e limpidezza.

    E in un epoca dove, fino a poco prima, si erano sparate bordate su Leone e scoppiavano scandali tra P2, Lockheed, Petroli, non era un merito di poco conto.

    Onestamente non sono nei santificatori, ne nei criticoni stupidi (qualcuno gli rinfaccia l'appoggio nel 56' all'intervento Russo).. E' stato un buon presidente della repubblica, come lo fu anche Ciampi e lo è per me oggi Napolitano
    Io invece lo metto su un piano superiore.
    Ciampi è stato un tecnico (bravissimo e tutto sommato anche capace di farsi "amare", ma pur sempre un tecnico) mentre Napolitano è dannatamente rigido e lontano. Diciamo che è visto fin troppo come arbitro e non come capo di stato e come figura popolare.
    Pertini da quanto so invece fu una figura popolare, amatissima. Sotto un certo aspetto fece quello che un PdR dovrebbe fare: divenne l'uomo in cui il cittadino si poteva riconoscere e che poteva, grazie alla stima ed all'affetto che riscuoteva, darsi un ruolo di pacificatore politico.

    Poi politicamente non posso negare che fu altrettanto bravo, da buon socialista.
    Ultima modifica di Garat; 30-08-10 alle 17:22
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    12 May 2009
    Messaggi
    7,952
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da Libertas Visualizza Messaggio
    Per me era meglio Leone,

    anche se non penso abbia appoggiato i russi nel 56, quello è Napolitano....hefico:
    Hai ragione scusa, ho sbagliato.

    Cmq Leone fu soggetto di una campagna denigratoria assurda da parte della Cederna, ma era già semi-azzoppato dalle modalità di elezione alla carica.. Msi e veti incrociati.

    Citazione Originariamente Scritto da Garat Visualizza Messaggio
    Io invece lo metto su un piano superiore.
    Ciampi è stato un tecnico (bravissimo e tutto sommato anche capace di farsi "amare", ma pur sempre un tecnico) mentre Napolitano è dannatamente rigido e lontano. Diciamo che è visto fin troppo come arbitro e non come capo di stato e come figura popolare.
    Pertini da quanto so invece fu una figura popolare, amatissima. Sotto un certo aspetto fece quello che un PdR dovrebbe fare: divenne l'uomo in cui il cittadino si poteva riconoscere e che poteva, grazie alla stima ed all'affetto che riscuoteva, darsi un ruolo di pacificatore politico.

    Poi politicamente non posso negare che fu altrettanto bravo, da buon socialista.
    Io credo che sia anche frutto anche della disaffezione nella politica, diciamo che sarebbe bene ci fosse un buon equilibrio... Nè esternazioni alla Cossiga ne lontananza. Però capisco che è messo in mezzo spesso, e non posso che esprimergli vicinanza

    Pertini certo fu molto amato, ma credo anche perchè "de core"... Da Alfredino Rampi al mundial, fu molto comunicativo. Poi un presidente partigiano eh...

    Ciampi a livello generico lo considero comunque il miglior presidente della repubblica nella storia del nostro paese
    Ultima modifica di hidetoshi777; 30-08-10 alle 18:26

  9. #9
    bronsa querta
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    56,556
    Mentioned
    265 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da hidetoshi777 Visualizza Messaggio
    Hai ragione scusa, ho sbagliato.

    Cmq Leone fu soggetto di una campagna denigratoria assurda da parte della Cederna, ma era già semi-azzoppato dalle modalità di elezione alla carica.. Msi e veti incrociati.



    Io credo che sia anche frutto anche della disaffezione nella politica, diciamo che sarebbe bene ci fosse un buon equilibrio... Nè esternazioni alla Cossiga ne lontananza. Però capisco che è messo in mezzo spesso, e non posso che esprimergli vicinanza

    Pertini certo fu molto amato, ma credo anche perchè "de core"... Da Alfredino Rampi al mundial, fu molto comunicativo. Poi un presidente partigiano eh...

    Ciampi a livello generico lo considero comunque il miglior presidente della repubblica nella storia del nostro paese
    Da un punto di vista tecnico ciampi è stato ineccepibile, non lo nego.
    Napolitano...beh, si, in parte penso che il suo atteggiamento è dovuto alla situazione politica non felicissima che sta passando la Repubblica. Però penso che in parte il suo atteggiamento sia dovuto a fattori di cultura politica e di carattere.
    Insomma, diciamocelo: un Ciampi se oggi fosse PdR certe cose quanto meno non le avrebbe lasciate passare sotto silenzio. Figurarsi un Cossiga (si, anche lui) o uno Scalfaro. Meno che meno Pertini.
    C. De Gaulle: "l'Italia non è un paese povero. E' un povero paese".

  10. #10
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Che ne pensate di quest'uomo?-bis

    Citazione Originariamente Scritto da Libertas Visualizza Messaggio
    Per me era meglio Leone,

    anche se non penso abbia appoggiato i russi nel 56, quello è Napolitano....hefico:
    Leone è stata una delle peggiori espressioni della partitocrazia più delinquenziale;
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Che ne pensate di quest'uomo?
    Di zulux nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 25-08-10, 21:00
  2. Cosa ne pensate di quest'uomo ?
    Di contropotere nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-06-09, 09:51
  3. Quest'uomo potrebbe diventare l'uomo più potente del mondo
    Di Zefram_Cochrane nel forum Politica Estera
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23-07-08, 16:59
  4. Amo Quest'uomo
    Di Grandesilvio nel forum Fondoscala
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 11-09-07, 14:11
  5. Che ne pensate di quest'uomo?
    Di miticomush88 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 18-05-07, 11:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226