User Tag List

Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 123
Like Tree113Likes

Discussione: Habemus Salvini: contenti?

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    37,934
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    785 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Habemus Salvini: contenti?

    Hanno ammazzato un ragazzo di 29 anni in Calabria, nero, del Mali.

    Io il Mali lo conosco, ci sono stato qualche anno fa in un tour che comprendeva appunto il Mali, il Niger, il Senegal ecc. e ho molte fotografie di quei luoghi)fossi capace di pubblicarle...) dove la sabbia si allea alla fame e spesso anche alla paura, anche se Boko Haram non arriva fino in quelle zone dove però ci sono banditi motorizzati a compiere ogni genere di soprusi e misfatti.
    Bene, io il Mali l'ho conosciuto e vi garantisco che un italiano, anche il più duro,lì, forse sopravviverebbe sei mesi. Che la gente del luogo lasci il Niger o il Mali è quindi assolutamente comprensibile e a me, e non perchè sono di sinistra ma perchè ho un cuore e anche, udite udite, un cervello, che questi disgraziati arrivino in Europa, dove per lo meno c'è acqua da bere quando si ha sete, a me dicevo NON DA NESSUN FASTIDIO che lo facciano perchè tutte le cose che dicono i nostri nuovi governanti al riguardo(rubano il lavoro agli italiani, rubano i nostri soldi, le nostre case, vendono droga, stuprano, rubano, uccidono) sono emerite stronzate propagandistiche perchè, in una discussione seria, cioè senza avere come contraenti personaggi prevenuti o, peggio ancora, stupidi, chiusi in un micro-pensiero dettato da altri, potrei dimostrare che i reati commessi sono quasi sempre originati dall'emarginazione e dalle difficoltà che ne derivano, e comunque sono in numero percentuale minore rispetto a quelli che commettono gli italiani. Ma non è questo che volevo dire.

    Un ragazzo di 29 anni del mali è stato ucciso a sangue freddo, in un agguato vigliacco compiuto chiaramente da un vigliacco, un ragazzo africano, fra l'altro NON irregolare, che aveva l'unico torto di cercare di difendere i diritti minimi dei nuovi schiavi che l'Italia finge di non vedere e che il signor Salvini ha dichiarato "quelli che fino a oggi hanno vissuto la pacchia di venire in Italia" per fare gli schiavi, appunto, a 1,50 euro all'ora lavorando 15 ore al giorno e vivendo le altre nove ore fra trasporto sui campi e le poche ore di sono in baracche fatiscenti: una pacchia appunto.

    Bene, sull'assassinio di questo ragazzo, omicidio che ha originato articoli sui giornali di tutta Europa, il nostro governo NON HA DETTO UNA SOLA PAROLA, aggiungendo vergogna alla vergogna.

    Però il nostro Salvini ieri ha dichiarato che "insieme a Orban modificheremo le regole di questa Europa".

    Commenti? Orban non può essere commentato, lui è l'uomo che ha recintato l'Ungheria di filo spinato per non far entrare nel suo Paese i disperati che a piedi arrivavano da varie parti. Siete disperati? avete fame? avete freddo? cazzi vostri. Bene, questo è in parole povere Orban, un personaggio che dovrebbe essere così come me, un umano.

    Temo, aimè, che dovrò vedere giorni davvero brutti, con gente del genere a comandare.
    amaryllide likes this.
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    88,851
    Mentioned
    873 Post(s)
    Tagged
    63 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Citazione Originariamente Scritto da cireno Visualizza Messaggio
    Hanno ammazzato un ragazzo di 29 anni in Calabria, nero, del Mali. Io il Mali lo conosco, ci sono stato qualche anno fa in un tour che comprendeva appunto il Mali, il Niger, il Senegal ecc. e ho molte fotografie di quei luoghi, dove la sabbia si allea alla fame e spesso anche alla paura, anhe se Boko Haram non arriva fino in quelle zone dove però ci sono banditi motorizzati s compiere ogni genere di soprusi e misfatti. Bene, io il Mali l'ho conosciuto e vi garantisco che un italiano, lì, forse sopravviverebbe sei mesi, forse. Che la gente del luogo lasci il Niger o il Mali è quindi assolutamente comprensibile e a me, e non perchè sono di sinistra ma perchè ho un cuore e anche, udite udite, un cervello, che questi disgraziati arrivino in Europa, dove per lo meno c'è acqua da bere quando si ha sete, a me dicevo NON DA NESSUN FASTIDIO perchè tutte le cose che dicono i nostri nuovi governanti al riguardo(rubano il lavoro agli italiani, rubano i nostri soldi, le nostre case, vendono droga, stuprano, rubano, uccidono) sono emerite stronzate propagandistiche perchè in una discussione seria, cioè senza avere come contraenti personaggi prevenuti o, peggio ancora, stupidi, chiusi nel loro micro-pensiero dettato da altri, potrei dimostrare che i reati commessi sono quasi sempre originati dall'emarginazione e dalle difficoltà che ne derivano, e comunque sono in numero percentuale minore rispetto a quelli che commettono gli italiani. Ma non è questo che volevo dire.
    Un ragazzo di 29 anni del mali è stato ucciso a sangue freddo, in un agguato vigliacco compiuto chiaramente da un vigliacco, un ragazzo africano, fra l'altro NON irregolare, che aveva l'unico torto di cercare di difendere i diritti minimi dei nuovi schiavi che l'Italia finge di non vedere e che il signor Salvini ha dichiarato "quelli che fino a oggi hanno vissuto la pacchia di venire in Italia" per fare gli schiavi, appunto, a 1,50 euro all'ora lavorando 15 ore al giorno e vivendo le altre nove ore fra trasporto sui campi e le poche ore di sono in baracche fatiscenti: una pacchia appunto.

    Bene, sull'assassinio di questo ragazzo, omicidio che ha originato articoli sui giornali di tutta Europa, il nostro governo NON HA DETTO UNA SOLA PAROLA, aggiungendo vergogna alla vergogna.

    Però il nostro Salvini ieri ha dichiarato che "insieme a Orban modificheremo le regole di questa Europa".

    Commenti? Orban non può essere commentato, lui è l'uomo che ha recintato l'Ungheria di filo spinato per non far entrare nel suo Paese i disperati che a piedi arrivavano da varie parti. Siete disperati? avete fame? avete freddo? cazzi vostri. Bene, questo è in parole povere Orban, un personaggio che dovrebbe essere così come me, un umano.

    Temo che dovrò vedere giorni davvero brutti, con gente del genere a comandare.
    Egregio signore, i governi non sono enti assistenziali e le tasse dei cittadini di una nazione vanno spesi per la nazione stessa. Orban lo ha ben compreso. Fine della storia.
    Se i cittadini di paesi ben ricchi di materie prime non sanno governarsi e devono fuggire sanno a che rischio vanno incontro facendolo.
    Umanamente dispiace, ma non e' che si possa accogliere la intera popolazione dell'Africa, eh.
    Solo per far piacere a Sua Santità o al signor cireno di turno.
    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  3. #3
    AUT CONSILIO AUT ENSE
    Data Registrazione
    30 Oct 2009
    Località
    Granducato di Toscana
    Messaggi
    88,851
    Mentioned
    873 Post(s)
    Tagged
    63 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Salvini non e' il ministro dell'interno che avrei voluto, sinceramente.
    Ma adesso ha tale incarico per le debolezze dei suoi predecessori.
    Associarlo al delitto orrendo compiuto in danno del giovane maliano, che si puo' tranquillamente definire un eroe, e' ingeneroso ed errato.
    C@scista and Jaredd like this.
    "Io nacqui a debellar tre mali estremi: / tirannide, sofismi, ipocrisia"

    Possono tenersi il loro paradiso.
    Quando morirò, andrò nella Terra di Mezzo.

  4. #4
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    20,169
    Mentioned
    65 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Chi ha sparato non voleva uccidere il maliano ma il sindacalista e forse il ladro.
    Il razzismo non conta un cazzo.
    Hai pensato a questa eventualità ?

  5. #5
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    57,700
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    592 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Capperi se sono contento che "habemus salvini"! Per il resto gli abitanti del mali possono andare dove vogliono tranne che in italia (*), e salvini come tutti ha condannato l'uccisione dell'africano

    (*) a meno di arrivo con passaporto con visto d'ingresso e documenti regolari per l'espatrio
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    37,934
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    785 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Citazione Originariamente Scritto da occidentale Visualizza Messaggio
    Egregio signore, i governi non sono enti assistenziali e le tasse dei cittadini di una nazione vanno spesi per la nazione stessa. Orban lo ha ben compreso. Fine della storia.
    Se i cittadini di paesi ben ricchi di materie prime non sanno governarsi e devono fuggire sanno a che rischio vanno incontro facendolo.
    Umanamente dispiace, ma non e' che si possa accogliere la intera popolazione dell'Africa, eh.
    Solo per far piacere a Sua Santità o al signor cireno di turno.
    Ho detto che vorrei discutere con contraenti non prevenuti. bene, egregio Occidentale, tu sei fortemente disinformato e quindi prevenuto. Leggiti questo pezzo, sul Niger, tanto per cominciare, e così forse potrai renderti conto che SIAMO STATI NOI BIANCHI a ridurre l'Africa nella miseria totale.Noi, italiani compresi, anhe se in misura minore.



    L’URANIO DEL NIGER – la Francia dovrebbe vergognarsi

    Il Niger è un paese senza sbocco sul mare, posizionato nell’Africa sahariana occidentale, con il più basso indice di sviluppo umano sul pianeta. Caratterizzato da un territorio desertico e arido, scarsamente coltivabile e molto povero, e da gravi problemi sociali quali un’enorme disoccupazione, bassi livelli di istruzione, diffuso analfabetismo, scarse infrastrutture e
    instabilità politica. Tuttavia, il Niger è ricco di risorse minerarie, come l’uranio. AREVA ha iniziato a concentrare i suoi sforzi minerari nel nord del Niger 40 anni fa, proponendo questa sua attività come un salvataggio economico di una nazione depressa. Invece, l’attività di Areva è stata in massima parte distruttiva. Le detonazioni e le trivellazioni in miniera causano enormi nuvole di polvere, montagne di rifiuti industriali e enormi
    mucchi di fango rimangono esposti all’aria aperta; lo spostamento di milioni di tonnellate di terra e roccia rischia di compromettere le sorgenti d’acqua sotterranee. Una gestione negligente del processo di estrazione può causare il rilascio di sostanze radioattive nell’aria, infiltrazioni nelle falde acquifere e contaminazione del terreno intorno alle città minerarie di Arlit e Akokan. Ognuno di questi fattori causa danni permanenti all’ecosistema ambientale ed è in grado di creare enormi problemi di salute per la popolazione locale.
    L’esposizione alla radioattività causa problemi delle vie respiratorie, malattie congenite, leucemia e cancro, per citare solo alcuni degli impatti sulla salute. Purtroppo, i problemi di salute abbondano in questa regione, e i tassi di mortalità legati a problemi respiratori sono il doppio di quello del resto del Paese. Eppure AREVA non si assume la responsabilità di eventuali impatti e gli ospedali locali, controllati da questa stessa società, sono stati accusati di non aver diagnosticato molti casi di cancro. Areva sostiene che nessun caso di cancro è attribuibile alle attività minerarie. L’agenzia governativa che dovrebbe monitorare o controllare le azioni di AREVA è sottodimensionata e con scarsi fondi. Per anni, le ONG e agenzie internazionali hanno
    cercato di analizzare e valutare i livelli pericolosi di radiazioni in Niger. Ma non è mai stata possibile una vasta e indipendente valutazione degli impatti minerari dell’uranio. Nel novembre 2009, Greenpeace – in collaborazione con il laboratorio francese indipendente nigerino CRIIRAD e la rete di ONG ROTAB – è stata in grado di realizzare un breve monitoraggio scientifico del territorio, con la misurazione della radioattività di acqua, aria e
    terra intorno alle cittadine minerarie di AREVA. I risultati sono stati inquietanti:

    • In 40 anni di attività, 270 miliardi di litri di acqua sono stati utilizzati nelle miniere, contaminando l’acqua e impoverendo la falda acquifera. Saranno necessari milioni di anni per riportare la situazione allo stato iniziale. • In quattro campioni di acqua su cinque che Greenpeace ha raccolto nella regione di Arlit, la concentrazione di uranio è risultata al di sopra del limite raccomandato dall’OMS per l’acqua potabile. I dati storici indicano un graduale aumento della concentrazione di uranio nel corso degli ultimi 20 anni, compatibile con l’influenza determinata dalla
    sfruttamento delle miniere. Alcuni dei campioni di acqua hanno mostrato anche quantità disciolte di radon radioattivo.
    • Una misurazione del radon effettuato alla stazione delle forze di polizia a Akokan ha mostrato una concentrazione di radon nell’aria tra le 3 e le 7 volte superiore ai livelli considerati normali nella zona.
    • Le frazioni di polveri sottili hanno mostrato un aumento della concentrazione di radioattività due o tre volte superiore a quello della frazione grossolana. L’aumento dei livelli di uranio in microparticelle comporta rischi molto maggiori di inalazione o ingestione.
    • La concentrazione di uranio e di materiali radioattivi in un campione di suolo raccolto nei pressi della miniera sotterranea di Akokan è risultato circa 100 volte superiore ai livelli normali nella regione, e superiore ai limiti consentiti a livello internazionale.
    • Per le strade di Akokan, i livelli di radioattività sono risultati essere fino a quasi 500 volte superiore al fondo naturale. Una persona che passa meno di un’ora al giorno in quel luogo per un anno, potrebbe essere esposta a un livello di radiazioni superiore al limite massimo consentito in un anno.
    amaryllide likes this.
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,270
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    471 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    dove era il tuo governo quando i caporali sfruttavano le italiane e le sfruttano ancora...

    Sono italiane le nuove schiave dei campi - Inchieste - la Repubblica




  8. #8
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    20,169
    Mentioned
    65 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    dove era il tuo governo quando i caporali sfruttavano le italiane e le sfruttano ancora...

    Sono italiane le nuove schiave dei campi - Inchieste - la Repubblica

    Sono bianche ? Allora cosa vuoi che gliene freghi alla sinistra ?

  9. #9
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    26 Feb 2010
    Località
    lille
    Messaggi
    8,395
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Citazione Originariamente Scritto da grandpa Visualizza Messaggio
    Chi ha sparato non voleva uccidere il maliano ma il sindacalista e forse il ladro.
    Il razzismo non conta un cazzo.
    Hai pensato a questa eventualità ?
    il punto è quello. la politica di salvini si oppone anche allo schiavismo che avviene verso le classi più deboli qui da noi mica solo in mali eh... grazie a dio salvini e ministro

    Inviato dal mio SM-A520F utilizzando Tapatalk

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Nov 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    37,934
    Inserzioni Blog
    8
    Mentioned
    785 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)

    Predefinito Re: Habemus Salvini: contenti?

    Citazione Originariamente Scritto da adry571 Visualizza Messaggio
    dove era il tuo governo quando i caporali sfruttavano le italiane e le sfruttano ancora...

    Sono italiane le nuove schiave dei campi - Inchieste - la Repubblica
    Vedi, adry, io SAPEVO che con il mio post avrei avuto risposte come la tua o come quella di Occidentale, lo sapevo, ormai sono rassegnato a leggere una sequela di post di propaganda, oppure addirittura di stronzate insultanti, però l'ho scritto ugualmente probabilmente perchè dentro di me spero che qualcuno riesca alla fine a riflettere su certi temi. Mi basta sperare che si rifletta, che non si diano per scontate, per esempio, le ragioni che ha scritto Occidentale.

    La tua risposta dimostra la tua difficoltà: se prima di oggi si sopportavano gli schiavi italiani in quelle zone (e ci sarebbero degli evidenti perchè lo si permetteva) questo non dovrebbe succedere con il "governo del cambiamento", perchè se questo è il vostro cambiamento allora sarebbe meglio definirlo "il governo della presa per il culo", no?
    Dobbiamo difendere i nostri valori, solo che spesso non ricordiamo quali siano questi valori

 

 
Pagina 1 di 13 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. HABEMUS PAPAM
    Di ciceron nel forum Cinema, Radio e TV
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-05-11, 10:06
  2. HABEMUS JULIUM
    Di carlomartello nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-02-11, 11:13
  3. Habemus Papam! il ministro dello sviluppo economico
    Di stefaboy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 05-10-10, 13:55
  4. Habemus Papa-Hitler
    Di L'Europeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-03-10, 22:34
  5. Habemus Papi
    Di gspad nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-09-09, 23:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226