User Tag List

Pagina 62 di 72 PrimaPrima ... 1252616263 ... UltimaUltima
Risultati da 611 a 620 di 711
Like Tree312Likes

Discussione: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

  1. #611
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    43,434
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    10 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Un diabolico piano per salvare vite in mare ed assistere i naufraghi in Italia!
    Quale perversione!
    Ci deve essere lo zampino di Soros!
    Non ci sono altre spiegazioni!


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    il tuo eroe renzi ha firmato per farli sbarcare tutti qui in cambio di flessibilità nei conti UE. una cosa da processo di norimberga. ma tu ci arrivi o continui a far finta ?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #612
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    17,307
    Mentioned
    26 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    "Si suppone che l’Italiano sia un grande criminale. È un grande criminale. L’Italia è prima in Europa con i suoi crimini violenti. (…) Il criminale italiano è una persona tesa, eccitabile, è di temperamento agitato quando è sobrio e ubriaco furioso dopo un paio di bicchieri. Quando è ubriaco arriva lo stiletto. (…) Di regola, i criminali italiani non sono ladri o rapinatori – sono accoltellatori e assassini."

    dal “New York Times”, 14 maggio 1909

    Anche gli americani evidentemente non riponevano una gran fiducia nell'apporto che avrebbero potuto fornire gli Italiani...
    Guarda che qui si parlava dei "criminali " italiani, non degli italiani in generale...che erano ritenute invece " decent people". E non era affatto in discussione che queste persone lavorassero e si mantenessero da sole ( e che quindi ci fosse " spazio " in abbondanza per esse). Il contrario non sarebbe stato, allora, minimamente accettabile.
    La questione dei clandestini africani e mediorientali che c i stanno invadendo oggi è un tantino diversa.

    Quest'articolo antico come il cucù che hai postato, al più potrebbe avere qualche attinenza oggi con l'immigrazione dai paesi dell'est: tra tantissimi immigrati regolari che lavorano, ci sono tra loro anche i criminali , che sono dediti a certi particolari crimini ( furti e rapine).

    Ma l'immigrazione dall'Africa che avviene oggi sui barconi è una faccenda proprio qualitativamente DIVERSA.
    acquazzurra likes this.
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

  3. #613
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    Yalta
    Messaggi
    24,590
    Mentioned
    226 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Non so come si possa tenere uno come il Merovigio a fare da moderatore...troppo schierato...troppo di parte....troppo ottuso!
    Sparviero likes this.
    Siamo in guerra

  4. #614
    Razzismo ieri,oggi,sempre
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    22,158
    Mentioned
    222 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Ma l'immigrazione dall'Africa che avviene oggi sui barconi è una faccenda proprio qualitativamente DIVERSA.
    Qualitativamente E quantitativamente.
    Gli italiani non erano miliardi.
    novis likes this.
    Hitler or Hell.

  5. #615
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,126
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    Un diabolico piano per salvare vite in mare ed assistere i naufraghi in Italia!
    Quale perversione!
    Ci deve essere lo zampino di Soros!
    Non ci sono altre spiegazioni!


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Un governo deve prima pensare alla sicurezza dei suoi cittadini. E non la metti a repentaglio facendo entrare persone senza documenti. Chi distrugge un documento lo fa perché ha qualcosa da nascondere o perlomeno è altamente probabile e se anche uno di loro su mille fa male ad un cittadino italiano il governo è complice moralmente.

    Ripeto: prima la sicurezza dei cittadini italiani.
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  6. #616
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,126
    Mentioned
    48 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    I fatti dimostrano che gli italiani agli inizi della loro migrazione erano considerati CIALTRONI INCIVILI E DELINQUENTI esattamamente come noi consideriamo CIALTRONI, incivili e delinquenti gli immigrati che abbiamo in Italia. Gli italiani hanno dimostrato di non essere così cialtroni? Bene. Gli africani avranno tempo per dimostrare di cosa sono capaci se ne sono capaci. Se giudichiamo adesso commettiamo lo stesso errore che hanno commesso gli americani di allora.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Vedendo come è ridotta l'Africa le probabilità di insuccesso sono molto ma molto maggiori rispetto ai nostri nonni emigrati.
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  7. #617
    BMI > 30.0
    Data Registrazione
    09 May 2018
    Località
    Da qualche parte dove si mettono i piedi per terra
    Messaggi
    1,488
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da TheMeroving Visualizza Messaggio
    A me pare che gli italiani in America vivano e prosperino insieme a tutti gli altri americani. Altro che "invasione e respingimento"

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    @Perseo

    Al di là di tutto c'è un piccolo fatto però importante che sfugge.

    Gli italiani (insieme a tedeschi, polacchi, indiani, arabi e asiatici) quando 120 anni fa invasero l'America (inteso come continente) stavano invadendo un territorio in realtà abitato per il 92/93% di invasori neri e indoeuropei che nel Cinquecento avevano sterminato il 94% della popolazione indigena di allora.

    Inoltre gli italiani "invasero" territori popolati per la maggior parte da bianchi o al massimo meticci. Infatti i nostri antenati sbarcarono a New York (maggior parte di popolazione bianca), Venezuela (idem come New York), centro-sud del Brasile (idem come New York solo con una percentuale maggiore di persone di fenotipo misto) e Argentina (idem come New York).

    Va inoltre ricordato che l'America (sempre inteso come continente unico) è soggetta dal Cinquecento a continui cicli migratori extra-territoriali: Prima con i neri, poi con gli irlandesi, poi ancora con diversi popoli europei insieme ad arabi e indiani, infine con gli asiatici.

    I migranti attuali che mettono piede nel nostro continente migrano in un territorio abitato per l'85% ancora da indigeni con differenze sostanziali a livello di genotipo e, conseguentemente, di fenotipo con gli "invasori", oltre al fatto che la destinazione è solo recentemente soggetta a fenomeni migratori extra-europei (Dalla seconda metà del Novecento in poi).

    Se pensate che questi fatti siano irrilevanti beh, a livello psicologico vi sbagliate e non poco.
    Congay likes this.

  8. #618
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    40,263
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da svicolone Visualizza Messaggio
    il tuo eroe renzi ha firmato per farli sbarcare tutti qui in cambio di flessibilità nei conti UE. una cosa da processo di norimberga. ma tu ci arrivi o continui a far finta ?
    Operazione talmente "segreta" e innominabile che nel 2015 appariva nei blog su internet

    http://dirittiefrontiere.blogspot.co...s-nel.html?m=1

    In pratica quel manigoldo di Renzi ha operato in continuità con Mare Nostrum, ma usando navi e carburante irlandesi.

    8000 "delinquenti" salvati nel 2015
    7000 nel 2017.
    Un autentica invasione programmata a tavolino non c'è che dire!


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  9. #619
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    40,263
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da utenteacaso Visualizza Messaggio
    @Perseo

    Al di là di tutto c'è un piccolo fatto però importante che sfugge.

    Gli italiani (insieme a tedeschi, polacchi, indiani, arabi e asiatici) quando 120 anni fa invasero l'America (inteso come continente) stavano invadendo un territorio in realtà abitato per il 92/93% di invasori neri e indoeuropei che nel Cinquecento avevano sterminato il 94% della popolazione indigena di allora.

    Inoltre gli italiani "invasero" territori popolati per la maggior parte da bianchi o al massimo meticci. Infatti i nostri antenati sbarcarono a New York (maggior parte di popolazione bianca), Venezuela (idem come New York), centro-sud del Brasile (idem come New York solo con una percentuale maggiore di persone di fenotipo misto) e Argentina (idem come New York).

    Va inoltre ricordato che l'America (sempre inteso come continente unico) è soggetta dal Cinquecento a continui cicli migratori extra-territoriali: Prima con i neri, poi con gli irlandesi, poi ancora con diversi popoli europei insieme ad arabi e indiani, infine con gli asiatici.

    I migranti attuali che mettono piede nel nostro continente migrano in un territorio abitato per l'85% ancora da indigeni con differenze sostanziali a livello di genotipo e, conseguentemente, di fenotipo con gli "invasori", oltre al fatto che la destinazione è solo recentemente soggetta a fenomeni migratori extra-europei (Dalla seconda metà del Novecento in poi).

    Se pensate che questi fatti siano irrilevanti beh, a livello psicologico vi sbagliate e non poco.
    A livello psicologico può anche essere. A livello pratico e storico direi proprio di no. Asserire che in diverse zone del pianeta i flussi migratori si sviluppino in tempi ed epoche diverse significa asserire un ovvietà e non vedo come possa essere rilevante.

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

  10. #620
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    40,263
    Mentioned
    490 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Trionfale arrivo a Messina della nave militare irlandese con 106 profughi

    Citazione Originariamente Scritto da Dirty Harry Visualizza Messaggio
    Vedendo come è ridotta l'Africa le probabilità di insuccesso sono molto ma molto maggiori rispetto ai nostri nonni emigrati.
    Anche gli americani vedevano come era ridotta l'Italia e nutrivano poche speranze.

    Maccheroni, mandolini e dolce far niente
    «Per quanto riguarda gli scopi della vita, molti non cercano di fare altro se non raggiungere il dolce far niente. Un po' di maccheroni a pranzo, una strimpellata alla chitarra o al mandolino per trascorrere allegramente la notte, suonando sotto le finestre e strappando qualche centesimo, e sono contenti.»
    (Regina Armstrong, «Fatti allarmanti sui nostri poveri immigrati italiani», Leslie's Illustrateci, Usa, 23-3-1901 -LaGumina, p. 118)


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

 

 
Pagina 62 di 72 PrimaPrima ... 1252616263 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07-04-17, 23:03
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-07-15, 11:41
  3. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 04-11-13, 00:55
  4. Non una nave , ma .... "La Nave" ... la mia nave
    Di orpheus nel forum Fondoscala
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-02-12, 01:05
  5. Nave Italiana al largo di Beirut...e che nave
    Di ardimentoso nel forum Fondoscala
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 16-07-06, 22:09

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225