User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito LUCA ZAIA, IL "MC-CIALTRONE"!

    Pur non condividendo nulal della bataglia pro OGM, ritengo utile dare spazio all' ennesimo esempio di coerenza di casa LN. Buona lettura. O buon appetito...

    LUCA ZAIA, IL "MC-CIALTRONE"!

    di Leonardo Facco
    Tra i “nazi-comunisti” che sono stati denunciati per apologia di reato, procurato allarme, violenza privata ed altro ancora, Luca Zaia è quello meno raccomandabile. Con pettinatura e ghigno da gangster siculo-americano Anni ’30, con la tesserina della Lega in tasca (oggi l’unico vero partito nazional-socialista italiano), il presidente della Regione Veneto è la peggiore espressione della illiberalità fatta uomo. La sua arroganza è arrivata al punto che, qualche giorno fa, all’inaugurazione di un pezzo di autostrada al confine fra Veneto e Friuli – dove era presente anche Fidenato – a precisa domanda di una giornalista sulla presenza dello stesso Fidenato ha risposto: “Fidenato chi? Non so chi sia e non mi interessa conoscerlo”! Che gentleman!
    Questa pustola del leghismo, ancora oggi, ha emesso una nota in cui di fronte all’articolo del New York Times (non de “la Padania”) continua a sostenere una mirabolante serie di falsità sugli organismi biotech, tirando fuori una delle tante balle che piace usare solitamente ai suoi compagnucci di viaggio, i vandali dei centri-sociali, sulle cavie colpite da tumore. Ma la battuta più divertente rilasciata da questo “parassita-istituzionale” che vive di soldi pubblici è la seguente: “C’è la necessità di mostrare alle multinazionali che non possono introdurre coltivazioni Frankenstein nel nostro Paese senza autorizzazione”.
    Ostrega: multinazionali? Cibo Frankestein? Ops, irrispettabile signor Zaia, ma non s’è accorto di aver pestato l’ennesimo “merdone” sostenendo queste cose?
    Vorrei riportarle alla mente una cosetta. 26 gennaio 2010, Ansa: “ROMA - In uno dei luoghi più tipici del mangiar giovane, McDonald's, la catena fast-food che annovera circa il 50% della clientela under 30, arriva un panino e l'insalata con sapori, ingredienti, e tipicità tutte italiane. Si chiama McItaly, ed è la nuova linea 100% Made in Italy, con carne nazionale, appunto, olio extra vergine e prodotti certificati come l’Asiago Dop e la Bresaola della Valtellina Igp, in vendita da domani e per almeno sette settimane nei 392 punti vendita italiani. A presentarlo, oggi nel primo punto vendita in Italia della multinazionale (Roma - Piazza di Spagna), è il ministro delle Politiche agricole Luca Zaia. ‘Sono grato a McDonald’s che si è prestata a questa grande operazione culturale’ ha detto Zaia”.
    Caspiterina, che meravigliosa contraddizione! Lei, il paladino del radicchio trevigiano, s’è prestato a fare da uomo-immagine a una “MULTINAZIONALE” che vende “CIBO SPAZZATURA” e per di più con carne che proviene da animali alimentati con mangime ogm! Evito di riportarle le frasi sconclusionate dei suoi amichetti di “Ya Basta e dintorni” sulla catena McDonald’s, quelli che secondo lei “a Vivaro hanno ripristinato la legalità”.
    Evito di ricordarle cosa pensano dei panini del gigante americano i componenti della sua tanto cara “task-force anti ogm”, zeppa di slowfoodisti e bio-voraci.
    Mi permetto solo di renderla edotta di un’altra notizia, che i telegiornali leccaculisti non hanno sparato in prima serata come fecero quando vossignoria il doge, con cappello da chef e grembiulino, si fece fotografare in un ristorante romano (già romano, il territorio in cui il suo partito sguazza come un ratto nell’acqua di fogna).
    Ecco la notizia, tratta da “Eco-blog” e datata 22 luglio 2010: “Addio al Mc Italy: il panino di Zaia è un flop e Mc Donald's lo toglie dai menù”!
    Ringo Starr, che faceva il musicista già negli Anni ’60 sosteneva: “Tutto quello che il governo tocca si trasforma in merda”! Ora, anche i capoccia di McDonald’s l’hanno constatato, dopo averla invitata a lanciare un panino. Un tempo era ricordato come ministro? Da oggi, in poi lei, signor Zaia è e rimarrà sempre e solo un Mc-cialtrone!

    LUCA ZAIA, IL "MC-CIALTRONE"!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,963
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: LUCA ZAIA, IL "MC-CIALTRONE"!

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio
    ....
    di Leonardo Facco
    ..
    Questa pustola del...
    .. giornalismo ..
    vulgus vult decipi

  3. #3
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Due notiziole captate giusto oggi, che mostrano come la Lega Nord (ormai la vera versione 2.0 della Democrazia Cristiana. Un amico piemontese mi raccontava giusto ieri di come in piemonte siano molte le sedi gestite dai cosidetti 'giovani padani', il più delle volte incapaci, molti dei quali figli di papà, con uno spirito più vicino a quello DC che ai leghisti anni '90) nonostante i bla bla anticinesi di fatto siano molto vicini proprio ai cinesi, ai danni dei locali:

    Ristoratori padovani contro Zaia: "Basta cene al ristorante cinese"

    E' polemica per l'assidua frequentazione del governatore del Veneto al "Wok-sushi" di Cadoneghe: locale simbolo del "low cost" cinese, dove si mangia con 10 euro. "Scelta discutibile"

    Ristoratori padovani contro Zaia: "Basta cene al ristorante cinese" | Il Mattino di Padova

    L'altra è di marzo, ma ugualmente interessante, visto che proprio il biellese è una delle zone in cui le aziende locali sono molto colpite dalla concorrenza cinese (il bello è che il link riporta anche una foto di manifesti leghisti contro le delocalizzazioni in Cina!!!):

    LA LEGA È IL MIGLIOR SPONSOR DEI CINESI
    MARZO 16TH, 2010
    E’ di 147mila euro il finanziamento che la giunta Lega-PdL del Comune di Biella ha stanziato a novembre 2009 per Pallacanestro Biella. Fondi erogati per la gestione del Biella Forum, ma senza chiedere degli impegni che sarebbero serviti per tutelare il Biellese.
    In un mio post di dicembre ho mostrato come la societa’ cestistica locale abbia messo in vendita dei gadgets “Made in China”, appena me ne sono accorto ho scritto sia al gm di Pallacanestro Biella Atripaldi, che all’assessore allo sport Pella. Perche’ con la crisi di lavoro che c’e’ dalle nostre parti mi pare un’assurdita’ fare produrre in Cina. Nessuno mi ha risposto.
    Sul giornale di ieri (Eco di Biella) vedo pero’ il candidato leghista Roberto Cota (detto anche Cotechino o per gli amici Kota, fratello orso) che alza la maglia di Pallacanestro Biella a mo’ di trofeo. Girando per le strade di Biella, giusto per coerenza, incontro i manifesti elettorali che vi lascio a seguire. Ora, non so voi, ma a me essere preso per i fondelli cosi’ proprio non mi piace.

    L'informattivo

  4. #4
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    34,767
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Tranquillo!
    Qui, salvo qualche infiltrato terrone provocatore, trovi quasi solo gente alla quale da lustri ormai non piace quello che non piace neppure a te.

  5. #5
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Vabbè, ma potrà mangiare dove cazzo gli pare, o no?
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    La Lega molto spesso esagera nel proprio conservatorismo. In quale paese non esistono ristoranti etnici? Perché vietarli o scoraggiarli ammesso che rispettino le norme in materia igienico-sanitaria? L'essere umano è onnivoro, è antropologicamente portato a scegliere il proprio cibo, interpreta la scarsità di soluzioni alimentari sotto il nome di miseria, e in Veneto dovrebbero sapere bene di cosa si tratta. Poter scegliere fra cucina tradizionale, cucina "nazionale", cucina internazionale, cucina etnica, cucina vegetariana, nouvelle couisine, cucina creativa, fast food etc. è sinonimo di vitalità e benessere. E' bello e soddisfacente. E' indice di normalità. Quello slogan leghista 'si polenta no cous cous' è un'idiozia: nessuno si ricorda più cosa voleva dire, per i veneti, mangiare polenta ogni giorno, a pranzo e cena? Cosa significava e cosa comportava per la salute? I veneti dell'era pre-boom economico se lo sarebbero divorati il cous cous. Altro che invocare la tradizione.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    06 Aug 2010
    Messaggi
    16,915
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Citazione Originariamente Scritto da Spirit Visualizza Messaggio
    La Lega molto spesso esagera nel proprio conservatorismo. In quale paese non esistono ristoranti etnici? Perché vietarli o scoraggiarli ammesso che rispettino le norme in materia igienico-sanitaria? L'essere umano è onnivoro, è antropologicamente portato a scegliere il proprio cibo, interpreta la scarsità di soluzioni alimentari sotto il nome di miseria, e in Veneto dovrebbero sapere bene di cosa si tratta. Poter scegliere fra cucina tradizionale, cucina "nazionale", cucina internazionale, cucina etnica, cucina vegetariana, nouvelle couisine, cucina creativa, fast food etc. è sinonimo di vitalità e benessere. E' bello e soddisfacente. E' indice di normalità. Quello slogan leghista 'si polenta no cous cous' è un'idiozia: nessuno si ricorda più cosa voleva dire, per i veneti, mangiare polenta ogni giorno, a pranzo e cena? Cosa significava e cosa comportava per la salute? I veneti dell'era pre-boom economico se lo sarebbero divorati il cous cous. Altro che invocare la tradizione.
    Scusate perchè in Veneto si mangia la polenta non è nella tradizione......prima di C Colombo il granturco neanche si conosceva. Hai visto mai che i scambi culturali alla fine fanno la tradizione.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Dec 2009
    Messaggi
    373
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Citazione Originariamente Scritto da Spirit Visualizza Messaggio
    La Lega molto spesso esagera nel proprio conservatorismo. In quale paese non esistono ristoranti etnici? Perché vietarli o scoraggiarli ammesso che rispettino le norme in materia igienico-sanitaria? L'essere umano è onnivoro, è antropologicamente portato a scegliere il proprio cibo, interpreta la scarsità di soluzioni alimentari sotto il nome di miseria, e in Veneto dovrebbero sapere bene di cosa si tratta. Poter scegliere fra cucina tradizionale, cucina "nazionale", cucina internazionale, cucina etnica, cucina vegetariana, nouvelle couisine, cucina creativa, fast food etc. è sinonimo di vitalità e benessere. E' bello e soddisfacente. E' indice di normalità.
    Quello slogan leghista 'si polenta no cous cous' è un'idiozia:
    nessuno si ricorda più cosa voleva dire, per i veneti, mangiare polenta ogni giorno, a pranzo e cena?
    Cosa significava e cosa comportava per la salute?
    I veneti dell'era pre-boom economico se lo sarebbero divorati il cous cous. Altro che invocare la tradizione.
    è un'idiozia... personalmente userei altri paragoni ...
    vuole xò solo esorcizzare l'espansionismo musulmano di provenienza semitika, prevalente ... kuesto è l'errore ke kommettono i padalpini, ovvero:" identifikarsi nella tradizione kristiana ke non è la nostra e difendere, kuindi, una kultura a noi mortale ne + ne meno di kuella islamista".-

    certo ke utilizzare la polenta x dirci miserabili... tientelo x te... la pellagra era diffusa ma non si moriva di fame... si trattava solo di un tipo di alimentazione sbagliato, xkè eccessivo e si sa bene ke il troppo stroppia (avessero avuto lo stesso riguardo nell'usare il mais di kuello ke posero x la patata, forse ci sarebbe stata meno pellagra... kmq sempre meglio la pellagra ke il kolera);

    uno degli emblemi propri dei padalpini era il "cinghiale"... la karne non abbondava ma c'era, ed il tenore di vita rurale era uguale, se non spesso migliore, di kuello generale, in europa, allora.... in specie di kuello italiko duosikuliano o nordafrikano.-


    Citazione Originariamente Scritto da largodipalazzo Visualizza Messaggio
    Scusate perchè in Veneto si mangia la polenta non è nella tradizione......prima di C Colombo il granturco neanche si conosceva. Hai visto mai che i scambi culturali alla fine fanno la tradizione.

    gli spaghetti hanno origine cinese... i pomodori "a pummarò,,," ce la porta il Padalpino Kolombo e pure i kartoffari tedeski ci son debitori...
    ... in kambio, dai duosikuli italiani riceviamo (tutti kuanti), imbrogli, mafie, kamorre e merda a volontà, sia sociale, morale ke materiale (vedi pattume napoletano) ... ogni skambio, di kualunke genere, kon voi è sempre pernicioso e mortifero
    W Litaglia_Presto

    .
    Ultima modifica di Padania Stato; 05-01-11 alle 22:50
    Unione Konfederale Cisalpina

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    06 Aug 2010
    Messaggi
    16,915
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Citazione Originariamente Scritto da Padania Stato Visualizza Messaggio
    è un'idiozia... personalmente userei altri paragoni ...
    vuole xò solo esorcizzare l'espansionismo musulmano di provenienza semitika, prevalente ... kuesto è l'errore ke kommettono i padalpini, ovvero:" identifikarsi nella tradizione kristiana ke non è la nostra e difendere, kuindi, una kultura a noi mortale ne + ne meno di kuella islamista".-

    certo ke utilizzare la polenta x dirci miserabili... tientelo x te... la pellagra era diffusa ma non si moriva di fame... si trattava solo di un tipo di alimentazione sbagliato, xkè eccessivo e si sa bene ke il troppo stroppia (avessero avuto lo stesso riguardo nell'usare il mais di kuello ke posero x la patata, forse ci sarebbe stata meno pellagra... kmq sempre meglio la pellagra ke il kolera);

    uno degli emblemi propri dei padalpini era il "cinghiale"... la karne non abbondava ma c'era, ed il tenore di vita rurale era uguale, se non spesso migliore, di kuello generale, in europa, allora.... in specie di kuello italiko duosikuliano o nordafrikano.-





    gli spaghetti hanno origine cinese... i pomodori "a pummarò,,," ce la porta il Padalpino Kolombo e pure i kartoffari tedeski ci son debitori...
    ... in kambio, dai duosikuli italiani riceviamo (tutti kuanti), imbrogli, mafie, kamorre e merda a volontà, sia sociale, morale ke materiale (vedi pattume napoletano) ... ogni skambio, di kualunke genere, kon voi è sempre pernicioso e mortifero
    W Litaglia_Presto

    .
    Credimi non avevo alcun dubbio sulla vostra squisita gentilezza e la vostra profonda cultura........ a proposito se siete tanto gentili di riprendervi i vostri rifiuti tossici ne sarei grato e salutatemi quel santo uomo di Vallanzasca e quel bravo uomo Felice Maniero

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Dec 2009
    Messaggi
    373
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Lega Nord, grandi amici dei cinesi!

    Citazione Originariamente Scritto da largodipalazzo Visualizza Messaggio
    Credimi non avevo alcun dubbio sulla vostra squisita gentilezza e la vostra profonda cultura........ a proposito se siete tanto gentili di riprendervi i vostri rifiuti tossici ne sarei grato e salutatemi quel santo uomo di Vallanzasca e quel bravo uomo Felice Maniero
    Maniero è fatto sporadiko in Padania, anzi, direi uniko, di delinkuente organizzato ma "dipendente" da mafie importate... Vallanzaska era figlio d'arte di sikuliano de palemmo... : italo_duosikulo era! ..

    x kuanto riguarda i rifiuti tossici ho già detto e ridetto ma te lo ripeto,:" ogni partita di rifiuti tossici delle industrie padalpine sono stati konsegnati a legali imprese iskritte alla CCIAA (legalmente autorizzate alla bisogna), fatturati, kuetanziati e ben pagati ... ke kueste Ditte Specializzate in trattamento rifiuti siano o siano state di monopolio merdionale e x komodità e "stupidità" (sappiamo ke siete furbi ed intelligentoni...voi! ... grandi affaristi...) siano stati sversati in diskarike kamorristo_mafiose duosikuliane e ke la popolazione lokale, kompromessa e komplice, non si sia mai rivoltata nè abbia denunciato, non xkè all'oskuro ma x konvenienza, è altrettanto vero ... il tutto, mi pare, ubbidisca alla logika kulturale vostra, dell'inganno, furbizia, skaltrezza, zero senso civiko, miseria morale, prepotenza, illegalità, evasione fiskale ke raggiunge l'80% nella popolazione, ecc. ... e xò avete anke il koraggio di addossarcene le kolpe... VERGOGNA ! ... un po' di ritegno no eh !?
    Ultima modifica di Padania Stato; 05-01-11 alle 23:24
    Unione Konfederale Cisalpina

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Luca Michelini, "Maffeo Pantaleoni e "La Vita Italiana" di Giovanni Preziosi"
    Di CON LA PALESTINA nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-12, 12:38
  2. Campagna elettorale a Palermo: "Orlando è un cialtrone"
    Di subiectus nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-05-12, 23:27
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-05-08, 23:47
  4. Luca Zaia "Assumete prima i veneti"
    Di Rotgaudo (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-06-05, 16:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226