User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree4Likes
  • 1 Post By Condor
  • 2 Post By Condor
  • 1 Post By anticomunista

Discussione: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Mar 2013
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    17:26 13.08.2018

    l famigerato Lord Jacob Rothschild aveva indirizzato un messaggio agli investitori del suo fondo RIT Capital Partners, in cui aveva toccato non solo lo stato del sistema finanziario, ma anche i problemi dell’ordine mondiale.

    Questa volta, ha attirato l'attenzione sulle minacce al sistema economico globale istituito dopo la seconda guerra mondiale — e quando una delle persone che hanno fatto innumerevoli ricchezze nel dopoguerra avverte del pericolo di un collasso, si dovrebbe almeno ascoltare.

    Trump rompe il globalismo
    Perché siamo alla vigilia di un enorme conflitto?
    Come i fattori chiave che provocano il collasso del sistema globale, il miliardario ha indicato la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, così come la crisi dell'eurozona. Un altro problema, secondo lui, è la mancanza di un "approccio comune".
    Tutto questo, riassume Lord Rothschild, provoca una deviazione dalla globalizzazione e, per molti aspetti, il processo è collegato alla regola del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il capo del fondo ha detto che è stato Trump a rendere "molto più difficile la collaborazione oggi".
    "Negli eventi dell'11 settembre e nella crisi finanziaria del 2008, il mondo ha collaborato e ha seguito un approccio comune. Oggi la cooperazione è diventata molto più difficile. Ciò pone in gioco l'ordine postbellico nella sfera dell'economia e della sicurezza ", ha detto Rothschild.
    In questa situazione, secondo il Lord dell'antica dinastia, la politica del fondo è di sostenere le azioni e le capitali esistenti e di "affrontare i nuovi obblighi con grande cura".
    In effetti, il numero di titoli azionari quotati del RIT (equity quotato) è registrato a un livello storicamente basso (47%). Il motivo è che la famosa famiglia di miliardari di origine ebraica è preoccupata del fatto che il ciclo ottimistico dei 10 anni e la crescita delle quotazioni nel mercato stanno volgendo al termine. A questo proposito, recentemente il FMI ha previsto anche un rallentamento della crescita economica.
    Ma il vero nemico si chiama Cina
    Rothschild ha riconosciuto che negli ultimi dieci anni molte economie si sono notevolmente rafforzate e, dopo la crisi finanziaria del 2008, circa 120 paesi hanno dimostrato una crescita. Tuttavia, ritiene il miliardario, i rischi per l'economia globale rimangono elevati: le attuali valutazioni del mercato azionario sono sopravvalutate dagli standard storici, ma sono gonfiate da anni di bassi tassi di interesse e politica di "quantitative easing", che stanno giungendo al termine.
    Uno dei rischi potenziali è l'economia europea, in cui i livelli del debito hanno raggiunto "livelli potenzialmente devastanti", ha detto il signore.
    "I problemi che l'area dell'euro deve affrontare sono pericolosi — sia politici che economici — dati i livelli potenzialmente devastanti di debito in molti paesi".
    Secondo Rothschild, i rischi della guerra commerciale globale sono in aumento — dato che i cinesi stanno imparando dall'amara esperienza:
    "La probabilità di una guerra commerciale è aumentata e con essa le tensioni, l'impatto è stato registrato per le azioni — per esempio, all'inizio di luglio, l'indice azionario di Shanghai è sceso di circa il 22% dal suo picco nel mese di gennaio."
    Rothschild ha anche ripetuto un avvertimento recente fatto dal capo della Banca centrale dell'India, dicendo che la riduzione della liquidità globale dollaro ha colpito anche i mercati emergenti.
    "È probabile che i problemi continuino nei mercati emergenti, coperti dall'aumento dei tassi di interesse e dalla politica monetaria della Fed americana, che ha esaurito la liquidità del dollaro globale. Abbiamo già visto l'impatto sulle valute turche e argentine ", ha ricordato il miliardario.
    Infine, Rothschild si è detto preoccupato per "problemi geopolitici, tra cui il Regno Unito fuori dell'Unione europea, la Corea del Nord e del Medio Oriente, mentre il populismo si estende a livello globale."
    Ricordiamo che il fondo di investimento Rothschild è aumentato negli anni '90, e nel 1998 il rendimento raggiunto tassi di spazio di 2400%. Grazie al successo ottenuto dagli investimenti dei miliardari del clan Rothschild, questi vengono molto ascoltati e gli investitori e i più importanti esponenti delle politica sono tra i suoi partner commerciali — in particolare Warren Buffett e Henry Kissinger. Rothschild da lungo tempo indica la vulnerabilità dell'economia mondiale: nel 2016 scrisse che la Banca centrale è stato "l'esperimento più grande nella politica monetaria" nella storia del genere umano, e ha sottolineato che le conseguenze sono imprevedibili.
    Negli ultimi quattro anni, la Fondazione Rothschild divenne in realtà il portavoce dei cambiamenti imminenti: prima del referendum Brexit, che avevano precedentemente liquidato le attività in sterline. Nell'appello del 2016, quando tutti erano fiduciosi della vittoria di Hillary Clinton nelle elezioni presidenziali americane, Rothschild aveva avvertito che il processo elettorale sarebbe stato "straordinariamente stressante".
    Ora c'è la sensazione che il miliardario sia in qualche modo disonesto e intimidatorio per gli investitori. Vale la pena notare che la stessa RIT Capital Partners investe attivamente in Asia (si tratta di beni cinesi, giapponesi, indiani). Inoltre, il fondo sta sviluppando la sfera delle tecnologie IT: a titolo illustrativo, sta investendo in servizi Dropbox e Alphabet-Google, oltre a biotecnologie, grandi infrastrutture (comunicazione ferroviaria negli Stati Uniti) e, naturalmente, energia.
    Ma quello che è veramente interessante: Il Lord miliardario sta richiamando a preservare il capitale e non il rischio, così come lui stesso aveva accusato la Russia di aggressione per aver espulso la banca Rothshild dal paese, in precedenza, aveva incorporato nelle azioni "Cassa di Risparmio" e "Novatek" (RIT Capital Partners investito in BlackRock Emerging Markets Fund).
    Ma in questo caso Rothschild dimostra di non essere astuto, così come lo è nel rottamare l'ordine mondiale attuale. Apparentemente, il fondo prevede di incassare benefici dal naufragio dell'impero globalista e di passare pragmaticamente a mercati promettenti.
    Rothschild stava parlando degli aspetti economici del crollo della globalizzazione, ma l'allarme suonava fra gli architetti politici del dispositivo atlantista. Ricordiamo che questo riguarda l'ideologo dell'ordine mondiale liberal, Bernard Henri Levy, che era fra i promotori alle origini del rovesciamento di Gheddafi, ed è responsabile per istruire gli islamisti dell'opposizione libica e ucraina di Maidan, e per incitamento alla guerra siriana e gli eventi in Iraq. Nel discorso di Amsterdam, ha dichiarato apertamente che il mondo sta cambiando, e l'egemonia americana tradizionale si sta erodendo.
    E la critica di Trump alle dimissioni di Levy con l'indignazione di Rothschild: il presidente americano non esita nello smantellare l'infrastruttura del modello della precedente amministrazione nell'arena internazionale. Levy è indignato dal fatto che Trump semplicemente distrugga coerentemente quei progetti a cui il teorico liberale ha partecipato in passato.
    Cambiamenti negli ultimi anni non possono non eccitare gli ideologi globalisti del liberalismo e la crema della elite finanziaria mondiale: questi si riassumono nell'incipiente divisione in due del mondo occidentale, e nell'aumento delle posizioni forze di destra in Europa, e nello sviluppo di posizioni anti-americane e anti-sioniste in coalizione in Medio Oriente, e la fase economica (e non solo) che rappresenta un miracolo per la Cina. Il mondo sta cambiando e i globalisti stanno tentando freneticamente di adeguarsi alle nuove sfide.
    Sparviero likes this.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Mar 2013
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Tutto questo, riassume Lord Rothschild, provoca una deviazione dalla globalizzazione e, per molti aspetti, il processo è collegato alla regola del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il capo del fondo ha detto che è stato Trump a rendere "molto più difficile la collaborazione oggi".
    "Negli eventi dell'11 settembre e nella crisi finanziaria del 2008, il mondo ha collaborato e ha seguito un approccio comune. Oggi la cooperazione è diventata molto più difficile. Ciò pone in gioco l'ordine postbellico nella sfera dell'economia e della sicurezza ", ha detto Rothschild
    .


    Giacobbe Rothschild ha detto che dopo l'11 Settembre e la crisi del 2008 il mondo ha collaborato, questo mi lascia ben supporre che il regista dei nostri disastri ha un solo nome: sionismo.
    Ora mi chiedo qual è il piano B che il sionismo ha preparato contro il mondo, considerato che il popolo si è ribellato, favorendo inizialmente la vittoria di Trump e successivamente ciò che sta avvenendo in Europa?
    Ed allora Signor Giacobbe, sembra che l'interpretazione del cosmo con squadretta e compasso, e la lettura del Talmud con schema cabalistico, questa volta non ha funzionato.
    Non pensa che sarebbe il caso di scendere dallo sgabello e collaborare, lei, con il mondo?
    bimbogigi and Sparviero like this.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Jun 2012
    Messaggi
    13,010
    Mentioned
    13 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Citazione Originariamente Scritto da Condor Visualizza Messaggio
    Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    17:26 13.08.2018

    l famigerato Lord Jacob Rothschild aveva indirizzato un messaggio agli investitori del suo fondo RIT Capital Partners, in cui aveva toccato non solo lo stato del sistema finanziario, ma anche i problemi dell’ordine mondiale.

    Questa volta, ha attirato l'attenzione sulle minacce al sistema economico globale istituito dopo la seconda guerra mondiale — e quando una delle persone che hanno fatto innumerevoli ricchezze nel dopoguerra avverte del pericolo di un collasso, si dovrebbe almeno ascoltare.

    Trump rompe il globalismo
    Perché siamo alla vigilia di un enorme conflitto?
    Come i fattori chiave che provocano il collasso del sistema globale, il miliardario ha indicato la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, così come la crisi dell'eurozona. Un altro problema, secondo lui, è la mancanza di un "approccio comune".
    Tutto questo, riassume Lord Rothschild, provoca una deviazione dalla globalizzazione e, per molti aspetti, il processo è collegato alla regola del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Il capo del fondo ha detto che è stato Trump a rendere "molto più difficile la collaborazione oggi".
    "Negli eventi dell'11 settembre e nella crisi finanziaria del 2008, il mondo ha collaborato e ha seguito un approccio comune. Oggi la cooperazione è diventata molto più difficile. Ciò pone in gioco l'ordine postbellico nella sfera dell'economia e della sicurezza ", ha detto Rothschild.
    In questa situazione, secondo il Lord dell'antica dinastia, la politica del fondo è di sostenere le azioni e le capitali esistenti e di "affrontare i nuovi obblighi con grande cura".
    In effetti, il numero di titoli azionari quotati del RIT (equity quotato) è registrato a un livello storicamente basso (47%). Il motivo è che la famosa famiglia di miliardari di origine ebraica è preoccupata del fatto che il ciclo ottimistico dei 10 anni e la crescita delle quotazioni nel mercato stanno volgendo al termine. A questo proposito, recentemente il FMI ha previsto anche un rallentamento della crescita economica.
    Ma il vero nemico si chiama Cina
    Rothschild ha riconosciuto che negli ultimi dieci anni molte economie si sono notevolmente rafforzate e, dopo la crisi finanziaria del 2008, circa 120 paesi hanno dimostrato una crescita. Tuttavia, ritiene il miliardario, i rischi per l'economia globale rimangono elevati: le attuali valutazioni del mercato azionario sono sopravvalutate dagli standard storici, ma sono gonfiate da anni di bassi tassi di interesse e politica di "quantitative easing", che stanno giungendo al termine.
    Uno dei rischi potenziali è l'economia europea, in cui i livelli del debito hanno raggiunto "livelli potenzialmente devastanti", ha detto il signore.
    "I problemi che l'area dell'euro deve affrontare sono pericolosi — sia politici che economici — dati i livelli potenzialmente devastanti di debito in molti paesi".
    Secondo Rothschild, i rischi della guerra commerciale globale sono in aumento — dato che i cinesi stanno imparando dall'amara esperienza:
    "La probabilità di una guerra commerciale è aumentata e con essa le tensioni, l'impatto è stato registrato per le azioni — per esempio, all'inizio di luglio, l'indice azionario di Shanghai è sceso di circa il 22% dal suo picco nel mese di gennaio."
    Rothschild ha anche ripetuto un avvertimento recente fatto dal capo della Banca centrale dell'India, dicendo che la riduzione della liquidità globale dollaro ha colpito anche i mercati emergenti.
    "È probabile che i problemi continuino nei mercati emergenti, coperti dall'aumento dei tassi di interesse e dalla politica monetaria della Fed americana, che ha esaurito la liquidità del dollaro globale. Abbiamo già visto l'impatto sulle valute turche e argentine ", ha ricordato il miliardario.
    Infine, Rothschild si è detto preoccupato per "problemi geopolitici, tra cui il Regno Unito fuori dell'Unione europea, la Corea del Nord e del Medio Oriente, mentre il populismo si estende a livello globale."
    Ricordiamo che il fondo di investimento Rothschild è aumentato negli anni '90, e nel 1998 il rendimento raggiunto tassi di spazio di 2400%. Grazie al successo ottenuto dagli investimenti dei miliardari del clan Rothschild, questi vengono molto ascoltati e gli investitori e i più importanti esponenti delle politica sono tra i suoi partner commerciali — in particolare Warren Buffett e Henry Kissinger. Rothschild da lungo tempo indica la vulnerabilità dell'economia mondiale: nel 2016 scrisse che la Banca centrale è stato "l'esperimento più grande nella politica monetaria" nella storia del genere umano, e ha sottolineato che le conseguenze sono imprevedibili.
    Negli ultimi quattro anni, la Fondazione Rothschild divenne in realtà il portavoce dei cambiamenti imminenti: prima del referendum Brexit, che avevano precedentemente liquidato le attività in sterline. Nell'appello del 2016, quando tutti erano fiduciosi della vittoria di Hillary Clinton nelle elezioni presidenziali americane, Rothschild aveva avvertito che il processo elettorale sarebbe stato "straordinariamente stressante".
    Ora c'è la sensazione che il miliardario sia in qualche modo disonesto e intimidatorio per gli investitori. Vale la pena notare che la stessa RIT Capital Partners investe attivamente in Asia (si tratta di beni cinesi, giapponesi, indiani). Inoltre, il fondo sta sviluppando la sfera delle tecnologie IT: a titolo illustrativo, sta investendo in servizi Dropbox e Alphabet-Google, oltre a biotecnologie, grandi infrastrutture (comunicazione ferroviaria negli Stati Uniti) e, naturalmente, energia.
    Ma quello che è veramente interessante: Il Lord miliardario sta richiamando a preservare il capitale e non il rischio, così come lui stesso aveva accusato la Russia di aggressione per aver espulso la banca Rothshild dal paese, in precedenza, aveva incorporato nelle azioni "Cassa di Risparmio" e "Novatek" (RIT Capital Partners investito in BlackRock Emerging Markets Fund).
    Ma in questo caso Rothschild dimostra di non essere astuto, così come lo è nel rottamare l'ordine mondiale attuale. Apparentemente, il fondo prevede di incassare benefici dal naufragio dell'impero globalista e di passare pragmaticamente a mercati promettenti.
    Rothschild stava parlando degli aspetti economici del crollo della globalizzazione, ma l'allarme suonava fra gli architetti politici del dispositivo atlantista. Ricordiamo che questo riguarda l'ideologo dell'ordine mondiale liberal, Bernard Henri Levy, che era fra i promotori alle origini del rovesciamento di Gheddafi, ed è responsabile per istruire gli islamisti dell'opposizione libica e ucraina di Maidan, e per incitamento alla guerra siriana e gli eventi in Iraq. Nel discorso di Amsterdam, ha dichiarato apertamente che il mondo sta cambiando, e l'egemonia americana tradizionale si sta erodendo.
    E la critica di Trump alle dimissioni di Levy con l'indignazione di Rothschild: il presidente americano non esita nello smantellare l'infrastruttura del modello della precedente amministrazione nell'arena internazionale. Levy è indignato dal fatto che Trump semplicemente distrugga coerentemente quei progetti a cui il teorico liberale ha partecipato in passato.
    Cambiamenti negli ultimi anni non possono non eccitare gli ideologi globalisti del liberalismo e la crema della elite finanziaria mondiale: questi si riassumono nell'incipiente divisione in due del mondo occidentale, e nell'aumento delle posizioni forze di destra in Europa, e nello sviluppo di posizioni anti-americane e anti-sioniste in coalizione in Medio Oriente, e la fase economica (e non solo) che rappresenta un miracolo per la Cina. Il mondo sta cambiando e i globalisti stanno tentando freneticamente di adeguarsi alle nuove sfide.
    La prima da fare sarebbe metterti in galera te e i tuoi compari .....

    Non sei contento dell,ordine mondiale ,,? Bene!!!

    Segno buono...
    Sparviero likes this.

  4. #4
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    21,976
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Citazione Originariamente Scritto da Condor Visualizza Messaggio
    questo mi lascia ben supporre che il regista dei nostri disastri ha un solo nome: sionismo.
    Ora mi chiedo qual è il piano B che il sionismo ha preparato contro il mondo, considerato che il popolo si è ribellato, favorendo inizialmente la vittoria di Trump
    mi sfugge in che modo Trump che ha messo l'ambasciata americana a Gerusalemme e ha una figlia convertita all'ebraismo rappresenterebbe una ribellione popolare contro il sionismo.
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  5. #5
    Klassenkampf ist alles!
    Data Registrazione
    31 May 2009
    Messaggi
    21,976
    Mentioned
    188 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Citazione Originariamente Scritto da anticomunista Visualizza Messaggio
    La prima da fare sarebbe metterti in galera te e i tuoi compari .....

    Non sei contento dell,ordine mondiale ,,? Bene!!
    chi comanda davvero fa più soldi col disordine che con l'ordine. Pensa per fare un esempio terra terra al disordine che c'è durante una crisi economica, con milioni di disoccupati che rendono ancora più ricco chi già lo è, perchè fanno concorrenza ai pochi occupati rimasti essendo disposti a prendere una paga molto inferiore. E sempre quando c'è una crisi, quando chi perde il lavoro si deve vendere la casa, chi la compra, un altro disoccupato o chi è già ricco, che può pure godere di un prezzo molto più basso, e quindi a parità di ricchezze si può comprare due case al prezzo di una pre-crisi, e quindi quando ripartirà l'economia oltre che ricco sarà pure un grande proprietario immobiliare?
    "Una vecchia barzelletta sovietica, diceva, cos’è il deviazionismo? È andare dritti quando la linea va a zig zag. Ecco, io sono un deviazionista"

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Mar 2013
    Messaggi
    2,524
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Previsione dei Rothschild: l'ordine mondiale sull'orlo del crollo

    Citazione Originariamente Scritto da amaryllide Visualizza Messaggio
    mi sfugge in che modo Trump che ha messo l'ambasciata americana a Gerusalemme e ha una figlia convertita all'ebraismo rappresenterebbe una ribellione popolare contro il sionismo.
    In campagna elettorale Trump non ha mai detto che avrebbe spostato l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme. Inoltre, che la figlia abbia sposato un ebreo (all'amore non si comanda), e successivamente convertitasi all'ebraismo, c'entra poco con il pensiero nascosto del presidente USA sul suo modo di vedere certe dinamiche geopolitiche. La simpatia verso Putin, cosa molto strana per un Presidente USA, ne è la dimostrazione.
    Ma allora cosa è successo di così preoccupante che ha fatto cambiare idea al Presidente degli Stati Uniti, come sono preoccupanti i sui repentini mutamenti di scelte, tipiche degli schizofrenici?
    Secondo me è tattica di disorientamento dell'avversario, che non è la Russia o l'Iran (questo lo ha capito anche Putin), ma si trova all'interno delle stesse istituzioni USA. Non potrebbe comportarsi diversamente se non si vuole fare la fine dei Kennedy.

 

 
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 20-05-18, 11:54
  2. Sull'orlo della Guerra Mondiale
    Di animal nel forum Politica Estera
    Risposte: 294
    Ultimo Messaggio: 15-04-18, 15:59
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-08-12, 14:44
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-08-12, 14:44
  5. Sull'orlo della terza guerra mondiale
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-12-04, 00:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225