Ieri mattina alle 9,08 una vecchia conoscenza degli umbri è tornata a farsi sentire : il terremoto che ciclicamente torna sempre nelle nostre zone. Una , per fortuna, limitata scossa di magnitudine quattro si è infatti sentita in tutta l’Umbria con epicentro localizzato a Castel Riitaldi, Giano dell’Umbria e Montefalco.
I danni sono stati per fortuna minimi ma secondo gli esperti dell’osservatorio sismico di Perugia le scosse continueranno a sentirsi in forma lieve per altri tre giorni.