User Tag List

Pagina 26 di 26 PrimaPrima ... 162526
Risultati da 251 a 256 di 256
Like Tree28Likes

Discussione: Il futuro va ad idrogeno

  1. #251
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Jun 2012
    Messaggi
    17,079
    Mentioned
    34 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno

    Citazione Originariamente Scritto da Niemand Visualizza Messaggio
    La mia auto va a benzina e lo andra' per alcuni anni a venire.

    Questa invece va a idrogeno e non e' nella mia testa come la tua auto alla batman dove no ci sperimenta nessuno, eh ma tu sei troppo avanti ed hai studiato le teorie.


    https://www.abendblatt.de/hamburg/ar...sserstoff.html

    https://www.busplaner.de/de/news/unt...tal-11168.html
    Ma tu guarda un po vai a benzina !!! ed io che credevo fossi trazionato ad idrogeno o almeno ev.....

    di belle intenzioni e lastricato il mondo

    inutile che posti siti ricerche sono tutte bufale.. le auto ad idrogeno per trazione di massa non esistono e non esisteranno mai per ovvi motivi ,,

    le auto che posti tu esistono ma costano più di un ferrari capisci . ed hanno problemi in tutti i settori tecnici dalla durata dei catodi allo stoccaggio dell,idrogeno ..

    Se tu pensi che l,idrogeno sia una realtà contemporanea di sbagli e le fuell cell vengono usate da mezzo secolo per i viaggi spaziali ma li non hanno il problema della massificazione ... e di produrre un miliardo di auto ..

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #252
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno

    Citazione Originariamente Scritto da anticomunista Visualizza Messaggio
    Ma tu guarda un po vai a benzina !!! ed io che credevo fossi trazionato ad idrogeno o almeno ev.....

    di belle intenzioni e lastricato il mondo

    inutile che posti siti ricerche sono tutte bufale.. le auto ad idrogeno per trazione di massa non esistono e non esisteranno mai per ovvi motivi ,,

    le auto che posti tu esistono ma costano più di un ferrari capisci . ed hanno problemi in tutti i settori tecnici dalla durata dei catodi allo stoccaggio dell,idrogeno ..

    Se tu pensi che l,idrogeno sia una realtà contemporanea di sbagli e le fuell cell vengono usate da mezzo secolo per i viaggi spaziali ma li non hanno il problema della massificazione ... e di produrre un miliardo di auto ..
    Piano piano vieni a noya

    https://www.toyota.de/automobile/mirai/index/prices

    Preis-Konfigurator

    Konfiguriere in nur sechs Schritten dein Wunschmodell, um Preisinformationen und eine Finanzierungsberechnung zu erhalten.
    Mirai , Limousine
    Brennstoffzelle, 1RG, Mirai, 2MS rhodiumschwarz metallic
    Preis ab 78.600,00 €
    Sonderlackierung ab 0,00 €
    Gesamtpreis ab 78.600,00 €
    Toyota Code B1aa-xgzf
    Die Abbildung kann vom konfigurierten Fahrzeug abweichen. Disclaimer

    Verbrauch H2, kombiniert: 0.76 kg/100km, CO2-Emission, kombiniert: 0 g/km
    carconfig preview image
    CO2 - EFFIZIENZ
    Auf der Grundlage der gemessenen CO2-Emmissionen unter Berücksichtigung der Masse des Fahrzeugs ermittelt.
    eco grade image
    Verbrauch H2, außerorts 0.8 kg/100km
    Verbrauch H2, innerorts 0.69 kg/100km
    Verbrauch H2, kombiniert 0.76 kg/100km

    Weitere Informationen zum offiziellen Kraftstoffverbrauch und den offiziellen spezifischen CO2-Emissionen neuer Personenkraftwagen können dem "Leitfaden über den Kraftstoffverbrauch, die CO2-Emissionen und den Stromverbrauch neuer Personenkraftwagen" entnommen werden, der an allen Verkaufstellen und bei der Deutschen Automobil Treuhand GmbH (DAT) [link: www.dat.de] unentgeltlich erhältlich is

  3. #253
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno

    Plug Power added Fiat Chrysler in Detroit as a new customer in the third quarter of 2019.
    Fiat Chrysler's first order with Plug Power is for more than 240 hydrogen fuel cell units. CEO Andy Marsh said during a conference call on Thursday the contract is worth over $10 million to Plug Power.
    The Latham-based fuel cell manufacturer has carved out a niche in supplying fuel cells for material handling equipment (like forklifts). Among the customers in this category are many automakers, including BMW, Daimler, Honda, VW, GM — and now Fiat Chrysler.
    The announcement came along with Plug Power's quarterly earnings report. Plug reported gross billings of $61 million in the third quarter of 2019. The company lost $13.2 million in the third quarter, but was positive $2.5 million on an EBITDA basis (Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization).
    Marsh said the company remains on track toward its goal of $235 million to $245 million in annual revenue this year. It expects to break even on an EBITDA basis. He also teased that Plug Power will announce an agreement with a "new multisite customer" before the end of the year.
    The primary business for Plug Power (Nasdaq: PLUG) has been making hydrogen fuel cells that power forklifts in warehouses and distribution centers. The fuel cells are an alternative to lead-acid batteries.
    Plug has shipped more than 28,000 fuel cells to dozens of warehouse customers, including Amazon (Nasdaq: AMZN) and Walmart (NYSE: WMT). And it has become the world’s largest user of liquid hydrogen, with 20 tons used daily, surpassing NASA.
    The company announced an ambitious goal last month to get to $1 billion in revenue by 2024.







    Plug said the growth will come from its anchor customers — including Amazon and Walmart — and the addition of one new multisite customer annually. The company expects to be selling more than 25,000 units a year by 2024. And it projects its hydrogen usage will grow to 85 tons per day.
    Since Marsh joined the company in 2008, Plug Power has shifted its model from a focus on research and development to manufacturing fuel cells for the material handling industry.
    More recently, Marsh has been mapping out a diversified future for the company beyond material handling. For example, in May Plug secured a deal to supply hydrogen fuel cell-powered engines for 100 electric delivery trucks for DHL in Germany. The company also started a pilot program last year in which electric FedEx trucks delivering packages in the Albany area were outfitted with hydrogen fuel cells.
    Plug's stock was selling at $2.62 on Thursday afternoon.





    https://www.bizjournals.com/albany/n...-earnings.html

  4. #254
    Forumista junior
    Data Registrazione
    23 Jan 2018
    Messaggi
    86
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno



    questo quello che Eni (ENI..) diceva, nel 2013.

    http://www.eniscuola.net/wp-content/...idrogeno_3.pdf

    I serbatoi per l'idrogeno, in mancanza di una tecnologia ragionevolmente economica che rappresenti un vero passo in avanti, sono rimasti nel frattempo esattamente gli stessi.

    Certo, c'è un Paese, in Europa, che ha speso miliardi in ricerca nelle fuel-cell (per uso militare, ovviamente...) e adesso vorrebbe cercare di spacciarcela per l'uso civile, per potersi rifare delle spese.
    Qual'è questo Paese?
    Ah, saperlo...

  5. #255
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno

    Vigili del fuoco su larga scala nello stabilimento Bosch di Bamberg: milioni di danni da incendio - edificio a rischio di collasso

    Bosch vuole attenersi allo stabilimento di Bamberg a lungo termine - solo per l'annuncio, tuttavia, bisogna prima combattere un incendio.

    Bruciava nello stabilimento Bosch di Bamberga.
    C'è stato un milione di danni.
    In precedenza, c'erano importanti novità per i dipendenti.

    Video: incendio nei locali della fabbrica di Bosch a Bamberga

    Aggiornamento dell'8 novembre, 15.59 orologio: dopo l'incendio di un capannone nello stabilimento più grande del fornitore automobilistico Bosch a Bamberga, l'edificio gravemente danneggiato è talvolta vulnerabile al collasso. La sala non dovrebbe essere entrata al momento. C'è un dubbio sulla statica, ha detto un portavoce del quartier generale della polizia nell'Alta Franconia venerdì.

    Occorre chiarire se le travi in ​​cemento del tetto reggono. Un portavoce della compagnia ha detto su richiesta che esperti di statistica avrebbero indagato sulla sala. Più di 7000 impiegati Bosch lavorano nel sito produttivo di Bamberg.

    Ciò che ha innescato l'incendio nell'area di produzione per la galvanica sarà ulteriormente indagato, ha detto il portavoce della polizia. Pertanto, non sono emerse indicazioni di incendio doloso intenzionale.

    Se ci saranno perdite di produzione, non è ancora in vista, ha detto il portavoce Bosch. La polizia aveva parlato di danni a milioni. Più precisamente, al momento non è possibile quantificare l'importo, ha affermato Bosch.
    Incendio a Bosch: oltre 200 squadre di soccorso in azione a Bamberga

    Aggiornamento dall'8 novembre alle 106: nessuno è rimasto ferito dall'incendio di Bosch. I dipendenti sono stati in grado di mettersi in salvo in tempo. I vigili del fuoco della fabbrica di Bosch avevano già iniziato i lavori di estinzione poco dopo lo scoppio dell'incendio alle 13.30. Successivamente, diversi vigili del fuoco della zona vennero in soccorso. Alla fine, oltre 200 task force sono state coinvolte nello spiegamento su larga scala.

    A causa del forte fumo, la polizia ha prima chiesto alla gente della fabbrica di tenere chiuse le finestre e le porte.

    Auto di pattuglia bloccarono le strade e dirottarono il traffico. Dopo due ore le fiamme erano sotto controllo e l'avvertimento poteva essere revocato.

    Un portavoce della compagnia ha affermato che l'esatto ammontare del danno non è stato ancora chiarito. Oltre 7000 dipendenti lavorano nello stabilimento, rendendolo il più grande sito di produzione tedesco di Bosch.
    Incendio a Bosch a Bamberg: milioni di danni

    Primo rapporto dal 7 novembre alle 186: Stoccarda / Bamberga - Dopo mesi di insicurezza, il futuro del più grande sito produttivo tedesco di Bosch a Bamberga è stato chiarito. I dipendenti del fornitore automobilistico riducono l'orario di lavoro per i prossimi sei anni e devono rinunciare a una parte dei loro soldi.

    In cambio, la società esclude i licenziamenti fino al 2026 e investe in un riorientamento dell'impianto, che dipende completamente dal motore a combustione interna. La direzione dell'impianto e il comitato aziendale hanno negoziato un accordo corrispondente per garantire la posizione, come annunciato giovedì. In precedenza, i dipendenti erano stati informati in una riunione aziendale.
    Incendio nella fabbrica di Bamberger-Bosch: causa ancora poco chiara

    Tuttavia, poco dopo l'annuncio dell'accordo, un incendio scoppiò in fabbrica e, secondo i risultati iniziali, causò una perdita di milioni. Secondo la polizia e le compagnie, nessuno è rimasto ferito nell'incendio di giovedì pomeriggio. La causa dell'incendio inizialmente non era chiara. Un capannone è stato danneggiato così gravemente che per il momento non è possibile accedervi.


    Bamberg è un'unità su misura per la tecnologia diesel nelle sedi Bosch e il più grande sito di produzione in Germania. Più di 7000 persone vi lavorano. Di conseguenza, l'impianto ha sperimentato il cambiamento nel settore delle auto elettriche e il conseguente calo della domanda di tecnologia del combustore da molto tempo. Per alcune altre sedi, Bosch ha recentemente annunciato tagli di posti di lavoro. Altri fornitori vogliono anche salvare e ridurre il numero di dipendenti.

    Bosch Bamberg ora verrà ampliato in un luogo per la produzione di celle a combustibile. C'è già una pre-produzione lì. Anche a Verbrenner, ma continuerà a investire. "Ora possiamo concentrarci sull'industrializzazione


    https://www.merkur.de/bayern/bosch-w...-13202357.html

  6. #256
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    30 Mar 2013
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il futuro va ad idrogeno

    https://www.h2-view.com/story/london...hydrogen-cars/

    London-based private car company Green Tomato has added 25 new hydrogen powered cars to its vehicle fleet.
    The 25 new Toyota Mirais will double the size of the Green Tomato’s hydrogen fleet, taking the company’s total number of hydrogen vehicles to 50.
    “We’ve been really impressed by the performance of our Mirai fleet since we rolled them out 18 months ago,” said Jonny Goldstone, Founder and CEO of Green Tomato Cars.

    “Our passengers love them because it means they can travel as responsibly as possible, and so do our drivers – running costs are comparable with a Prius and re-fuelling takes the same time as a conventional petrol car.”
    As well as being Europe’s first environmentally friendly car service, Green Tomato Cars is also part of the ZEFER project which demonstrates viable business cases for fleets of fuel cell electric vehicles.
    Part-funded by the FCH JU, the €26m initiative will introduce 180 fuel cell electric vehicles into a combination of taxi, private-hire and police fleets across London, Brussels and Paris.
    “Today, the air quality in cities is a central issue and the introduction of zero emission vehicles is a needed shift to decarbonise urban transport,” said Bart Biebuyck, FCH JU Executive Director.
    “The fleet of 50 hydrogen fuel cell taxis operated by Green Tomato Cars in London is a flagship initiative showing that zero emission solutions exist, do not change the way taxis are operating, and make economic sense. I trust that other cities in the UK and in Europe will soon realise the benefits of hydrogen mobility.”

 

 
Pagina 26 di 26 PrimaPrima ... 162526

Discussioni Simili

  1. Il futuro dell'auto è l'elettrico o l'idrogeno????
    Di lucavanni nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 06-10-19, 16:13
  2. Futuro a idrogeno anche per i telefonini
    Di Creso nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-06-14, 15:47
  3. L’IDROGENO potrebbe sostituire il nucleare.
    Di FK AZIONE SOLARE nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 18-03-11, 19:34
  4. Idrogeno energia del futuro
    Di skanderbeg nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 01-05-08, 07:54
  5. Futuro delle auto: IDROGENO ETANOLO ELETTRICITA'
    Di King of Nothing nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-10-07, 11:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226