User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48
Like Tree46Likes

Discussione: ONU: "Il capitalismo deve morire"

  1. #1
    Commissario del Popolo
    Data Registrazione
    06 Mar 2017
    Località
    Arcipelago Gulag
    Messaggi
    9,111
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Un documento scientifico dell’ONU afferma che per salvare il pianeta il capitalismo deve morire

    Un documento scientifico dell’ONU suggerisce che è l’unico modo per salvare il pianeta

    Secondo un recente documento scritto per il Global Sustainable Development Report del 2019, dell’ONU, il capitalismo e la sostenibilità globale sono incongruenti l’un l’altra. Il team di ricercatori, i quali fanno parte di varie istituzioni accademiche della Finlandia, che hanno scritto il rapporto, ha fornito una valutazione preoccupante del futuro del pianeta, nel caso l’attuale ordine economico dovesse continuare indisturbato. Intendendo dire, con questo, che tutti i paesi ricchi occidentali hanno basato le loro società su un’abbondanza di energia a basso costo, che secondo gli scienziati non è più una realtà. «Le economie hanno esaurito la capacità degli ecosistemi planetari di gestire i rifiuti che vengono generati dall’energia e dall’utilizzo dei materiali», si legge nel documento. «Le teorie economiche dominanti, così come i modelli economici connessi alla politica, si basano sulla presupposizione di una continua crescita energetica e di materiali. Le teorie ed i modelli prevedono solo quei cambiamenti che incrementano l’esistente ordine economico. Pertanto, sono inadeguati a spiegare gli attuali sconvolgimenti.»

    Gli scienziati sostengono che il peggioramento del cambiamento climatico stia avendo un drastico impatto sugli ecosistemi e sulla biodiversità, e che i sintomi di un capitalismo fuori controllo, quali la crescita delle disuguaglianze, della disoccupazione, e del debito stiano contribuendo alla destabilizzazione della società. Per poter garantire che l’umanità sia in grado di avere una buona qualità della vita sulla terra per le generazioni future, gli autori del documento sostengono che dovranno essere creati nuovi sistemi economici, anziché i soliti palliativi che nel recente passato sono stati adottati dai governi. «Le banche centrali, negli Stati Uniti e nell’Eurozona, hanno fatto ricorso a misure non convenzionali, come i tassi di interesse negativi e l’acquisto di ingenti quantitativi di debito pubblico», scrivono i ricercatori. «Questo è servito ad alleviare in qualche modo la pressione economica, ma… si può tranquillamente affermare che non è stato sviluppato alcun modello economico applicabile su larga scala, sviluppato specificamente per l’immediato futuro.» Sebbene il documento non sostenga alcun sistema economico specifico da usare al posto del capitalismo, gli scienziati affermano che sarebbe necessario «trasformare i modi in cui vengono prodotti e consumati energia, trasporti, cibo e alloggi» con l’obiettivo di conseguire «una produzione ed un consumo che offra decenti opportunità per avere una buona vita, riducendo seriamente il carico subito dagli ecosistemi naturali.» All’inizio del documento, i ricercatori affermano che sarebbe necessario implementare un piano Marshall globale, così come è stato proposto all’inizio di quest’anno dal professore di chimica atmosferica dell’Università di Harvard, James Anderson. Idealmente, un tale piano significherebbe la cooperazione fra paesi di tutto il mondo al fine di ristrutturare collettivamente la società con l’obiettivo di eliminare del tutto le emissioni di biossido di carbonio. La scadenza per ridurre le emissioni di anidride carbonica che viene data dai ricercatori agli Stati Uniti e all’Europa, è entro il 2040, per poter arrivare ad avere zero emissioni in tutto il resto del mondo entro il 2050. Tuttavia, per raggiungere un simile obiettivo, gli scienziati mettono in dubbio che le fonti di energia rinnovabile abbiano la capacità di soddisfare il fabbisogno legato all’attuale tasso di consumo energetico dell’umanità.

    L’unica soluzione praticabile, per poter arrivare a zero emissioni, secondo il documento, sostanzialmente è quella che l’umanità faccia uso di meno energia. Per fare questo, gli scienziati stanno invitando quei governi che hanno dei leader lungimiranti a testare a livello “macro” delle soluzioni radicali, come quella del “lavoro garantito” – simile a quella che il senatore Bernie Sanders (Vermont) aveva proposto in passato.

    «Per il programma, i lavori più adatti sarebbero quelli che può svolgere quasi chiunque abbia una formazione limitata. I lavori potrebbero essere modellati al fine di servire alla transizione verso la sostenibilità, e per costruire la capacità di adattamento al cambiamento climatico: per esempio, l’installazione di soluzione energetiche decentralizzate, e per prepararsi alle inondazioni», scrivono gli scienziati. «Oltre ad innescare la transizione, la garanzia del posto di lavoro assicurerebbe la piena occupazione. Ridurrebbe l’insicurezza e la necessità di competere per avere posti di lavoro ambientalmente distruttivi a livello individuale e collettivo».

    https://cambiailmondo.org/2018/09/08...deve-morire-2/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Commissario del Popolo
    Data Registrazione
    06 Mar 2017
    Località
    Arcipelago Gulag
    Messaggi
    9,111
    Mentioned
    93 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    L'unico modello alternativo al capitalismo è il socialismo, eh!

  3. #3
    Voce dalla Madre Russia
    Data Registrazione
    11 Mar 2014
    Località
    Mosca, Russia
    Messaggi
    7,567
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    54

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    L'unico modello alternativo al capitalismo è il socialismo, eh!
    O feodalismo.
    Dicono che in Ucraina c'e' una guerra tra ucraini e russi.
    Non e' vero: gli ucraini e i russi combattono da entrambi le parti.
    In realta' e' la guerra tra i discendenti di quelli che hanno vinto nel 1945 e i discendenti di quelli che hanno perso.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Atlantide)
    Messaggi
    16,539
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Ma per piacere, il capitalismo è tutt' altro che un sistema perfetto ma finora non esiste un sistema alternativo veramente migliore. Ci sarà in futuro, ma la transizione tra il capitalismo e il nuovo sistema avverrà nell' arco di qualche secolo in modo naturale, senza forzature così come è accaduto nel passaggio tra il mondo antico e il sistema feudale e tra quest ultimo e il capitalismo.

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    21 Sep 2016
    Messaggi
    8,474
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Murru Visualizza Messaggio
    Ma per piacere, il capitalismo è tutt' altro che un sistema perfetto ma finora non esiste un sistema alternativo veramente migliore. Ci sarà in futuro, ma la transizione tra il capitalismo e il nuovo sistema avverrà nell' arco di qualche secolo in modo naturale, senza forzature così come è accaduto nel passaggio tra il mondo antico e il sistema feudale e tra quest ultimo e il capitalismo.
    passaggio pacifico
    blobb likes this.
    cibo italiano no buono
    cibo africano migliore
    wifi non funziona
    centro di citta e' lontano

  6. #6
    Autoctono
    Data Registrazione
    19 Aug 2014
    Località
    ארץ ישראל השלמה
    Messaggi
    9,768
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    Un documento scientifico dell’ONU afferma che per salvare il pianeta il capitalismo deve morire

    Un documento scientifico dell’ONU suggerisce che è l’unico modo per salvare il pianeta

    Secondo un recente documento scritto per il Global Sustainable Development Report del 2019, dell’ONU, il capitalismo e la sostenibilità globale sono incongruenti l’un l’altra. Il team di ricercatori, i quali fanno parte di varie istituzioni accademiche della Finlandia, che hanno scritto il rapporto, ha fornito una valutazione preoccupante del futuro del pianeta, nel caso l’attuale ordine economico dovesse continuare indisturbato. Intendendo dire, con questo, che tutti i paesi ricchi occidentali hanno basato le loro società su un’abbondanza di energia a basso costo, che secondo gli scienziati non è più una realtà. «Le economie hanno esaurito la capacità degli ecosistemi planetari di gestire i rifiuti che vengono generati dall’energia e dall’utilizzo dei materiali», si legge nel documento. «Le teorie economiche dominanti, così come i modelli economici connessi alla politica, si basano sulla presupposizione di una continua crescita energetica e di materiali. Le teorie ed i modelli prevedono solo quei cambiamenti che incrementano l’esistente ordine economico. Pertanto, sono inadeguati a spiegare gli attuali sconvolgimenti.»

    Gli scienziati sostengono che il peggioramento del cambiamento climatico stia avendo un drastico impatto sugli ecosistemi e sulla biodiversità, e che i sintomi di un capitalismo fuori controllo, quali la crescita delle disuguaglianze, della disoccupazione, e del debito stiano contribuendo alla destabilizzazione della società. Per poter garantire che l’umanità sia in grado di avere una buona qualità della vita sulla terra per le generazioni future, gli autori del documento sostengono che dovranno essere creati nuovi sistemi economici, anziché i soliti palliativi che nel recente passato sono stati adottati dai governi. «Le banche centrali, negli Stati Uniti e nell’Eurozona, hanno fatto ricorso a misure non convenzionali, come i tassi di interesse negativi e l’acquisto di ingenti quantitativi di debito pubblico», scrivono i ricercatori. «Questo è servito ad alleviare in qualche modo la pressione economica, ma… si può tranquillamente affermare che non è stato sviluppato alcun modello economico applicabile su larga scala, sviluppato specificamente per l’immediato futuro.» Sebbene il documento non sostenga alcun sistema economico specifico da usare al posto del capitalismo, gli scienziati affermano che sarebbe necessario «trasformare i modi in cui vengono prodotti e consumati energia, trasporti, cibo e alloggi» con l’obiettivo di conseguire «una produzione ed un consumo che offra decenti opportunità per avere una buona vita, riducendo seriamente il carico subito dagli ecosistemi naturali.» All’inizio del documento, i ricercatori affermano che sarebbe necessario implementare un piano Marshall globale, così come è stato proposto all’inizio di quest’anno dal professore di chimica atmosferica dell’Università di Harvard, James Anderson. Idealmente, un tale piano significherebbe la cooperazione fra paesi di tutto il mondo al fine di ristrutturare collettivamente la società con l’obiettivo di eliminare del tutto le emissioni di biossido di carbonio. La scadenza per ridurre le emissioni di anidride carbonica che viene data dai ricercatori agli Stati Uniti e all’Europa, è entro il 2040, per poter arrivare ad avere zero emissioni in tutto il resto del mondo entro il 2050. Tuttavia, per raggiungere un simile obiettivo, gli scienziati mettono in dubbio che le fonti di energia rinnovabile abbiano la capacità di soddisfare il fabbisogno legato all’attuale tasso di consumo energetico dell’umanità.

    L’unica soluzione praticabile, per poter arrivare a zero emissioni, secondo il documento, sostanzialmente è quella che l’umanità faccia uso di meno energia. Per fare questo, gli scienziati stanno invitando quei governi che hanno dei leader lungimiranti a testare a livello “macro” delle soluzioni radicali, come quella del “lavoro garantito” – simile a quella che il senatore Bernie Sanders (Vermont) aveva proposto in passato.

    «Per il programma, i lavori più adatti sarebbero quelli che può svolgere quasi chiunque abbia una formazione limitata. I lavori potrebbero essere modellati al fine di servire alla transizione verso la sostenibilità, e per costruire la capacità di adattamento al cambiamento climatico: per esempio, l’installazione di soluzione energetiche decentralizzate, e per prepararsi alle inondazioni», scrivono gli scienziati. «Oltre ad innescare la transizione, la garanzia del posto di lavoro assicurerebbe la piena occupazione. Ridurrebbe l’insicurezza e la necessità di competere per avere posti di lavoro ambientalmente distruttivi a livello individuale e collettivo».

    https://cambiailmondo.org/2018/09/08...deve-morire-2/
    questo è grillisimo su scala globale, roba molto reazionaria
    Sparviero likes this.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Atlantide)
    Messaggi
    16,539
    Mentioned
    363 Post(s)
    Tagged
    20 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Lord Attilio Visualizza Messaggio
    L'unico modello alternativo al capitalismo è il socialismo, eh!
    la storia ha sentenziato un netto NO.

    Guy Fawkes likes this.

  8. #8
    Voce dalla Madre Russia
    Data Registrazione
    11 Mar 2014
    Località
    Mosca, Russia
    Messaggi
    7,567
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    54

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Murru Visualizza Messaggio
    Ma per piacere, il capitalismo è tutt' altro che un sistema perfetto ma finora non esiste un sistema alternativo veramente migliore. Ci sarà in futuro, ma la transizione tra il capitalismo e il nuovo sistema avverrà nell' arco di qualche secolo in modo naturale, senza forzature così come è accaduto nel passaggio tra il mondo antico e il sistema feudale e tra quest ultimo e il capitalismo.
    Vai a studiare la storia, pagliaccio. E poi parleremo dei "passaggi pacifici".

    ДБ.
    amaryllide and blobb like this.
    Dicono che in Ucraina c'e' una guerra tra ucraini e russi.
    Non e' vero: gli ucraini e i russi combattono da entrambi le parti.
    In realta' e' la guerra tra i discendenti di quelli che hanno vinto nel 1945 e i discendenti di quelli che hanno perso.

  9. #9
    Voce dalla Madre Russia
    Data Registrazione
    11 Mar 2014
    Località
    Mosca, Russia
    Messaggi
    7,567
    Mentioned
    35 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    54

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Murru Visualizza Messaggio
    la storia ha sentenziato un netto NO.
    Allora la storia ha sentenziato anche il capitalismo.

    amaryllide and blobb like this.
    Dicono che in Ucraina c'e' una guerra tra ucraini e russi.
    Non e' vero: gli ucraini e i russi combattono da entrambi le parti.
    In realta' e' la guerra tra i discendenti di quelli che hanno vinto nel 1945 e i discendenti di quelli che hanno perso.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Oct 2015
    Messaggi
    13,881
    Mentioned
    62 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: ONU: "Il capitalismo deve morire"

    Citazione Originariamente Scritto da Shiiva Visualizza Messaggio
    Allora la storia ha sentenziato anche il capitalismo.

    adesso mi devi spiegare che centra la foto dell'insediamento di macron alla presidenza francese
    in europa c'è chi paga e chi prende....


    http://www.europarl.europa.eu/news/i...i-stati-membri

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-10-16, 09:03
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-07-15, 12:41
  3. L'imam di Londra: "Chi offende Maometto deve morire"
    Di svicolone nel forum Politica Europea
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 14-01-15, 22:41
  4. Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 04-05-12, 20:11
  5. Onu, Onu, Onu. Onu
    Di Luca_liberale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 31-01-05, 10:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225