User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45
Like Tree17Likes

Discussione: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    19,339
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    confermato l'acquisto per gli F35
    Che fine hanno fatto i tagli alla Difesa, antico cavallo di battaglia M5S? Le cifre della legge di bilancio dicono anzi che si spenderà di più

    Sulle spese militari i grillini si sono distratti: confermato l'acquisto per gli F35 - l'Espresso

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    25,778
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    F35 sono perfetti per bombardare i radical chic.
    Sparviero likes this.
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi The Fool + Africa

  3. #3
    Palestina Rossa
    Data Registrazione
    06 Mar 2017
    Località
    Arcipelago Gulag
    Messaggi
    9,602
    Mentioned
    102 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    Citazione Originariamente Scritto da scomunista Visualizza Messaggio
    F35 sono perfetti per bombardare i radical chic.
    Invece li useranno per bombardare i nemici dei radical chic, i cattivi dittatori del Medio Oriente (e guarda caso anche degli USA!)

  4. #4
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    73,442
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    https://www.analisidifesa.it/2018/10...fesa-italiana/

    Nuovi tagli in vista per la Difesa italiana

    n un’intervista a “Famiglia Cristiana” il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha invece sottolineato che “questo governo non ha speso un solo euro per l’acquisto di nuovi F-35.

    Tutto quello che è stato fatto fino a ora è frutto delle decisioni di chi ci ha preceduto.
    Noi oggi stiamo valutando gli impatti occupazionali ed economici della riduzione del programma. Un ridimensionamento ci sarà sicuramente, con modalità e tempi che chiariremo in modo chiaro e preciso”.

    Il dibattito sui tagli alla Difesa era entrato nel vivo nei giorni scorsi quando alcuni media avevano riferito (smentiti da M5S) screzi tra Di Maio e il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, per la decisione del vicepremier di azzerare il programma per la difesa aerea CAMM ER, il nuovo missile anglo-italiano realizzato da MBDA che dovrà rimpiazzare i vecchi sistemi antiaerei basati sul missile Aspide che hanno ormai raggiunto i limiti tecnici della loro vita operativa.

    4Combattimento Centri Abitati

    In attesa di conferme circa l’entità dei reali tagli al bilancio e dettagli sui programmi di acquisizione che verranno effettivamente ridotti o azzerati, alcuni elementi meritano di essere evidenziati.

    La volontà di tagliare le spese militari risponde in termini politici a quanto programmato da M5S soprattutto se si parla dei cacciabombardieri F-35 il cui taglio potrebbe essere oggi ancor più giustificato dal fatto che il Pentagono ha bocciato l’aereo italiano T-346 proposto come nuovo addestratore delle forze aeree USA, a cui è stato preferito il velivolo offerto da Boeing/Saab.

    La riduzione dei 90 F-35 previsti per Aviazione di Marina e Aeronautica andrebbe però vagliata anche alla luce delle intese politiche ed economiche tra il governo Conte e l’Amministrazione Trump, intese di valore strategico specie ora che l’esecutivo italiano si è posto in rotta di collisione con la Commissione Ue su più fronti, dalla manovra di bilancio al contrasto all’immigrazione illegale.

    AL-1-Arrival-Images

    Inoltre non è chiaro se gli F-35 tagliati verrebbero rimpiazzati o meno con aerei “made in Italy” o “europei” quali gli M-346FA o ulteriori Typhoon. In termini finanziari la Difesa rischia di diventare il “bancomat” del governo a cui attingere per fare cassa a favore di altre voci di spesa della imminente messa a punto della Legge Finanziaria.

    Non sarebbe certo la prima volta: il governo Renzi tra il 2014 e il 2015 tagliò i fondi per la Funzione Difesa da 14,6 miliardi a 13,2.

    In questo senso le dichiarazioni di Di Maio potrebbero riguardare non tanto un taglio al Bilancio della Difesa (nel 2018 quasi 21 miliardi di euro di cui quasi 7 miliardi assorbiti da Carabinieri, Pensioni Ausiliarie e Funzioni Esterne lasciando solo 13,8 miliardi alla Funzione Difesa) ma una forte decurtazione dei fiondi che ogni anno il Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) stanzia per sostenere l’acquisto di nuovi sistemi d’arma ed equipaggiamenti militari.

    1

    Fondi pari l’anno scorso a 3,1 miliardi, indispensabili a sostenere il rinnovamento dei mezzi militari considerato che dei fondi assegnati alla Funzione Difesa ben 10,1 miliardi sono stati quest’anno assorbiti dalla voce Personale, cioè dal pagamento degli stipendi.

    Coi fondi MiSE vengono da anni finanziati molti programmi di acquisizione militare ma non i CAMM ER, finanziati invece con fondi di bilancio per un totale di 545 milioni di euro spalmati (95 per lo sviluppo dell’arma e 450 per la sua acquisizione), spalmati però tra il 2018 e il 2031: per intenderci si tratta di 13 milioni per quest’anno, 25 per il 2019 e altrettanti per il 2020.

    La vicenda del CAMM ER potrebbe quindi anticipare lo scenario peggiore ipotizzati dagli ambienti militari e industriali in cui la forte riduzione dei fiondi MiSE verrebbe accompagnata dal taglio delle risorse assegnate al Bilancio Difesa.

    DSC_0156

    Poiché è necessario pagare gli stipendi e il ministro Trenta ha fatto del trattamento del personale la sua bandiera (incluso il progetto di sindacalizzazione dei militari), i tagli colpirebbero inevitabilmente le voci del bilancio assegnate all’acquisizione nuovi equipaggiamenti (Investimenti, quest’anno pari a 2,3 miliardi) e a manutenzione di mezzi e infrastrutture, addestramento e carburante (Esercizio, pari nel 2018 a 1,42 miliardi).

    Col rischio concreto di accelerare il processo di paralisi dello strumento militare che potrebbe venire favorito anche dalla rivisitazione al ribasso delle missioni militari oltremare, di cui devono essere finanziati anche gòli ultimi tre mesi di quest’anno poichè lo stanziamento di poco meno di un miliardo attuato dal governo Gentiloni e approvato in gennaio dal Parlamento copre solo i primi nove mesi del 2018.

    A questa voce, finanziata dal Ministero dell’Economia e Finanze (MEF) sono stati attribuiti negli ultimi esercizi fimanziari circa 1,5 miliardi annui includendovi anche i fondi per la Cooperazione allo sviluppo.

    c3a679d91394e090fd6faeba6bd1b1d50846c469ccc686d3f0 4d61ef8ed29219

    Non è ancora chiara l’entità della riduzione degli impegni militari all’estero, poco più che simbolica nell’ultimo trimestre di quest’anno ma decisamente più marcata nel 2019 secondo quanto preannunciato nei giorni scorsi.

    Di certo però il taglio delle operazioni oltremare ridimensionerà sensibilmente anche i fondi per l’approntamento dei reparti destinati ad essere impiegati all’estero, inclusi in tale bilancio e che hanno consentito in questi anni di ristrettezze a molti reparti di addestrarsi all’impiego operativo nonostante la mancanza di fondi adeguati a questo scopo alla voce Esercizio degli stanziamenti assegnati nel Bilancio alla Funzione Difesa.

    Un contesto che richiederà chiarimenti anche sul piano politico tenendo conto che, con i tagli ventilati, l’Italia si confermerebbe la “cenerentola” d’Europa e della Nato nella percentuale del PIL assegnata alla Difesa, che potrebbe scendere dall’attuale 1,1 al di sotto della soglia dell’1%.

    Proprio mentre la Francia (che però da sempre può sforare il rapporto deficit/Pil in una misura che la Ue non consente all’Italia) porterà nel 2019 la sua spesa militare vicina ai 40 miliardi.

    batch_Imagoeconomica_975758-1024x731

    Un contesto difficile non solo per le forze armate italiane ma anche per l’industria che sta facendo fronte al delicato momento serrando i ranghi delle sue aziende più rilevanti come dimostra l’intesa annunciata ieri tra Leonardo e Fincantieri nel settore navale.

    Il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo (M5S – nella foto a lato), ha definito recentemente “doveroso per l’Italia entrare subito nel programma Tempest”, il nuovo caccia britannico di sesta generazione presentato nel giugno scorso al Salone aerospaziale di Farnborough il cui sviluppo coinvolge anche Leonardo.


    9 febbraio 2018
    http://www.lastampa.it/2018/02/09/sc...CJ/pagina.html

    Nel 2018 spese militari italiane in aumento

    Agli F-35 il Rapporto MIL€X dedica un approfondimento che analizza costi effettivi (50 miliardi con i costi operativi), reali ricadute industriali ed occupazionali, difetti strutturali (che rischiano di mettere fuori servizio gli F-35 finora acquistati dall’Italia per 150 milioni l’uno) e funzione strategica di questo sistema d’arma prettamente offensivo e intrinsecamente contrario all’articolo 11 della Costituzione Italiana e al Trattato di non Proliferazione Nucleare

  5. #5
    Pallone gonfiato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    19,673
    Mentioned
    30 Post(s)
    Tagged
    17 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    Non è vero, il ministro della propaganda dice che è una bugia. Ha già dato mandato di far sparire tutti i documenti e i giornalisti che scrivono tali idiozie contro il Reich.

  6. #6
    bannata per antifascismo
    Data Registrazione
    08 Nov 2016
    Località
    Italia nord-occidentale e Francia meridionale
    Messaggi
    1,500
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    confermato l'acquisto per gli F35
    Che fine hanno fatto i tagli alla Difesa, antico cavallo di battaglia M5S? Le cifre della legge di bilancio dicono anzi che si spenderà di più

    Sulle spese militari i grillini si sono distratti: confermato l'acquisto per gli F35 - l'Espresso
    In effetti mi sono distratta anch'io.
    Oltre agli F35 (assemblati in Italia da Finmeccanica), ci sono altri caccia-bombardieri disponibili sul mercato?
    Cioè, gli Eurofighter mi sembrano un po' gracilini per trasportare dei grossi carichi offensivi.

    Per quanto riguarda le altre spese della difesa, credo che qualcuno si debba chiarire le idee.
    Cioè, si rimane nella NATO? Si passa a una Difesa europea? Si passa a una Difesa italiana? E le missioni di pace (ormai l'Esercito italiano è diventato il braccio armato dell'ONU)?

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    73,442
    Mentioned
    109 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti


  8. #8
    Vero Social-Democratico
    Data Registrazione
    12 Dec 2014
    Messaggi
    19,340
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    26 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    Si dovrebbero tagliare 2 miliardi di finanziamenti al Ministero della Difesa, ridurre drasticamente le missioni all'estero e non comprare più nessun F-35, anzi...forse vendere anche quelli già comprati...


    Indipendentemente da ciò che vuole la NATO


    E dirottare i risparmi sulla spesa per investimenti pubblici per creare lavoro o sulla spesa sociale

  9. #9
    bannata per antifascismo
    Data Registrazione
    08 Nov 2016
    Località
    Italia nord-occidentale e Francia meridionale
    Messaggi
    1,500
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    Citazione Originariamente Scritto da Sinistra Anti-PD Visualizza Messaggio
    Si dovrebbero tagliare 2 miliardi di finanziamenti al Ministero della Difesa, ridurre drasticamente le missioni all'estero e non comprare più nessun F-35, anzi...forse vendere anche quelli già comprati...


    Indipendentemente da ciò che vuole la NATO


    E dirottare i risparmi sulla spesa per investimenti pubblici per creare lavoro o sulla spesa sociale
    Il che presuppone la permanenza nella NATO?
    Sparviero likes this.

  10. #10
    anti bufale
    Data Registrazione
    12 Jan 2011
    Messaggi
    32,086
    Mentioned
    39 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Sulle spese militari i grillini si sono distratti

    veramente nel DEF si parla di tagli alla difesa, e spero nei tagli al personale

    Visto la poca simpatia per il IV REICH per la democrazia io non taglierei troppo sulla difesa.
    Sparviero likes this.
    Europeisti????? PUPPA!!!!!!

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Perché i renzusconisti si sono "distratti" dal JA?
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 20-01-16, 11:33
  2. La scure della crisi sulle spese militari
    Di Morfeo nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-05-11, 15:36
  3. acquariofili distratti o stanchi.....
    Di kanekorso nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-08-09, 13:36
  4. alta velocita Napoli Bari : fondi distratti al nord ?
    Di uqbar nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-05-09, 16:13
  5. Senza vergogna:Rumsfeld attacca la cina sulle spese militari: "troppo alte"
    Di Zefram_Cochrane nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 06-06-05, 00:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225