User Tag List

Pagina 2 di 14 PrimaPrima 12312 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 136
Like Tree25Likes

Discussione: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

  1. #11
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    47,481
    Mentioned
    357 Post(s)
    Tagged
    23 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    8

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da L'anticristo Visualizza Messaggio
    Quindi lo stato può decidere autonomamente quanti interessi pagare!
    Ma no...
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    25,995
    Mentioned
    50 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Se lo stato offre un tasso troppo basso l'asta va deserta, non c'è denaro.....

  3. #13
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,093
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    e che vorrebbe dire?
    Quanto fa due più due?
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  4. #14
    Odiatemi pure....
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    57,022
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Lo spread riguarda i rendimenti dei mercati secondari e non direttamente quanti interessi paga lo stato sul debito, giusto per ricordarvelo.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Spread

    Quando un titolo di stato viene emesso diventa un "pacchetto" che si può vendere a un costo a terze persone. I mercati secondari sono proprio quelli in cui si rivendono i titoli già acquistati sul mercato primario, cioè all'emissione da parte dello stato italiano.
    Lo spread è appunto la differenza il costo in termini di interessi tra i valori sui mercati secondari dei titoli italiani e quelli tedeschi.
    Una cosa che in questi giorni i catastrofisti si "dimenticano" di specificare

    E' difficile capire la complessità di certe cose quando si ha bisogno di Wikipedia per comprenderne il funzionamento.

    La sintesi più corretta per definire lo spread è che esso stabilisce la solvibilità del debito pubblico di un paese. Questo è il cuore dello spread.
    Perchè? Perchè il mercato secondario o MOT è un mercato libero. Li gli investitori scelgono in base alla propria convenienza. Cosa gli conviene comperare o vendere. E come fanno queste operazioni? Le fanno in base a diversi fattori. Quindi valutano come è un paese per capire se conviene comperare i suoi titoli o meno. Se valutano che non conviene vendono.
    Questo significa che il paese per vendere i suoi titoli ne deve aumentare gli interessi per capovolgere il ragionamento degli investitori che a quel punto scambiano la sicurezza del debito, ovvero la garanzia del rimborso, con interessi più alti. Quasi l'1% di ieri dei Bot ad un anno è praticamente un record. E si può semplificare dicendo che la cosa sia inversamente proporzionale: più sei un paese che da garanzie agli investitori e meno interessi pagherai a chi ti presta i suoi soldi. E meno garanzie dai sul debito e più interessi alti paghi.
    Lo spread? Lo spread semplicemente prende atto di queste operazioni, non le inventa, non le prevede, le certifica dopo che sono accadute.
    robert jordan and Dav. c. G. like this.
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  5. #15
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,093
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da L'anticristo Visualizza Messaggio
    Quindi lo stato può decidere autonomamente quanti interessi pagare!
    Da cosa lo deduci?
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  6. #16
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    19,587
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da Dirty Harry Visualizza Messaggio
    Quanto fa due più due?
    a casa mia 4, a casa tua o marximiliano direi che non lo so.

  7. #17
    SuperMod
    Data Registrazione
    06 Sep 2013
    Messaggi
    42,218
    Mentioned
    164 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da Marximiliano Visualizza Messaggio
    Lo spread riguarda i rendimenti dei mercati secondari e non direttamente quanti interessi paga lo stato sul debito, giusto per ricordarvelo.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Spread

    Quando un titolo di stato viene emesso diventa un "pacchetto" che si può vendere a un costo a terze persone. I mercati secondari sono proprio quelli in cui si rivendono i titoli già acquistati sul mercato primario, cioè all'emissione da parte dello stato italiano.
    Lo spread è appunto la differenza del costo in termini di interessi tra i valori sui mercati secondari dei titoli italiani e quelli tedeschi.
    Una cosa che in questi giorni i catastrofisti si "dimenticano" di specificare
    ma secondo te ... se un investitore vuole acquistare i titoli di nuova emissione, lo farà con un rendimento inferiore o perlomeno uguale a quelli quotati sul secondario?
    Le plus grand soin d’un bon gouvernement devrait être d’habituer peu à peu les peuples à se passer de lui.

  8. #18
    Odiatemi pure....
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    57,022
    Mentioned
    36 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    19

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    La Borsa italiana da metà maggio quando ormai era chiaro che governo avremmo avuto, ha perso il 16%.
    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.

    Divergevano due strade in un bosco, ed io...io presi la meno battuta, e di qui tutta la differenza è venuta.

  9. #19
    Sagittarius A
    Data Registrazione
    09 Jun 2015
    Località
    Alpha Tauri A
    Messaggi
    18,093
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    a casa mia 4, a casa tua o marximiliano direi che non lo so.
    E allora se lo sai puoi anche capire il ragionamento. Se sai fare una somma da prima elementare ci puoi arrivare, e se non ci vuoi arrivare e fare domande cretine la pessima figura la fai solo tu.

    Te capi?
    "Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango." Cooper (Interstellar).

  10. #20
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    19,587
    Mentioned
    32 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Lo spread riguarda i mercati secondari e non quanto paga lo stato sul debito

    Citazione Originariamente Scritto da Dirty Harry Visualizza Messaggio
    E allora se lo sai puoi anche capire il ragionamento. Se sai fare una somma da prima elementare ci puoi arrivare, e se non ci vuoi arrivare e fare domande cretine la pessima figura la fai solo tu.

    Te capi?
    un non ragionamento è difficile da capire.
    lo puoi spiegare te, ovviamente, invece che intervenire sul nulla.

 

 
Pagina 2 di 14 PrimaPrima 12312 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Non temiamo né lo spread né i mercati!
    Di Tiresia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 175
    Ultimo Messaggio: 02-10-18, 15:39
  2. Non temiamo ne lo spread ne i mercati
    Di Tiresia nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-09-18, 22:30
  3. Ma perchè lo spread non si muove?Lo spread non si muove
    Di IOSPERO nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 28-01-18, 19:23
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-07-09, 23:25
  5. Aeroporti "secondari"
    Di signornicola nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-07-04, 16:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225