User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2015
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale" - La Nuova Bussola Quotidiana
    Dopo le parole del sinodo sulle "pastorali omosessuali" che puntino all'ascolto empatico e sulla necessità di maggiori riflessioni antropologiche sulla sessualità, viene da chiedersi dove sia finito il metodo scelto da Cristo per incontrare l'uomo. A spiegarlo è un giovane cantante di X-Factor che dopo aver ricevuto una rivelazione da Gesù ha abbandonato il peccato omoerotico.
    Sarebbe bello poter chiedere direttamente a Gesù Cristo che cosa ne pensa della sua Chiesa quando scrive che «questioni relative al corpo, all’affettività e alla sessualità...hanno bisogno di una più approfondita elaborazione antropologica, teologica e pastorale, da realizzare nelle modalità e ai livelli più convenienti, da quelli locali a quello universale». E che occorre una pastorale per omosessuali che punti «sull’ascolto empatico, l’accompagnamento e il discernimento».

    Non è che dal Vangelo non si capisca che il metodo di Cristo e della sua Chiesa non è mai stato questo (piuttosto che perdersi in discorsi complicati Lui e gli apostoli preferivano con poche parole richiamare l'uomo a Dio), però una conferma, una parola chiara da Lui in questo momento di confusione sarebbero certamente un conforto. Ma forse il Signore lo sa se nella sua immensa misericordia ha usato un giovane convertito per ribadire al mondo cosa sia la proposta cristiana.

    Il suo nome è Mattehew Grech, cantante rap concorrente dell’ “X Factor” maltese, le cui parole hanno turbato così tanto il pubblico educato ad accettare unicamente il politicamente corretto (che la realtà fa troppo male) da portare non solo la produzione del programma tv ma perfino il governo maltese a prendere le distanze da lui. Ma che cosa ha detto Grech di tanto pericoloso da fare il giro del mondo? Forse che crede in Dio? Figurarsi. Forse che è religioso? No di certo, che queste cose sono ben accetta dalla spiritualità modaiola del dio "fai-da-te”.

    Il giovane nel video di presentazione del programma ha invece raccontato che «vivevo uno stile di vita omosessuale ma poi ho trovato Dio. Per un lungo periodo di tempo smisi di seguire le mie passioni per andare dietro a Gesù», sottolineando che certo «ci può essere amore tra due uomini e due donne, sì, ma solo nell’amicizia. Il resto è peccato». Chiaramente l'ultima parola, che ricorda che Dio non è riducibile alle voglie umane, ha destato indignazione, portando l’esecutivo del paese a ricordare che «mentre il governo condanna tutti questi commenti omofobi, trasmettere questo messaggio senza mettere in evidenza i danni causati dalla terapia riparativa è dannoso». Peccato che qui di terapie riparative non si parli affatto.

    Infatti Grech è cambiato su richiesta diretta da parte di Dio. Un po’ come quando il giovane ricco, alla domanda “che cosa devo fare per avere la vita eterna?” si sentì rispondere: “Vendi tutto quello che hai e seguimi!”. Nel filmato il cantante chiarisce che era già «una persona abbastanza spirituale, stavo cercando la verità per la mia vita». Così, vedendo il cuore sincero del giovane, il Signore gli ha voluto rispondere con la sua grazia: «Ebbi una rivelazione personale su chi è Gesù Cristo e ho deciso di seguirLo, di dargli tutta la mia vita», perché «è così reale nella mia vita che vale la pena lasciare ogni cosa per conoscerLo meglio». Queste parole sono molto eloquenti perché fanno capire che la proposta d'amore di Gesù (e quindi della Chiesa) non è solo un comportamento da mutare, un comando particolare, un dialogo, un compromesso, ma una vita radicalmente nuova. Dio vuole l'uomo felice, perciò gli chiede di vivere insieme a Lui un'esistenza nella sua volontà, il che esclude ogni forma di peccato vissuto come norma.

    È questo che la Chiesa dovrebbe proporre, Gesù Cristo e la comunione di vita con Lui, non dei pezzi, non un po' di fede e un po' di mondo, non un dibattito. E dovrebbe farlo senza preoccuparsi della risposta, perché l'alternativa è lasciare che l’uomo viva schiavo dei propri beni o vizi finiti. Come fu per il giovane ricco, che se ne andò triste avendo deciso di non seguire Cristo perché era troppo attaccato a ciò che possedeva. Certo, il Signore deve aver sofferto per quel rifiuto, ma non per questo prese in giro il giovane mentendogli sul fatto che sarebbe potuto essere felice anche continuando a gestire la sua vita come voleva.

    Perciò, pensando alle parole del sinodo sul dialogo e sull’ascolto di chi ha visioni differenti, necessari a cammini pastorali destinati a coloro che non cercano la Chiesa per assimilarsi a Cristo ma per presentarle le proprie idee e pretese, non viene in mente nulla di cristiano. Né tanto meno può esserlo la divisione fra dottrina, verità, magistero e pastorale, dove teoricamente la prima non cambia ma nella prassi viene dimenticata.

    Non a caso Grech ricorda l’incontro con Gesù così: «Dopo aver trovato la mia fede in Cristo, ho apprezzato l’ordine che Dio ha creato», come «ha creato il matrimonio tra uomo e donna» per cui «tutto ciò che esce dal contesto del matrimonio non è la volontà di Dio, e quindi rientra nella categoria del peccato…L'amore sessuale è riservato solo all'uomo e alla donna sposati in Cristo. Questo messaggio non è indirizzato a coloro che non vogliono Dio nella loro vita. Questo messaggio è indirizzato a coloro che desiderano camminare nella giustizia di Dio». Perché, che piaccia o no, Dio non mente ai suoi figli abbandonandoli alla menzogna piuttosto di tenerseli vicini, ma si propone e ripropone continuamente senza mezzi termini. E poi li lascia liberi.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    -
    Data Registrazione
    29 Oct 2016
    Località
    "Antica Dodecapoli" (xxx) . <Presso la Via degli Alcioni.>
    Messaggi
    446
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    A tentare di cavarci qualcosa, da questa presunta vicenda, si potrebbe considerare che le relazioni omosessuali ridotte a stile sono inadeguate, che la autentica figura di Gesù non è storica, non è una persona reale che si sostituisce alle altre reali, che quale modello ideale il Cristo può esser rappresentato anche prima esteriormente in un compagno omosessuale, che ovviamente i rapporti omosessuali non separano ma semmai avvicinano alla congiunzione eterosessuale, che questa è unica ed insostituibile e quand'anche fosse poligamica è fortemente vissuta secondo logica, assoluta od anche relativa appunto, di coppia, mentre la pratica omosessuale non ha questa prerogativa, motivo di più ma non essenziale per non scambiare le persone reali per quelle ideali; infatti il cristianesimo è un monoteismo, che ha scopo di recar vantaggi alla vita, non di occultarne i fatti ed anzi di aiutare a renderli chiari se necessario, ma questo non significa invasione pubblica ai danni di sfera privata neppure privata ai danni di pubblica; e se qualcuno costretto a finger di aver copulato con l'icona di un gesùcristo, fosse di apparenze palestinesi tanto care ai maniaci in ambienti cattolici o di altre, bisogna capire che è accaduta violenza; altrimenti tanto teatro orrifico se inutile è una offesa alla dignità della intelligenza.

    Sembra che la dichiarazione diretta della persona di cui si dice nel link non indichi un abbandono di piaceri omosessuali, ma lasci trapelare un godimento reale di essi senza separazioni religiose abbandonando gli inutili atteggiamenti e soprattutto consegnandosi alle inevitabili maggiori conoscenze, attraverso omosessualità, del senso delle immaginazioni eterosessuali.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2015
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    "è un monoteismo, che ha scopo di recar vantaggi alla vita, non di occultarne i fatti ed anzi di aiutare a renderli chiari se necessario," ed applicare la correzione fraterna

  4. #4
    -
    Data Registrazione
    29 Oct 2016
    Località
    "Antica Dodecapoli" (xxx) . <Presso la Via degli Alcioni.>
    Messaggi
    446
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    Citazione Originariamente Scritto da Saburosakai Visualizza Messaggio
    "è un monoteismo, che ha scopo di recar vantaggi alla vita, non di occultarne i fatti ed anzi di aiutare a renderli chiari se necessario," ed applicare la correzione fraterna
    Questo genere di risposte è intrinsecamente manchevole data esigenza naturale ed ovvia della vita di non recar avvilimento o difficoltà alla vita.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2015
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    la correzione è fraterna è sempre doverosa poichè se lasci tuo fratello nell' errore ne diventi il complice ed il carnefice

  6. #6
    -
    Data Registrazione
    29 Oct 2016
    Località
    "Antica Dodecapoli" (xxx) . <Presso la Via degli Alcioni.>
    Messaggi
    446
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    Citazione Originariamente Scritto da Saburosakai Visualizza Messaggio
    la correzione è fraterna è sempre doverosa poichè se lasci tuo fratello nell' errore ne diventi il complice ed il carnefice
    Questo genere di precetti senza che i contesti ne siano specificati o intuibili è inadeguato o contraddittorio.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2015
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Matthew Grech: "Così Gesù mi ha rivelato l'errore della vita omosessuale"

    Citazione Originariamente Scritto da PhyroSphera Visualizza Messaggio
    Questo genere di precetti senza che i contesti ne siano specificati o intuibili è inadeguato o contraddittorio.
    vale per ogni contesto

 

 
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-03-14, 22:07
  2. Il governo "nipote" e le mirabilie dell'inciucio rivelato.
    Di MrBojangles nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 30-09-13, 22:13
  3. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-06-12, 13:28
  4. Rivelato il "Progetto israeliano"
    Di Unghern Kahn nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-09, 18:27
  5. Matthew Fox è uguale ad Adam Sandler?
    Di Gerry nel forum Fondoscala
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 05-09-09, 01:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225