User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
Like Tree9Likes
  • 3 Post By MarcoRossi
  • 2 Post By Marximiliano
  • 1 Post By adry571
  • 1 Post By Child44
  • 2 Post By Lawrence d'Arabia

Discussione: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

  1. #1
    Forumista junior
    Data Registrazione
    06 Oct 2018
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Le politiche di contrasto all'immigrazione illegale incontrollata hanno portato a un netto calo degli arrivi negli ultimi mesi, in particolare:
    • da giugno gli sbarchi in Italia sono diminuiti di circa ¾;
    • diminuzione del numero di persone morte nel Mediterraneo centrale negli ultimi mesi;
    • i flussi si sono spostati nel Mediterraneo occidentale, verso la Spagna dove il numero dei morti circa quadruplica rispetto all'anno scorso, nonostante le ONG possano agire liberamente;
    • complessivamente i morti nel Mediterraneo diminuiscono parecchio rispetto al 2017.


    L'aumento dei morti sulla rotta spagnola prova che la presenza delle navi di salvataggio delle ONG non basta a salvare vite, perché questo sistema migratorio è per sua natura pericolosissimo: gestito da ramificate organizzazioni internazionali, operato da persone senza scrupoli. Avviene in modo frenetico, confuso, incontrollato, contro ogni buona norma di sicurezza.
    Secondo me, l'unico approccio che ci può essere con questo tipo di migrazioni consiste nel bloccarle.
    Colpisce il fatto che niente appaia sui giornali italiani di questi fatti. Anzi si continua ad alimentare la mitologia che le stragi aumentino, o più furbescamente “il tasso di mortalità aumenta”.
    Alcuni media migrazionisti hanno un ruolo di primo piano in questa opera di disinformazione, in particolare si segnalano Avvenire e Repubblica, ma anche Rai3.
    Due esempi di evidenti bugie.
    Rai 3 Mondo delle 6.50 del 15.11.2018 al minuto 15 cita la testata online tedesca Doitsche Welle che dice testualmente che anche se il numero di arrivi di migranti è al minimo storico, “... il numero di morti in mare è cresciuto.”
    Avvenire del 07.11.2018, articolo di Nello Scavo, che nel commentare che i morti nel Mediterraneo nel 2018 sono arrivati a 2.000, afferma testualmente che “...la ridotta capacità di soccorsi e l’espulsione delle navi umanitarie non ha fatto altro che aumentare le stragi. “
    Affermazioni che stridono con i dati che ho fornito sopra e che possono essere controllati da tutti su missing migrants project dell'IOM.
    Il livello di falsità della propaganda migrazionista fa capire che c'è altro di molto più grosso, non il mero business dell'accoglienza, sul quale operano molte cooperative “politicamente orientate” ed organizzazioni cattoliche.
    C'è una precisa volontà di sollevare la pietà delle persone per giustificare qualsiasi livello di immigrazione.
    Il melting pot è il progetto. Il meticciato. Un nuovo popolo mondiale, di cui la globalizzazione ha disperato bisogno. Mercati mondiali, un governo mondiale, un unico popolo mondiale.
    Ce lo spiega candidamente Eugenio Scalfari.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    57,114
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    591 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Cercare di "sensibilizzare" la gente sul numero di morti in mare facendo intendere che sono aumentati quando invece sono diminuiti è un vero e proprio atto di sciacallaggio mediatico
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    48,812
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    163 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoRossi Visualizza Messaggio
    Le politiche di contrasto all'immigrazione illegale incontrollata hanno portato a un netto calo degli arrivi negli ultimi mesi, in particolare:
    • da giugno gli sbarchi in Italia sono diminuiti di circa ¾;
    • diminuzione del numero di persone morte nel Mediterraneo centrale negli ultimi mesi;
    • i flussi si sono spostati nel Mediterraneo occidentale, verso la Spagna dove il numero dei morti circa quadruplica rispetto all'anno scorso, nonostante le ONG possano agire liberamente;
    • complessivamente i morti nel Mediterraneo diminuiscono parecchio rispetto al 2017.


    L'aumento dei morti sulla rotta spagnola prova che la presenza delle navi di salvataggio delle ONG non basta a salvare vite, perché questo sistema migratorio è per sua natura pericolosissimo: gestito da ramificate organizzazioni internazionali, operato da persone senza scrupoli. Avviene in modo frenetico, confuso, incontrollato, contro ogni buona norma di sicurezza.
    Secondo me, l'unico approccio che ci può essere con questo tipo di migrazioni consiste nel bloccarle.
    Colpisce il fatto che niente appaia sui giornali italiani di questi fatti. Anzi si continua ad alimentare la mitologia che le stragi aumentino, o più furbescamente “il tasso di mortalità aumenta”.
    Alcuni media migrazionisti hanno un ruolo di primo piano in questa opera di disinformazione, in particolare si segnalano Avvenire e Repubblica, ma anche Rai3.
    Due esempi di evidenti bugie.
    Rai 3 Mondo delle 6.50 del 15.11.2018 al minuto 15 cita la testata online tedesca Doitsche Welle che dice testualmente che anche se il numero di arrivi di migranti è al minimo storico, “... il numero di morti in mare è cresciuto.”
    Avvenire del 07.11.2018, articolo di Nello Scavo, che nel commentare che i morti nel Mediterraneo nel 2018 sono arrivati a 2.000, afferma testualmente che “...la ridotta capacità di soccorsi e l’espulsione delle navi umanitarie non ha fatto altro che aumentare le stragi. “
    Affermazioni che stridono con i dati che ho fornito sopra e che possono essere controllati da tutti su missing migrants project dell'IOM.
    Il livello di falsità della propaganda migrazionista fa capire che c'è altro di molto più grosso, non il mero business dell'accoglienza, sul quale operano molte cooperative “politicamente orientate” ed organizzazioni cattoliche.
    C'è una precisa volontà di sollevare la pietà delle persone per giustificare qualsiasi livello di immigrazione.
    Il melting pot è il progetto. Il meticciato. Un nuovo popolo mondiale, di cui la globalizzazione ha disperato bisogno. Mercati mondiali, un governo mondiale, un unico popolo mondiale.
    Ce lo spiega candidamente Eugenio Scalfari.
    sono dei delinquenti. puntano a far miliardi con il commercio della carne umana , come i negrieri di buona memoria. ma per farlo in santa pace hanno necessità assoluta di avere una copertura mediatica, che propini al popolo ignaro una sequela di menzogne da far paura.

    qui ci sono in gioco per alcuni MILIARDI, per altri , oltre ai soldi , l'obiettivo di una umanità massificata, e per questo molto più controllabile.

    questi sono pazzi scatenati bisogna far di tutto perchè non prevalgano

  4. #4
    Super Troll
    Data Registrazione
    22 Sep 2009
    Località
    scomparsa
    Messaggi
    92,288
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    470 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoRossi Visualizza Messaggio
    Le politiche di contrasto all'immigrazione illegale incontrollata hanno portato a un netto calo degli arrivi negli ultimi mesi, in particolare:
    • da giugno gli sbarchi in Italia sono diminuiti di circa ¾;
    • diminuzione del numero di persone morte nel Mediterraneo centrale negli ultimi mesi;
    • i flussi si sono spostati nel Mediterraneo occidentale, verso la Spagna dove il numero dei morti circa quadruplica rispetto all'anno scorso, nonostante le ONG possano agire liberamente;
    • complessivamente i morti nel Mediterraneo diminuiscono parecchio rispetto al 2017.


    L'aumento dei morti sulla rotta spagnola prova che la presenza delle navi di salvataggio delle ONG non basta a salvare vite, perché questo sistema migratorio è per sua natura pericolosissimo: gestito da ramificate organizzazioni internazionali, operato da persone senza scrupoli. Avviene in modo frenetico, confuso, incontrollato, contro ogni buona norma di sicurezza.
    Secondo me, l'unico approccio che ci può essere con questo tipo di migrazioni consiste nel bloccarle.
    Colpisce il fatto che niente appaia sui giornali italiani di questi fatti. Anzi si continua ad alimentare la mitologia che le stragi aumentino, o più furbescamente “il tasso di mortalità aumenta”.
    Alcuni media migrazionisti hanno un ruolo di primo piano in questa opera di disinformazione, in particolare si segnalano Avvenire e Repubblica, ma anche Rai3.
    Due esempi di evidenti bugie.
    Rai 3 Mondo delle 6.50 del 15.11.2018 al minuto 15 cita la testata online tedesca Doitsche Welle che dice testualmente che anche se il numero di arrivi di migranti è al minimo storico, “... il numero di morti in mare è cresciuto.”
    Avvenire del 07.11.2018, articolo di Nello Scavo, che nel commentare che i morti nel Mediterraneo nel 2018 sono arrivati a 2.000, afferma testualmente che “...la ridotta capacità di soccorsi e l’espulsione delle navi umanitarie non ha fatto altro che aumentare le stragi. “
    Affermazioni che stridono con i dati che ho fornito sopra e che possono essere controllati da tutti su missing migrants project dell'IOM.
    Il livello di falsità della propaganda migrazionista fa capire che c'è altro di molto più grosso, non il mero business dell'accoglienza, sul quale operano molte cooperative “politicamente orientate” ed organizzazioni cattoliche.
    C'è una precisa volontà di sollevare la pietà delle persone per giustificare qualsiasi livello di immigrazione.
    Il melting pot è il progetto. Il meticciato. Un nuovo popolo mondiale, di cui la globalizzazione ha disperato bisogno. Mercati mondiali, un governo mondiale, un unico popolo mondiale.
    Ce lo spiega candidamente Eugenio Scalfari.
    i pennivendoli non dicono il vero, allora aveva ragione qualcuno che lo diceva qualche giorno fa...
    Lawrence d'Arabia likes this.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    28 May 2018
    Messaggi
    13,967
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoRossi Visualizza Messaggio
    C'è una precisa volontà di sollevare la pietà delle persone per giustificare qualsiasi livello di immigrazione.
    pietà non ce n'è più , nemmeno a pagarla.
    nemmeno tra i più umili e genuflessi lecchini della falcemartello, che anzi sono diventati i più feroci razzisti, incattiviti da vent'anni di menzogne del compagno dalema... (vedasi il famoso filmato intervista ai partigiani bolognesi che parlano di lanciafiamme e annegamenti mentre giocano a carte).

    ...Ce lo spiega candidamente Eugenio Scalfari.
    dello schifoso ne ho lette solo due righe, poi sono saltato subito ai commenti, e devo dire che la gente sta finalmente rinsavendo:


    yiam
    Accidenti un vero e proprio manifesto della nuova razza. Alla faccia del piano Kalergi!

    303 giorni fa
    alessandro demontis
    oltre che offensivo, pure insensato... sembra quasi un articolo commissionato.

    303 giorni fa
    day ros
    Questo articolo è delirio puro. A cominciare dallo sconclusionato discorso sulla deriva dei continenti, che non si sa bene cosa centri con la conclusione, dove si parla di un "compito della sinistra" nel perseguire un fantasioso meticciato. Come se le culture si mischiassero facilmente, quando da un millennio e mezzo l'islam si contrappone a ogni altra cultura e cerca di sostituirla.
    Comunque è triste, il compito della sinistra è passato da quello di aiutare le classi povere a quello di favorire delle strane ingegnerie sociali, non si sa a beneficio di chi. Davvero, delirio puro.
    RispondiCondividi30

    460 giorni fa
    alessia543
    Fanatismo sconclusionato. Possiamo metterlo vicino alle farneticazioni hitleriane sul reich millenario.
    È sufficiente sostituire “ariano” con “meticcio” e il “Mein Kampf” torna d’attualità.

    463 giorni fa
    mivel9
    Nella futura Pangea globale scompariranno gli stati, le identità nazionali e culturali saranno riassorbite, mangeremo tutti lo stesso cibo sintetico ricavato dai rifiuti e venereremo tutti la grande Eva africana nostra progenitrice. La storia sarà abolita in quanto speculazione improduttiva. Scalfari non ci sarà più, ma nell'ultimo giaciglio sotto al mausoleo a lui dedicato ubicato accanto a quello della Boldrini avrà un sorriso di soddisfazione.
    Sparviero likes this.
    MIGA MakeItalyGreatAgain (Fai l'Italia Grande Ancora)
    Ciufetti Conte is unfit
    Gabbanella mostra in tv le bandiere naziste col simbolo del Partito Debosciati al posto della svastica.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    48,812
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    163 Post(s)
    Tagged
    11 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    Citazione Originariamente Scritto da Child44 Visualizza Messaggio
    pietà non ce n'è più , nemmeno a pagarla.
    nemmeno tra i più umili e genuflessi lecchini della falcemartello, che anzi sono diventati i più feroci razzisti, incattiviti da vent'anni di menzogne del compagno dalema... (vedasi il famoso filmato intervista ai partigiani bolognesi che parlano di lanciafiamme e annegamenti mentre giocano a carte).



    dello schifoso ne ho lette solo due righe, poi sono saltato subito ai commenti, e devo dire che la gente sta finalmente rinsavendo:
    e c'è gentaglia, degli accoglioni allo stato puro, che buttano ogni giorno due euro per comprare questa feccia di giornale.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Jul 2009
    Messaggi
    21,699
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Cosa cambia per le migrazioni nel Mediterraneo e le bugie dei giornali

    utente 404 and Sparviero like this.
    "Non abbiamo l'unione sociale ma solo quella economica e finanziaria. Finchè non capiamo questo, non capiremo perché i populisti hanno tanto successo!". Gabriele Zimmer
    Gratteri: "L'Ue è una prateria per le mafie"

 

 

Discussioni Simili

  1. Cosa prevede il patto Onu sulle migrazioni che non piace a Trump e Orban
    Di fante di denari nel forum Politica Europea
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 01-10-18, 16:36
  2. giornali fascisti,e giornali comunisti
    Di filos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-10-11, 10:54
  3. Berlusconi: sui giornali solo bugie
    Di grandpa nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 10-09-09, 19:08
  4. Migrazioni di massa nel mondo contemporaneo
    Di carlomartello nel forum Conservatorismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-06-09, 12:21
  5. Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 30-07-07, 23:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226