User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    36,951
    Mentioned
    157 Post(s)
    Tagged
    6 Thread(s)

    Predefinito Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori

    Salvini, uno per provincia. Di Maio, non c'entrano una ceppa.



    NAPOLI - Salvini, serve un termovalorizzatore per ogni provincia. "Occorre il coraggio di dire che serve un termovalorizzatore per ogni provincia perché se produci rifiuti li devi smaltire". Lo ha detto Matteo Salvini, ministro dell'Interno, a Napoli per il Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza. "A metà gennaio va in manutenzione l'unico termovalorizzatore della regione - ha affermato - è in pratica una emergenza annunciata". "C'è veramente una incapacità folle - ha aggiunto - dall'emergenza del 2008 siamo tornati indietro, ma nessun miglioramento".

    Di Maio, gli inceneritori non c'entrano una ceppa. "Quando si viene in Campania e si parla di terra dei fuochi si dovrebbero tener presenti la storia e le difficoltà di questo popolo. La terra dei fuochi è un disastro legato ai rifiuti industriali (provenienti da tutta Italia) non a quelli domestici. Quindi gli inceneritori non c'entrano una beneamata ceppa e tra l'altro non sono nel contratto di Governo". Lo scrive su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio che fa riferimento, senza citarlo, a quanto affermato da Matteo Salvini sui rifiuti in Campania.

    Costa, termovalorizzatore è fallimento del ciclo dei rifiuti. "Quando arriva l'inceneritore, o termovalorizzatore, il ciclo dei rifiuti è fallito". Lo ha detto in una nota il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, dopo che Salvini ha proposto un impianto per ogni provincia della Campania. "Stiamo lavorando - ha aggiunto - ogni giorno per portare l'Italia, e non solo la Terra dei Fuochi, fuori dall'ormai cronico ritardo nella gestione del ciclo dei rifiuti. Riduzione, riuso, recupero, riciclo, sono le quattro R che devono diventare un mantra per tutti. Chi non è in sintonia con queste direttrici vive in un'epoca passata".

    M5S, in contratto esclusa costruzione inceneritori. "Sia il Contratto di Governo che punta al superamento degli inceneritori non a costruirne di nuovi, che i numeri della produzione dei rifiuti in Campania e lo stato d'avanzamento della raccolta differenziata nella Regione, escludono industrialmente la realizzazione di nuovi impianti incenerimento". E' quanto si legge in una nota dei parlamentari del Movimento 5 Stelle della Commissione Ambiente della Camera con la capogruppo Ilaria Fontana.

    De Magistris, Salvini fra i responsabili dell'emergenza. ''Ricorderei a Salvini che ha sostenuto un Governo, quello Berlusconi, che è stato tra i principali responsabili dell'emergenza rifiuti. Credo che si debba lavorare con spirito di leale collaborazione senza fare battaglie di religione o i professorini e credo che realizzare un termovalorizzatore in ogni angolo della Campania non sia la risposta''. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha replicato alle parole del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Il sindaco ha inoltre sottolineato che ''di quell'emergenza rifiuti il Comune di Napoli paga anche la calamità finanziaria perché il debito del Comune è così alto anche a causa di quell'emergenza''.

    Salvini, facciamo gestire rifiuti a camorra? "Io sono per costruire e non per i no, perché con i no non si va da nessuna parte. Questo vale soprattutto per gli enti locali, penso a tutti quei sindaci e alla stessa regione Campania che ha sempre detto no, no, no e i rifiuti cosa facciamo? Li facciamo gestire alla camorra?". Lo ha detto il ministro degli interni Matteo Salvini rispondendo a Napoli ai cronisti che gli chiedevano della replica di Luigi Di Maio alla sua proposta di un termovalorizzatore in ogni provincia in Campania.

    Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori - Rifiuti & Riciclo - ANSA.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Apr 2017
    Messaggi
    4,247
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori

    Citazione Originariamente Scritto da the fool Visualizza Messaggio
    Salvini, uno per provincia. Di Maio, non c'entrano una ceppa.



    NAPOLI - Salvini, serve un termovalorizzatore per ogni provincia. "Occorre il coraggio di dire che serve un termovalorizzatore per ogni provincia perché se produci rifiuti li devi smaltire". Lo ha detto Matteo Salvini, ministro dell'Interno, a Napoli per il Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza. "A metà gennaio va in manutenzione l'unico termovalorizzatore della regione - ha affermato - è in pratica una emergenza annunciata". "C'è veramente una incapacità folle - ha aggiunto - dall'emergenza del 2008 siamo tornati indietro, ma nessun miglioramento".

    Di Maio, gli inceneritori non c'entrano una ceppa. "Quando si viene in Campania e si parla di terra dei fuochi si dovrebbero tener presenti la storia e le difficoltà di questo popolo. La terra dei fuochi è un disastro legato ai rifiuti industriali (provenienti da tutta Italia) non a quelli domestici. Quindi gli inceneritori non c'entrano una beneamata ceppa e tra l'altro non sono nel contratto di Governo". Lo scrive su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio che fa riferimento, senza citarlo, a quanto affermato da Matteo Salvini sui rifiuti in Campania.

    Costa, termovalorizzatore è fallimento del ciclo dei rifiuti. "Quando arriva l'inceneritore, o termovalorizzatore, il ciclo dei rifiuti è fallito". Lo ha detto in una nota il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, dopo che Salvini ha proposto un impianto per ogni provincia della Campania. "Stiamo lavorando - ha aggiunto - ogni giorno per portare l'Italia, e non solo la Terra dei Fuochi, fuori dall'ormai cronico ritardo nella gestione del ciclo dei rifiuti. Riduzione, riuso, recupero, riciclo, sono le quattro R che devono diventare un mantra per tutti. Chi non è in sintonia con queste direttrici vive in un'epoca passata".

    M5S, in contratto esclusa costruzione inceneritori. "Sia il Contratto di Governo che punta al superamento degli inceneritori non a costruirne di nuovi, che i numeri della produzione dei rifiuti in Campania e lo stato d'avanzamento della raccolta differenziata nella Regione, escludono industrialmente la realizzazione di nuovi impianti incenerimento". E' quanto si legge in una nota dei parlamentari del Movimento 5 Stelle della Commissione Ambiente della Camera con la capogruppo Ilaria Fontana.

    De Magistris, Salvini fra i responsabili dell'emergenza. ''Ricorderei a Salvini che ha sostenuto un Governo, quello Berlusconi, che è stato tra i principali responsabili dell'emergenza rifiuti. Credo che si debba lavorare con spirito di leale collaborazione senza fare battaglie di religione o i professorini e credo che realizzare un termovalorizzatore in ogni angolo della Campania non sia la risposta''. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha replicato alle parole del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Il sindaco ha inoltre sottolineato che ''di quell'emergenza rifiuti il Comune di Napoli paga anche la calamità finanziaria perché il debito del Comune è così alto anche a causa di quell'emergenza''.

    Salvini, facciamo gestire rifiuti a camorra? "Io sono per costruire e non per i no, perché con i no non si va da nessuna parte. Questo vale soprattutto per gli enti locali, penso a tutti quei sindaci e alla stessa regione Campania che ha sempre detto no, no, no e i rifiuti cosa facciamo? Li facciamo gestire alla camorra?". Lo ha detto il ministro degli interni Matteo Salvini rispondendo a Napoli ai cronisti che gli chiedevano della replica di Luigi Di Maio alla sua proposta di un termovalorizzatore in ogni provincia in Campania.

    Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori - Rifiuti & Riciclo - ANSA.it
    Come no, le quattro R. Intanto, nella migliore delle ipotesi, i rifiuti di Napoli vanno nelle altre provincie. Comunque strana la proposta, 1 a provincia. E' che alcune provincie sono più piccole di un comune di Napoli.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Mar 2016
    Messaggi
    14,219
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori

    Autoncesura?

  4. #4
    bannata per antifascismo
    Data Registrazione
    08 Nov 2016
    Località
    Italia nord-occidentale e Francia meridionale
    Messaggi
    5,215
    Mentioned
    85 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Lite fra Salvini e Di Maio sui termovalorizzatori

    A Ferrara riciclano l'85% dei rifiuti e ci guadagnano dei soldi.

 

 

Discussioni Simili

  1. Eugenio Scalfari: "Tra Salvini e Di Maio scelgo Di Maio".
    Di Spiloz nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 07-03-18, 18:57
  2. Dies IREN, incontro pubblico sui termovalorizzatori
    Di Leviathan nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 23-09-12, 15:09
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-07, 14:44
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-07, 14:43
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-07, 14:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226