User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Ultima modifica di Bèrghem; 03-09-10 alle 01:41
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Festa dei Veneti 2010

    3-4-5 settembre 2010 a Cittadella (PD)





    FESTA DEI VENETI, 7° edizione: torna anche quest'anno a Cittadella (PD) la grande Festa dei Veneti, il più grande Evento dedicato interamente alla cultura, storia e identità veneta, apolitico e apartitico, organizzato dall'Associazione Veneto Nostro - Raixe Venete.

    L'edizione di quest'anno sarà dedicata al plebiscito del 1866 e ai 150 anni di "unità" d'Italia. DOMENICA 5 settembre sarà allestito un grande stand ove verrà ricostruito il seggio elettorale con le stesse modalità di voto di quando, il 21 e 22 ottobre 1866, i veneti vennero chiamati a votare per l'annessione al regno d'Italia. Verranno mostrati i condizionamenti psicologici messi in atto per pilotare il voto, evidenziandone l'assoluta mancanza di democrazia: basti pensare ad esempio che ogni elettore, dopo aver pronunciato le proprie generalità davanti un gendarme e a funzionari piemontesi, doveva riporre il proprio voto in maniera palese nell'urna del Sì o in quella del No, un voto non proprio libero e segreto...

    Per l'occasione, verrà data a tutti i partecipanti la possibilità di votare per l'annessione così come fecero i nostri predecessori.

    In previsione dei festeggiamenti per i "150 anni" del prossimo anno, i Veneti potranno così capire e riflettere su come avvenne l'annessione del Veneto all'Italia e, soprattutto, sulle conseguenze che questa portò alla nostra gente, prima fra tutte la grande emigrazione veneta nel mondo.


    TRE GIORNI DI EVENTI: la Festa dei Veneti si svolgerà da venerdì 3 a domenica 5 settembre secondo il seguente programma

    VENERDI’ 3: nella piazza centrale di Cittadella (o in caso di maltempo presso la sala Torre di Malta) dalle ore 20.30 si terrà il convegno “Dal Plebiscito del 1866 al futuro del Veneto”, una serata per riflettere e conoscere tutti i retrescena del plebiscito che portò all'annessione del Veneto all'Italia, ma anche per discutere, assieme ad importanti relatori ed ospiti, sul futuro del Veneto.

    SABATO 4:
    sarà una serata dedicata in particolar modo ai giovani, con la “Festa del Spritz veneto!”. In piazza a Cittadella, in centro storico, si esibirà fra gli altri Herman Medrano, cantante sempre più conosciuto fra i giovani veneti, con musica Rap in lingua veneta.

    DOMENICA 5: sarà la giornata più importante e ricca di eventi. Fin dalla mattina saranno allestiti in tutto il centro storico di Cittadella più di 100 gazebo di espositori con prodotti tipici del nostro territorio, mestieri veneti, associazioni culturali e di volontariato e molto altro ancora. Dalle ore 12 sarà attivo un rifornitissimo stand gastronomico e dalle ore 14 inizieranno gli spettacoli in piazza. Fra i tanti eventi sul palco verrà riproposto come per le ultime edizioni l’Inno Nazionale del Popolo Veneto, accompagnato dall'alzabandiera veneta. Gli spettacoli si terranno in Piazza Pierobon nel cuore di Cittadella e dureranno fino alle ore 23.00 circa.

    L’ORGANIZZAZIONE e I PATROCINI:
    la Festa dei Veneti è un Evento organizzato dalla nostra Associazione culturale Veneto Nostro – Raixe Venete, in collaborazione con il Coordinamento Associazioni Venete CAV che conta attualmente 52 gruppi ed associazioni partecipanti. Sostengono l’iniziativa con il loro Patrocinio la Regione e le Province del Veneto e il Comune di Cittadella (PD).

    L’IMPORTANZA DELLA FESTA DEI VENETI: come si è potuto osservare nelle edizioni passate, a questo Evento partecipa l’intera società Veneta, al di là delle differenze politiche e/o ideologiche che troppo spesso dividono la nostra gente. Oltre a molte Associazioni e gruppi culturali, hanno dato la loro adesione anche diversi comitati per la difesa della tradizioni, della cultura e del territorio veneto.

    Possiamo davvero affermare che anche quest'anno la nostra gente potrà vivere una giornata all’insegna dell’unità dei Veneti, concretizzando di fatto lo slogan che, fin dal primo anno, accompagna la nostra Festa: “INSIEME CO LE NOSTRE TRASION, CONTRO LE NOSTRE DIVIXION”.

    I NUMERI DELLA FESTA DEI VENETI:

    - più di 100 espositori
    - 150 volontari
    - 3 giorni dedicati alla cultura e identità veneta
    - 13 ore di Festa in piazza nella sola giornata di domenica 5
    - 80.000 volantini pubblicitari distribuiti in tutto il Veneto.

    ... TE SPETEMO!!!


    http://www.raixevenete.net/
    Ultima modifica di Bèrghem; 03-09-10 alle 01:45
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,428
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio


    Festa dei Veneti 2010




    ... TE SPETEMO!!!


    doman 'ndemo tuti a citadea!

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Spot FESTA DEI VENETI 2010

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    CITTADELLA (PD) Festa dei Veneti coi Serenissimi dragoni

    Il Padano

    Sitadela - Ripetendo il grande successo delle passate edizioni, si tiene anche quest’anno a Cittadella (Pd), dal 3 al 5 settembre 2010, la Festa dei Veneti, organizzata dall’associazione Raixe Venete (www.raixevenete.net). Domenica 5 settembre fin dal mattino la piazza centrale di Cittadella sarà gremita di bancarelle di ogni genere (associazioni, gruppi di volontariato, prodotti tipici ecc.). Fra gli altri anche quello del Comitato per la celebrazione delle Pasque Veronesi, che commemora la sollevazione di Verona (17-25 aprile 1797) contro il più potente esercito del mondo, quello napoleonico, nell’ultimo anno della gloriosa Repubblica di San Marco. A metà pomeriggio, dalle 17 in poi, sfileranno, fedelmente ricostruiti, i reparti storici della Serenissima, fra cui quelli che si distinsero nella grande insurrezione di Verona contro l’usurpatore bonapartista e contro gli empi princìpi della rivoluzione francese, ergendosi a difesa del legittimo Governo Veneto e della religione cattolica profanata dai giacobini. La parata dei reparti storici (fra cui anche una rappresentanza della cavalleria leggera veneta o dragoni) terminerà nella piazza centrale di Cittadella con l’alzabandiera marciano.

    31 agosto 2010
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  6. #6
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    La Festa dei Veneti a Cittadella. Fuoco incrociato sul gonfalone

    In programma l'alzabandiera con il vessillo della Serenissima sul monumento ai caduti. Il centrosinistra non ci sta e si appella al prefetto: «E' un'iniziativa anticostituzionale»

    di Silvia Bergamin

    La Festa dei Veneti a Cittadella fuoco incrociato sul gonfalone | il mattino di Padova

    CITTADELLA. Festa dei Veneti, continua a far discutere la possibilità di alzare la bandiera della Serenissima sul monumento che ricorda i caduti in Piazza Pierobon. Il centrosinistra chiede venga riaffermata la legalità costituzionale a Cittadella: «Sui monumenti vanno solo bandiere istituzionali, chiederemo l'intervento del Prefetto per garantire il rispetto». La replica del sindaco-deputato Massimo Bitonci e di Davide Guiotto di Raixe Venete - che insiste a definire la propria associazione non politica - è piccata: «Quella della Serenissima è una bandiera che unisce e non crea divisioni. Chi fa certe allusioni dovrebbe studiare. Cosa c'entrano i partigiani con i Serenissimi?»

    Secondo Guiotto, «per onorare un partigiano credo non ci sia cosa migliore della nostra bandiera che porta la parola "pace", non è una bandiera politica, ma della Serenissima». Bitonci: «Queste esternazioni arrivano sempre dalla stessa parte politica». «Se non avremo risposte ci rivolgeremo al Prefetto di Padova: la bandiera della Serenissima è diversa dalla bandiera ufficiale della Regione Veneto, va tutelata la legalità», insiste la civica di centrosinistra Noi Cittadellesi alla vigilia della festa.

    Il programma: domani sera, alle 20.30, convegno sul tema «Dal Plebiscito del 1866 al futuro del Veneto»; sabato, spritz veneto e concerto di Herman Medrano; domenica, gazebo di espositori con prodotti tipici del territorio, stand gastronomico e spettacoli in piazza. Sul palco verrà riproposto l'Inno nazionale del Popolo Veneto, accompagnato - Prefetto permettendo - dall'alzabandiera veneta. Novità di quest'anno: verrà ricostruito il seggio elettorale con le stesse modalità di voto di quando, il 21 e 22 ottobre 1866, i veneti vennero chiamati a votare per l'annessione al regno d'Italia.

    02 settembre 2010

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    bravi bravi bravi

  8. #8
    Et placata sic ira divina
    Data Registrazione
    28 May 2009
    Località
    Giza Necropolis
    Messaggi
    1,250
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre



    in basso a sinistra

  9. #9
    Liberista e federalista
    Data Registrazione
    23 Oct 2009
    Località
    Piacenza e Milano
    Messaggi
    776
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    La Festa dei Veneti a Cittadella. Fuoco incrociato sul gonfalone

    In programma l'alzabandiera con il vessillo della Serenissima sul monumento ai caduti. Il centrosinistra non ci sta e si appella al prefetto: «E' un'iniziativa anticostituzionale»

    di Silvia Bergamin

    La Festa dei Veneti a Cittadella fuoco incrociato sul gonfalone | il mattino di Padova

    CITTADELLA. Festa dei Veneti, continua a far discutere la possibilità di alzare la bandiera della Serenissima sul monumento che ricorda i caduti in Piazza Pierobon. Il centrosinistra chiede venga riaffermata la legalità costituzionale a Cittadella: «Sui monumenti vanno solo bandiere istituzionali, chiederemo l'intervento del Prefetto per garantire il rispetto». La replica del sindaco-deputato Massimo Bitonci e di Davide Guiotto di Raixe Venete - che insiste a definire la propria associazione non politica - è piccata: «Quella della Serenissima è una bandiera che unisce e non crea divisioni. Chi fa certe allusioni dovrebbe studiare. Cosa c'entrano i partigiani con i Serenissimi?»

    Secondo Guiotto, «per onorare un partigiano credo non ci sia cosa migliore della nostra bandiera che porta la parola "pace", non è una bandiera politica, ma della Serenissima». Bitonci: «Queste esternazioni arrivano sempre dalla stessa parte politica». «Se non avremo risposte ci rivolgeremo al Prefetto di Padova: la bandiera della Serenissima è diversa dalla bandiera ufficiale della Regione Veneto, va tutelata la legalità», insiste la civica di centrosinistra Noi Cittadellesi alla vigilia della festa.

    Il programma: domani sera, alle 20.30, convegno sul tema «Dal Plebiscito del 1866 al futuro del Veneto»; sabato, spritz veneto e concerto di Herman Medrano; domenica, gazebo di espositori con prodotti tipici del territorio, stand gastronomico e spettacoli in piazza. Sul palco verrà riproposto l'Inno nazionale del Popolo Veneto, accompagnato - Prefetto permettendo - dall'alzabandiera veneta. Novità di quest'anno: verrà ricostruito il seggio elettorale con le stesse modalità di voto di quando, il 21 e 22 ottobre 1866, i veneti vennero chiamati a votare per l'annessione al regno d'Italia.

    02 settembre 2010

    Perché il centrosinistra veneto - giù ultraminoritario - deve per forza rendersi ridicolo ed odioso a tutti i costi, contestando un'iniziativa che di politico (se non io richiamo al tema generale dell'autonomia e della tradizione culturale) non ha nulla, per altro sostenuta sicuramente da moltissimi veneti politicamente di sinistra? onf:

    In ogni caso tanti "in bocca al lupo" ad un'iniziativa molto meritoria ed un grande complimento a Raixe venete, per essere riuscita ad imbastire questo evento e per essersi fatta promotrice di una vera unità d'intenti tra i venetisti di ogni parte, creando il Coordinamento associazioni venete.
    Frangar non Flectar
    "La terza via tra Stato e mercato è la via più facile per arrivare al Terzo Mondo" (Vaclav Klaus)

  10. #10
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Festa dei Veneti 2010 - 3, 4, 5 settembre

    Promo servisio "Festa dei Veneti"

    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-09-09, 09:19
  2. Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 03-10-07, 19:18
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-09-07, 14:39
  4. Festa dei Veneti : 5 settembre 2004!
    Di DVD (POL) nel forum Veneto
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-09-04, 18:17
  5. 5 settembre FESTA DEI VENETI
    Di DVD (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 94
    Ultimo Messaggio: 10-09-04, 21:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226