User Tag List

Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23
Risultati da 21 a 27 di 27
Like Tree10Likes

Discussione: Antichi romani sulle coste dell'America

  1. #21
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Sep 2010
    Messaggi
    196
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Citazione Originariamente Scritto da Flaviogiulio Visualizza Messaggio
    Scusa… a casa tua il termine "scoprire" che significato ha?
    Ho appunto detto che è soggettivo.

    Citazione Originariamente Scritto da Flaviogiulio Visualizza Messaggio
    Posso farti un altro esempio. Esaminando le carte di Galilei ci si è accorti che durante un'osservazione aveva annotato la posizione del pianeta Nettuno, ma non ne aveva capito la natura e l'aveva classificato come stella. Quindi lui fu il primo (per quel che si sa) ad osservarlo, ma nessuno si sogna di scrivere in un libro che Nettuno è stato scoperto da Galileo, visto che si è dovuto attendere il 1846 perché l'umanità fosse consapevole della sua esistenza.
    Questa la definirei "registrazione" o "ufficializzazione" o "categorizzazione", più che "scoperta".
    Sennò vorrebbe dire che tutte le specie animali sono state "scoperte" nel 1800, quando è stato inventato il sistema di classificazione, e che gli antichi Egizi non avevano ancora scoperto i gatti.

    C'è un abitante della Papuasia meridionale che non conosce Facebook.
    Quindi Facebook non è stato ancora scoperto?
    ;-)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Nov 2018
    Località
    Mondo turboglobalista sorosiano.
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Mi fa un pò ridere questa diatriba sulla scoperta che si può risolvere con un minimo di buon senso.
    un popolo scopre nuove terre quando non ne aveva conoscenza e le considera esterne al proprio "mondo" di riferimento.

    Colombo, europeo, scoprì una terra non conosciuta dal suo popolo.
    I norvegesi scoprirono una terra, vinland, non compresa nel loro mondo di riferimento.

  3. #23
    SuperMod
    Data Registrazione
    26 Mar 2005
    Località
    Gubbio
    Messaggi
    51,434
    Mentioned
    815 Post(s)
    Tagged
    25 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Citazione Originariamente Scritto da Querion Visualizza Messaggio
    Mi fa un pò ridere questa diatriba sulla scoperta che si può risolvere con un minimo di buon senso.
    un popolo scopre nuove terre quando non ne aveva conoscenza e le considera esterne al proprio "mondo" di riferimento.

    Colombo, europeo, scoprì una terra non conosciuta dal suo popolo.
    I norvegesi scoprirono una terra, vinland, non compresa nel loro mondo di riferimento.
    Non è cosi semplice dal punto di vista dello storico: non basta entrare casualmente e fisicamente in contatto con terre nuove perchè si abbia una vera scoperta occorre anche la consapevolezza "culturale" del fatto di essere entrati in contatto con un nuovo territorio e di avere scoperto un nuovo "cammino".
    Un caso tipico è quello dei vichinghi che (è ormai provato archeologicamente da diversi ritrovamenti di navi vichinghe sotterrate in groenlandia oltre che dalle saghe runiche norvegesi che lo raccontano) entrarono in contatto con il "vinland" la terra dei vini ma mancavano totalmente della consapevolezza geografica di essere entrati in contatto con un nuovo continente e di avere scoperto una nuova "via" . Credevano infatti solo di aver scoperto una delle tante isole distaccate oltre l'Islanda da esplorare al fine di farvi rifornimento di materiali utili . Passati alcuni decenni in piccoli tentativi di colonizzare le isole non ci furono nuovi tentativi e di quella via nello stessa norvegia , svezia danimarca e islanda rimase nei secoli successivi solo un vago ricordo dei miti delle rune su Vinland distorto dai toni della leggenda.
    Ultima modifica di [email protected]; 07-02-19 alle 18:26
    Flaviogiulio likes this.

  4. #24
    Forumista senior
    Data Registrazione
    05 Nov 2018
    Località
    Mondo turboglobalista sorosiano.
    Messaggi
    1,843
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Citazione Originariamente Scritto da [email protected] Visualizza Messaggio
    Non è cosi semplice dal punto di vista dello storico: non basta entrare casualmente e fisicamente in contatto con terre nuove perchè si abbia una vera scoperta occorre anche la consapevolezza "culturale" del fatto di essere entrati in contatto con un nuovo territorio e di avere scoperto un nuovo "cammico".
    Un caso tipico è quello dei vichinghi che (è ormai provato archeologicamente da diversi ritrovamenti di navi vichinghe sotterrate in groenlandia oltre che dalle saghe runiche norvegesi che lo raccontano) entrarono in contatto con il "vinland" la terra dei vini ma mancavano totalmente della consapevolezza geografica di essere entrati in contatto con un nuovo continente e di avere scoperto una nuova "via" . Credevano infatti solo di aver scoperto una delle tante isole distaccate oltre l'Islanda da esplorare al fine di farvi rifornimento di materiali utili . Passati alcuni decenni in piccoli tentativi di colonizzare le isole non ci furono nuovi tentativi e di quella via nello stessa norvegia , svezia danimarca e islanda rimase nei secoli successivi solo un vago ricordo dei miti delle rune su Vinland distorto dai toni della leggenda.
    "e le considera esterne al proprio mondo di riferimento", preso da quanto hai quotato.
    Per il resto sono d'accordo con te tranne.

  5. #25
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Sep 2010
    Messaggi
    196
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Sarebbe interessante fare dei planisferi centrati sui luoghi di origine delle varie culture, invece che sul "solito" punto di latitudine 0 e longitudine 0 sotto l'Africa, per vedere "come si vedeva il mondo" dal loro punto di vista, come se l'asse di rotazione non passasse per i poli, e come se i poli, o l'oriente, o le americhe non fossero il posto "più remoto del mondo".

    Immaginate un "mondo" centrato sulla Cina, o sulla Groenlandia, o sull'isola di San Salvador, o sull'Australia.... con l'Europa che apparirebbe come una "landa lontana e misteriosa e forse inesistente" :-)

  6. #26
    duca di rivoli
    Data Registrazione
    27 May 2009
    Località
    LOMBARDIA - Alpi
    Messaggi
    13,945
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    Citazione Originariamente Scritto da ziomaio Visualizza Messaggio
    Il fatto che ei vichinghi siano sbarcati e certo è appunto poco sorprendente dato che erano navigatori e disponevano della base islandese

    Inviato dal mio RNE-L21 utilizzando Tapatalk
    in Groenlandia i vikinghi sono stati 500 anni. adesso sarebbe impossibile, ma all'epoca il clima era più mite e i suoli intatti. sono stati proprio i contadini e pastori vichinghi a devastare dal punto di vista ambientale le coste groenlandiesi. poi sono morti di fame attorno al 1500.
    dalla groenlandia hanno colonizzato parte del nordamerica, ma poi si sono ritirati perché in contatto con popolazioni ostili e ambiente inospitale per loro.

  7. #27
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Sep 2010
    Messaggi
    196
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Antichi romani sulle coste dell'America

    oltre il circolo polare, spostarsi è più facile quando fa freddo che quando fa caldo, perchè fiumi, laghi, paludi e pantani diventano transitabili a piedi e con le slitte. (libero adattamento da "Il paese delle pellicce", di Giulio Verne)

 

 
Pagina 3 di 3 PrimaPrima ... 23

Discussioni Simili

  1. Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 30-08-12, 16:31
  2. Il 2012 degli antichi romani
    Di Strapaesano nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-08-11, 12:27
  3. Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 20-01-11, 02:09
  4. Gli Antichi Romani in America
    Di Dark Knight nel forum Americanismo
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-10-07, 13:00
  5. Gli antichi romani in America
    Di mosongo nel forum Storia
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-10-07, 10:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225