User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Verde, ma non esattamente al verde.

    Ma potrebbe essere Milanese o Pavese o altro, solo che i Bresciani hanno chi denuncia. Noi forse un po' meno.

    È VERDE MA NON AL VERDE

    Brevi escursioni estemporanee alla scoperta del sistema di potere locale della Lega Nord bresciana

    Tempo Moderno propone, a chi vorrà leggere, un breve viaggio a puntate nell’universo leghista bresciano; o, meglio, in quella parte di esso più lontana dalla base e dalla militanza, quella parte che, a dispetto delle parole d’ordine del partito, ha sviluppato interesse e dimestichezza con poltrone, incarichi ed emolumenti.

    Una simile, dichiarata, intenzione ha imposto la scelta del punto di partenza del tour: come, infatti, non incominciare dal più importante, tra gli organi politici amministrativi presieduti dalla Lega?

    Si comincia, dunque, con l’Amministrazione provinciale, di cui la Lega Nord ha la presidenza e, di fatto, una maggioranza relativa in consiglio (è vero, i consiglieri sono 11 come quelli del PDL, ma non vi è chi dubiti che siano i leghisti a reggere il timone politico dell’ente), oltre a controllare la gran parte degli assessorati strategici.

    Il tour non ha, e non può pretendere di avere, un carattere esaustivo o “scientifico”; l’intento di Tempo Moderno è quello di evidenziare situazioni di cui pare evidente l’incoerenza con la sbandierata “diversità” leghista, offrendo al lettore qualche spunto di riflessione.

    Il primo tema non poteva che essere vicino al Presidente (per la memoria del lettore, quello che, fino a maggio, è stato, contemporaneamente, presidente della Provincia, parlamentare e sottosegretario all’economia. Ora, lasciato il sottosegretariato, rimane “solo” deputato e presidente della Provincia).

    Ha attratto l’attenzione di Tempo Moderno la figura della dott.ssa Simona Zambelli, classe 1972, nominata, con provvedimento del marzo 2010, funzionario amministrativo della Provincia di Brescia, con decorrenza 01.03.2010 e fino alla scadenza del mandato del presidente, con l’incarico di assistere quest’ultimo, alle “dirette dipendenze per lo svolgimento delle funzioni connesse alle proprie attività di indirizzo e controllo”.

    Le mansioni della neo-funzionaria hanno “particolare carattere di complessità e delicatezza” e impongono “una particolare disponibilità al lavoro in orari disagevoli ed in giornate non feriali”.

    L’incarico implica, comunque, un impegno documentato di 18 ore settimanali.

    La delicatezza e lo spirito di sacrificio che caratterizzano il compito assunto dalla dott.ssa Zambelli hanno mosso Tempo Moderno alla curiosità di esaminarne il curriculum vitae, e così facendo si è scoperto che la nuova assistente del Presidente Molgora è, contemporaneamente:

    * segretario comunale facente funzioni del Comune di Capriolo;
    * dirigente del Comune di Capriolo;
    * vice segretario comunale del Comune di Ospitaletto;
    * dirigente del Comune di Ospitaletto;
    * funzionario amministrativo della Provincia di Brescia (come s’è detto, al servizio del presidente);
    * presidente del Nucleo di Valutazione costituito presso l’Amministrazione della Provincia di Brescia (la stessa in cui è funzionario amministrativo, al servizio diretto del Presidente), nucleo incaricato della valutazione “delle prestazioni dei dirigenti, nonché dei comportamenti relativi allo sviluppo delle risorse professionali, umane e organizzative ad essi assegnate”.

    L’esame di una simile messe di incarichi impone alcune considerazioni:

    il tempo:

    gli incarichi di dirigente e funzionario part-time (presso i comuni di Capriolo e Ospitaletto e presso la Provincia) devono necessariamente prevedere un orario minimo settimanale. L’incarico presso la Provincia è conferito per 18 ore settimanali, mentre l’orario minimo dei due comuni non è stato rintracciato nei documenti resi trasparenti dagli stessi. Certo, visti gli emolumenti, pare difficile che l’orario contrattuale sia inferiore a quello fissato dalla Provincia. Se così fosse, la pluridirigente avrebbe, già solo coi tre incarichi part-time, impegni contrattuali per 54 ore settimanali, pari a quasi 8 ore al giorno per 7 giorni alla settimana, per 365 giorni all’anno (sabati, domeniche e feste comandate compresi). Naturalmente, dovrà poi trovare il tempo di dedicarsi anche alla valutazione del personale della Provincia, visto che è presidente del nucleo di valutazione (è questa un’attività su cui forse varrà la pena di tornare con un’altra puntata);

    la compatibilità:

    oltre a più che evidenti ragioni di opportunità (che la portaborse del presidente della Provincia sia anche dirigente e segretario comunale di due Comuni della stessa provincia suona un po’ stonato), si pone un problema di incompatibilità sostanziale per l’incarico di presidente del nucleo di valutazione. Questo incarico è infatti conferito dall’Amministrazione provinciale dal settembre 2009, e non risulta cessato. Nel contempo, dal marzo 2010 la stessa persona è funzionario amministrativo nella medesima amministrazione. Com’è logico, la legge non prevede che possa far parte del nucleo di valutazione dei dirigenti e funzionari di un’amministrazione un dirigente o funzionario della stessa.

    Chi avrà avuto la pazienza di giungere fin qui nella lettura, si starà chiedendo: ma quanto rende alla dott.ssa Zambelli tutta questa fatica? È presto detto:

    dal Comune di Capriolo: € 34.718,57 lordi annui

    dal Comune di Ospitaletto: € 43.207,25 lordi annui

    dalla Provincia di Brescia (funzionario amministrativo) € 28.304,73 lordi annui

    dalla Provincia di Brescia (presidente nucleo valutaz.) € 12.000,00 lordi annui

    TOTALE € 118.230,55 lordi annui



    Come direbbe qualsiasi bresciano: è un bel prendere. Ma se il bresciano fosse anche cittadino di Ospitaletto, gli verrebbe forse anche da chiedersi: ma se in Provincia per 18 ore settimanali la pagano 28.300,00 euro l’anno, da noi che ne prende 43.200,00 quante ore dovrebbe fare? E a Capriolo? Perché, nonostante la Lega faccia miracoli, anche a Ospitaletto le giornate sono ancora fatte di 24 ore…

    Brescia, 1 settembre 2010

    Tempo Moderno
    Ultima modifica di semipadano; 04-09-10 alle 13:58
    L'occasione fa l'uomo italiano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    8,528
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Aspettiamo comunque sempre con ansia, che voialtri proponiate un 'alternativa valida,che possa avere i presupposti per andare al di là di una percentuale di votanti da prefisso telefonico.

  3. #3
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Aspettiamo con ansia che voi altri la muchiate di comportarvi da italiani ladri.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  4. #4
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Il fatto è che più passera il tempo e peggio sarà (termodinamica?) a parte gli scherzi c'è il rischio concreto che in attesa dei Tartari (cambiamento che non avverrà mai) molti furboni entrino nel movimento solo per fare carriera (già successo) e molti veri padanisti si smonino e persa per persa dicano : tanto vale che ne approfitti anch'io.

    Il cambiamento deve arrivare, costi quel che costi.



  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da Generale gothic Visualizza Messaggio
    Aspettiamo comunque sempre con ansia, che voialtri proponiate un 'alternativa valida,che possa avere i presupposti per andare al di là di una percentuale di votanti da prefisso telefonico.
    Vi sono anche coloro che aspettano la lega che decida quando rimborsate i soldi persi dai militanti per la banca.

    Con tutti i posti di governo e sottogoverno, nelle banche e gli enti è sufficiente un minimo di sacrificio di tutti per risolvere il rimborso di questi denari.

    In tutti i partiti vi sono delle persone che lasciano desiderare in quanto a correttezza, però la lega è l'unico partito il cui capo richiede una sottoscrizione per una banca, poi vi mette persino suo fratello in un comitato dei probiviri e alla fine tutto salta.

    Qualsiasi sotto la pressione dei media sarebbe già saltato, se non fosse come la lega è indispensabile al Sud per avere gli aiuti dal Nord, sia utile alla partitocrazia perché se non arrivano i soldi del Nord non vi sono più le corrispettive tangenti da incassare.
    Che le Mafie ringraziano che il Nord continui a pagare per ottenere il denaro per gli appalti su cui lucrare.

    Troppi interessi girano intorno ai miliardi rapinati al Nord. Troppa gente in vari modi e sotto diverse angolazioni ha interesse che la lega continui, senza confrontarsi con altri movimenti.

    Ed allora la lega vive in un mondo di immunità politica, perché solamente lei riesce attraverso l'abilità sciamanica del suo capo a calmare i Padani in attesa di un momento migliore che non arriva mai.

    Ed ogni giorno che la lega riesce a portare avanti questa recitazione, è un giorno in più in cui decine di milioni di persone vivono a sbafo.
    O si taglia o il caos

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da Generale gothic Visualizza Messaggio
    Aspettiamo comunque sempre con ansia, che voialtri proponiate un 'alternativa valida,che possa avere i presupposti per andare al di là di una percentuale di votanti da prefisso telefonico.
    La proposta è semplice.

    E' sufficiente spiegare che con i 200 miliardi sborsati dal Nord oltre il dovuto e mandati a roma , al Sud, alle Mafie, ai partiti si possono diminuire le tasse specialmente a coloro, che vivendo di uno stipendio fisso sono più tartassati e a coloro che causa gli studi di settori sono sotto un torchio continuo.

    Se la lega non fosse una creatura di roma, potrebbe incominciare ad elencare una serie di diminuzioni delle tassazioni. .
    Esempio diminuzione dell'imponibile tassabile di 5000 euro per figlio, di 200 euro per persona per il riscaldamento, detrazione dall'imponibile fino a 500 euro per le spese di energia elelttrica per ogni nucleo famigliare, Aumento dal 30% della detrazione delle spese mediche.
    Per le famiglie con figli minori di 21 anni l'interesse sul mutuo venga ridotta allo 0,5% annuo.

    Se poi questa proposta non viene accettata dal mondo politico, diventa consequenziale affermare che con i 200 miliardi mandati al Sud, tali cali si possono fare.
    E se si vogliono applicare è necessario dividersi dal buco nero che vi è sotto la linea gotica.

    Bisogna mettere in condizione ogni cittadino padano a calcolare quanto pagherebbe meno di tasse all'anno se si libera dalla condizione di colono di roma.

    Si provi a chiedere alla lega se si può fare questo. Si riceverà una negazione in quanto questa sarebbe la via per risolvere definitivamente il problema padano.

    I Padani devono sapere quanto ci rimettono ad essere cittadini italiani.

    Questa proposta è la cartina al tornasole per vedere se chi si dichiara leghista è una persona politicamente onesta oppure è consapevole che la lega è una istituzione di roma
    E pertanto non possono fare dichiarazioni in modo che si comprenda il trucco leghista.
    Ultima modifica di jotsecondo; 05-09-10 alle 06:54
    O si taglia o il caos

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da Generale gothic Visualizza Messaggio
    Aspettiamo comunque sempre con ansia, che voialtri proponiate un 'alternativa valida,che possa avere i presupposti per andare al di là di una percentuale di votanti da prefisso telefonico.
    Nessun partito potrà mai controbattere contro la lega. .
    Tutte le volte che qualcuno si offre per aiutare una alternativa a questo partito romano succedono dei fatti incresciosi.

    Oggi chiedere a qualcuno di aiutare finanziariamente l'idea di libertà e di indipendenza è condannarlo a morte.

    Chi vuole la libertà dal colonialismo romano si trova contro tutta la partitocrazia e relativi clienti, Perché anche quelli che screditano la lega lo fanno in modo da dare a questa l'imprimatur di essere l'unica salvezza del Nord.

    E' questo coro che mitizza la figura del partito romano leghista.

    E questo continua a prendere in giro i Padani.

    La lega con le sue sceneggiate è un aiuto enorme per la partitocrazia ma specialmente per la globalizzazione.
    O si taglia o il caos

  8. #8
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da Generale gothic Visualizza Messaggio
    Aspettiamo comunque sempre con ansia, che voialtri proponiate un 'alternativa valida,che possa avere i presupposti per andare al di là di una percentuale di votanti da prefisso telefonico.
    In aggiunta dici cazzate pure e semplici. Quando mai bozzi ha ascoltato un suggerimento politico da altri? Quando mai ha fatto qualcosa oltre che curare il consolidamento del suo potere assoluto sul partito leganodde?
    L'occasione fa l'uomo italiano

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da semipadano Visualizza Messaggio
    In aggiunta dici cazzate pure e semplici. Quando mai bozzi ha ascoltato un suggerimento politico da altri? Quando mai ha fatto qualcosa oltre che curare il consolidamento del suo potere assoluto sul partito leganodde?

    Bossi non ha mai giustamente ascoltato un suggerimento politico.
    Al massimo ascolterà qualche ordine da parte di chi lo ha costruito e messo in condizione di riunire gli autonomisti e di guidarli in regime di monopolio partitocratico.

    Inoltre Bossi è sufficientemente in grado di gestire il suo cammino, in quanto la sua fede mazziniana, che è molto profonda in lui, è la base perimetrale di tutte le operazioni che produce.

    Ne è esempio che in 20 anni i Padani pagano più tasse, sono meno liberi, sono invasi alla grande.

    Pretendere che Bossi ascolti un consiglio è una utopia.
    Perché chi da un consiglio, un suggerimento lo fa sempre puerilmente pensando di aiutare il Nord, e sperando di aiutare il Nord pertanto sbaglia.

    Infatti questi tipi di consigli sono assurdi in quanto la lega è per bidonare il Nord non per aiutarlo.

    Si invece si provasse di consigliare la lega, circa un nuovo metodo che riesca a succhiare più velocemente il sangue al Nord, senza che vi sia un grande scalpore e che sia fatto in modo da poter permettere al capo di giustificare il tutto in seguito come una mossa per arrivare alla libertà.

    Allora si che si viene ascoltati.

    Bisogna pensare alla abilità belleriana del capo, che ha come unico cruccio di raccogliere sempre più cadreghe da distribuire.

    In quanto è obbligato a circondarsi di persone furbe e smaliziate, le quali, in quanto tali hanno compreso che la lega veleggia esattamente al contrario di quanto promesso. .
    Pertanto questi, consapevoli di dover urtare contro la propria coscienza, devono essere coinvolti con tante cadreghe, ( anche le coscienze hanno un prezzo).

    La partitocrazia cede cadreghe alla lega, perché ogni cadrega è un caposaldo per difendere roma in quanto serve ad avere un ascaro in più per occupare il Nord e tacitarlo con l'imbonimento.

    E qui senza la lega, milioni di persone e di politici non mangiano più.

    Bossi è diventato il Mosè della partitocrazia, ogni giorno fa cadere la manna dal Nord.
    E in tal modo si cementa e si costruisce il popolo dei ladri e degli sfaticati che abiteranno in questo stivale.

    Solamente che Dio dopo 40 anni si era stufato, invece noi è quasi da 70 anni, e dovremmo anche noi avere il diritto di essere stufi
    O si taglia o il caos

  10. #10
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Verde, ma non esattamente al verde.

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Bossi è diventato il Mosè della partitocrazia, ogni giorno fa cadere la manna dal Nord.
    E in tal modo si cementa e si costruisce il popolo dei ladri e degli sfaticati che abiteranno in questo stivale.

    da antologia

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. mela verde vs linea verde
    Di estate tax nel forum Cinema, Radio e TV
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-09-12, 13:19
  2. Camicia verde, bandiera verde, cuore coraggioso...
    Di carlomartello nel forum Lega
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-05-09, 09:27
  3. Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 01-01-09, 17:57
  4. Gratti il verde e scopri il bianco-rosso-verde
    Di zephir nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09-11-06, 01:28
  5. L'allergia al verde
    Di S.P.Q.R. nel forum Marche
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-06-03, 20:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226