User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree3Likes
  • 1 Post By Jerome
  • 2 Post By Proletario

Discussione: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

  1. #1
    Thought Police
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    5,626
    Mentioned
    244 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    AGI

    Nary aveva solo 17 anni quando lasciò la Cambogia, venduta dal fratello in matrimonio a un cinese per 2 mila euro. Un anno e mezzo dopo il matrimonio fallì e Nary tornò in patria, senza soldi ma soprattutto senza poter rivedere il bambino nato da questa unione forzata. Come Nary migliaia di giovane donne della Cambogia, della Birmania, del Laos e del Vietnam vengono vendute in matrimonio dai propri famigliari in Cina. La richiesta di spose straniere è la conseguenza diretta della politica del figlio unico portata avanti da Pechino dal 1979 al 2015, responsabile di uno dei peggiori squilibri demografici al mondo (le bambine venivano spesso abortite dai genitori perché era preferito il maschio). Oggi in Cina c'è un surplus di circa 33 milioni di uomini e il deficit in donne spinge un numero crescente di single a cercare moglie oltre confine.

    Una richiesta alla quale rispondono le famiglie di Paesi più poveri del Mekong, che combinano matrimoni per le proprie figlie, mentre queste nutrono la speranza di poter così uscire dall'indigenza e aiutare i parenti a casa. Il 'mercato' delle spose del Mekong è in parte gestito da trafficanti di giovani donne originarie da quelle nazioni. Comprare una sposa in Cambogia costa tra 8 e 13 mila euro, una somma che finisce essenzialmente nelle tasche di intermediari cinesi e agenti cambogiani, utilizzata anche per pagare una dote alla famiglia della sposa, che va da 800 a 3mila euro, un importo notevole per quel paese.

    Destini incerti e a volte tragici
    Nel caso di Nary il fratello intascò 2 mila euro mentre gli altri 6 mila andarono ai vari intermediari del matrimonio combinato. Se in alcuni casi le storie delle spose del Mekong si concludono con matrimoni felici, in molti altri finiscono in modo tragico, con famiglie indebitate, ragazze straniere senza documenti detenute in Cina, bambini strappati dalle madri e giri di prostituzione.

    Non esistono statistiche ufficiali sul numero di ragazze straniere oggetto di matrimoni combinati in Cina, ma difensori dei diritti umani e media locali riferiscono di un fenomeno che coinvolge ogni anno alcune migliaia di cambogiane. Il dato sarebbe ancora più' significativo per quanto riguarda le spose originarie da Vietnam, Laos e Birmania.

    I matrimoni forzati sono vietati per legge in Cina mentre in Cambogia gli agenti matrimoniali rischiano fino a 15 anni di carcere, una sanzione più pesante se la ragazza è minorenne. Nei fatti, però, raramente si arriva alla denuncia anche perché gli intermediari comprano il silenzio delle giovani vittime fino a 3 mila euro, pur di proteggere un business sempre più lucrativo.
    Femminismo radicale, censura del porno, persecuzione della prostituzione e del neofascismo, matrimoni gay, socialdemocrazia, libero mercato regolato, dalla parte di Ucraina, Israele, ribelli siriani e dissidenti venezuelani

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Razzismo ieri,oggi,sempre
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    24,362
    Mentioned
    300 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    regalino di Mao, questo.
    Hitler or Hell.

  3. #3
    Pravda vítězí
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Praga, 1968
    Messaggi
    40,503
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    E basta...
    Kavalerists likes this.
    "I carnefici hanno bisogno di urlare per imporre le proprie menzogne! Alle vittime basta il silenzio perchè ad esse appartiene la verità!" (fiume sand creek)

  4. #4
    Thought Police
    Data Registrazione
    23 Jul 2015
    Messaggi
    5,626
    Mentioned
    244 Post(s)
    Tagged
    14 Thread(s)

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    Citazione Originariamente Scritto da Jerome Visualizza Messaggio
    E basta...
    E basta cosa?! Parlare della prostituzione e dei matrimoni combinati o della compravendita di donne e bambini?!
    Femminismo radicale, censura del porno, persecuzione della prostituzione e del neofascismo, matrimoni gay, socialdemocrazia, libero mercato regolato, dalla parte di Ucraina, Israele, ribelli siriani e dissidenti venezuelani

  5. #5
    Pravda vítězí
    Data Registrazione
    02 May 2006
    Località
    Praga, 1968
    Messaggi
    40,503
    Mentioned
    569 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    E basta cosa?! Parlare della prostituzione e dei matrimoni combinati o della compravendita di donne e bambini?!
    Non parli altro che della malvagità dei maschi
    "I carnefici hanno bisogno di urlare per imporre le proprie menzogne! Alle vittime basta il silenzio perchè ad esse appartiene la verità!" (fiume sand creek)

  6. #6
    Forumista junior
    Data Registrazione
    13 Oct 2018
    Messaggi
    36
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    Dunque ricapitolando:

    1)La Cina mette gli islamici nei campi di concentramento
    2)Con Huawei fa' qualcosa di sleale, non si sa' bene cosa, o i codici o gli affari con l'Iran. In ogni caso son cattivissimi.
    3)Compra spose cambogiane in barba a qualsiasi norma morale.


    .... insomma ... gli USA per fare meglio la guerra commerciale agli USA gli fanno anche una guerra mediatica.
    Col popolino che ci crede anche perché, se superman ha salvato il mondo, un altra volta l'hanno salvato i frantastici 4, e se poi gli studenti della omega ginolino fanno festa bevendo birra non possono che essere i salvatori del mondo.

    {poi i fondamentalisti dello Xinjang vogliono delocalizzare gli attentati in Europa e si subiscono le bombe;
    poi i gli smartphone e le reti 5g che possiamo utilizzare sono peggiori di quelle Huawei;
    poi per vedere gente ridotta in schiavitù da anni con la legge che non fa' un cazzo mi basta che apro la finestra e saluto il mio vicino di casa che lavora gratis da quando aveva 15 anni, strano che non stia in Cambogia;

    per salvare l'imperialismo americano si rovina il mondo.}
    vostok and amaryllide like this.

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    15 Oct 2018
    Messaggi
    1,564
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    7

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    Citazione Originariamente Scritto da Rotwang Visualizza Messaggio
    AGI

    Nary aveva solo 17 anni quando lasciò la Cambogia, venduta dal fratello in matrimonio a un cinese per 2 mila euro. Un anno e mezzo dopo il matrimonio fallì e Nary tornò in patria, senza soldi ma soprattutto senza poter rivedere il bambino nato da questa unione forzata. Come Nary migliaia di giovane donne della Cambogia, della Birmania, del Laos e del Vietnam vengono vendute in matrimonio dai propri famigliari in Cina. La richiesta di spose straniere è la conseguenza diretta della politica del figlio unico portata avanti da Pechino dal 1979 al 2015, responsabile di uno dei peggiori squilibri demografici al mondo (le bambine venivano spesso abortite dai genitori perché era preferito il maschio). Oggi in Cina c'è un surplus di circa 33 milioni di uomini e il deficit in donne spinge un numero crescente di single a cercare moglie oltre confine.

    Una richiesta alla quale rispondono le famiglie di Paesi più poveri del Mekong, che combinano matrimoni per le proprie figlie, mentre queste nutrono la speranza di poter così uscire dall'indigenza e aiutare i parenti a casa. Il 'mercato' delle spose del Mekong è in parte gestito da trafficanti di giovani donne originarie da quelle nazioni. Comprare una sposa in Cambogia costa tra 8 e 13 mila euro, una somma che finisce essenzialmente nelle tasche di intermediari cinesi e agenti cambogiani, utilizzata anche per pagare una dote alla famiglia della sposa, che va da 800 a 3mila euro, un importo notevole per quel paese.

    Destini incerti e a volte tragici
    Nel caso di Nary il fratello intascò 2 mila euro mentre gli altri 6 mila andarono ai vari intermediari del matrimonio combinato. Se in alcuni casi le storie delle spose del Mekong si concludono con matrimoni felici, in molti altri finiscono in modo tragico, con famiglie indebitate, ragazze straniere senza documenti detenute in Cina, bambini strappati dalle madri e giri di prostituzione.

    Non esistono statistiche ufficiali sul numero di ragazze straniere oggetto di matrimoni combinati in Cina, ma difensori dei diritti umani e media locali riferiscono di un fenomeno che coinvolge ogni anno alcune migliaia di cambogiane. Il dato sarebbe ancora più' significativo per quanto riguarda le spose originarie da Vietnam, Laos e Birmania.

    I matrimoni forzati sono vietati per legge in Cina mentre in Cambogia gli agenti matrimoniali rischiano fino a 15 anni di carcere, una sanzione più pesante se la ragazza è minorenne. Nei fatti, però, raramente si arriva alla denuncia anche perché gli intermediari comprano il silenzio delle giovani vittime fino a 3 mila euro, pur di proteggere un business sempre più lucrativo.
    Rotwang, fatti una vita....

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    Portovenere e La Spezia
    Messaggi
    44,272
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Il traffico delle spose del Mekong comprate dagli scapoli cinesi

    nulla in confronto alla crisi dei italiani nati negli anni 70,

    con il crollo delle nascite, in genere le ragazze sposano un umo 4-5 anni più anziano per un nato negli anni 70 trovare una ragazza 4-5 anni più giovane fu impossibile, la situazione cinese è rosea,


    ........ se non bestemmio oggi .......


 

 

Discussioni Simili

  1. Non comprate i btp, comprate il patrimonio pubblico!
    Di nicolaj198vi nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-11-11, 19:32
  2. Non comprate ananas, comprate italiano
    Di Kranzler II nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 17-12-08, 13:28
  3. Lungo il Mekong
    Di martinet (POL) nel forum Filosofie e Religioni d'Oriente
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 06-08-07, 14:33
  4. Comprate..comprate i voti!
    Di Shambler nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 16-06-04, 21:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225