User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
Like Tree15Likes

Discussione: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi come

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 May 2012
    Messaggi
    4,273
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi come

    Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi come selvaggina

    CRONACA, In risalto martedì, 8, gennaio, 2019


    di Antonio Amorosi
    Se non tagli il prato prima o poi l’erba ti invaderà casa, con tutti i suoi animali. Per entrare lasciai la carta d’identità ai “pali” nigeriani appostati all’ingresso, non c’era altro modo per introdursi in quelle che oggi chiamano Connection house. A quel tempo non le chiamavano così, eravamo a metà degli anni ’90. Ma sapendo dell’imposizione mi ero procurato, tramite un amico che aveva lavorato in una tipografia, una carta filigranata simile a quella delle carte di identità facendomici stampare dei dati inventati e mettendoci una mia vecchia foto. Niente di illegale, per quanto era finta un italiano si sarebbe messo a ridere. Ma stropicciata e consumata a dovere poteva sembrare credibile per un nigeriano.


    Lo ricordo ancora, mi chiamavo Claudio con un cognome che qui non rivelo. E così entrai nel palazzo, in provincia di Bologna*, preso in gestione dal clan. Non saprei dire con certezza se si trattasse dei Black Axe o di un’altra organizzazione ma erano nigeriani, solo nigeriani, e dentro si spacciava eroina, cocaina, varie droghe sintetiche e si giocava d’azzardo in una specie di bisca. Niente prostituzione. Parliamo di circa 25 anni fa. A girare tra gli appartamenti, posizionati a piani diversi, sembrava di circolare in una specie di girone dantesco, forse anche per colpa del fumo intenso che avvolgeva ogni cosa e delle pareti in calcestruzzo disfatte.
    Le “vedette”, noi le chiamavamo così, controllavano l’arrivo della polizia dal terrazzo sul tetto. Da lì vedevano con nitidezza una rotonda, unica via d’accesso che conduceva al loro palazzo. Mi aveva proposto “il viaggio” un amico ritenuto particolarmente accorto e che mi aveva rassicurato che agli ospiti non era mai accaduto nulla di pericoloso, eccetto il fatto che prendevano stupefacenti. Avrei visto qualcosa di davvero unico che accadeva lì da anni. Lui avrebbe giocato d’azzardo, con i nigeriani ben attenti a trattarlo con i guanti bianchi affinché tornasse. Ma i tizi sembravano davvero feroci. Per il mio amico le autorità erano al corrente di quanto accadeva (i figli di un paio di altolocati figuri della città frequentavano il palazzo) non riuscendo da anni anche volendo a debellare i traffici. Ci restammo non più di un’ora e mezza, preoccupato come ero di guardare tutto e uscire nel più breve tempo possibile. Ripresi la mia finta carta di identità e uscii.


    La mafia nigeriana è in Italia da almeno 25 anni. Se a Bologna e in altre città del nord era quanto ho visto, anche io, al sud aveva insediamenti più importanti.
    Da qualche tempo imperversano nel nostro Paese i reportage sulle loro organizzazioni e di come siano arrivate dalle strade di Lagos o dalle case diroccate di Benin City. In questi giorni se ne sta occupando addirittura l’Fbi perché Castel Volturno, in Campania, sarebbe diventata il serbatoio del traffico di organi umani che giungono fino agli ospedali di Atlanta, New York e Chicago.
    I reni di donne e bambini vengono venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi come selvaggina.



    L’inchiesta è partita da qualche anno e sta seguendo i vari gruppi nigeriani, i Black Axe, i Vicking, e gli Eyes che dal litorale Domitio fanno arrivare “carne umana” in cambio di ingenti quantità di denaro che finisce sui conti di insospettabili immigrati nigeriani regolari. Un flusso di denaro che passa per le carte paypal, nel money transfer ma anche per i canali di underground banking, i servizi finanziari del deep web. Gli organi sarebbero sottratti a ragazzi e ragazze minorenni che dopo un periodo di prostituzione e varie attività illegali diventano merce umana vera e propria.

    I traffici di organi umani si incrociano con i trasportatori di ovuli, che ingoiano anche un chilo di cocaina a viaggio in cambio di 10.000 euro, con chi viene fatto prostituire, con chi vende merce abusiva e finanche con chi chiede l’elemosina (le somme racimolate vengono in larga parte versata ai clan).


    Secondo gli inquirenti una rete di relazioni segrete terrebbe insieme i boss in Nigeria, quelli Usa e nell’area campana. Ma non è noto se e quanto i dati italiani, della Dda e della polizia dello Sco, siano stati condivisi e viceversa con quelli dell’Fbi. Ma è certo che gli agenti federali americani siano comparsi in Campania, anche negli uffici dei colleghi locali.
    Calstel Volturno è da anni un territorio invivibile. In Campania la mafia nigeriana sembra mostrare la faccia feroce, quella che i media hanno iniziato a raccontare al grande pubblico italiano solo dopo l’uccisione a Macerata di Pamela Mastropietro.


    Dei politici italiani solo Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia ha fatto un appello al Governo affinché mandi in zona l’esercito con i blindati e adotti anche legge speciali per fermare l’abominio, almeno in territorio italiani.


    Ma al di là delle prese di posizione della politica, con una notizia del genere, in un Paese normale, i media mainstream dovrebbero aprirci i telegiornali, mandare in zona frotte di giornalisti (di guerra) a caccia di notizie. Invece la notizia non finisce neanche nei palinsesti.
    * per motivi legali nn mi è possibile ancora rivelare il luogo in cui si sono svolti i fatti.


    www.affaritaliani.it
    Sparviero and Onofrio like this.
    “Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Razzismo ieri,oggi,sempre
    Data Registrazione
    12 Dec 2015
    Località
    Arciconfraternita di Santo Manganello
    Messaggi
    24,362
    Mentioned
    300 Post(s)
    Tagged
    19 Thread(s)

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    Fico, lo dicevano i kompagni che i negri fan salire il PIL.
    Hitler or Hell.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 May 2009
    Messaggi
    26,782
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    Mamma mia che schifo...!!!
    » Novella Maioriani 8, De reddito iure armorum, sul diritto a portare le armi The Fool + Africa

  4. #4
    ... sempre più nera...
    Data Registrazione
    09 Mar 2010
    Messaggi
    33,078
    Mentioned
    60 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    È pure peggio di quanto raccontato secondo me

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Feb 2015
    Messaggi
    4,760
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    lo facevano anche i maledetti dell' ISIS, comunque qui hai tutte le informazioni che ti servono ... https://www.acamstoday.org/organ-tra...n-trafficking/

    Organ Trafficking: The Unseen Form of Human Trafficking
    rgan trafficking, a lucrative global illicit trade, is often a lesser discussed form of human trafficking among anti-human trafficking stakeholders due to its intricate and often stealth nature. Trafficking sex and/or labor are the more commonly thought of forms of human trafficking among public policy leaders and general awareness campaigns. However, organ trafficking holds a critical place with transnational organized crime groups due to high demand and relatively low rates of law enforcement.

    Organ traffickers profit in the shadows, while their destructive medical footprint is the only thing that is felt. It leaves vulnerable populations, aka “donors,” and first world beneficiaries, aka “recipients,” open to severe exploitation and a lifetime of health consequences.

    This form of illicit trade also leaves the private sector, in particular the financial industry, susceptible to being an unknowing conduit for its facilitation. Although, with the right training and raised awareness, financial institutions may play a pivotal role in unmasking organ traders by way of the financial trail they leave behind.
    Low Supply, High Demand

    When describing organ trafficking, there is often confusion as to how this crime can happen. Global Financial Integrity (GFI) estimates that 10 percent of all organ transplants including lungs, heart and liver, are done via trafficked organs.1 However, the most prominent organs that are traded illicitly are kidneys, with the World Health Organization (WHO) estimating that 10,000 kidneys are traded on the black market worldwide annually, or more than one every hour.2

    On their own, these numbers can be stark; however, when compared to average wait times for organs in developed countries, one can start to better understand the demand being diverted to black markets. In Canada, it is estimated that the average wait time for a kidney is 4 years with some waiting as long as 7 years.3 In the U.S., the average wait time for a kidney is 3.6 years according to the National Kidney Foundation.4 In the U.K., wait times average 2 to 3 years but could be longer.5
    Hiding in Plain Sight

    Once obtained, trafficked organs can be transplanted to recipients in the most reputable of hospitals in major cities throughout the world but makeshift operating rooms in houses have often been the clandestine locations for such transplants.

    Traffickers orchestrate the recruitment of the donor often from a place of vulnerability, and victims are not necessarily properly screened for their qualifications to be a healthy donor. Desperate patients in need of an organ may fall prey to a trafficker who could be posing as a “reputable” representative of an altruistic organ matching organization. Financial exploitation plays a key part in both sides of this scenario. In addition, organ traffickers could also be involved in other forms of human trafficking, such as sex and/or labor trafficking. Cases are emerging where an organ donor may have been a victim of sex trafficking and/or labor trafficking as well as a victim of organ trafficking, creating a multi-level equation of exploitation. The term “transplant tourism” is often utilized in describing this crime, as defined by the Declaration of Istanbul:

    “…travel for transplantation that involves organ trafficking and/or transplant commercialism or if the resources (organs, professionals and transplant centers) devoted to providing transplants to patients from outside a country undermine the country’s ability to provide transplant services for its own population.” ... SEGUE ...

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 May 2012
    Messaggi
    22,715
    Mentioned
    41 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    articolo basato su foto non corrispondente al fatto?

    trovata in un'articolo del 2015.

    Sri Lanka linked to UK kidney transplant racket

    Sri Lanka linked to UK kidney transplant racket | Colombo Gazette

  7. #7
    Forumista junior
    Data Registrazione
    17 Jun 2018
    Messaggi
    21
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    E come li spediscono gli organi negli States, per posta prioritaria ? Senza sapere se sono sani o meno ? Spediti a caso senza verificare se ci sia compatibilità con chi lo deve ricevere ? Un rene nella migliore delle ipotesi, oltre ad essere conservato in maniera adeguata va trapiantato nel limite massimo di 72 ore. Non nego che il traffico di organi esista, ma organizzato così mi pare una bufala.

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    21 Sep 2016
    Messaggi
    10,626
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    Citazione Originariamente Scritto da gianfranco37 Visualizza Messaggio
    E come li spediscono gli organi negli States, per posta prioritaria ? Senza sapere se sono sani o meno ? Spediti a caso senza verificare se ci sia compatibilità con chi lo deve ricevere ? Un rene nella migliore delle ipotesi, oltre ad essere conservato in maniera adeguata va trapiantato nel limite massimo di 72 ore. Non nego che il traffico di organi esista, ma organizzato così mi pare una bufala.
    li portano in svizzera o in ospedali compiacenti , in paesi tipo il kossovo... basterebbe incrociare li liste di quelli che hanno bisogno di trapianti.. e i viaggi che fanno , oppure se si cancellano da tali liste....
    cibo italiano no buono
    cibo africano migliore
    wifi non funziona
    centro di citta e' lontano

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    23 Feb 2015
    Messaggi
    1,453
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    Citazione Originariamente Scritto da bimbogigi Visualizza Messaggio
    li portano in svizzera o in ospedali compiacenti , in paesi tipo il kossovo... basterebbe incrociare li liste di quelli che hanno bisogno di trapianti.. e i viaggi che fanno , oppure se si cancellano da tali liste....
    Quel narcostato islamico per legittimare il quale Zorro allo stato terminale (alias D'Alema) ed il puttaniere Clinton cagarono bombe nel cuore dell'Europa che uccisero migliaia di civili serbi?
    Saburosakai, Sparviero and Indra88 like this.

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    29 Jun 2009
    Località
    Tv
    Messaggi
    15,667
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: Mafia nigeriana: reni di donne e bambini venduti a 5.000 euro, mutilati e uccisi

    acqua calda ??

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 14-05-14, 23:02
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-05-14, 19:17
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 25-01-13, 17:52
  4. 16.000.000.000.000 di dollari
    Di Ringhio nel forum Politica Estera
    Risposte: 230
    Ultimo Messaggio: 23-09-12, 18:14
  5. 100.000.000.000.000 per il sud
    Di asterx nel forum Padania!
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 21-01-07, 06:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225